Sono credente..

..ma riflettete su questa frase

La fede, per chi è credente, rappresenta una colonna portante della vita. Che questo forum possa portare nuova luce, sia per chi ha fede sia per chi non ce l'ha. Nonché stimolare la discussione su questo tema. Ognuno potrà riportare le proprie esperienze, testimonianze, preghiere, dubbi.

Sono credente..

Messaggioda Timeless » 23/04/2018, 17:59



“Ogni comunità parrocchiale è chiamata ad essere luogo privilegiato dell’ascolto e dell’annuncio del Vangelo; casa di preghiera raccolta intorno all’Eucaristia; vera scuola della comunione, dove l’ardore della carità prevalga sulla tentazione di una religiosità superficiale e arida.

Frase di Papa Francesco

Ora vi domando: avete voi trovato nelle comunità che avete frequentato quell'ardore della carità?
Secondo me Papa Francesco ha visto..lungo, mooolto!
Fratellanza?...Quale?
Sono stato accolto nelle comunità con diffidenza, pur avendo cercato di offrire il mio contributo a titolo gratuito. Parrochi che accolgono "chi li fa mangiare", e non di certo "chi non ha le possibilità". Comunità, sì...dove gira il grano, salvando le buone che ci sono in giro.
  • 1

Manuel Fontana
Facebook:
https://www.facebook.com/manuelfontana66
Avatar utente
Timeless
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 45
Iscritto il: 27/12/2017, 11:35
Località: Roma
Genere: Maschile

Sono credente..

Messaggioda Baraddur » 23/04/2018, 18:13



Molte persone fanno carità o manifestano solidarietà solo perché ciò li rende più socialmente accettati e ben visti, piuttosto perché lo sentono davvero.
  • 0

Baraddur
Amico level nineteen
 
Stato:
Messaggi: 1368
Iscritto il: 15/05/2013, 13:58
Località: Apolide dell'esistenza
Citazione: "Mi hanno piantato dentro così tanti coltelli che quando mi regalano un fiore all'inizio non capisco neanche cos'è. Ci vuole tempo." Charles Bukowski

"Le tre furie: paura, colpa e vergogna" Patrick Jane
Genere: Maschile

Sono credente..

Messaggioda Timeless » 23/04/2018, 18:43



Baraddur ha scritto:Molte persone fanno carità o manifestano solidarietà solo perché ciò li rende più socialmente accettati e ben visti, piuttosto perché lo sentono davvero.



Ottima constatazione :coolok:
  • 0

Manuel Fontana
Facebook:
https://www.facebook.com/manuelfontana66
Avatar utente
Timeless
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 45
Iscritto il: 27/12/2017, 11:35
Località: Roma
Genere: Maschile

Sono credente..

Messaggioda Stella 294 » 13/06/2018, 18:47



Sono d'accordo anch'io.
  • 0

Stella 294
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 18
Iscritto il: 03/01/2018, 11:19
Località: Lombardia
Genere: Femminile

Sono credente..

Messaggioda Stevie » 02/07/2018, 13:31



Timeless ha scritto:“Ogni comunità parrocchiale è chiamata ad essere luogo privilegiato dell’ascolto e dell’annuncio del Vangelo; casa di preghiera raccolta intorno all’Eucaristia; vera scuola della comunione, dove l’ardore della carità prevalga sulla tentazione di una religiosità superficiale e arida.

Frase di Papa Francesco

Ora vi domando: avete voi trovato nelle comunità che avete frequentato quell'ardore della carità?
Secondo me Papa Francesco ha visto..lungo, mooolto!
Fratellanza?...Quale?
Sono stato accolto nelle comunità con diffidenza, pur avendo cercato di offrire il mio contributo a titolo gratuito. Parrochi che accolgono "chi li fa mangiare", e non di certo "chi non ha le possibilità". Comunità, sì...dove gira il grano, salvando le buone che ci sono in giro.
No, nemmeno nella mia parrocchia c'era quell'ardore di carità vanno solo per mettersi in mostra e fare protagonismo (accusando poi gli altri di volerlo fare), o per farsi esperienza per arricchirsi il CV. Funziona così. Premettendo che la chiesa non va intesa come edificio ma come l'insieme di persone, dunque la chiesa siamo noi. Il nostro cerimoniere diceva: "La chiesa è di Cristo ma non è Cristo." Ovvero apparteniamo a Cristo ma non siamo lui e perciò siamo persone imperfette e possiamo commettere errori persone che vengono spinte dal proprio egocentrismo ecc.... dalle proprie pulsioni ecc....
  • 0

"Tu mi ricordi una ragazza che ti somigliava molto. Fingeva sempre di essere forte per poi mettersi a piangere di nascosto."
- Detective Conan "Il Diario: Prima Parte" -
Avatar utente
Stevie
Amico level six
 
Stato:
Messaggi: 267
Iscritto il: 26/06/2018, 16:33
Località: Bari
Occupazione: Inoccupata
Citazione: "Non sono le nostre capacità a dimostrare chi siamo, sono le nostre scelte" [Cit: di Silente - Harry Potter]
Genere: Femminile


Torna a Forum sulla Fede

Chi c’è in linea in questo momento?

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Reputation System ©'