Vorrei parlare

MyHelp: Forum di mutuo aiuto, di prevenzione del suicidio e di gestione delle crisi.
A volte si pensa di non aver più nulla da perdere, nè più motivi di esistere.
E' facile pensarlo se non si ha qualcuno con cui confrontarsi. La vita è piena di insidie, ed è facile perdersi. Ma spesso basta una mano per rimettersi in piedi.
Ma questo è anche un forum sulla Morte, il più grande tabù nella storia dell'essere umano, la paura più grande.

Vorrei parlare

Messaggioda Selene998 » 04/08/2019, 21:28



Il 21 giugno ho preso molte pillole con intenzioni forse definitive. Provavo troppo dolore per una cosa che era accaduta e volevo dormire. Mi hanno salvata e sono stata ricoverata. Sono scampata al reparto di psichiatria, ma ora devo seguire una psichiatra. Ho anche preso medicine, ma le ho interrotte perché mi facevano stare male.

Dopo tutto questo preambulo, arriverò al punto. Da quando tutto ciò è accaduto mi è rimasto un forte trauma. Inizialmente mi sentivo un fantasma, non capivo se ero viva o morta. Era strano.
Ora quella sensazione è passata, ma ho constantemente la sensazione ed il timore che io o gli altri moriremo.
Mi vengono gli attacchi di panico e sto male...
Non so a cosa ha portato questo post, ma dovevo sfogarmi...

Sent from my SM-G950F using Tapatalk
  • 0

Avatar utente
Selene998
Amico level two
 
Stato:
Messaggi: 58
Iscritto il: 28/03/2016, 21:19
Località: Salerno
Citazione: It doesn't matter who you are or what you do, but please remember this one thing.
There is one person somewhere who loves you more than you.
Genere: Femminile

Vorrei parlare

Messaggioda enemyofthesun » 04/08/2019, 22:55



Ciao, mi dispiace per quello che ti è successo.
Spero che tu possa star meglio. Penso sia un bene esternare scrivendo.
  • 0

Avatar utente
enemyofthesun
Amico level two
 
Stato:
Messaggi: 59
Iscritto il: 22/02/2015, 13:14
Località: Brianza, Lecco
Genere: Maschile

Re: Vorrei parlare

Messaggioda luigi LG » 04/08/2019, 22:55



Innanzitutto ciao, poi ti posso chiedere un indizio su quale sia stato questo trauma?

Inviato dal mio SM-G960F utilizzando Tapatalk
  • 0

Avatar utente
luigi LG
Amico level two
 
Stato:
Messaggi: 96
Iscritto il: 30/07/2015, 20:53
Località: Castellammare di Stabia-Napoli
Citazione: 256+7
Genere: Maschile

Re: Vorrei parlare

Messaggioda Selene998 » 04/08/2019, 23:38



luigi LG ha scritto:Innanzitutto ciao, poi ti posso chiedere un indizio su quale sia stato questo trauma?

Inviato dal mio SM-G960F utilizzando Tapatalk
Essere sopravvissuta, vedere le reazioni di chi mi vuole bene è stato terribile

Sent from my SM-G950F using Tapatalk
  • 0

Avatar utente
Selene998
Amico level two
 
Stato:
Messaggi: 58
Iscritto il: 28/03/2016, 21:19
Località: Salerno
Citazione: It doesn't matter who you are or what you do, but please remember this one thing.
There is one person somewhere who loves you more than you.
Genere: Femminile

Vorrei parlare

Messaggioda Run » 05/08/2019, 13:16



Ciao Selene mi dispiace per quello che ti è accaduto. Non è bello vedere che le persone che ti stiano accanto non si siano preoccupate di tutto ciò. Spero che tu abbia la forza di andare avanti.
  • 0

Avatar utente
Run
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 29
Iscritto il: 02/08/2019, 21:56
Località: Campania
Genere: Maschile

Vorrei parlare

Messaggioda Sting » 20/08/2019, 13:33



Selene998 ha scritto:Il 21 giugno ho preso molte pillole con intenzioni forse definitive. Provavo troppo dolore per una cosa che era accaduta e volevo dormire. Mi hanno salvata e sono stata ricoverata. Sono scampata al reparto di psichiatria, ma ora devo seguire una psichiatra. Ho anche preso medicine, ma le ho interrotte perché mi facevano stare male.

Dopo tutto questo preambulo, arriverò al punto. Da quando tutto ciò è accaduto mi è rimasto un forte trauma. Inizialmente mi sentivo un fantasma, non capivo se ero viva o morta. Era strano.
Ora quella sensazione è passata, ma ho constantemente la sensazione ed il timore che io o gli altri moriremo.
Mi vengono gli attacchi di panico e sto male...
Non so a cosa ha portato questo post, ma dovevo sfogarmi...

Sent from my SM-G950F using Tapatalk




Guarda mi dispiace tantissimo per tutto quello che ti è successo e nemmeno vorrei ferirti in alcun modo dopo tutto quello che hai passato ma, se mi permetti, ho delle annotazioni da fare.

Spesso su questo forum gli utenti vittime di qualcosa non accettano consigli. Quindi non accettano la situazione adeguata al proprio caso oppure non si accontentano di quello che, sempre nel loro caso, si può fare.

Poi va a finire che succedono certe cose per il dispiacere di tutti, del tuo che sei la vittima e del mio che sono una persona perbene.

Ma pazienza, con tutto il dispiacere quando io ho fatto il mio poi sto a posto perché più di tanto non posso fare. Il discorso rivolto a te è terminato e rinnovo il dispiacere che ho nei tuoi confronti. Quando vedo certe cose non ho proprio niente da ridere e quindi ti mando anche un abbraccio.

Poi vorrei dire una cosa a certa gente. Ma se questa ragazza ha a stento 20 anni e già da anni sta malissimo, io dico: ma i figli che li fate a fare se non li volete? Ma che ci vivete a fare? Ma non vi vergognate? I pazzi siete solo voi che non ve ne fregate niente dei figli perché questa non ha nemmeno 20 anni e non è nemmeno un caso isolato. E poi comunque non è mai giustificabile maltrattare i figli. Prima o poi, più prima che poi, incorrerete nella giustizia Divina.

Tornando a Selene, se ti può servire sotto sotto c'è sempre qualcuno che ti vuole bene, forse anche i tuoi genitori, meglio chiuderla in questo modo.

Ciao :)
  • 0

Avatar utente
Sting
Amico level fifteen
 
Stato:
Messaggi: 737
Iscritto il: 13/12/2018, 11:21
Località: Salerno
Genere: Maschile

Vorrei parlare

Messaggioda topolino78 » 05/09/2019, 3:50



Selene998 ha scritto:Il 21 giugno ho preso molte pillole con intenzioni forse definitive. Provavo troppo dolore per una cosa che era accaduta e volevo dormire. Mi hanno salvata e sono stata ricoverata. Sono scampata al reparto di psichiatria, ma ora devo seguire una psichiatra. Ho anche preso medicine, ma le ho interrotte perché mi facevano stare male.

Dopo tutto questo preambulo, arriverò al punto. Da quando tutto ciò è accaduto mi è rimasto un forte trauma. Inizialmente mi sentivo un fantasma, non capivo se ero viva o morta. Era strano.
Ora quella sensazione è passata, ma ho constantemente la sensazione ed il timore che io o gli altri moriremo.
Mi vengono gli attacchi di panico e sto male...
Non so a cosa ha portato questo post, ma dovevo sfogarmi...

Sent from my SM-G950F using Tapatalk
anche io ho tentato il suicidio ingerendo pillole e dopo una giornata in codice rosso non capivo se ero vivo o morto, mi sembrava tutto ovattato. Questa sensazione è svanita dopo un po’ ma non mi sento lo stesso meglio nonostante siano passato mesi dal tentativo di suicidio. Penso di aver varcato una soglia di non ritorno. La morte non mi spaventa più come prima, mi spaventa vivere.
  • 1

Avatar utente
topolino78
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 22
Iscritto il: 11/11/2014, 22:38
Località: Roma
Genere: Maschile

Messaggioda Happy Mask » 11/09/2019, 1:02



Come stai ora?
  • 0

Oggi è un'altra giornata di troppo.
Happy Mask
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 16
Iscritto il: 09/09/2019, 0:23
Località: Pugliese
Citazione: Oggi è un'altra giornata di troppo
Genere: Maschile


Torna a Forum di aiuto sul Suicidio e sulla Morte

Chi c’è in linea in questo momento?

Visitano il forum: boda86 e 1 ospite

Reputation System ©'