Bullismo: perdonare o vendicarsi?

domanda da un centesimo

Ci rivolgiamo a tutti coloro che sono arrabbiati e vogliono sfogare la propria rabbia per eliminarla in modo innocuo, grazie allo sfogo scritto.
Questo forum accoglie anche le vittime di bullismo e cyberbullismo e spera che chiunque venga carico di odio possa con lo sfogo allontanare da sé questo sentimento.

Perdono o vendetta?

-Perdono.
6
29%
-Vendetta!!!
15
71%
 
Voti totali : 21

Bullismo: perdonare o vendicarsi?

Messaggioda lullaby13 » 20/03/2017, 13:00



-fatti la tua vita quando avrai soddisfazioni personali non ci farai più caso.

-non averci più a che fare che è meglio anche se penso che ormai essendo grande tu sappia difenderti o denunciare.

-probabilmente saranno cresciuti anche loro e non faranno piu quelle cose o penseranno solo a loro stessi e alla loro vita.
nel caso ti facessero del male denuncia.
  • 0

lullaby13
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 37
Iscritto il: 15/03/2017, 9:49
Località: milano
Genere: Femminile

Bullismo: perdonare o vendicarsi?

Messaggioda lullaby13 » 20/03/2017, 13:17



Purtroppo anche nel campo degli psicologi esistono dei figli di p*****a,basti pensare che molti di loro approfittano del disagio del paziente convincendolo che ha bisogno di fare un lavoro molto lungo per la sua salute mentale (nel corso della mia vita ne ho conosciuti già due).Non mi stupirei se prendessero in giro qualcuno.[/quote]


cambia psicologo e prova una terapia breve e pratica.
  • 1

lullaby13
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 37
Iscritto il: 15/03/2017, 9:49
Località: milano
Genere: Femminile

Bullismo: perdonare o vendicarsi?

Messaggioda Mark91 » 05/08/2017, 0:54



Assolutamente VENDETTA, se penso poi che queste persone conducono una vita normale, si divertono escono, sono circondati da ragazze, mentre io sto qui da solo con qualche amico messo quasi come me, con una vita vuota e triste
  • 2

Avatar utente
Mark91
Amico level eight
 
Stato:
Messaggi: 384
Iscritto il: 31/07/2017, 1:36
Località: Italia
Genere: Maschile

Bullismo: perdonare o vendicarsi?

Messaggioda senzabussola » 29/09/2017, 23:09



Leggendo alcune risposte, io mi sento vile.
Sono passati anni eppure sono ancora arrabbiata. Sono convinta che quello che è successo alle scuole media abbia influito molto sul modo di relazionarmi con le persone durante alle superiori, rovinando tutto. E poi, dicono che esiste il Karma e sto ancora spettando che ripaghi per tutto il male che hanno fatto, ma alla fine a loro sembra che la vita sia stata lieta e io vivo continuamente nella paura di essere la barzelletta in ufficio.
  • 3

senzabussola
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 16
Iscritto il: 21/09/2017, 19:05
Località: italai
Genere: Femminile

Bullismo: perdonare o vendicarsi?

Messaggioda _Sehnsucht_ » 10/11/2017, 0:01



Non ho mai perdonato chi mi ha fatto soffrire da bambina, sono sicurissima che da lì derivi la mia mancanza di autostima, quindi sono sicura che non li perdonerò mai, alcuni di loro da adulti hanno anche cercato di riavvicinarmi, ma io li ho sempre trattati con sufficienza perché dentro di me c'era sempre quel lato di bimba ferita che non si placava.
Quello che mi ha più fatto male di tutti, che mi fece cadere dalle scale e che mi ha messo tutti contro in classe non lo vedo da molto e ne sono felice, è quello che odio più di tutti e se morisse non mi dispiacerei affatto.
  • 1

"C'era talmente tanta roba nella mia testa, che il mondo fuori lo sentivo appena, passava come un'ombra, la vita era tutta nei miei pensieri." (Baricco)
Avatar utente
_Sehnsucht_
Amico level nine
 
Stato:
Messaggi: 437
Iscritto il: 09/11/2017, 22:55
Località: Toscana
Citazione: Sono una di quelle persone che sentono tutto con un’intensità tremenda.
(Virginia Woolf)
Genere: Femminile

Bullismo: perdonare o vendicarsi?

Messaggioda Net » 14/11/2017, 12:39



E comunque i ragazzini sono seriamente psicopatici.
  • 1

Quando colui che ascolta non capisce colui che parla, e colui che parla non sa cosa stia dicendo: questa è filosofia. (Voltaire)
Avatar utente
Net
Amico level eleven
 
Stato:
Messaggi: 533
Iscritto il: 21/02/2015, 11:55
Località: Puglia
Genere: Femminile

Bullismo: perdonare o vendicarsi?

Messaggioda Sona » 28/01/2018, 21:50



Credo molto nel karma onestamente quindi spero che un giorno passeranno lo stesso dolore che ho passato io quando loro me lo hanno inferto
  • 0

Avatar utente
Sona
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 24
Iscritto il: 28/01/2018, 12:07
Località: Italia
Citazione: Le gioie violente hanno violenta fine, e muoiono nel loro trionfo, come il fuoco e la polvere da sparo, che si consumano al primo bacio
Genere: Femminile

Bullismo: perdonare o vendicarsi?

Messaggioda Cla » 29/01/2018, 21:43



Sono stata vittima di bullismo in un periodo in cui di bullismo ancora non si parlava ma già esisteva ed era, se possibile, più devastante ancora di oggi. Quando ero ragazzina io, negli anni ottanta, sono stata vittima due volte: dei bulli che annientarono del tutto la mia autostisma; degli insegnanti che attribuirono il mio disagio alla mia timidezza, alla mia incapacità di mettermi in relazione con gli altri, al mio essere troppo permalosa, ecc. Quindi la causa del mio male ero io e non i miei compagni e coetanei che mi fecero bersaglio di comportamenti che ancora mi fanno soffrire dopo trent'anni. E naturalmente non c'era alcun sostegno psicoterapeutico perché questo fenomeno non era conosciuto né affrontato come ora. Inutile anche cercare conforto nella famiglia che certo non avrebbe potuto capirmi per motivi generazionali (i miei nacquero nei primi anni '30 del secolo scorso). Sinceramente io stessa ho capito di essere stata vittima di bullismo solo in questi ultimi anni, da ché si è iniziato a parlare di questo fenomeno. Ne sono rimasta segnata per tutta la vita, mi ha demolita, ha accresciuto enormemente la mia insicurezza. Quando penso ai compagni che mi causarono tanto dolore ancora soffro, alcuni li incontrai dopo diversi anni. Loro ormai adulti non ricordavano nulla ma per me erano rimasti i ragazzini crudeli di allora. Ricordo che guardandoli non riuscivo a vedere gli adulti che erano diventati ma solo i volti dei bulli che erano stati. Quel giorno quando tornai a casa piansi tantissimo come quando ero ragazzina e capii che difficilmente avrei potuto perdonare e sinceramente non avrei mai dimenticato. Questo però significa continuare a dar loro importanza e permettergli di influenzare la mia vita quando invece meriterebbero solo indifferenza. So che mi sono dilungata troppo ma volevo dire a voi che siete ancora giovani di non fare come me. Parlatene, arrabbiatevi, gridate anche ma poi relegate tutto nel passato e guardate avanti liberi perché questa è la migliore risposta.
  • 1

Cla
Amico level four
 
Stato:
Messaggi: 171
Iscritto il: 01/07/2017, 21:12
Località: Veneto
Genere: Femminile

Bullismo: perdonare o vendicarsi?

Messaggioda MetalMannaro » 29/01/2018, 22:24



Io sono dell'idea di non perdonare e di non vendicarsi, Tu ti fai la tua vita e i bulli possono rimanere nel loro brodo. Prima o poi raccoglieranno ciò che hanno seminato.
  • 0

Avatar utente
MetalMannaro
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 15
Iscritto il: 28/01/2018, 16:27
Località: Provincia di Bergamo
Citazione: Io Sono Il Serpente, La Bestia Più Bella e Demoniaca Che Abbiate Mai Visto e Mi Temete Solo Perchè Non Conoscete Nemmeno Voi Stessi, Temete Il Mio Morso Perchè Nella Vostra Totale Stupidità La Conoscenza è Veleno
Genere: Maschile

Bullismo: perdonare o vendicarsi?

Messaggioda Alistar » 02/02/2018, 14:32



Più volte ho pensato a come sarei potuto vendicarmi... Di materiale ne ho sempre avuto molto... E qualche volta ci pensato veramente. Poi ragionandoci, credo che la cosa migliore sarebbe lasciare perdere e andare avanti; non meritano tante attenzioni ed energie
  • 0

Alistar
Amico level three
 
Stato:
Messaggi: 101
Iscritto il: 01/02/2018, 20:02
Località: Emilia Romagna
Genere: Maschile

PrecedenteProssimo

Torna a Forum sul Bullismo, sulla Rabbia e sull'Odio

Chi c’è in linea in questo momento?

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Reputation System ©'