La vita è una sola

Basta perdere tempo, la vita è un'avventura!

:) Semplicemente dare spazio alle proprie piccole felicità.
Cerchiamo di sfruttare questo forum per dare alla gioia l'importanza che merita e condividiamo i momenti e le cose che ci rendono felici.
Da quando veniamo al mondo, nasciamo dotati di un potere immenso. Il solo trovarci a questo mondo con questa tecnologia e medicina avanzata, è tutto frutto della fantasia, della tenacia e della fiducia in se stessi di bambini che sentivano di essere inarrestabili e che hanno lasciato andare la propria immaginazione e invettiva a briglie sciolte, e questi di oggi sono i risultati! Anche noi possiamo seguire i nostri veri ideali, la nostra spinta vitale autentica e ottenere risultati esorbitanti.
Cambiamo tutto ADESSO!

La vita è una sola

Messaggioda Diamond » 07/05/2019, 19:38



Questa è la prima volta che entro in questa categoria, mai avrei pensato di farlo. No, ora non sono felice. Non sono qui per condividere con voi le mie gioie perché ancora non ci sono, ma intendo cercarle. Ultimamente ci sono stati alcuni fatti che mi hanno fatta riflettere e vorrei raccontarli anche a voi. Forse, se chi ne ha bisogno leggerà questo messaggio, potrà pensarla come me e iniziare una nuova vita.

A marzo ho compiuto 23 anni. Durante il mio compleanno tutto apposto, ma, a fine giornata, un pensiero mi ha assalita: ho 23 anni. 23 anni, c****! E' un quarto della mia vita (forse di più, dato che non tutti arriviamo a 100 anni) e cosa ho fatto in tutto questo tempo? Nulla. Ho sempre pensato al presente (e al passato) senza mai preoccuparmi del futuro. Ho sempre cercato di godermi la vita, com'è giusto che sia, ma forse un po' troppo. Non mi sono mai posta il problema "E fra 10 anni che ne sarà di me? Cosa farò?". Parlo in generale, amicizia, amore, lavoro. Tutto. Ho sempre pensato a star bene OGGI e non domani (che poi non ho fatto bene nemmeno questo…). 23 anni sono passati in un baleno, succederà lo stesso con il resto del tempo che mi rimane. Allora cosa faccio ancora qui? La vita è una sola ed è MOLTO breve. Chi di voi vorrebbe morire senza aver fatto nulla di buono nella vita? O senza aver visto niente se non casa vostra? Il mondo è grande ed è pieno di cose piacevoli, cosa che io, come molti di voi, non ho mai voluto vedere perché troppo presa dalle cose brutte. Avete mai visto la nascita di un cucciolo o di un bambino? Non è un evento magnifico? Ok, forse alcuni passaggi potrebbero disgustarvi e preferireste non vedere, ma non potete dire che non è bello osservare una madre che vede il proprio piccolo per la prima volta. Ma qui non si parla solo di eventi, anche di posti. Come ho già detto il mondo è enorme e pieno di posti che non aspettano altro che essere visitati. Esattamente come tutta la natura che ci circonda. L'aria di montagna è sempre così pulita, con gli uccelli che volano in cielo, gli scoiattoli che si nascondono nel bosco, i rami che si muovono creando quel suono tranquillo e piacevole che solo in mezzo alla natura puoi sentire, o i versi dei grilli, ma anche le piccole sfere luminose che si formano a terra grazie ai raggi solari che passano in mezzo alle foglie. Anche osservare una spiaggia ha il suo fascino: il modo in cui le onde arrivano sulla sabbia e si ritraggono, ma è fantastico anche quando si infrangono sugli scogli, i gabbiani in cielo, le barche che girano in mare, i pesci nell'acqua. Si potrebbe parlare in questo modo anche di un prato o un deserto. Ogni cosa ha il suo fascino. Dunque, perché limitarsi a questo? Non ci sono solo eventi e luoghi, anche le attività possono essere fonte di gioia. Prendiamo me, per esempio. Non sono mai stata una tipa atletica, ma amo molto l'acqua e non mi dispiacerebbe provare qualche sport acquatico come surf o immersioni, ma mi accontenterei anche di farmi una bella patente e noleggiarmi una barco per farmi un giro in mare. Insomma, in questo mondo troveremo sempre delle bellezze e delle gioie, come ci sono un sacco di cose brutte. Andando sul banale, a me non piacciono gli insetti, ma sono parte della natura e anche loro hanno uno scopo. Non possiamo essere sempre contenti di tutto, no? In ogni caso, il mio ragionamento è questo: noi depressi abbiamo il brutto vizio di vedere solo le cose brutte della vita, dovremmo imparare a prendere tutto ciò che è bello e dare la priorità a quelle cose che ci fanno stare bene. Uscite di casa, osservate le bellezze del mondo e dimenticate, almeno per un po', tutto il resto. Io ho deciso di farlo, andrò in giro per il mondo a scoprire cos'ha in serbo per me. Voglio trovare la felicità con ciò che abbiamo tutti ma che non vediamo. Non so ancora quale sarà la mia prima tappa, forse qualcosa di vicino per iniziare, ma spero che questo viaggio mi farà bene perché ho veramente bisogno di allontanarmi da questo posto. Se avete proposte per il mio primo viaggio sarò più contenta di sentirle.


Concludo con un ringraziamento: le Iene. Eh, sì. Io sono arrivata a questo punto grazie ad un programma TV. Qualche giorno fa parlavano di Natan, un quindicenne dipendente da droghe che ha iniziato un viaggio con un uomo di nome Simone. Insieme viaggiano tra il Cile e la Bolivia in moto visitando vari luoghi con l'intenzione di aiutare Natan a pulirsi e a farli capire quanto è bella la vita. Vedendo tale storia mi si sono aperti gli occhi e, anche se per motivi diversi, ho deciso di fare qualcosa di simile, l'unica differenza è che io farò un viaggio alla volta.
  • 1

Diamond
Amico level two
 
Stato:
Messaggi: 66
Iscritto il: 11/02/2018, 17:48
Località: Trento
Genere: Femminile

La vita è una sola

Messaggioda crisbil » 07/05/2019, 22:42



Nella sostanza è giusto e condivisibile quello che hai espresso.

E' vero, la vita è una sola e andrebbe vissuta e goduta al meglio.

C'è un però.

Che non tutto dipende da noi e dal nostro desiderio o volontà..

Voglio dire che, al di là della volontà, possono mancare, poi, nel concreto, del tutto le possibilità di poter viverla, questa vita unica "a tempo determinato".

L'esempio più banale è non avere lavoro o risorse economiche.. ma poi anche a livello umano non è che basta uscire di casa con il sorriso sulle labbra, gli occhi attenti e avidi di tutto.. e tanta volontà di vivere e star bene nel cuore perché .... qualcosa di buono accada.

Anzi, a volte la bellezza che vedi in tante cose ( ma che a te è preclusa) fa percepire uno straziante e dolorosissimo senso di... "esclusione" e, dunque, di angoscia...




Sul vivere preoccupandosi per il (proprio) futuro : boh, direi che abbastanza inutile tediarsene eccessivamente, nel senso che nella vita capitano tante cose fuori dal nostro controllo, spesso assai brutte.. e potrebbe nemmeno esserci questo "futuro" che uno paventa; per cui, sì, pensarci un minimo va anche bene.. ma se uno inizia a vivere SOLO in funzione del (proprio - e altamente ipotetico - ) futuro... secondo me rischia di sprecare il suo tempo lo stesso. .di non vivere (o vivere bene) comunque..

Se c'è un futuro a cui bisognerebbe almeno un po' pensare tutti non è quello (comunque tragico, alla fine) individuale.. .. ma al futuro collettivo.. dell'umanità nella sua interezza: quella sarebbe e dovrebbe essere una cosa a cui pensare e a cui dare, ciascuno, il proprio (anche piccolo) contributo.. che in tal modo diverebbe la propria eredità, il proprio lascito agli altri esseri umani, al pianeta e alla vita tutta..

Ma purtroppo non è così che vanno le cose, è tutt'altro che il senso del collettivo e di appartenenza ad una totalità umana (più gli altri esseri viventi) a contare e a delineare il futuro su questo pianeta..
  • 1

" Now more than ever the illusions of division threaten our very existence.
We all know the truth: more connects us than separates us.
But in times of crisis the wise build bridges, while the foolish build barriers."
Avatar utente
crisbil
Amico Top Level
 
Stato:
Messaggi: 1885
Iscritto il: 14/01/2017, 13:12
Genere: Maschile

La vita è una sola

Messaggioda GiammariaOrtes » 07/05/2019, 23:01



La vita è una sola, intesa in questo senso:
http://www.treccani.it/vocabolario/sola/
  • 1

Avatar utente
GiammariaOrtes
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 30
Iscritto il: 18/04/2019, 1:23
Località: Non lo so
Genere: Maschile

Re: La vita è una sola

Messaggioda Zenit » 08/05/2019, 19:58



Ci sono molti che non hanno questo tuo pensiero ed io li trovo estremamente noiosi, come se fosse già “finiti”, ancorati ad una realtà che sarà sempre uguale, sempre la stessa.
Trovo che invece il tuo pensiero sia fantastico! È un bene che la pensi così. È giusto girare il mondo. È anche il mio sogno. Ognuno deve trovare il posto in cui sta bene su questa Terra, a cui “appartiene”. Nasciamo nella casualità più totale ed è compito nostro trovare un posto, darci una direzione, guidarci verso ció che è nuovo non scoperto. Trovare un luogo dove la nostra anima si sentirà di appartenere e sappi che appena lo troverai, lo riconoscerai e spero che lo troverò anche io, me lo auguro. Il mondo ha ancora tante cose stupende in serbo per noi avventurosi


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  • 0

Avatar utente
Zenit
Amico level three
 
Stato:
Messaggi: 119
Iscritto il: 07/05/2019, 12:51
Genere: Maschile

La vita è una sola

Messaggioda Royalsapphire » 13/05/2019, 22:03



Ciao Diamond, grazie per aver condiviso!
Pensa che io ho sempre vissuto proiettata nel passato e nel futuro!
Eppure mi risuonano molto le tue parole perché sono valide anche per chi come me programma, programma e spesso cade trappola degli imprevisti del presente!
Ci si prova a guardare quanto siamo fortunati nel nostro piccolo; sarebbe la cosa più facile del mondo, eppure risulta così difficile.
È bello perciò trovarsi qualcuno davanti che ci ricorda quanto possa essere facile provare serenità.
A presto :hug:
  • 0

:tao: :rose: :mask: :luce: :home1:
Avatar utente
Royalsapphire
Admin
 
Stato:
Messaggi: 12985
Iscritto il: 12/11/2012, 18:07
Località: Svizzera
Occupazione: Farmacista e Counselor
Citazione: "Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo" (Gandhi)
Genere: Femminile


Torna a Forum sulla Gioia e sul Potere personale

Chi c’è in linea in questo momento?

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron
Reputation System ©'