Bullismo: perdonare o vendicarsi?

domanda da un centesimo

Ci rivolgiamo a tutti coloro che sono arrabbiati e vogliono sfogare la propria rabbia per eliminarla in modo innocuo, grazie allo sfogo scritto.
Questo forum accoglie anche le vittime di bullismo e cyberbullismo e spera che chiunque venga carico di odio possa con lo sfogo allontanare da sé questo sentimento.

Perdono o vendetta?

-Perdono.
6
27%
-Vendetta!!!
16
73%
 
Voti totali : 22

Bullismo: perdonare o vendicarsi?

Messaggioda Laragazzaconilcuoreinmano » 12/09/2014, 17:01



Io li ho sempre perdonati ma quel tizio che mi diceva "cesso suicidati" portandosi tutto il paese insieme con lui mi vendicherei... Ora che ci penso gli auguro di innamorarsi e essere rifiutato perché lui va con tutte
  • 0

La ragazza con il cuore in mano :lol:
Avatar utente
Laragazzaconilcuoreinmano
Amico level fourteen
 
Stato:
Messaggi: 667
Iscritto il: 07/09/2014, 13:49
Località: Lombardia
Citazione: Non lasciare che la paura di perdere ti impedisca di partecipare
Genere: Femminile

Bullismo: perdonare o vendicarsi?

Messaggioda Madao » 22/09/2014, 11:40



Io ho passato un po' di fasi alterne...

Ho pensato di ripagarli con la stessa moneta e addirittura di fare loro del male fisico, ma in fondo se c'è qualcosa che ho imparato a mie spese è che, chi semina, prima o poi raccoglie.

Le persone che fanno del male agli altri con leggerezza di certo non creano un clima favorevole attorno a loro e prima o poi ciò che li rende "forti", finisce per colpirli dritti in faccia.

Esempi: alle superiori nella mia classe c'era un ragazzo, più grande, che tormentava e minacciava tutti, tutti i giorni. L'ho incontrato anni dopo, per caso, al cinema. Non l'ho riconosciuto, mi ha avvicinato lui con le orecchie basse e tutto timido: aveva avuto un incidente in macchina ed era completamente sfigurato. Mi è dispiaciuto.

Un altro tizio, ben peggiore e molto più violento che mi ha fatto passare momenti di puro terrore quand'ero ragazzino, è morto poco tempo fa... Gli hanno sparato al collo mentre assaltava la camionetta che scortava il fratello in carcere (ne parlarono persino i telegiornali). "Fuoco amico", tra le altre cose. Non mi è spiaciuto: è morto allo stesso modo in cui ha vissuto.

Per la gente che mi ha letteralmente torturato in questi ultimi anni invece è un po' diverso, perché al momento attraversiamo quel breve istante in cui sembra che siano rimasti impuniti, ma loro sanno benissimo quanto poco ci voglia per fare qualcosa che che al "branco" non piace e sanno benissimo cosa succede in quel caso, perché l'hanno fatto succedere loro... Perciò mi basta sapere che anche solo uno di loro abbia paura di fare la mia stessa fine, prima o poi, e che viva nel terrore di fare o dire qualcosa che rivolti tutti i suoi "amici" contro di lui/lei.

Le idee deviate, le paranoie e la paura, dopotutto, sono come una pestilenza: basta un "untore" per contagiare un gruppo intero.
  • 0

Avatar utente
Madao
Amico level two
 
Stato:
Messaggi: 93
Iscritto il: 21/09/2014, 15:19
Località: dintorni Milano
Citazione: Anche se corri dritto per la tua strada, puoi, senza accorgertene, macchiarti di fango. Eppure, se corri senza pensare ad altro... Prima o poi il fango si staccherà.
Genere: Maschile

Bullismo: perdonare o vendicarsi?

Messaggioda Hateorlove » 29/09/2014, 13:49



Ho pensato di vendicarmi, ma era comunque inutile e sarebbe stato stupido farlo (in che modo poi lol..) semplicemente ho superato tutto dopo un anno infernale subito dopo la fine delle superiori...anche se è una cosa che mi rimarrà comunque per sempre e mi ha segnato..
  • 0

Avatar utente
Hateorlove
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 28
Iscritto il: 29/09/2014, 12:50
Località: Cagliari
Genere: Maschile

Bullismo: perdonare o vendicarsi?

Messaggioda Revolution of Species » 29/10/2014, 22:06



Vendicarsi con le scuse ricevute dai bulli e i ldispiacere i nfaccia, ma i sogni son beli.
  • 0

Avatar utente
Revolution of Species
Amico level four
 
Stato:
Messaggi: 153
Iscritto il: 29/09/2014, 19:41
Località: Romagna
Citazione: Proprio la luce illumina se stessi, ma non è altro che un colore. La vita non è altro che un colore, l'intelligenza i suoi componenti.
Genere: Maschile

Bullismo: perdonare o vendicarsi?

Messaggioda CalogeroilFacocero » 18/11/2014, 11:59



Io sinceramente provo ancora rancore nei confronti dei miei 'compagni' delle medie. mi hanno fatto passare degli anni brutti e sinceramente non li ho mai perdonati.
ora sono passati diversi anni e non ci penso ovviamente più, ma se mi capita di rivederli per strada lo/la saluto con freddezza,con distacco.
lo so che forse è un comportamento infantile ma non posso dimenticare e loro non si meritano alcun perdono.
  • 1

"È facile per chi sta al sole predicare a chi rimane nell'ombra."
Arthur Conan Doyle, La compagnia bianca, 1891
Avatar utente
CalogeroilFacocero
Amico level five
 
Stato:
Messaggi: 210
Iscritto il: 27/10/2014, 19:41
Località: Siena
Citazione: "Nessun maggior dolore ricordarsi del tempo felice nella miseria"
Dante
Genere: Maschile

Bullismo: perdonare o vendicarsi?

Messaggioda Umabel » 18/11/2014, 20:45



Vendetta? La vendetta non cambia niente, credimi ti parlo per esperienza, una volta che la spada ti trapassa il petto ti lascia le ferite per sempre, e la vendetta in questo mondo di pazzi è come un buono in aria fritta .o. almeno per come la penso io...che poi la giustizia viene da sola e anche questo te lo dico sempre per esperienza.. cioè non è che la tua vita cambia sapendo che qualcuno che ti ha fatto del male sta soffrendo..
  • 1

Avatar utente
Umabel
Nuovo Amico Virtuale
 
Stato:
Messaggi: 3
Iscritto il: 17/11/2014, 16:05
Località: Italia
Citazione: C'è un posto che non ha eguali sulla terra... Questo luogo è un luogo unico al mondo, una terra colma di meraviglie mistero e pericolo. Si dice che per sopravvivere qui bisogna essere matti come un cappellaio. E per fortuna... io lo sono.
Genere: Femminile

Bullismo: perdonare o vendicarsi?

Messaggioda Royalsapphire » 18/11/2014, 23:14



Umabel ha scritto:Vendetta? La vendetta non cambia niente, credimi ti parlo per esperienza, una volta che la spada ti trapassa il petto ti lascia le ferite per sempre, e la vendetta in questo mondo di pazzi è come un buono in aria fritta .o. almeno per come la penso io...che poi la giustizia viene da sola e anche questo te lo dico sempre per esperienza.. cioè non è che la tua vita cambia sapendo che qualcuno che ti ha fatto del male sta soffrendo..

Sul discorso della vendetta concordo ma non su quello che il male lascia addosso ferite che durano per sempre. Amore è perdono rimarginano tutte le ferite.
  • 0

:tao: :rose: :mask: :luce: :home1:
Avatar utente
Royalsapphire
Admin
 
Stato:
Messaggi: 13230
Iscritto il: 12/11/2012, 18:07
Località: Svizzera
Occupazione: Farmacista e Counselor
Citazione: "Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo" (Gandhi)
Genere: Femminile

Bullismo: perdonare o vendicarsi?

Messaggioda Ruki » 19/12/2014, 20:11



Io la voglio morta ancora quella persona quindi no non l'ho perdonata e mi pento ancora di non aver aspettato il mio prof di musica per iniziare a piangere appena arrivava e mettere nei guai quella bulletta di emmental
  • 0

abbiamo molte cose in comune condividiamo la stessa terra,lo stesso mare,lo stesso cielo.
Forse se iniziassimo a guardare le cose che abbiamo in comune anzichè le nostre differenze beh,vivremo sicuramente in un mondo migliore
citazione presa da....Pokemon
Avatar utente
Ruki
Amico level three
 
Stato:
Messaggi: 136
Iscritto il: 11/01/2013, 22:03
Località: vacallo
Citazione: non mi sento sola quando sono da sola nella mia stanza,mi sento sola quando sono in mezzo alla gente
citazione mia
Genere: Femminile

Bullismo: perdonare o vendicarsi?

Messaggioda francymanga » 22/03/2015, 19:48



Non lo so come ma di sicuro ora come ora penserei ad una vendetta perchè comunque sono persone che in qualche maniera ti hanno segnata..e sono persone cattive. Poi non so, magari col tempo cambierò idea!
  • 0

francymanga
Nuovo Amico Virtuale
 
Stato:
Messaggi: 4
Iscritto il: 22/03/2015, 14:10
Località: veneto
Genere: Femminile

Bullismo: perdonare o vendicarsi?

Messaggioda momo » 22/03/2015, 19:59



Se posso dire la mia..la mia adolescenza è stata un incubo. Ero il tipico brutto anatroccolo: apparecchio ai denti, bolle in faccia,scheletrica, mancavano solo le code ai capelli. Ovviamente mi hanno massacrata alle medie. Penso di non aver mai dimenticato e metabolizzato quel periodo della mia vita. Al liceo le cose non migliorarono molto, mi ritrovai sempre in classe con quelle persone (il liceo lo ricordo come il periodo più brutto della mia vita).
Oggi posso dire che quelle persone mi fanno tremendamente pena e che io ho ottenuto la mia rivincita con il tempo: mi dicevano che non sarei mai entrata a medicina, perchè non ero una raccomanda e non ero un genio e a medicina entrano solo geni e raccomandati.
Io studio medicina non penso ci sia soddisfazione personale più grande visto che è quello che volevo fare da sempre.
La vita restituisce tutto e con gli interessi, ne sono sicura.
  • 2

Avatar utente
momo
Nuovo Amico Virtuale
 
Stato:
Messaggi: 9
Iscritto il: 22/03/2015, 14:10
Località: Roma
Citazione: "E questo silenzio fa troppo rumore dentro..."
Genere: Femminile

PrecedenteProssimo

Torna a Forum sul Bullismo, sulla Rabbia e sull'Odio

Chi c’è in linea in questo momento?

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Reputation System ©'