Per chi provi invidia oggi?

condividiamo questo sentimento negativo.

Ci rivolgiamo a tutti coloro che sono arrabbiati e vogliono sfogare la propria rabbia per eliminarla in modo innocuo, grazie allo sfogo scritto.
Questo forum accoglie anche le vittime di bullismo e cyberbullismo e spera che chiunque venga carico di odio possa con lo sfogo allontanare da sé questo sentimento.

Per chi provi invidia oggi?

Messaggioda milvius 75 » 14/03/2020, 14:27



Siamo in tanti a provare questo sentimento
  • 0

milvius 75
Amico level eight
 
Stato:
Messaggi: 375
Iscritto il: 11/12/2019, 19:47
Località: Roma
Genere: Maschile

Per chi provi invidia oggi?

Messaggioda Cabiria » 15/03/2020, 9:09



Provo invidia per chi non ha problemi economici, per chi non conosce i sensi di colpa (e in questo periodo per chi ha un cane da portare fuori a pisciare)
  • 0

Non è una grande idea irritarsi per i difetti delle persone, soprattutto se anche tu ne hai un paio.

Immagine
Avatar utente
Cabiria
Moderatore
 
Stato:
Messaggi: 756
Iscritto il: 21/08/2018, 18:46
Località: Roma
Citazione: Ma niente, non ce la faccio. Mi dispiace, oggi mi state tutti sul c***o!
Genere: Femminile

Per chi provi invidia oggi?

Messaggioda grotesque » 15/03/2020, 11:39



Sicuramente per chi si trova nei paesi non contagiati, e che può vivere senza limitazioni.
  • 0

Avatar utente
grotesque
Amico level two
 
Stato:
Messaggi: 93
Iscritto il: 11/06/2015, 22:45
Località: Ovunque
Genere: Maschile

Per chi provi invidia oggi?

Messaggioda Broken Mirror » 15/03/2020, 15:58



Ciao a tutti, questo post è molto interessante. Ho sofferto di fortissima invidia per anni, quando ero più giovane a dirla tutta, ma non quella "cattiva" per intenderci. Mi spiego: l'invidia può degenerare in comportamenti in cui si gode nel vedere una persona cadere, nelle difficoltà, magari una persona che ci istigava precedentemente una sensazione di invidia, come detto. Nel mio caso non era assolutamente di questa natura, era bensì un fortissimo senso di ammirazione misto a una rabbia intensa, che poi andavo a convertire in forme di autolesionismo verso me stesso, magari andando addirittura a spiare le persone verso cui provavo tale sentimento attraverso i loro canali di connessione, come social, profili vari etc. Invidiavo le loro belle foto di famiglia, il fatto che fossero belle e spensierate come tutte le persone dell'età che avevo all'epoca, o anche vedere le loro vacanze, quanto fossero fortunate sul piano economico etc etc etc. Che dirvi, è tutto dentro di noi. Io ero, detto sinceramente, una persona molto insoddisfatta. Punto. E' da tanti anni che non so più cosa sia quel sentimento, ma ricordo ancora quanto fosse intenso e spiacevole, al punto che spesso mi portava a bere alcolici per compensare a tutte le mancanze e sentirmi in qualche modo temporaneamente felice di vivere. Concludo così; nel tempo e con una certa dose di maturità ho scoperto che, molto spesso, ciò che vediamo all'esterno degli altri è solo un'apparenza, qualcosa di montato, che noi idealizziamo paradossalmente arrivando a invidiare perché sentiamo, dentro di noi, delle carenze. Oggi non invidio più niente e nessuno, fa tutto parte del passato e rimuginarci non avrebbe poi nemmeno più chissà quale utilità, anche ammesso che io abbia avuto in passato molto meno, dalla vita, rispetto ad altri!
  • 0

Avatar utente
Broken Mirror
Amico level two
 
Stato:
Messaggi: 57
Iscritto il: 25/09/2014, 19:49
Genere: Maschile

Per chi provi invidia oggi?

Messaggioda milvius 75 » 15/03/2020, 16:26



Broken Mirror ha scritto:Ciao a tutti, questo post è molto interessante. Ho sofferto di fortissima invidia per anni, quando ero più giovane a dirla tutta, ma non quella "cattiva" per intenderci. Mi spiego: l'invidia può degenerare in comportamenti in cui si gode nel vedere una persona cadere, nelle difficoltà, magari una persona che ci istigava precedentemente una sensazione di invidia, come detto. Nel mio caso non era assolutamente di questa natura, era bensì un fortissimo senso di ammirazione misto a una rabbia intensa, che poi andavo a convertire in forme di autolesionismo verso me stesso, magari andando addirittura a spiare le persone verso cui provavo tale sentimento attraverso i loro canali di connessione, come social, profili vari etc. Invidiavo le loro belle foto di famiglia, il fatto che fossero belle e spensierate come tutte le persone dell'età che avevo all'epoca, o anche vedere le loro vacanze, quanto fossero fortunate sul piano economico etc etc etc. Che dirvi, è tutto dentro di noi. Io ero, detto sinceramente, una persona molto insoddisfatta. Punto. E' da tanti anni che non so più cosa sia quel sentimento, ma ricordo ancora quanto fosse intenso e spiacevole, al punto che spesso mi portava a bere alcolici per compensare a tutte le mancanze e sentirmi in qualche modo temporaneamente felice di vivere. Concludo così; nel tempo e con una certa dose di maturità ho scoperto che, molto spesso, ciò che vediamo all'esterno degli altri è solo un'apparenza, qualcosa di montato, che noi idealizziamo paradossalmente arrivando a invidiare perché sentiamo, dentro di noi, delle carenze. Oggi non invidio più niente e nessuno, fa tutto parte del passato e rimuginarci non avrebbe poi nemmeno più chissà quale utilità, anche ammesso che io abbia avuto in passato molto meno, dalla vita, rispetto ad altri!


Quoto in pieno la prima parte. Ora ancora provo questi sentimenti dovute a carenze.
  • 1

milvius 75
Amico level eight
 
Stato:
Messaggi: 375
Iscritto il: 11/12/2019, 19:47
Località: Roma
Genere: Maschile

Per chi provi invidia oggi?

Messaggioda Cabiria » 23/03/2020, 22:59



Oggi provo invidia pe i maschi perché non je viene il ciclo ogni mese
  • 0

Non è una grande idea irritarsi per i difetti delle persone, soprattutto se anche tu ne hai un paio.

Immagine
Avatar utente
Cabiria
Moderatore
 
Stato:
Messaggi: 756
Iscritto il: 21/08/2018, 18:46
Località: Roma
Citazione: Ma niente, non ce la faccio. Mi dispiace, oggi mi state tutti sul c***o!
Genere: Femminile

Per chi provi invidia oggi?

Messaggioda Sawyer » 13/04/2020, 2:01



Provo invidia per il me stesso di dieci anni fa.
  • 3

...
Avatar utente
Sawyer
Amico level seven
 
Stato:
Messaggi: 303
Iscritto il: 17/04/2017, 20:45
Genere: Maschile

Per chi provi invidia oggi?

Messaggioda Semir88 » 13/04/2020, 7:28



L'invidia è il sentimento dei perdenti..
  • 0

Avatar utente
Semir88
Amico level three
 
Stato:
Messaggi: 132
Iscritto il: 04/04/2020, 20:59
Località: Turin
Genere: Maschile

Per chi provi invidia oggi?

Messaggioda Steppenwolf » 19/04/2020, 12:23



In questo momento della mia vita, provo invidia per chiunque abbia qualcuno che lo abbracci e gli dica "ti voglio bene". Ma non è un'invidia cattiva o rancorosa, è tipo "sono felice per te che hai questa fortuna" e sentirsi scendere una lacrima perchè si ha consapevolezza di trovarsi in una situazione opposta.
  • 0

Steppenwolf
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 11
Iscritto il: 18/04/2020, 20:07
Località: Italia
Genere: Maschile

Per chi provi invidia oggi?

Messaggioda TheDarkKnight » 20/04/2020, 18:34



Tra non molto in tanti la proveranno per me, mi diranno beato tu che non hai nulla da perdere.
  • 0

“Con suo disappunto, non poter scegliere il proprio percorso è la triste condizione dell’uomo. Gli è solo dato di scegliere come atteggiarsi quando il destino chiamerà sperando che non gli manchi il coraggio di rispondere”.

"...tu per loro sei solo un mostro come me..."

"Sono cambiato, mi sono abituato, sono un sopravvissuto."

"Se Dio non può sconfiggere il male allora non è onnipotente,
Se può sconfiggerlo e non vuole farlo allora Dio è malvagio,
Se invece non vuole e non può farlo allora perché chiamarlo Dio???"


"Ho provato a essere come loro. A vivere come loro. Ma finisce sempre nello stesso modo.Mi hanno portato via tutto."

"Combattere per sopravvivere, come se foste già morti; lottare per la vittoria, come se foste già sconfitti"

Se la vita è un dono perché ne pago io il prezzo?

Immagine :shifty:
Avatar utente
TheDarkKnight
Amico level nineteen
 
Stato:
Messaggi: 1050
Iscritto il: 27/11/2013, 13:50
Località: Inferno
Citazione: "Batman è l'eroe che Gotham si merita, ma di cui non ha bisogno in questo momento… Perché lui può sopportarlo… È un vigilante che vaga nell'ombra… È un Cavaliere Oscuro."
Genere: Maschile

PrecedenteProssimo

Torna a Forum sul Bullismo, sulla Rabbia e sull'Odio

Chi c’è in linea in questo momento?

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Reputation System ©'