Il tuo sorriso è la mia pace

La fede, per chi è credente, rappresenta una colonna portante della vita. Che questo forum possa portare nuova luce, sia per chi ha fede sia per chi non ce l'ha. Nonché stimolare la discussione su questo tema. Ognuno potrà riportare le proprie esperienze, testimonianze, preghiere, dubbi.

Il tuo sorriso è la mia pace

Messaggioda FoxMulder » 21/08/2019, 12:16



Volevo condividere con voi questo testo.
Credo che questo scritto sia attribuibile a S.Agostino: filosofo e teologo.
Nei momenti bui, questo testo, mi è di gran conforto perché mi ricorda l'eternità a cui noi apparteniamo.
Eternità che già da questo momento possiamo gustare.
Quando c'è qualcosa che cerca di affondarmi questo testo mi fa riemergere dagli abissi e dai tormenti.
La vita è un dono che va custodito, che va saputo valorizzare.
Il testo è il seguente:

La morte non è niente.
Sono solamente passato dall’altra parte: è come fossi nascosto nella stanza accanto.
Io sono sempre io e tu sei sempre tu.
Quello che eravamo prima l’uno per l’altro lo siamo ancora.
Chiamami con il nome che mi hai sempre dato, che ti è familiare;
parlami nello stesso modo affettuoso che hai sempre usato.
Non cambiare tono di voce, non assumere un’aria solenne o triste.
Continua a ridere di quello che ci faceva ridere,
di quelle piccole cose che tanto ci piacevano quando eravamo insieme.
Prega, sorridi, pensami!
Il mio nome sia sempre la parola familiare di prima:
pronuncialo senza la minima traccia d’ombra o di tristezza.
La nostra vita conserva tutto il significato che ha sempre avuto:
è la stessa di prima, c'è una continuità che non si spezza.
Perché dovrei essere fuori dai tuoi pensieri e dalla tua mente, solo perché sono fuori dalla tua vista?
Non sono lontano, sono dall’altra parte, proprio dietro l’angolo.
Rassicurati, va tutto bene.
Ritroverai il mio cuore, ne ritroverai la tenerezza purificata.
Asciuga le tue lacrime e non piangere, se mi ami: il tuo sorriso è la mia pace.
  • 0

"Voglio credere con tutto me stesso in una verità soprannaturale, nascosta e visibile solo agli occhi dei più sensibili.
Voglio credere nell'interminabile succedersi delle anime, in una realtà che non può essere e non sarà distrutta.
Voglio credere che siamo inconsapevoli dell'eterna ricompensa di Dio,
incapaci di scorgere la sua legge.
La legge secondo cui ciò che e' nato vive e non può essere seppellito nella gelida terra, ma attende il cenno divino che lo farà rinascere e lo condurrà là, dove l'antica luce delle stelle ci accoglie, a riposare."
Avatar utente
FoxMulder
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 37
Iscritto il: 18/08/2019, 17:09
Citazione: Mi piace credere che non tutto abbia fine, che alcune cose, alcune persone, sopravvivono ad ogni tempo ed ogni tempesta.
Genere: Maschile

Torna a Forum sulla Fede

Chi c’è in linea in questo momento?

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Reputation System ©'