Cerco Testimonianza, come dire che fumo...

Forum di aiuto sui tabù della famiglia. I Fatti Vostri.
Parliamo del rapporto conflittuale tra genitori e figli nel presente e nel nostro vissuto passato.
Cosa vuol dire avere una mamma e un papà? Cosa significa essere bambini, e cosa, essere ragazzini? Come sta il tuo bambino interiore?
Quanti problemi e quante difficoltà ci vengono messi davanti?
Qui si possono inviare sfoghi, critiche e consigli su come dovrebbe comportarsi un genitore con il proprio figlio e viceversa.

Cerco Testimonianza, come dire che fumo...

Messaggioda Lucifero » 07/01/2018, 22:09



Cerco la testimonianza di qualcuno che da ragazzo ha detto ai suoi genitori che fumava.
Io vorrei tanto farlo e credo anche di essere pronto, ma non riesco a dire la prima parola.
Se vi è successo, per favore ditemi cos'avete detto e com'è andata, grazie.
  • 0

Quando gli altri seguono ciecamente la verità, ricorda: nulla è reale.
Quando gli altri si piegano alla morale o alla legge, ricorda: tutto è lecito.
Avatar utente
Lucifero
Amico level twelve
 
Stato:
Messaggi: 567
Iscritto il: 19/08/2017, 22:35
Località: In mezzo a quel deserto oceano
Occupazione: Studente di un Liceo e occasionalmente Sognatore
Citazione: Io sarò il crepuscolo degli idoli, sarò l'anticristo: io sarò l'Oltreuomo.
Genere: Maschile

Cerco Testimonianza, come dire che fumo...

Messaggioda squarciagola » 08/01/2018, 1:44



Ciao Az, non ho esperienza in merito, ma tanto vale esser diretti se ti preme dirlo.
I giri di parole servono a ben poco, prendi fiato e non pensarci troppo nel momento in cui stai per farlo.

Io quando devi dire qualcosa a qualcuno di sconveniente il giorno prima faccio delle prove ad alta voce :facepalm: potresti provare e trovare così il modo migliore per confessare la cosa. In bocca al lupo :pazzo:
  • 0

Avatar utente
squarciagola
Amico level seven
 
Stato:
Messaggi: 336
Iscritto il: 11/08/2017, 14:34
Località: Italia
Genere: Femminile

Cerco Testimonianza, come dire che fumo...

Messaggioda Sawyer » 08/01/2018, 1:49



Boh, io l'ho nascosto finchè ho potuto finchè un giorno non mi hanno trovato fumando, non è successo niente nel mio caso, ma considera che sono ex fumatori.

Sai che idea hanno sul fumo? Oltre ovviamente al fatto che non faccia bene alla salute etc.
  • 0

Avatar utente
Sawyer
Amico level three
 
Stato:
Messaggi: 133
Iscritto il: 17/04/2017, 20:45
Località: Sardegna
Genere: Maschile

Cerco Testimonianza, come dire che fumo...

Messaggioda crisbil » 08/01/2018, 3:26



Potresti farti trovare con una... "sigaretta" già in bocca.. poi loro spalancano gli occhi allibiti e tu, sorridendo e rassicurandoli : "Ma no, tranquilli. Non è come pensate. E' solo una canna!"

Scusami per questa idiozia, non son riuscito a trattenermi. :facepalm:

Seriamente .. perché hai queste difficoltà a dirglielo ? pensi che ci rimarrebbero così male o non approverebbero ?

E se la risposta è sì... perché senti il bisogno di dirglielo ?
  • 0

Avatar utente
crisbil
Amico level nineteen
 
Stato:
Messaggi: 1247
Iscritto il: 14/01/2017, 13:12
Località: Vicenza
Citazione: la cosa peggiore.. più angosciante, che più demoralizza .. è la consapevolezza d'aver fatto tante volte il meglio che potevo (con quello - poco o niente - che "avevo") .. e non è mai servito a niente.. né mai a nessuno è importato.
Genere: Maschile

Cerco Testimonianza, come dire che fumo...

Messaggioda No One » 08/01/2018, 7:25



Ero in 1° superiore; glielo dissi dopo 6 mesi; mi avrebbero scoperto prima o poi; non ce la facevo più con ansia, sotterfugi, nascondigli per tutti gli ammennicoli; risciacqui orali e profumi sui vestiti; lo dissi al pranzo della Domenica: mio padre non mi disse nulla, mia madre sorrise, ma ci stettero male (ovvio tenevano alla mia salute); il giorno dopo babbo, accanito fumatore (2 pacchetti in 6 ore), smise e mi disse: tieni son i soldi che io risparmierò, comprati le "tue" sigarette.
Mi colpì molto; mi ci volle un mesetto e poi non toccai più una sigaretta (la mia fortuna).

Vuoi dirglielo? Bene, un bel respiro e vai; inutile girarci attorno; se non sei diretto con i tuoi, quando mai lo sarai?
In bocca al lupo.
  • 1

Sono Nessuno, uno come tanti, non ho consigli da dare, ma solo tempo per ascoltare.
Avatar utente
No One
Amico level three
 
Stato:
Messaggi: 105
Iscritto il: 20/12/2017, 11:38
Località: Veneto
Genere: Maschile

Cerco Testimonianza, come dire che fumo...

Messaggioda Unknown » 08/01/2018, 19:59



Avrò avuto 13/14 anni quando ho imparato a fumare..
Le sigarette più belle sono state senza dubbio quelle fumate di nascosto nei bagni della scuola e la sera tardi affacciato alla finestra mentre i miei dormivano..
Non ho mai detto a mio padre che fumavo, ho fatto però in modo che lo capisse.. Tant'è che dopo un pò di anni ci fù un periodo che la sera lasciava il pacchetto sul tavolo con le sigarette mezze fuori prima di andare a dormire, come per dire : Te le lascio qui'..
Comunque non ho mai fumato in sua presenza, anche dopo essere diventato fumatore ufficiale..
Sono ormai più di dieci anni che ho smesso.. Una delle poche cose intelligenti che ho fatto in tutta la mia vita..
Più che pensare come dirlo ai tuoi fossi in te mi preoccuperei sin da ora di smettere..
I fumatori invecchiano presto ricordati.. 8-)
  • 0

Avatar utente
Unknown
Amico level twelve
 
Stato:
Messaggi: 572
Iscritto il: 07/08/2017, 19:56
Citazione: Cave canem, cave canem, in hoc signo vinces, est est est, ..mah!.
Genere: Maschile

Cerco Testimonianza, come dire che fumo...

Messaggioda Lucifero » 09/01/2018, 18:45



squarciagola ha scritto:Ciao Az, non ho esperienza in merito, ma tanto vale esser diretti se ti preme dirlo.
I giri di parole servono a ben poco, prendi fiato e non pensarci troppo nel momento in cui stai per farlo.
Io quando devi dire qualcosa a qualcuno di sconveniente il giorno prima faccio delle prove ad alta voce :facepalm: potresti provare e trovare così il modo migliore per confessare la cosa. In bocca al lupo :pazzo:

Lo so, e ti assicuro che lo sono, ma è la prima parola che non esce. Sono fatto così: inziato il discorso dico la verità, ma è la prima parola il problema. La voce non esce.
Grazie mille comunque.



Sawyer ha scritto:Boh, io l'ho nascosto finchè ho potuto finchè un giorno non mi hanno trovato fumando, non è successo niente nel mio caso, ma considera che sono ex fumatori.
Sai che idea hanno sul fumo? Oltre ovviamente al fatto che non faccia bene alla salute etc.

Mia madre è una bigottona, mio padre fumava e lo accetterebbe, ma probabilmente anche mia madre, ma non ho il coraggio di iniziare. Non so il perchè.


crisbil ha scritto:Potresti farti trovare con una... "sigaretta" già in bocca.. poi loro spalancano gli occhi allibiti e tu, sorridendo e rassicurandoli : "Ma no, tranquilli. Non è come pensate. E' solo una canna!"
Scusami per questa idiozia, non son riuscito a trattenermi. :facepalm: [...]

Ahahah però mi hai fatto ridere sul serio.
crisbil ha scritto:[...]Seriamente .. perché hai queste difficoltà a dirglielo ? pensi che ci rimarrebbero così male o non approverebbero ?
E se la risposta è sì... perché senti il bisogno di dirglielo ?

No, come già detto nelle risposte precedenti, credo che lo accetterebbero, ma non so perchè non riesco ad iniziare il discorso.
Comunque sento il bisogno di dirlo perchè non sopporto prendere per il c*lo le persone e anche perchè i soldi sono i loro e credo sia giusto fatgli anche sapere dove finiscono.



No One ha scritto:Ero in 1° superiore; glielo dissi dopo 6 mesi; mi avrebbero scoperto prima o poi; non ce la facevo più con ansia, sotterfugi, nascondigli per tutti gli ammennicoli; risciacqui orali e profumi sui vestiti; lo dissi al pranzo della Domenica: mio padre non mi disse nulla, mia madre sorrise, ma ci stettero male (ovvio tenevano alla mia salute); il giorno dopo babbo, accanito fumatore (2 pacchetti in 6 ore), smise e mi disse: tieni son i soldi che io risparmierò, comprati le "tue" sigarette.
Mi colpì molto; mi ci volle un mesetto e poi non toccai più una sigaretta (la mia fortuna).
Vuoi dirglielo? Bene, un bel respiro e vai; inutile girarci attorno; se non sei diretto con i tuoi, quando mai lo sarai?
In bocca al lupo.

Ti ringrazio molto, ma la paura di deluderli mi ferma così tanto..


Unknown ha scritto:Avrò avuto 13/14 anni quando ho imparato a fumare..
Le sigarette più belle sono state senza dubbio quelle fumate di nascosto nei bagni della scuola e la sera tardi affacciato alla finestra mentre i miei dormivano..
Non ho mai detto a mio padre che fumavo, ho fatto però in modo che lo capisse.. Tant'è che dopo un pò di anni ci fù un periodo che la sera lasciava il pacchetto sul tavolo con le sigarette mezze fuori prima di andare a dormire, come per dire : Te le lascio qui'..
Comunque non ho mai fumato in sua presenza, anche dopo essere diventato fumatore ufficiale..
Sono ormai più di dieci anni che ho smesso.. Una delle poche cose intelligenti che ho fatto in tutta la mia vita..
Più che pensare come dirlo ai tuoi fossi in te mi preoccuperei sin da ora di smettere..
I fumatori invecchiano presto ricordati.. 8-)

Però ora che sono in questa situazione vorrei tanto dirglielo..
  • 0

Quando gli altri seguono ciecamente la verità, ricorda: nulla è reale.
Quando gli altri si piegano alla morale o alla legge, ricorda: tutto è lecito.
Avatar utente
Lucifero
Amico level twelve
 
Stato:
Messaggi: 567
Iscritto il: 19/08/2017, 22:35
Località: In mezzo a quel deserto oceano
Occupazione: Studente di un Liceo e occasionalmente Sognatore
Citazione: Io sarò il crepuscolo degli idoli, sarò l'anticristo: io sarò l'Oltreuomo.
Genere: Maschile

Cerco Testimonianza, come dire che fumo...

Messaggioda Riccardina » 09/01/2018, 19:05



Non l'avevo detto perché magari gli sarebbe dispiaciuto. Anche oggi glielo terrei nascosto.
  • 1

Trump blasts moralisti's ass, Prime Severgnini escape.

Mister Trump
Immagine
Immagine
Immagine
*Fai copia e incolla del codice e vota il glande sondaggio!
http://www.myhelpforum.net/viewtopic.php?f=57&t=16732

E già che ci sei, fai lo stesso con quello del Bunifas!
http://www.myhelpforum.net/viewtopic.php?f=57&t=17308
Avatar utente
Riccardina
Amico Top Level
 
Stato:
Messaggi: 4607
Iscritto il: 16/07/2014, 12:09
Località: Como
Citazione: Avete votato al glande sondaggio?
viewtopic.php?f=57&t=16732

Anche a quello del Bunifas:
viewtopic.php?f=57&t=17308
Genere: Maschile

Cerco Testimonianza, come dire che fumo...

Messaggioda Lucifero » 09/01/2018, 19:07



Riccardina ha scritto:Non l'avevo detto perché magari gli sarebbe dispiaciuto. Anche oggi glielo terrei nascosto.

Grazie..
  • 0

Quando gli altri seguono ciecamente la verità, ricorda: nulla è reale.
Quando gli altri si piegano alla morale o alla legge, ricorda: tutto è lecito.
Avatar utente
Lucifero
Amico level twelve
 
Stato:
Messaggi: 567
Iscritto il: 19/08/2017, 22:35
Località: In mezzo a quel deserto oceano
Occupazione: Studente di un Liceo e occasionalmente Sognatore
Citazione: Io sarò il crepuscolo degli idoli, sarò l'anticristo: io sarò l'Oltreuomo.
Genere: Maschile

Cerco Testimonianza, come dire che fumo...

Messaggioda Lucifero » 11/01/2018, 19:19



Sono riuscito a dire ai miei genitori che fumo, quindi ringrazio tutti per l'aiuto che mi avete dato.
  • 1

Quando gli altri seguono ciecamente la verità, ricorda: nulla è reale.
Quando gli altri si piegano alla morale o alla legge, ricorda: tutto è lecito.
Avatar utente
Lucifero
Amico level twelve
 
Stato:
Messaggi: 567
Iscritto il: 19/08/2017, 22:35
Località: In mezzo a quel deserto oceano
Occupazione: Studente di un Liceo e occasionalmente Sognatore
Citazione: Io sarò il crepuscolo degli idoli, sarò l'anticristo: io sarò l'Oltreuomo.
Genere: Maschile


Torna a Forum sulla Famiglia, sull'Infanzia e sull'Adolescenza

Chi c’è in linea in questo momento?

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Reputation System ©'