Dubbio esistenziale

Chi come me vorrebbe capire se appartiene a un preciso disturbo di personalità o dell'umore?

In questa sezione possiamo parlare dei traumi del passato, di psicologia e dei problemi in genere.
Questo è anche il forum sullo sfogo dei propri sensi di colpa.

Dubbio esistenziale

Messaggioda Blackmoon94 » 13/11/2019, 1:03



Ciao a tutti è un piacere poter condividere le mie esperienze in questo forum dedicato a diverse problematiche dell'esistenza e della psiche ... molto utile per sfogarsi ... allora credo di avere un qualche disturbo di personalità o anche peggio, vado già dalla psicoterapeuta e ogni tanto dalla psichiatra ... ma niente ... le mie idee cambiano sempre in modo inaspettato e spesso va a finire che non mi sembra mai il momento adatto per essere quella che sono veramente... ad esempio la seconda volta che sono stata dalla psicoterapeuta ho fatto scena muta per tutto il tempo perché non sapevo se i miei problemi per me erano importanti e se meritavo le attenzioni da parte degli altri per farmi aiutare ... insomma mi ero di nuovo chiusa in me ... lei mi ha detto che il mio problema principale sta in un distacco affettivo che mi è sopraggiunto sin dalla tenera età per diversi traumi subiti dai miei genitori ... e che quindi tutt'ora ho difficoltà a partecipare alla realtà esterna in maniera del tutto spontanea e normale anche perché ho passato un'adolescenza da hikikomori .... il mio ex psichiatra mi ha infatti detto che non so cos'è la concretezza ... comunque mi presento meglio ho 25 anni soffro di ciclotimia misto leggero borderline si può dire ... giusto per farmi capire meglio dico borderline ... perché non credo di esserlo dato che non ho rabbia ed elevata emotività ... si ho spesso crisi di pianto e pensieri di morte ma riesco ad essere stabile nelle relazioni a parte qualche idea paranoica di diffidenza e delusione sul mio partner ma non mi esprimo mai su questo punto e se lo faccio lui in maniera molto razionale se ne fa una ragione e continua ad amarmi ... questo msg è il mio primo che scrivo ed è un po' per presentarmi e un po' argomentativo circa il caos e la confusuone sulla mia identità ... confusione che credo sia molto evidente anche per come ho scritto e chiedo pazienza :D ... molti mi dicono che sono poco empatica e anche opportunista ... certamente so che questi difettucci li possa aver sviluppati per i diversi problemi che mi hanno tormentata sin da piccola e mi hanno resa la vita difficile .... scusate se non mi sto raccontando per come si deve in modo da farmi capire veramente ma comincio ad aprirmi poco per volta ... beh spero che qualcuno almeno legga il mio msg di presentazione ... a presto
  • 0

Blackmoon94
Nuovo Amico Virtuale
 
Stato:
Messaggi: 5
Iscritto il: 12/11/2019, 23:57
Località: Messina
Genere: Femminile

Re: Dubbio esistenziale

Messaggioda malika » 14/11/2019, 10:03



Una diagnosi precisa la può fare solo lo psichiatra. Anche uno psicoterapeuta può fare una valutazione (anche perché ti vede direi spesso).
Io soffro di tratti borderline e ti dico che la relazione con il terapeuta è tutt'altro che facile. Io prima che iniziassi a fidarmi ci ho messo almeno 6 mesi/un anno e ancora arrivo in seduta dopo anni dove molto spesso esplodono di rabbia o faccio scena muta. Abbi pazienza e non buttarti su autodiagnosi, puoi piuttosto chiederla a chi ti ha in cura.

Inviato dal mio SM-J530F utilizzando Tapatalk
  • 0

malika
Amico level seven
 
Stato:
Messaggi: 347
Iscritto il: 06/04/2018, 17:43
Località: Nord Italia
Genere: Maschile


Torna a Bisogno di sfogarsi su Problemi in genere

Chi c’è in linea in questo momento?

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Reputation System ©'