come avete superato o migliorato l'insicurezza?

help

Questo forum di aiuto è dedicato a chi ha un temperamento timido e introverso. A chi si sottovaluta, a chi ancora non si ama, a chi avverte un costante vuoto interiore che ha bisogno di colmare. Non affrontiamo tutto da soli. Condividere questi disagi è un primo passo verso l'apertura. E' un nostro diritto! Lasciamoci colmare dal calore di chi ci sta vicino!

come avete superato o migliorato l'insicurezza?

Messaggioda MaNu26795 » 02/06/2018, 2:06



salve, come avete migliorato o superato l'insicurezza?
  • 1

MaNu26795
Amico level two
 
Stato:
Messaggi: 54
Iscritto il: 02/08/2014, 14:17
Località: Monza
Genere: Maschile

come avete superato o migliorato l'insicurezza?

Messaggioda VINTERSMIL » 02/06/2018, 3:10



Basta guardare il valore miserrimo della maggior parte delle persone attorno a noi...
  • 1

      :devil:
Avatar utente
VINTERSMIL
Amico level nineteen
 
Stato:
Messaggi: 926
Iscritto il: 17/10/2016, 23:00
Località: Neapolis
Genere: Maschile

come avete superato o migliorato l'insicurezza?

Messaggioda Joykitikonti0 » 02/06/2018, 9:25



Sbattendo la testa al muro
  • 0

Joykitikonti0
Amico level three
 
Stato:
Messaggi: 116
Iscritto il: 12/01/2018, 0:19
Località: Italy
Genere: Maschile

come avete superato o migliorato l'insicurezza?

Messaggioda Einstein » 02/06/2018, 10:38



Non sono insicuro. Sono realista.
Se mi sento insicuro vuol dire che mi trovo di fronte a qualcosa che non posso controllare e che non dipende da me.
  • 1

Avatar utente
Einstein
Amico level nineteen
 
Stato:
Messaggi: 1191
Iscritto il: 12/11/2014, 11:11
Località: italia
Genere: Maschile

come avete superato o migliorato l'insicurezza?

Messaggioda Erry81 » 03/06/2018, 23:01



Andando al nocciolo della questione...io mi sento insicuro di fronte agli altri perché devo dimostrare qualcosa e piacere ad essi.Allora mi esercito a provare piacere nel non piacere ad essi...e così si guadagna la propria libertà.Poi ovvio che ci sono persone che stimiamo,amiamo ed è naturale voler anche piacere ma ci sono persone che francamente non c'è ne può fregar di meno eppure ci mettono in soggezzione e quasi dobbiamo dimostrare qualcosa. ......ma la chiave è dirsi in questi casi "mi piace non piacere"!!!!!!!!!!!
  • 1

Erry81
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 12
Iscritto il: 25/05/2018, 17:50
Località: Torino
Citazione: Contraria contraris curantur
Genere: Maschile

come avete superato o migliorato l'insicurezza?

Messaggioda Mark91 » 12/06/2018, 22:49



MaNu26795 ha scritto:salve, come avete migliorato o superato l'insicurezza?

Non l' ho mai superata, anzi mi sta facendo sprofondare sempre più in una spirale senza uscita
  • 1

Avatar utente
Mark91
Amico level five
 
Stato:
Messaggi: 226
Iscritto il: 31/07/2017, 2:36
Località: Italia
Genere: Maschile

come avete superato o migliorato l'insicurezza?

Messaggioda AnimaInLacrime » 13/06/2018, 0:04



Io soffro di due tipi di insicurezza principalmente, quella che riguarda le mie capacità e quella che invece riguarda il mio aspetto fisico.

Per quello che riguarda gli esami ho imparato ad ascoltare me stessa e a seguire la razionalità. Cerco sempre di fare il massimo, di studiare e soprattutto di capire le cose riducendo le possibilità di una scena muta. Alla fine questo modo di reagire mi ha aiutata a tenere a bada l'ansia e a presentarmi agli esami con un giusto livello di agitazione. Certo, si perde tempo, però al momento è la soluzione migliore per me.

Per quello che riguarda l'aspetto fisico invece io cerco sempre di mostrarmi molto sicura ma non sempre funziona e allora ho deciso di risolvere il problema alla base, cambiando il mio fisico, cercando di migliorarlo.

Penso che molto lo faccia il nocciolo del problema, scoperto quello puoi capire come aiutarti/farti aiutare.
  • 1

Sally è già stata punita per ogni sua distrazione o debolezza, per ogni candida carezza data per non sentire l'amarezza.
Avatar utente
AnimaInLacrime
Amico level nineteen
 
Stato:
Messaggi: 1027
Iscritto il: 25/06/2015, 0:47
Località: Palermo
Occupazione: Studentessa confusa e infelice
Citazione: Accetta la tua follia!
Genere: Femminile

come avete superato o migliorato l'insicurezza?

Messaggioda alienunicorn » 20/06/2018, 23:16



Per me è stato un percorso lungo di crescita personale con tante soddisfazioni e che dura ancora perché vorrei raggiungere vette che qualche anno fa non osavo neanche di sperare di raggiungere.

Peccato per tutto il tempo perso a cercare un percorso valido e un esperto valido... ho sperimentato davvero tanto e la maggior parte delle volte, non è servito a nulla e mi rallentavo facendo finta di aver ottenuto dei risultati anche se, di fatto, non era cambiato nulla e avrebbe voluto dire dare ragione a quelli che dicevano che fosse impossibile. Quindi, consiglierei a chiunque di non smettere di cercare se non hanno ancora ottenuto dei risultati soddisfacenti, che le cose su cui si basano le insicurezze sono tante ed è anche per quello che, soprattutto, all'inizio potrebbe sembrare che non sia cambiato nulla.

L'aspetto fisico per me era importante, poi l'ho realizzato come obiettivo... solo per scoprire che non era quello, le insicurezze si erano semplicemente trasmutate in dubbi della serie "ma mi cagano per il mio aspetto o guardano veramente ME?"
Certo, almeno mi guardavano, però, non perché erano interessati a me... meglio che essere ignorata totalmente, però, si era ridotto tutto al nocciolo delle capacità. L'aspetto non mi bastava più.

Sulle capacità, essendo ambiziosa, ne ho sviluppato alcune molto soddisfacenti... come per esempio, non dare peso a quello che reputano importante le persone che dispensano consigli come se fosse l'alcol alla festa di qualcuno per cui non hanno nenache pagato perché so che non hanno neanche i miei stessi obiettivi; o capire come non provare ansia un 70% delle volte perchè sono cambiati i miei valori; o non dover più compensare certe insoddisfazioni con il cibo perchè so come risolverle; dire di no alle persone senza sentirmi in colpa, per dirne alcune

Ora vorrei lavorare su questioni più globali che coinvolgono anche altre persone, fare la differenza, risolvere l'altro 30% dell'ansia, capire ancora meglio le persone che proprio non riesco a capire ed altre cose

L'ho fatto, come diversi di voi hanno scritto, andando al nocciolo delle questioni, studiando, comprendendo di più la comunicazione, l'ansia, me stessa, le emozioni e non mollando, non ignorando le difficoltà che avevo, ma affrontandole e essendomi rivolta a esperti che reputo i migliori nel settore, dopo tanta esperienza con "esperti" che reputo ora inefficienti, aiutando gli altri (condividendo, si consolida ciò che si impara) e un pizzico di fortuna che non ha permesso che io mi fossi fermata prima sommersa dalle difficoltà per cui avrei potuto decidere che non ci siano vie d'uscita.

Ma non è stato facile, soprattutto, perché non ho avuto tante persone che mi capivano o mi supportavano all'inizio, anzi
  • 0

Avatar utente
alienunicorn
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 35
Iscritto il: 20/06/2018, 18:34
Località: Terra
Citazione: Il mondo é bello perché é avariato
Genere: Femminile


Torna a Forum sulla Mancanza di Autostima, sulla Timidezza e sull'Insicurezza

Chi c’è in linea in questo momento?

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Reputation System ©'