Quale è il vostro rapporto con voi stessi?

Questo forum di aiuto è dedicato a chi ha un temperamento timido e introverso. A chi si sottovaluta, a chi ancora non si ama, a chi avverte un costante vuoto interiore che ha bisogno di colmare. Non affrontiamo tutto da soli. Condividere questi disagi è un primo passo verso l'apertura. E' un nostro diritto! Lasciamoci colmare dal calore di chi ci sta vicino!

Quale è il vostro rapporto con voi stessi?

Messaggioda Massimiliano89 » 30/06/2021, 8:29



Cosa pensate di voi stessi? Siete fieri di essere ciò che siete?
  • 1

Avatar utente
Massimiliano89
Amico level twelve
 
Stato:
Messaggi: 562
Iscritto il: 09/06/2013, 23:08
Località: Procincia di Roma
Genere: Maschile

Quale è il vostro rapporto con voi stessi?

Messaggioda Gattamatta » 01/07/2021, 21:05



Con noi stessi di solito mi relaziono in modo parlamentare. Cerco di dare ascolto a tutti i noi stessi, poi si cerca di identificare una sorta di maggioranza a tavolino tra una pausa e un'altra, in genere non si trova e si procede alle votazioni in plenaria ottenendo quasi sempre un risultato spaccato in troppe minoranze poco influenti e collaborative. Molte sono le eminenze oscure che manovrano le varie delegazioni e di volta in tanto queste emergono con grande scandalo. A quel punto la maggior parte delle decisioni importanti restano in stallo e vengono procastinate finchè alcuni noi stessi ne combinano abbastanza da doversi dimettere o da creare nuove alleanze di comodo. Nel frattempo e nell'impossbilità di formare un governo di alrghe intese, tendenzialmente si procede con una formazione tecnica di scopo che consente di sopravvivere senza andare in galera ancora per un po'.

Ecco spiegato il mio processo decisionale.
  • 1

Gattamatta
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 29
Iscritto il: 23/06/2021, 13:03
Località: Nord
Genere: Femminile

Quale è il vostro rapporto con voi stessi?

Messaggioda luigi LG » 19/07/2021, 22:09



In ordine: una grande chiavica; assolutamente no.
In genere ho sempre una vocina che mi ricorda tutti i miei difetti e tende a sminuire i miei successi, per esempio mi sono laureato a marzo e ci sono persone che hanno iniziato insieme a me ma ancora nulla, quindi insomma si dovrebbe attivare il ragionamento egoistico del "c'è chi sta peggio", giusto? Invece anche questo viene sminuito.
Ultimamente questi pensieri si stanno facendo più acuti, tendo ad essere più irascibile, il che porta appunto a cercare conflitti e successivamente criticare tutta la mia persona per quello che accade.
In soldoni: mi odio abbastanza.
  • 0

Avatar utente
luigi LG
Amico level three
 
Stato:
Messaggi: 128
Iscritto il: 30/07/2015, 20:53
Località: Castellammare di Stabia-Napoli
Citazione: 256+7
Genere: Maschile

Quale è il vostro rapporto con voi stessi?

Messaggioda Ief » 20/07/2021, 11:31



[quote="Gattamatta"]Con noi stessi di solito mi relaziono in modo parlamentare. Cerco di dare ascolto a tutti i noi stessi, poi si cerca di identificare una sorta di maggioranza a tavolino tra una pausa e un'altra, in genere non si trova e si procede alle votazioni in plenaria ottenendo quasi sempre un risultato spaccato in troppe minoranze poco influenti e collaborative. Molte sono le eminenze oscure che manovrano le varie delegazioni e di volta in tanto queste emergono con grande scandalo. A quel punto la maggior parte delle decisioni importanti restano in stallo e vengono procastinate finchè alcuni noi stessi ne combinano abbastanza da doversi dimettere o da creare nuove alleanze di comodo. Nel frattempo e nell'impossbilità di formare un governo di alrghe intese, tendenzialmente si procede con una formazione tecnica di scopo che consente di sopravvivere senza andare in galera ancora per un po'.

E in tutto questo marasma cerebrale di voi stessi, tu dove sei finito? ...
  • 0

Ief
Amico level two
 
Stato:
Messaggi: 92
Iscritto il: 22/12/2018, 21:47
Genere: Maschile

Quale è il vostro rapporto con voi stessi?

Messaggioda FabFi » 20/07/2021, 12:58



non mi piaccio per niente
  • 1

FabFi
Amico level seven
 
Stato:
Messaggi: 326
Iscritto il: 09/04/2015, 15:41
Località: Firenze
Genere: Maschile

Quale è il vostro rapporto con voi stessi?

Messaggioda l.pallad » 29/07/2021, 11:08



Non ne sono più sicuro. Ultimamente non ho fiducia nel mio giudizio.
  • 0

l.pallad
Amico level ten
 
Stato:
Messaggi: 454
Iscritto il: 28/02/2016, 9:48
Località: Nettuno
Genere: Maschile


Torna a Forum sulla Mancanza di Autostima, sulla Timidezza e sull'Insicurezza

Chi c’è in linea in questo momento?

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti

Reputation System ©'