Non c'è niente

In questa sezione possiamo parlare dei traumi del passato, di psicologia e dei problemi in genere.
Questo è anche il forum sullo sfogo dei propri sensi di colpa.

Non c'è niente

Messaggioda Gionata » 21/12/2019, 7:35



E' come pensava Leopardi, la vita ti promette un sacco di cose belle quando sei giovane e quando cresci ti accorgi che non c'è niente, io forse l'ho capito da quando esisto e i miei sforzi a costruire qualcosa sono falliti, per fortuna perché si trattava di finzioni, spero di essere abbastanza forte e di non ricascarci, e vivere come una ginestra.
  • 0

Gionata
Amico level three
 
Stato:
Messaggi: 103
Iscritto il: 30/05/2018, 22:02
Genere: Maschile

Non c'è niente

Messaggioda Einstein » 21/12/2019, 7:43



Veramente la vita ti promette un sacco di schifezze e mantiene la promessa.
A me per puro miracolo accadde una sola cosa positiva quasi 25 anni fa.
Ma a questo punto sono convinto che si sia trattato di un fenomeno paranormale,.
  • 0

Avatar utente
Einstein
Amico level nineteen
 
Stato:
Messaggi: 1436
Iscritto il: 12/11/2014, 10:11
Località: italia
Genere: Maschile

Non c'è niente

Messaggioda Gionata » 21/12/2019, 9:19



Dipende dalla educazione che riceviamo dai genitori per esempio, impariamo quando ridere per dirne una, perciò vorrei capire se esiste la gioia vera, i sentimenti veri, e noi li stiamo solo imitando (ho letto su wikipedia che per molti sono meccanismi inconsci mentre per me forse non è propriamente così). Comunque devo andare ancora più in profondità e capire cosa è questo bruciore che provo nel petto (non è ne principio di infarto ne indigestione), forse mi tiene sveglio perché altrimenti cadrei in uno stato di incoscienza perché le prime volte che mi violentava quel tizio ho reagito come potevo (e dire che stavo provando a riprendermi da mio padre a mia madre neanche la consideravo...), ma non funzionava e allora mi sono rifugiato in uno stato inconscio, nel frattempo a quel tizio se n'era aggiunto un altro a penetrarmi (scusa la crudezza) me ne sono accorto perché avevo aperto gli occhi come se fossi uscito da un coma (scusate perché probabilmente non uso termini appropriati) mi sono sentito morire appena ho visto anche l'altro che ansimava e allora mi sono rifugiato di nuovo nel mio inconscio. Ogni volta che mi riprendevo da questo 'coma' era sempre peggio, nel senso che sentivo tutte le mie sensazioni troppo forti, e ho represso qualcosa che veniva fuori da non so dove e sembrava avere l'impeto di una valanga (mi ha fatto paura è capitato qualche volta) sviluppando dei mal di testa... Avrei altro da dire ma mi sono sfogato, mi limiterò a provare a farmi capire umanamente parlando per provare a creare dei ponti, ma forse è impossibile e verrò solamente preso per pazzo, (ci tengo a scrivere che ho sfogato quella rabbia che mi ha contraddistinto in questi ultimi tempi senza torciere un capello a nessuno...), io penso di avere più autocontrollo della media e allo stesso modo più capacità di guarire dai traumi, io stesso posso traumatizzarmi per adattarmi... Prendetemi pure per il c*lo se vi va, tanto è tutto virtuale, almeno spero che sia così perché mi sto esponendo molto e ho paura di quello che potrebbe farmi una eventuale psicoterapia invasiva, per quanto vorrei darti consigli Einstein io potrei dartene solo uno, ma o non lo capiresti (non intendo dire che sei stupido) o se provassi a seguirlo impazziresti, almeno questo ho capito dalla mia esperienza qui... Un' altra cosa, è un avvertimento o una precisazione... tendo a manipolare ma fa parte del mio sfogo, tanto non voglio fare del male a nessuno... Penso di aver finito...
  • 0

Gionata
Amico level three
 
Stato:
Messaggi: 103
Iscritto il: 30/05/2018, 22:02
Genere: Maschile

Non c'è niente

Messaggioda TheDarkKnight » 21/12/2019, 11:03



In questo ultimo periodo credo di desiderare solo un po' di tranquillità, lascio agli altri i veri piaceri della vita, quelli non mi sono mai stati destinati e ormai lo sto accettando.

Vedo vite perfette che procedono senza grossi intoppi e mi sembra di assistere a dei miracoli mentre qui da me ho come la sensazione che stia per crollare tutto da un momento all'altro, non parlo di anni ne di mesi ma di semplici giorni.
Ormai ho quasi paura di stare bene per più di qualche ora come se stessi ottenendo qualcosa che non mi è dovuto, mi sorprendo convinto che svanirà tutto dopo pochissimo come spesso accade. Meritiamo veramente ciò che ci succede? Ne siete veramente così sicuri?
  • 0

“Con suo disappunto, non poter scegliere il proprio percorso è la triste condizione dell’uomo. Gli è solo dato di scegliere come atteggiarsi quando il destino chiamerà sperando che non gli manchi il coraggio di rispondere”.

"...tu per loro sei solo un mostro come me..."

"Sono cambiato, mi sono abituato, sono un sopravvissuto."

"Se Dio non può sconfiggere il male allora non è onnipotente,
Se può sconfiggerlo e non vuole farlo allora Dio è malvagio,
Se invece non vuole e non può farlo allora perché chiamarlo Dio???"


"Ho provato a essere come loro. A vivere come loro. Ma finisce sempre nello stesso modo.Mi hanno portato via tutto."

"Combattere per sopravvivere, come se foste già morti; lottare per la vittoria, come se foste già sconfitti"

Se la vita è un dono perché ne pago io il prezzo?

Immagine :shifty:
Avatar utente
TheDarkKnight
Amico level eighteen
 
Stato:
Messaggi: 895
Iscritto il: 27/11/2013, 13:50
Località: Inferno
Citazione: "Batman è l'eroe che Gotham si merita, ma di cui non ha bisogno in questo momento… Perché lui può sopportarlo… È un vigilante che vaga nell'ombra… È un Cavaliere Oscuro."
Genere: Maschile

Non c'è niente

Messaggioda Alostex » 21/12/2019, 12:33



Ciao, ho fatto un topic in merito con i miei consigli su come superare la depressione o comunque l'insoddisfazione, magari trovi qualcosa che ti può tornare utile: viewtopic.php?f=31&t=21853
  • 0

Alostex
Amico level four
 
Stato:
Messaggi: 156
Iscritto il: 21/06/2019, 16:00
Genere: Maschile

Non c'è niente

Messaggioda Gionata » 21/12/2019, 15:22



Non so se sia depressione o insoddisfazione la mia... Perché mi sento meglio di come mi sentivo prima, forse non lo sono... Comunque grazie, sono cose profonde quelle che hai scritto nel topic, sei più dolce di quanto pensavo... sono fissato con questo aggettivo anche se non mi ha portato fortuna all'ultima persona a cui l'ho detto, ma per me è così, non ci vedere un secondo fine...
  • 0

Gionata
Amico level three
 
Stato:
Messaggi: 103
Iscritto il: 30/05/2018, 22:02
Genere: Maschile

Non c'è niente

Messaggioda Alostex » 21/12/2019, 16:39



Gionata ha scritto:Non so se sia depressione o insoddisfazione la mia... Perché mi sento meglio di come mi sentivo prima, forse non lo sono... Comunque grazie, sono cose profonde quelle che hai scritto nel topic, sei più dolce di quanto pensavo... sono fissato con questo aggettivo anche se non mi ha portato fortuna all'ultima persona a cui l'ho detto, ma per me è così, non ci vedere un secondo fine...

"di quello che pensavo"? Hai già avuto a che fare con me nel forum?
  • 0

Alostex
Amico level four
 
Stato:
Messaggi: 156
Iscritto il: 21/06/2019, 16:00
Genere: Maschile

Non c'è niente

Messaggioda Gionata » 21/12/2019, 16:53



TheDarkKnight ha scritto:In questo ultimo periodo credo di desiderare solo un po' di tranquillità, lascio agli altri i veri piaceri della vita, quelli non mi sono mai stati destinati e ormai lo sto accettando.

Vedo vite perfette che procedono senza grossi intoppi e mi sembra di assistere a dei miracoli mentre qui da me ho come la sensazione che stia per crollare tutto da un momento all'altro, non parlo di anni ne di mesi ma di semplici giorni.
Ormai ho quasi paura di stare bene per più di qualche ora come se stessi ottenendo qualcosa che non mi è dovuto, mi sorprendo convinto che svanirà tutto dopo pochissimo come spesso accade. Meritiamo veramente ciò che ci succede? Ne siete veramente così sicuri?

Io invece vedo tanta gente che fa la propria vita e che se non ha avuto molti traumi va avanti, più o meno, a seconda i casi, senza fare molta fatica, adattandosi... se invece ha avuto molti traumi non si riprende più... Gli uomini come i cani sono troppo fragili, perché molti di loro, se oltrepassano un limite, sono fot**ti... Forse possono solo migliorare la qualità della propria vita e mi dispiace per questo... Io non mi metto in quel grosso gruppo, perché penso di essere troppo forte, lo ribadisco a costo di risultare antipatico...
  • 0

Gionata
Amico level three
 
Stato:
Messaggi: 103
Iscritto il: 30/05/2018, 22:02
Genere: Maschile

Non c'è niente

Messaggioda Gionata » 21/12/2019, 17:07



Alostex ha scritto:
Gionata ha scritto:Non so se sia depressione o insoddisfazione la mia... Perché mi sento meglio di come mi sentivo prima, forse non lo sono... Comunque grazie, sono cose profonde quelle che hai scritto nel topic, sei più dolce di quanto pensavo... sono fissato con questo aggettivo anche se non mi ha portato fortuna all'ultima persona a cui l'ho detto, ma per me è così, non ci vedere un secondo fine...

"di quello che pensavo"? Hai già avuto a che fare con me nel forum?

Si, se le rileggerai i topic sulla gente tossica e sul mal di testa li troverai i miei commenti, poi ho letto alcuni tuoi messaggi senza scriverci nulla, e per ultimo qualche giorno fa, nella chatbox mi hai consigliato di aggiustarmi col nastro adesivo qualcosa che avevo rotto... Comunque io intendevo dire di averlo rotto agli altri e non il mio... È stato l'8 dicembre perciò più di qualche giorno fa...
  • 0

Gionata
Amico level three
 
Stato:
Messaggi: 103
Iscritto il: 30/05/2018, 22:02
Genere: Maschile

Non c'è niente

Messaggioda Sogni infranti » 13/02/2020, 11:40



La vita su questo lurido pianeta è l'inferno. Solo quattro categorie di persone possono essere felici in un posto di melma come questo: gli scemi, gli infami, gli egoisti e gli illusi.

Tutto è finto, tutto è vano.
  • 0

Avatar utente
Sogni infranti
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 42
Iscritto il: 07/02/2020, 17:33
Località: Non il mio Mondo
Citazione: “Molto potente è chi ha se stesso in proprio potere.”
Genere: Maschile

Prossimo

Torna a Bisogno di sfogarsi su Problemi in genere

Chi c’è in linea in questo momento?

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Reputation System ©'