Che siate atei o credenti.....

La fede, per chi è credente, rappresenta una colonna portante della vita. Che questo forum possa portare nuova luce, sia per chi ha fede sia per chi non ce l'ha. Nonché stimolare la discussione su questo tema. Ognuno potrà riportare le proprie esperienze, testimonianze, preghiere, dubbi.

Che siate atei o credenti.....

Messaggioda Premio Nobel » 23/08/2017, 21:36



Bhe, un ateo non si porrebbe comunque il problema su quale sia la responsabilità di Dio, in quanto per lui semplicemente non esiste.

In parte è vero quello che dici Riccardina, però in realtà non ci crede tanto "perché a lui è andata bene" ma più che altro, una persona accetta "la volontà di Dio" ovvero sia, accetta questo sistema di distribuzione di cose imputandolo alla volontà del trascendente e ritenendo che si possa spiegare soltanto nell'aldilà (e quindi, almeno in teoria, se uno ci crede, anche accettare le privazioni e i limiti materiali che potrebbe subire su questa terra - ciò molto semplicemente perché per questa persona non conta soltanto quanto si ha qui, ma anche come si sarà nella vita oltre la morte).
Detto ciò, una persona può credere in questo sistema di cose, ed essendo che lui gode di benefici su questa terra che non sono concessi a tutti (in questo caso la vita, ma ad esempio anche la ricchezza, o la salute) esprime la sua gratitudine a Dio - se in alcuni casi potrebbe essere pensabile una sorta di "compensazione" per i più bisognosi (ad esempio, io posso pensare di donare parte della mia ricchezza poiché sono più fortunato degli altri e quindi ritengo giusto offrire agli altri cose che invece non detengono), un po' più difficile pensare di "compensare" la salute, la famiglia o cose immateriali.
  • 0

Avatar utente
Premio Nobel
Amico level nineteen
 
Stato:
Messaggi: 916
Iscritto il: 12/07/2015, 18:37
Citazione: La filosofia è come la Russia, piena di paludi e spesso invasa dai tedeschi. (Roger Nimier).
Genere: Maschile

Che siate atei o credenti.....

Messaggioda Riccardina » 23/08/2017, 21:48



Mettiamoci nei panni sporchi di un soccorritore che, dopo enorme fatica e rischi, si sente dire dal tipo salvato che è merito di dio.
Cosa può pensare il soccorritore?
  • 0

Trump blasts moralisti's ass, Prime Severgnini escape.

Mister Trump
Immagine
Immagine
Immagine
*Fai copia e incolla del codice e vota il glande sondaggio!
http://www.myhelpforum.net/viewtopic.php?f=57&t=16732

E già che ci sei, fai lo stesso con quello del Bunifas!
http://www.myhelpforum.net/viewtopic.php?f=57&t=17308
Avatar utente
Riccardina
Amico Top Level
 
Stato:
Messaggi: 4902
Iscritto il: 16/07/2014, 13:09
Località: Como
Citazione: Avete votato al glande sondaggio?
viewtopic.php?f=57&t=16732

Anche a quello del Bunifas:
viewtopic.php?f=57&t=17308
Genere: Maschile

Che siate atei o credenti.....

Messaggioda Premio Nobel » 23/08/2017, 21:54



dipende dal soccorritore in realtà, un soccorritore credente può anche egli stesso accettare e convenire con questo ringraziamento - un ateo invece potrebbe non esserlo.

Generalmente, comunque, non credo che chi viene salvato (come dai pompieri, o anche ad esempio dai medici durante una operazione) ringrazi esclusivamente Dio e se ne freghi delle persone che lo hanno aiutato materialmente.
  • 0

Avatar utente
Premio Nobel
Amico level nineteen
 
Stato:
Messaggi: 916
Iscritto il: 12/07/2015, 18:37
Citazione: La filosofia è come la Russia, piena di paludi e spesso invasa dai tedeschi. (Roger Nimier).
Genere: Maschile

Che siate atei o credenti.....

Messaggioda Riccardina » 23/08/2017, 22:07



Spero che un giorno Ciro (che già mi sta sulle balle) se ne renda conto.
  • 0

Trump blasts moralisti's ass, Prime Severgnini escape.

Mister Trump
Immagine
Immagine
Immagine
*Fai copia e incolla del codice e vota il glande sondaggio!
http://www.myhelpforum.net/viewtopic.php?f=57&t=16732

E già che ci sei, fai lo stesso con quello del Bunifas!
http://www.myhelpforum.net/viewtopic.php?f=57&t=17308
Avatar utente
Riccardina
Amico Top Level
 
Stato:
Messaggi: 4902
Iscritto il: 16/07/2014, 13:09
Località: Como
Citazione: Avete votato al glande sondaggio?
viewtopic.php?f=57&t=16732

Anche a quello del Bunifas:
viewtopic.php?f=57&t=17308
Genere: Maschile

Che siate atei o credenti.....

Messaggioda °Black° » 23/08/2017, 22:54



Riccardina ha scritto:....quando i soccorritori estraggono dalle macerie qualche fortunatissima persona ancora viva, dopo aver a loro volta rischiato il proprio c*lo per salvare degli sconosciuti, ringraziate loro, non qualche divinità campata in aria.
Perché se proprio volete omaggiare lo spirito santo per i superstiti, allora chiedetegli anche come mai invece altri sono morti ed è stato impossibile salvarli. Cos'è, abbiamo un dio razzista che fa vivere alcuni e altri no?
Io se fossi un soccorritore (magari con famiglia a casa, ma ovviamente anche senza), che dopo una notte intera di fatica disumana fosse riuscito a raggiungere un tale ancora in vita, e che avvicinandosi per tirarlo fuori questo gli dicesse: "Grazie a dio!", io me ne andrei subito e gli risponderei: "Ma vattene a fan**lo, pirla!".
Poi forse incaricherei un collega di provvedere al mio posto per non lasciare l'ingrato a marcire come magari penserei che meritasse, ma la mia reazione immediata sarebbe quella.


La penso esattamente come te.
  • 1

Immagine


Speranza e disperazione coesistono in perfetto equilibrio. Me l'hai detto tu, non ti ricordi? Ora capisco bene che cosa significa. Rinunciando alla mia anima, ho potuto aiutare altre persone, ma in cambio il mio cuore ha continuato a riempirsi d'odio e d'invidia. Ho persino finito per ferire la mia migliore amica. Ogni volta che combatto per la felicità di qualcuno, qualcun altro deve provare altrettanta sofferenza. È così che funziona per noi che abbiamo scelto di essere maghe. Sono davvero... una stupida. (Sayaka a Kyoko)
Avatar utente
°Black°
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 35
Iscritto il: 16/08/2017, 22:14
Località: Basilicata
Citazione: Il fatto è che, ormai non m'importa più di niente.
Se penso a quello che era importante per me, e a ciò che stavo cercando di proteggere, non riesco più a ricordare cosa fosse... [cit. Sayaka Miki]
Genere: Maschile

Che siate atei o credenti.....

Messaggioda Danieleg » 03/07/2018, 16:50



Riccardina ha scritto:....quando i soccorritori estraggono dalle macerie qualche fortunatissima persona ancora viva, dopo aver a loro volta rischiato il proprio c*lo per salvare degli sconosciuti, ringraziate loro, non qualche divinità campata in aria.
Perché se proprio volete omaggiare lo spirito santo per i superstiti, allora chiedetegli anche come mai invece altri sono morti ed è stato impossibile salvarli. Cos'è, abbiamo un dio razzista che fa vivere alcuni e altri no?
Io se fossi un soccorritore (magari con famiglia a casa, ma ovviamente anche senza), che dopo una notte intera di fatica disumana fosse riuscito a raggiungere un tale ancora in vita, e che avvicinandosi per tirarlo fuori questo gli dicesse: "Grazie a dio!", io me ne andrei subito e gli risponderei: "Ma vattene a fan**lo, pirla!".
Poi forse incaricherei un collega di provvedere al mio posto per non lasciare l'ingrato a marcire come magari penserei che meritasse, ma la mia reazione immediata sarebbe quella.


l'ho sempre pensata esattamente come te. Della serie, in una partita di calcio i giocatori delle due squadre si fanno entrambi il segno della croce, ma poi uno deve vincere e l'altro perdere. Dio, potrei da credente quale sono, o meglio, da un ex-credente, poi agnostico che si sta riavvicinando alla religione, Dio dicevo, salva le anime, non le vite materiali. Non si spiegherebbero suicidi, e altre ingiustizie. La chiesa sta allargando le vedute anche sull'argomento, per l'appunto, suicidio, secondo cui se uno lo fa va all'inferno. Non bastasse il fatto che già la sua vita materiale fosse un inferno. Io direi che non esiste nemmeno l'inferno, e la "dannazione" eterna, tutte storielle inventate per far paura e tenere a bada la popolazione "mondiale". Però, dopo aver visto dei video di alcuni esorcismi, e dopo aver sentito le parole di padre Gabriele Amorth, ho cominciato a credere che forse, un'entità malefica come il diavolo, esista.
  • 0

Se un uomo non è disposto a lottare per le sue idee, o le sue idee non valgono nulla, o non vale nulla lui - Ezra Pound
Danieleg
Amico level two
 
Stato:
Messaggi: 58
Iscritto il: 01/07/2018, 16:17
Genere: Maschile

Che siate atei o credenti.....

Messaggioda Darida » 03/07/2018, 17:24



hai visto quei poveri bambini intrappolati in thailandaia?
ci vorranno 4 mesi per tirarli fuori, e dopo 4 mesi di fatica e di impegno di centinaia di persone, tutti diranno che è un miracolo di dio...
chi si è inventrato la storriella dei vangeli è un fottuto genio....
  • 0

Darida
Nuovo Amico Virtuale
 
Stato:
Messaggi: 5
Iscritto il: 03/07/2018, 17:02
Località: "Per i campi del Tennessee"
Genere: Maschile

Precedente

Torna a Forum sulla Fede

Chi c’è in linea in questo momento?

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Reputation System ©'