L'incidente di ieri mi ha davvero scosso

Help

In questa sezione possiamo parlare dei traumi del passato, di psicologia e dei problemi in genere.
Questo è anche il forum sullo sfogo dei propri sensi di colpa.

L'incidente di ieri mi ha davvero scosso

Messaggioda Anuar » 30/06/2018, 20:55



IlSolitoIgnoto ha scritto:Ma infatti conoscendomi ,al posto tuo manco gli avrei parlato all'automobilista,avrei direttamente chiamato i carabinieri e tanti saluti,poi il tipo poteva sbraitarmi pure contro,se poco poco mi toccava con un dito lo denunciavo pure,all'arrivo dei carabinieri ..


E ma io non avevo testimoni lui aveva la ragazza a bordo, era la mia parola contro la loro, e loro erano in due potevano inventare qualsiasi balla.
Comunque è finita bene pare.
  • 0

Avatar utente
Anuar
Amico level eleven
 
Stato:
Messaggi: 504
Iscritto il: 10/10/2014, 15:05
Località: Veneto
Citazione: Ci sono più cose in cielo e in terra, Orazio, di quante ne sogni la tua filosofia.
William Shakespear, da “Amleto”
Genere: Maschile

L'incidente di ieri mi ha davvero scosso

Messaggioda Anuar » 30/06/2018, 20:57



Mad Phil ha scritto:
Anuar ha scritto:
Mad Phil ha scritto:
Anuar ha scritto:
Mad Phil ha scritto:
Presenzio ha scritto:Ma per girare ti sei spostato molto verso il centro intendi della strada oppure della tua carreggiata?
Credo di aver capito la situazione e secondo me ti conviene le prossime volte stare sempre nel centro della tua corsia, non stare a destra altrimenti dai modo agli altri di mettersi di fianco.
Ogni singolo mezzo occupa interamente la carreggiata a prescindere dalla dimensione. La carreggiata è fatta per stare in fila indiana. Le corsie (altre corsie) sono fatte per superare.
Quando ero agli inizi con la moto anche io avevo avuto per un periodo il brutto vizio di starmene molto a destra (con l'idea di dare meno fastidio andando piano) uno si fa l'idea che mezzo meno largo… può starsene a destra. Invece è sbagliato. Anche un mezzo come un motorino deve viaggiare al centro della corsia e chi lo supera deve occupare fisicamente tutta un altra corsia e poi rientrargli davanti. Viaggiare stando troppo a destra è proprio sbagliato. Oltre che pericoloso.
Devi viaggiare in centro alla carreggiata. Sempre. Mai a destra. Perchè non deve capitare che due mezzi si affianchino all'interno della stessa carreggiata. Se stai troppo a desta induci gli altri ad affiancarsi.

quoto a pieno, stesso errore che facevo io all'inizio...e quello che mi ha impedito di schivare la macchina che è uscita dalla strada laterale con il muso. Stando in centro alla propria corsia si ha anche una visione complessiva migliore della strada :coolok:


Ma il mio è un cinquanta, non vorrei che andando a 50 all'ora disturbo gli altri :mmm:

Tieni sempre d’occhio gli specchietti...se vedi qualcuno alle tue spalle molto vicino ti sposti per fargli largo...altrimenti resti un po’ più centrale...se sei a lato strada nemmeno guardano se devi svoltare...meglio essere di disturbo piuttosto che fare un incidente, non trovi? ^_^


Hai ragione questo è vero, quello che più mi turba è che quello voleva aver ragione a tutti i costi, io sono un a persona un po insicura per cui era difficile far valere la mia ragione, nonostante il codice della strada dica che in prossimità di un incrocio è vietato il sorpasso, c'era pure la linea continua a terra.

Non serve sicurezza in quei casi lì...se uno vuole aver ragione a tutti i costi bastano tre paroline magiche: "chiamiamo i carabinieri"...vedrai come si ridimensionano :lol:
avevi palesemente ragione in questo caso, non aver paura di farlo presente gentilmente :coolok:


Concordo con te, però in quel momento sono un po andato in ansia, comunque loro erano due, se inventavano una balla come la smentivo essendo che non avevo testimoni, quello è.
Comunque alla fine i carabinieri non son serviti, è andata bene per entrambi dai. Però ho ancora paura ad uscire, lunedì o martedì proverò ad andare in paese.
  • 0

Avatar utente
Anuar
Amico level eleven
 
Stato:
Messaggi: 504
Iscritto il: 10/10/2014, 15:05
Località: Veneto
Citazione: Ci sono più cose in cielo e in terra, Orazio, di quante ne sogni la tua filosofia.
William Shakespear, da “Amleto”
Genere: Maschile

L'incidente di ieri mi ha davvero scosso

Messaggioda Mad Phil » 01/07/2018, 6:43



Anuar ha scritto:
Mad Phil ha scritto:
Anuar ha scritto:
Mad Phil ha scritto:
Anuar ha scritto:
Mad Phil ha scritto:
Presenzio ha scritto:Ma per girare ti sei spostato molto verso il centro intendi della strada oppure della tua carreggiata?
Credo di aver capito la situazione e secondo me ti conviene le prossime volte stare sempre nel centro della tua corsia, non stare a destra altrimenti dai modo agli altri di mettersi di fianco.
Ogni singolo mezzo occupa interamente la carreggiata a prescindere dalla dimensione. La carreggiata è fatta per stare in fila indiana. Le corsie (altre corsie) sono fatte per superare.
Quando ero agli inizi con la moto anche io avevo avuto per un periodo il brutto vizio di starmene molto a destra (con l'idea di dare meno fastidio andando piano) uno si fa l'idea che mezzo meno largo… può starsene a destra. Invece è sbagliato. Anche un mezzo come un motorino deve viaggiare al centro della corsia e chi lo supera deve occupare fisicamente tutta un altra corsia e poi rientrargli davanti. Viaggiare stando troppo a destra è proprio sbagliato. Oltre che pericoloso.
Devi viaggiare in centro alla carreggiata. Sempre. Mai a destra. Perchè non deve capitare che due mezzi si affianchino all'interno della stessa carreggiata. Se stai troppo a desta induci gli altri ad affiancarsi.

quoto a pieno, stesso errore che facevo io all'inizio...e quello che mi ha impedito di schivare la macchina che è uscita dalla strada laterale con il muso. Stando in centro alla propria corsia si ha anche una visione complessiva migliore della strada :coolok:


Ma il mio è un cinquanta, non vorrei che andando a 50 all'ora disturbo gli altri :mmm:

Tieni sempre d’occhio gli specchietti...se vedi qualcuno alle tue spalle molto vicino ti sposti per fargli largo...altrimenti resti un po’ più centrale...se sei a lato strada nemmeno guardano se devi svoltare...meglio essere di disturbo piuttosto che fare un incidente, non trovi? ^_^


Hai ragione questo è vero, quello che più mi turba è che quello voleva aver ragione a tutti i costi, io sono un a persona un po insicura per cui era difficile far valere la mia ragione, nonostante il codice della strada dica che in prossimità di un incrocio è vietato il sorpasso, c'era pure la linea continua a terra.

Non serve sicurezza in quei casi lì...se uno vuole aver ragione a tutti i costi bastano tre paroline magiche: "chiamiamo i carabinieri"...vedrai come si ridimensionano :lol:
avevi palesemente ragione in questo caso, non aver paura di farlo presente gentilmente :coolok:


Concordo con te, però in quel momento sono un po andato in ansia, comunque loro erano due, se inventavano una balla come la smentivo essendo che non avevo testimoni, quello è.
Comunque alla fine i carabinieri non son serviti, è andata bene per entrambi dai. Però ho ancora paura ad uscire, lunedì o martedì proverò ad andare in paese.

Bravo! Questo è lo spirito, vai e affronta questa paura, vedrai che tornerai in sella meglio di prima :thumbup:
  • 0

Molti di quelli che vivono meritano la morte, e molti di quelli che muoiono meritano la vita. Tu sei in grado di valutare, Frodo? Non essere troppo ansioso di elargire morte e giudizi. Anche i più saggi non conoscono tutti gli esiti.-Gandalf
Avatar utente
Mad Phil
Amico level nine
 
Stato:
Messaggi: 441
Iscritto il: 04/03/2017, 21:26
Località: vicenza
Genere: Maschile

Precedente

Torna a Bisogno di sfogarsi su Problemi in genere

Chi c’è in linea in questo momento?

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Reputation System ©'