Bullismo: perdonare o vendicarsi?

domanda da un centesimo

Ci rivolgiamo a tutti coloro che sono arrabbiati e vogliono sfogare la propria rabbia per eliminarla in modo innocuo, grazie allo sfogo scritto.
Questo forum accoglie anche le vittime di bullismo e cyberbullismo e spera che chiunque venga carico di odio possa con lo sfogo allontanare da sé questo sentimento.

Perdono o vendetta?

-Perdono.
5
31%
-Vendetta!!!
11
69%
 
Voti totali : 16

Bullismo: perdonare o vendicarsi?

Messaggioda Danys90 » 11/07/2019, 0:26



Mark91 ha scritto:
MetalMannaro ha scritto:Io sono dell'idea di non perdonare e di non vendicarsi, Tu ti fai la tua vita e i bulli possono rimanere nel loro brodo. Prima o poi raccoglieranno ciò che hanno seminato.

Invece ti posso dire, per esperienza, che purtroppo nel brodo ci finiamo sempre noi vittime, mentre i bulli sono sempre persone arroganti e sfacciate che la società ripaga sempre molto bene con donne, successo, e carriera. Mentre io che non ho fatto nulla di male subendo sempre vengo ripagato con solitudine, abbandono e indifferenza di tutti, quindi per quanto mi riguarda, prego ogni giorno per vedere almeno uno di loro in una pigrafa affissa in paese, magari a causa di un bel cancro.... ;) o meglio ancora colpiti da qualche grave malattia invalidante che li costringa a vivere vigili e coscenti su una sedia a rotelle attaccati ad un respiratore, semmai dovessi venire a sapere una cosa del genere mi informerei dove si trova e andrei li solo per sputargli in faccia con un sorrisino beffardo e poi me ne andrei


Stavo leggendo il tuo commento ed ero d'accordo su tutto poi, quando hai iniziato ad augurare malattie ai bulli, mi sono detta:"Ma no, stai esagerando!" Ad esempio, a te è venuta qualche malattia per i tuoi bulli? Dopo aver letto da:"per esperienza," a "di tutti," ho riso per la cruda verità che, io apprezzo moltissimo. Anche se, volessi perdonare chi mi ha fatto del male (non per forza i miei bulli), non potrei mai, ho troppa rabbia/rancore dentro di me. Di vendicarmi, non ne ho intenzione e anche se, volessi non potrei farlo quindi, posso solo sperare che, prima o poi, i miei bulli e tutte le persone che, mi hanno ferita pagheranno il male che, mi hanno fatto. Per esperienza mia, posso confermare che, quello che, hai scritto è vero, le persone cattive vincono praticamente sempre in questa Terra maledetta. Chi mi ha fatto del male, adesso se la sta passando bene mentre, io sto morendo lentamente e ingiustamente... Io non vorrei come te che, ai miei bulli/persone che, mi hanno fatto del male venissero malattie gravi, vorrei semplicemente che, subissero quello che, sto subendo io: dolore immenso, solitudine, indifferenza, abbandono, disprezzo ecc... Ma pensaci, se il Karma e la Reincarnazione esistessero veramente, le persone che, ci hanno fatto male ingiustamente, ne pagheranno A CARO PREZZO IN QUESTA O ALTRE VITE... mi rasserena un pochino pensare a queste teorie perché, il Karma colpisce forte, basta vedere le compilations di Istant Karma su Youtube. Penso che, sia possibile che, esistano perché, si spiegherebbe le differenze nel mondo: ricco/povero, sano/malato, vita dura/vita facile, bello/brutto ecc.... dipenderebbe tutto dall'ipotetico Karma Positivo/Negativo e Vite Passate... poi, ad esempio nella mia situazione, c'è gente che, mi ha incitato al Suicidio quindi, se poi, mi suicido, non so che, situazioni dovranno affrontare i miei adorati nemici... magari, qualcuno leggendo penserà:"Così la darai vinta ai tuoi nemici, che stupida e debole che, sei!" Io mi voglio suicidare PER TANTISSIMI MOTIVI TRA CUI un po' anche LORO. Penso a me stessa e al mio benessere, se io volessi vivere, continuerei nonostante le cattive azioni e istigazioni altrui ma, so che la mia vita non è degna di essere vissuta e se mi suicido, i debiti karmici (informatevi su internet sul significato) dei miei nemici aumenteranno e li faranno soffrire MOLTO in altre vite... Cioè, è ovvio che, bullizzare, ignorare e istigare al Suicidio una persona che, sta già molto molto male ti porterà un Karma molto negativo... Probabilmente, ho capito solo io il discorso sul Karma e Reincarnazione ma, va bene così. Riassunto: ci guadagno più a morire che, a vivere IN OGNI CASO... :hi:
  • 0

Avatar utente
Danys90
Amico level three
 
Stato:
Messaggi: 132
Iscritto il: 08/04/2015, 15:01
Genere: Femminile

Bullismo: perdonare o vendicarsi?

Messaggioda Benny16 » 11/07/2019, 13:43



Mai subito bullismo, ma nel caso cercherei sicuramente di vendicarmi.
  • 0

If at all God's gaze upon us fall
His mischievous grin, look at him
Avatar utente
Benny16
Amico level five
 
Stato:
Messaggi: 215
Iscritto il: 16/01/2019, 19:28
Genere: Maschile

Bullismo: perdonare o vendicarsi?

Messaggioda Sting » 12/07/2019, 13:42



Io perdono sempre ma nulla toglie che, se uno sbaglia troppo con me, la mia vendetta è tutta nelle mani di Dio.
Ovviamente se non si sopportano allora è già lecito reagire in terra. Ora visto che la giustizia in Italia è corrotta, valuto dei metodi personali per cercare quantomeno di togliermeli di dosso. Questi metodi già lì conosco e comunque a me non mi sta dando fastidio nessuno.
Per il resto, non auguro malattie a nessuno ma è altrettanto vero che è giusto se la pagano già adesso in terra. E comunque non ne godo.
Per certi aspetti la vedo come Edgy.



Edgy ti capisco, non si tratta di essere deboli, si tratta che a volte uno non ce la fa più.
  • 0

Avatar utente
Sting
Amico level sixteen
 
Stato:
Messaggi: 794
Iscritto il: 13/12/2018, 11:21
Località: Italia
Genere: Maschile

Bullismo: perdonare o vendicarsi?

Messaggioda LaCele » 27/08/2019, 9:47



La miglior vendetta te la dà il tempo, un bullo non arriva lontano nella vita, un bullo rimane sempre e soltanto una persona di serie B.
La miglior vendetta è andare avanti e non farsi condizionare da quello che un bullo ti dice o ti fa, perché è così che si fa vincere un bullo.
Sono stata anche io vittima di bullismo, ma parliamo dei tempi di scuola. Mi sono state alzate le mani ma la cosa che faceva più male erano le parole.
Ora i miei amici bulli non se la passano bene, qualcuno non ha potuto fare la vita che voleva, qualcuno elemosina qualche soldino per giocarsi la schedina.
Io mi sono laureata per prima, lavoro da quando avevo 24 anni e guadagno in un mese più di quello che loro guadagnano in un anno.
Oggi sono io a ridere di loro, e ho capito che essere stata maltrattata perché ero uno secchiona sfigata che metteva ogni giorno gli stessi vestiti è la cosa più stupida che sia venuta in mente a quelle mezze calzette.
La mia vendetta L ho avuta, non porto rancore, ma solo sorrisi per chi è stato meno fortunato di me e non ha avuto come insegnamento dai propri genitori il rispetto. Infondo un bullo è solo questo, una persona meno fortunata.
  • 0

LaCele
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 13
Iscritto il: 20/07/2019, 14:30
Località: Nessuna
Genere: Femminile

Precedente

Torna a Forum sul Bullismo, sulla Rabbia e sull'Odio

Chi c’è in linea in questo momento?

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Reputation System ©'