In cerca di consigli

LGBT (Lesbiche, Gay, Bisessuali e Transessuali).
I tanti ritratti dell'Amore: condividiamo gioie e dolori e cerchiamo di imparare dalle nostre esperienze.
Inoltre, se vogliamo saperne di più e cerchiamo delle risposte sul sesso, se abbiamo dubbi o se viviamo male la nostra sessualità, possiamo discuterne in questo forum, che si dedica anche alle proprie tendenze omosessuali etero o transex.

Moderatore: Premio Nobel

In cerca di consigli

Messaggioda verità » 12/01/2018, 11:28



Mi trovo in una situazione particolare, ho conosciuto questa ragazza tramite il lavoro.
Appena conosciuti non mi interessava, ma lei dopo qualche mese a stretto contatto mi ha chiesto di baciarla, io ho rifiutato in più di una occasione sopratutto perchè lei è fidanzata da 8 anni. Alla fine è successo anche perchè mi sono detto che un bacio non cambiava niente e che era solo qualcosa di “fisico”, e invece è nato un feeling particolare ci siamo trovati subito in sintonia stare insieme era semplice e spensierato così dopo qualche mese abbiamo anche fatto l’amore, tutto questo mentre lei era ancora fidanzata ma il ragazzo era lontano e non si vedevano da molto.
Ho accettato la situazione anche perchè non mi ero trovato così in sintonia con nessun altra. Quando il suo ragazzo e tornato dall’estero io gli ho detto che non volevo continuare e mi sono fatto da parte, lei però ha iniziato a dirmi che voleva qualcosa di più e che voleva stare con me perchè era felicissima, ero una persona speciale,etc. Dopo un periodo invece che non era sicura con chi voleva stare così gli ho chiesto di decidere quello che lei sentiva di fare.
Mi disse che che voleva rimanere da sola per un pò e che aveva preso una pausa dal suo ragazzo.
Dopo poco si è riavvicinata e mi ha detto che voleva per ora solo una cosa senza impegni perchè appena uscita da una storia lunga. Io ho accettato e abbiamo proseguito con alti e bassi da giugno fino a dicembre, allora gli ho detto che non dovevamo più sentirci per un pò perchè gli chiedevo qualcosa di più serio e doveva capire cosa voleva. Adesso appena rientrati dalle ferie mi ha detto che doveva confessarmi una cosa perchè voleva iniziare una nuova vita con me, perchè con me si sentiva una persona migliore ma non era ancora il momento e mi ha lasciato con il dubbio.
Qualche giorno fa ho scoperto dopo che quasi lei ha confessato che sta ancora con il suo fidanzato e non si erano mai lasciati. Io in tutto questo periodo gli ho solo chiesto sincerità e mi sono fidato, ovviamente mi ha fatto male. Lei mi ha chiesto scusa e vuole sapere se io ci sarò appena lascierà il suo ragazzo. Come posso fidarmi?a tradito lui e al tempo stesso me, non so se è possibile fidarmi ancora di lei.Come posso perdonare?
grazie a tutti
  • 1

verità
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 18
Iscritto il: 28/01/2017, 18:07
Località: Udine
Citazione: Che cosa dice la tua coscienza? Devi diventare quello che sei.
Genere: Maschile

In cerca di consigli

Messaggioda Ensō » 12/01/2018, 11:44



Diciamo che nella tua domanda è contenuta la risposta - Come posso fidarmi? -.
  • 0

Avatar utente
Ensō
Amico level eleven
 
Stato:
Messaggi: 533
Iscritto il: 26/09/2016, 7:30
Località: Prov. Pavia
Citazione: La vita non è né brutta né bella, ma è originale.

"La coscienza di Zeno" Italo Svevo.
Genere: Maschile

In cerca di consigli

Messaggioda Masquerade » 12/01/2018, 11:53



Ci si può fidare di chi ci ha ingannati e traditi? Secondo me no.
Diverso il perdono. Puoi anche perdonare senza più fidarti. Senza stare con lei. Perché il perdono è scegliere di lasciare andare via ciò che ci ha feriti e chi l'ha fatto.
La decisione spetta solo a te.
  • 0

Lascia che la vita che ti gira intorno ti attraversi l'anima
Avatar utente
Masquerade
Amico level fourteen
 
Stato:
Messaggi: 694
Iscritto il: 07/09/2016, 16:28
Località: Italia
Citazione: La verità è scioccante solo per chi non desidera vedere la realtà.
(Bert Hellinger)
La quercia chiese al mandorlo: "Parlami di Dio!" E il mandorlo fiorì...
(Nikos Kazantzakis)
Genere: Femminile

In cerca di consigli

Messaggioda InYourHead » 12/01/2018, 12:23



Ti ha chiesto di esserci quando lascerà il ragazzo? Cioè dovresti farle da paracadute nel caso rompa con lui? Non so se ho capito bene, ma basandomi su quanto dici ti consiglierei di distaccarti da lei, anche se so che a parole è facile
  • 0

Avatar utente
InYourHead
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 29
Iscritto il: 07/01/2018, 15:20
Località: Roma
Genere: Maschile

In cerca di consigli

Messaggioda Identità » 12/01/2018, 12:53



reduce da un esperienza molto simile, e ancora abbastanza scottato , ti consiglio di tagliare i ponti.
purtroppo questi vortici confusionari li superano solo le persone belle decise,e onestamente , in questo caso trovo che lei sia piuttosto vigliacca da un certo punto di vista.
per cui, corri ragazzo..lontano.
finché puoi.
non perderti neanche a darle troppe spiegazioni, alla fine è lei che ha sbagliato tutto nella gestione di questa situazione.
  • 0

Identità
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 42
Iscritto il: 27/02/2017, 23:48
Località: Napoli
Citazione: Salendo le scale ieri sera ho incontrato un uomo che non c'era...
...nemmeno oggi lui è qua. Spero tanto che se ne andrà
Genere: Maschile

In cerca di consigli

Messaggioda Maura » 12/01/2018, 12:56



Ciao,
se ho capito bene lei ha una storia da 8 anni e per un periodo c'è stata una distanza fisica tra di loro.
Beh se posso dirti la mia non è semplice chiudere una storia (né veloce, né indolore ecc..) ma se si vuole chiudere la si chiude.
Se puoi fidarti?
Difficile.
Allontanati, se la sua storia è finita finirà a prescindere dalla tua presenza.
  • 0

Maura
Amico level seven
 
Stato:
Messaggi: 339
Iscritto il: 09/02/2015, 13:13
Località: Roma
Citazione: Panta Rei
Genere: Femminile

In cerca di consigli

Messaggioda verità » 12/01/2018, 18:37



Grazie a tutti delle risposte :hug: .
Ensō ha scritto:Diciamo che nella tua domanda è contenuta la risposta - Come posso fidarmi? -.

Si infatti non posso è questo lo so :( .
InYourHead ha scritto:Ti ha chiesto di esserci quando lascerà il ragazzo? Cioè dovresti farle da paracadute nel caso rompa con lui?

Si ha detto che vuole iniziare una vita diversa con me perchè la faccio essere una persona migliore. Ma sono solo parole e me ne sto rendendo conto :facepalm: .
Identità ha scritto:per cui, corri ragazzo..lontano.
finché puoi.

:lol: :facepalm: esatto è questo per il problema, finchè posso ma è difficile perchè ci sono tanti ricordi belli, mi dispiace per la tua storia ti capisco bene :hug:
Maura ha scritto:Allontanati, se la sua storia è finita finirà a prescindere dalla tua presenza.

Questo è un ottimo consiglio che vorrei seguire ma non è facile, sopratutto per una questione lavorativa, mi tocca vederla praticamente ogni giorno e non è una che molla :facepalm:
Masquerade ha scritto:Diverso il perdono. Puoi anche perdonare senza più fidarti. Senza stare con lei. Perché il perdono è scegliere di lasciare andare via ciò che ci ha feriti e chi l'ha fatto.

Come si fa a perdonare? lo chiedo perchè non so se ne sono capace, voglio dire quando qualcuno o qualcosa ci fa male dobbiamo diffenderci no?

Grazie ancora a tutti per le risposte mi sento meno solo, buona serata :)
  • 1

verità
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 18
Iscritto il: 28/01/2017, 18:07
Località: Udine
Citazione: Che cosa dice la tua coscienza? Devi diventare quello che sei.
Genere: Maschile

In cerca di consigli

Messaggioda Masquerade » 12/01/2018, 21:45



verità ha scritto:Grazie a tutti delle risposte :hug: .
Ensō ha scritto:Diciamo che nella tua domanda è contenuta la risposta - Come posso fidarmi? -.

Si infatti non posso è questo lo so :( .
InYourHead ha scritto:Ti ha chiesto di esserci quando lascerà il ragazzo? Cioè dovresti farle da paracadute nel caso rompa con lui?

Si ha detto che vuole iniziare una vita diversa con me perchè la faccio essere una persona migliore. Ma sono solo parole e me ne sto rendendo conto :facepalm: .
Identità ha scritto:per cui, corri ragazzo..lontano.
finché puoi.

:lol: :facepalm: esatto è questo per il problema, finchè posso ma è difficile perchè ci sono tanti ricordi belli, mi dispiace per la tua storia ti capisco bene :hug:
Maura ha scritto:Allontanati, se la sua storia è finita finirà a prescindere dalla tua presenza.

Questo è un ottimo consiglio che vorrei seguire ma non è facile, sopratutto per una questione lavorativa, mi tocca vederla praticamente ogni giorno e non è una che molla :facepalm:
Masquerade ha scritto:Diverso il perdono. Puoi anche perdonare senza più fidarti. Senza stare con lei. Perché il perdono è scegliere di lasciare andare via ciò che ci ha feriti e chi l'ha fatto.



Come si fa a perdonare? lo chiedo perchè non so se ne sono capace, voglio dire quando qualcuno o qualcosa ci fa male dobbiamo diffenderci no?

Grazie ancora a tutti per le risposte mi sento meno solo, buona serata :)


Certo che dobbiamo difenderci. Sarebbe imperdonabile non difenderci. ;)
Il perdono è un percorso. Si accetta ciò che è accaduto. Si fa un'attenta analisi del perché sia accaduto. Si riconoscono le proprie responsabilità in questa analisi ( difficilmente è sempre solo colpa degli altri) e ci si perdona quelle responsabilità. Si lasciano sfumare tutte le emozioni negative. Per poi passare al perdonare la persona che li ha causati. Che non significa permetterle di nuovo di ferirci. Che questo sia ben chiaro. ^_^
  • 0

Lascia che la vita che ti gira intorno ti attraversi l'anima
Avatar utente
Masquerade
Amico level fourteen
 
Stato:
Messaggi: 694
Iscritto il: 07/09/2016, 16:28
Località: Italia
Citazione: La verità è scioccante solo per chi non desidera vedere la realtà.
(Bert Hellinger)
La quercia chiese al mandorlo: "Parlami di Dio!" E il mandorlo fiorì...
(Nikos Kazantzakis)
Genere: Femminile

In cerca di consigli

Messaggioda Solitude89 » 12/01/2018, 23:15



"Come posso perdonare?"
Da quel che hai scritto, le hai dato spazio e libertà di scelta, sostegno e fiducia. E lei ti ripaga con l'inganno...
Si può perdonare una persona del genere? Io direi proprio di no.
A te la scelta, pensaci bene ed un grande in bocca al lupo!
  • 0

Avatar utente
Solitude89
Amico level two
 
Stato:
Messaggi: 78
Iscritto il: 19/09/2015, 22:49
Località: bubulandia
Citazione: "Ci difendiamo tutti come possiamo.
E raramente nella maniera giusta."
Genere: Femminile

In cerca di consigli

Messaggioda verità » 14/01/2018, 11:54



Masquerade ha scritto:Certo che dobbiamo difenderci. Sarebbe imperdonabile non difenderci.
Il perdono è un percorso. Si accetta ciò che è accaduto. Si fa un'attenta analisi del perché sia accaduto. Si riconoscono le proprie responsabilità in questa analisi ( difficilmente è sempre solo colpa degli altri) e ci si perdona quelle responsabilità. Si lasciano sfumare tutte le emozioni negative. Per poi passare al perdonare la persona che li ha causati. Che non significa permetterle di nuovo di ferirci. Che questo sia ben chiaro.


Bellissima analisi, è difficile comunque anche perchè contiuni a idealizzare chi ti ha fatto male. :( , grazie comunque :hug:

Solitude89 ha scritto:"Come posso perdonare?"
Da quel che hai scritto, le hai dato spazio e libertà di scelta, sostegno e fiducia. E lei ti ripaga con l'inganno...
Si può perdonare una persona del genere? Io direi proprio di no.
A te la scelta, pensaci bene ed un grande in bocca al lupo!


Eh già.. e in più sembra non capire o continuare a cambiare versione, che brutta roba l'amore :'( , grazie e crepi :hug:
  • 0

verità
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 18
Iscritto il: 28/01/2017, 18:07
Località: Udine
Citazione: Che cosa dice la tua coscienza? Devi diventare quello che sei.
Genere: Maschile

Prossimo

Torna a Forum di aiuto sulle dinamiche d'Amore, dell'essere Single, di Coppia, Sesso ed LGBT

Chi c’è in linea in questo momento?

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Reputation System ©'