Detesto sentirmi incompatibile ed ignorato

In questa sezione possiamo parlare dei traumi del passato, di psicologia e dei problemi in genere.
Questo è anche il forum sullo sfogo dei propri sensi di colpa.

Detesto sentirmi incompatibile ed ignorato

Messaggioda germano » 10/06/2021, 9:27



l.pallad ha scritto:il fatto che nessuno mi aiuti con quel problema e che mi siano capitati ben due casi di bullismo crudele in due forum diversi non mi aiuta a stare bene con me stesso (specialmente il fatto che mi critichino e mi giudichino invece di provare a capirmi).

Mmmmmm.... ho letto questo dopo aver già dato l'altra risposta. A questo punto temo che tu giudicherai l'altra mia risposta come l'ennesima "critica anziché comprensione".
Se può esserti utile come spunto di riflessione, sappi che non era mia intenzione.
  • 0

Avatar utente
germano
Amico level ten
 
Stato:
Messaggi: 468
Iscritto il: 08/05/2020, 14:59
Località: saronno (va)
Citazione: ...se non bestemmio, guarda..!
Genere: Maschile

Detesto sentirmi incompatibile ed ignorato

Messaggioda l.pallad » 11/06/2021, 6:35



germano ha scritto:
l.pallad ha scritto:Ma devo proprio usare un razzo di segnalazione per qualunque cosa faccia?

Ti sei psicanalizzato da solo.
Cioè probabilmente tu fai di tutto per dire "ehy guardate che sto facendo questo!!!!". Ma la semplice esposizione di una idea di azione, di per sé non interessa alla gente. Non perché sei tu, ma è così per tutti.
Prendo l'esempio del fumetto:
tu: "salve ragazzi, ho intenzione di fare un fumetto".
pensiero della gente: "..........quindi?".

Deve esserci un motivo per cui lo dici: "salve ragazzi, ho intenzione di fare un fumetto e ho bisogno di un consiglio, di un punto di vista: secondo voi...blablabla..."


Ultimamente a me sembra che invece sono io a non andare bene e dico le cose nel modo sbagliato. Dopotutto, come, ho detto qui, viewtopic.php?f=135&t=21615&start=40 l'ultimo che ha letto il mio libro ha detto che me la sono cavata bene solo per le parti fantasy, ma che per le parti non fantasy, non me la sono cavata perché non ho abbastanza esperienza nella vita reale su certe cose. Lui non me lo ha detto in tono offensivo ovviamente, ma la cosa mi ha comunque ferito perché mi trasmette che anche se l'idea è buona sarebbe dovuta venire a qualcun altro invece che a me, perché non sono una persona e non vado bene e sono inadatto nel mondo (e quando ne ho parlato nel topic che ho aperto qui, mi hanno ignorato tutti di nuovo). Oppure per questo. viewtopic.php?f=136&p=271961#p271961 Dove appunto prima Fulgrim69 ha detto una cosa che ha peggiorato il mio stato d'animo per quella storia. Poi ho parlato del fatto che quando ho provato a parlare con l'autrice di quei libri infernali, prima lei ignora tutte le mie e-mail senza degnarmi di neanche una risposta. Nemmeno per dirmi "lasciami in pace. Sei fastidioso. Non voglio aiutarti." Poi provo a contattarla sul suo profilo facebook. Ma prima lei ignora il mio messaggio privato senza neanche leggerlo, poi quando provo a parlarle apertamente d'avanti a tutti, chiedendole semplicemente perché mi sta ignorando, lei mi ha bloccato senza neanche rispondermi. Se pensava che la stessi infastidendo poteva semplicemente dirmelo. I no li accetto, ma appunto non mi piace che non mi rispondano affatto lasciandomi nel dubbio. :cry2: Avrei solo voluto che mi dicesse qualcosa. Qualunque cosa. Invece ha preferito bloccarmi piuttosto che rispondermi. E questo mi ha ferito parecchio. Ed ovviamente, quando l'ho detto nel topic che ho aperto qui, non mi ha risposto nessuno nemmeno questa volta.

germano ha scritto:
l.pallad ha scritto:il fatto che nessuno mi aiuti con quel problema e che mi siano capitati ben due casi di bullismo crudele in due forum diversi non mi aiuta a stare bene con me stesso (specialmente il fatto che mi critichino e mi giudichino invece di provare a capirmi).

Mmmmmm.... ho letto questo dopo aver già dato l'altra risposta. A questo punto temo che tu giudicherai l'altra mia risposta come l'ennesima "critica anziché comprensione".
Se può esserti utile come spunto di riflessione, sappi che non era mia intenzione.


Lo spero. Perché è per questo che mi sono iscritto qui. Per parlare dei miei problemi senza temere di essere criticato e giudicato. Perché praticamente mi sento sbagliato per il fatto che sono sensibile quando invece non dovrei esserlo e me la prendo per cose che secondo gli altri, non dovrei prendermela. Se hai visto Soul, posso dire che mi sento come 22 quando diventa un'anima perduta. Oppure mi sento come il protagonista del film "Italiano medio" di Maccio Capatonda. Ma io non penso troverò equilibrio.
  • 0

l.pallad
Amico level ten
 
Stato:
Messaggi: 454
Iscritto il: 28/02/2016, 9:48
Località: Nettuno
Genere: Maschile

Detesto sentirmi incompatibile ed ignorato

Messaggioda l.pallad » 27/06/2021, 8:03



E riecco come al solito che vengo ignorato in tutti i miei topic. :(
  • 0

l.pallad
Amico level ten
 
Stato:
Messaggi: 454
Iscritto il: 28/02/2016, 9:48
Località: Nettuno
Genere: Maschile

Detesto sentirmi incompatibile ed ignorato

Messaggioda Gattanera20 » 27/06/2021, 18:03



Prova a iscriverti in gruppi di illustrazione fantasy allora, nei gruppi Disney, nei siti in cui si parla delle cose che tu ami. Forse parli di certe cose nei forum sbagliati. Se peresempio qui parli di Aladin crefo che pochi possano risponderti. Se magari vai in un forumdi scrittura o di libri sarebbe diverso. Poi non esistono gusti infantili e gusti da adulti. C'è tanta gente adulta che legge fumetti o guarda film animati. Puoi ancora trovare gente che condivide i tuoi gusti ma devi scegliere meglio i forum.
  • 0

Avatar utente
Gattanera20
Amico level two
 
Stato:
Messaggi: 51
Iscritto il: 19/09/2020, 16:37
Località: La città dentro al mare
Citazione: VALAR MORGHURIS
( spero che qualcuno di voi sappia rispondere nel modo giusto)
Genere: Femminile

Detesto sentirmi incompatibile ed ignorato

Messaggioda l.pallad » 28/06/2021, 6:03



Gattanera20 ha scritto:Prova a iscriverti in gruppi di illustrazione fantasy allora, nei gruppi Disney, nei siti in cui si parla delle cose che tu ami. Forse parli di certe cose nei forum sbagliati. Se peresempio qui parli di Aladin crefo che pochi possano risponderti. Se magari vai in un forumdi scrittura o di libri sarebbe diverso. Poi non esistono gusti infantili e gusti da adulti. C'è tanta gente adulta che legge fumetti o guarda film animati. Puoi ancora trovare gente che condivide i tuoi gusti ma devi scegliere meglio i forum.


Il problema è che non posso dire certe cose fuori da questo forum, altrimenti penserebbero che sono pazzo che ingigantisce le cose, mi criticherebbero e giudicherebbero. Mi giudicherebbero come uno che se la prende troppo per una sciocchezza. Non posso dire certe cose fuori da forum di questo genere senza rischiare questo. Per quanto riguarda il condividere i miei gusti riesco a trovare su internet persone che li condividono, ma non riesco a trovare nessuno in carne ed ossa che lo faccia.

Infatti hai presente il forum in cui mi è successo questo? viewtopic.php?f=30&t=13912

Quando tutto lo staff si era dimesso ed io ci ero rimasto male perché era l'ennesima volta che frequentavo un forum e che poi esso chiudesse prima che io potessi farci qualcosa di importante, ho scritto questo nella sezione in cui era consentito sfogarsi.

Ora sono veramente triste. Oggi ho avuto un'ulteriore prova che il destino ha deciso che io non potrò mai fare nulla in un GDR. Che qualunque personaggio crei alla fine è destinato a non fare nulla e a rimanere incompleto e senza sviluppi perché i forum si spopoleranno sempre prima che ci riescano. Mi dite che sono impaziente, ma io non ho semplicemente fretta di non continuare le role in generale. Ho fretta di riuscire a combinare qualcosa con il mio pg prima che succeda questo. -un link ad una discussione del forum in cui sono stato bullizzato che non posso mostrarvi- Ovviamente lo so che non è colpa loro. è colpa mia che non sono stato abbastanza veloce da riuscire a combinare qualcosa prima che accadesse. :cry: stab


E queste sono le risposte che quelli dello staff mi hanno dato (visto che, siccome si erano dimessi e volevano lasciare il forum non consideravano più quella sezione un posto in cui sfogarsi).

-Chaos-
VAI A FARTI CURARE


Dear Fran

.... Non è possibile che ogni volta che succede qualcosa ti piangi addosso o la rigiri in modo che ruoti sempre tutto intorno a te, però. Dai. Cristo. Non è possibile.

Hai sì il diritto di esprimere tristezza ma hai anche il dovere di farlo in maniera adatta alla situazione.

GG, e basta teatrini please.


Quindi non posso palare dei miei problemi fuori dal forum con il rischio che mi capitino di nuovo cose simili.
  • 0

l.pallad
Amico level ten
 
Stato:
Messaggi: 454
Iscritto il: 28/02/2016, 9:48
Località: Nettuno
Genere: Maschile

Precedente

Torna a Bisogno di sfogarsi su Problemi in genere

Chi c’è in linea in questo momento?

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Reputation System ©'