Il suicidio pone fine a tutte le sofferenze?

Dall'altra parte potrebbe esserci ben altro!

MyHelp: Forum di mutuo aiuto, di prevenzione del suicidio e di gestione delle crisi.
A volte si pensa di non aver più nulla da perdere, nè più motivi di esistere.
E' facile pensarlo se non si ha qualcuno con cui confrontarsi. La vita è piena di insidie, ed è facile perdersi. Ma spesso basta una mano per rimettersi in piedi.
Ma questo è anche un forum sulla Morte, il più grande tabù nella storia dell'essere umano, la paura più grande.

Il suicidio pone fine a tutte le sofferenze?

Messaggioda Loffio » 05/02/2020, 15:04



Chi ha pensato al suicidio e poi non lo ha fatto, da cosa è stato trattenuto?
Penso che qualsiasi cosa uno faccia, c'è una motivazione che gliela faccia fare. Ciò vale anche per le cose che non si fanno. In questo caso mi è venuta curiosità e mi trovo qui a porre la domanda.
  • 0

Avatar utente
Loffio
Amico level two
 
Stato:
Messaggi: 57
Iscritto il: 27/01/2020, 17:23
Località: In giro
Citazione: Se perdi l'occasione, la fortuna ti volta le spalle
Genere: Maschile

Il suicidio pone fine a tutte le sofferenze?

Messaggioda stefano71 » 05/02/2020, 18:17



Per 12 anni ho avuto un'amica che alla fine si è uccisa, e nel frattempo è stata ricoverata una volta per tentativo, e nel mentre stava tutti il tempo a pianificare, rinunciare, pianificare di nuovo. Questo perché chi si uccide per depressione non ragiona liberamente, ha una parte della sua mente che gli dice bugie in base alle quali gli conviene morire (sei brutto, sei stupido, soffrirai sempre, non puoi avere amici, tutti ti odiano, niente cambierà mai, etc) e un 'altra parte sana e razionale che è l'istinto di sopravvivenza che cerca di negare queste affermazioni.
Sicuramente con la morte le sofferenze finiscono. Mai più sentirò la mia amica piangere via Telegram per la disperazione. Adesso invece piango io, che sono ancora vivo.
Però non è stupido morire prendendo per vere delle bugie?
La mia amica ha girato il mondo, ha conosciuto tante presone che volevano essere sue amiche. Alla fine era lei a tagliare i ponti e poi se la ricostruiva come "resto sempre sola". Usavamo Telegram perché lei non poteva più aprire whatsapp per non trovare messaggi di persone che le chiedevano come stava e la incoraggiavano. Non è assurdo dover ignorare la realtà perché essa non disturbi il tuo progetto di morte?
  • 0

Avatar utente
stefano71
Amico level four
 
Stato:
Messaggi: 167
Iscritto il: 02/11/2019, 1:25
Località: Roma
Citazione: Telegram: Stefano 56341
Genere: Maschile

Il suicidio pone fine a tutte le sofferenze?

Messaggioda Riccardina » 06/02/2020, 16:05



Alle tue sì, dato che smetti di esistere, quelle degli altri peggiorano
  • 0

Trump blasts moralisti's ass, Prime Severgnini escape.

Mister Trump
Immagine
*Fai copia e incolla del codice e vota il glande sondaggio!
http://www.myhelpforum.net/viewtopic.php?f=57&t=16732

E già che ci sei, fai lo stesso con quello del Bunifas!
http://www.myhelpforum.net/viewtopic.php?f=57&t=17308
Avatar utente
Riccardina
Amico Top Level
 
Stato:
Messaggi: 5350
Iscritto il: 16/07/2014, 12:09
Località: Como
Citazione: Avete votato al glande sondaggio?
viewtopic.php?f=57&t=16732

Anche a quello del Bunifas:
viewtopic.php?f=57&t=17308
Genere: Maschile

Il suicidio pone fine a tutte le sofferenze?

Messaggioda White Rabbit » 07/02/2020, 12:46



Loffio ha scritto:Chi ha pensato al suicidio e poi non lo ha fatto, da cosa è stato trattenuto?
Penso che qualsiasi cosa uno faccia, c'è una motivazione che gliela faccia fare. Ciò vale anche per le cose che non si fanno. In questo caso mi è venuta curiosità e mi trovo qui a porre la domanda.


dalla paura del dolore fisico
  • 1

Cerco un varco tra i miei pensieri chiusi
Avatar utente
White Rabbit
Amico level twelve
 
Stato:
Messaggi: 557
Iscritto il: 08/04/2016, 13:34
Località: Pisa
Citazione: Peace & Love
Genere: Maschile

Il suicidio pone fine a tutte le sofferenze?

Messaggioda Aspera » 07/02/2020, 17:51



In passato, credo mi bloccasse una piccola speranza di cambiamento.
Oggi mi trattiene la paura di non farcela.
E la paura di "vivere" con le conseguenze di non avercela fatta: sarebbe l'unica situazione peggiore di quella che vivo attualmente.
  • 0

"Anche la speranza è un vizio che nessuno riesce mai a togliersi completamente."
Avatar utente
Aspera
Amico level eight
 
Stato:
Messaggi: 352
Iscritto il: 13/05/2015, 21:26
Località: Ovunque
Genere: Femminile

Il suicidio pone fine a tutte le sofferenze?

Messaggioda Sogni infranti » 07/02/2020, 18:24



Sinceramente non lo so se il suicidio azzeri (od almeno possa alleviare) le sofferenze provate, vissute su questa terra. Non lo so perché non conosco cosa mi aspetta dopo la morte. All'atto estremo ci penso sempre più spesso, direi senza requie. Mi blocca, fino ad ora quantomeno, la paura di non farcela ed anzi di peggiorare la mia già triste situazione; in secundis, ancora provo ogni tanto una assai flebile speranza di tornare come prima; speranza che ogni giorno va sempre più sfumando.
  • 0

Avatar utente
Sogni infranti
Amico level two
 
Stato:
Messaggi: 54
Iscritto il: 07/02/2020, 17:33
Località: Non il mio Mondo
Citazione: “Molto potente è chi ha se stesso in proprio potere.”
Genere: Maschile

Il suicidio pone fine a tutte le sofferenze?

Messaggioda topolino78 » 10/02/2020, 19:53



Io ho tentato il suicidio e ti posso dire che per me in quel momento poneva fine a tutte le mie sofferenze.
  • 0

Avatar utente
topolino78
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 28
Iscritto il: 11/11/2014, 22:38
Località: Roma
Genere: Maschile

Il suicidio pone fine a tutte le sofferenze?

Messaggioda Mark91 » 11/02/2020, 22:05



Loffio ha scritto:Chi ha pensato al suicidio e poi non lo ha fatto, da cosa è stato trattenuto?
Penso che qualsiasi cosa uno faccia, c'è una motivazione che gliela faccia fare. Ciò vale anche per le cose che non si fanno. In questo caso mi è venuta curiosità e mi trovo qui a porre la domanda.

Sono trattenuto dal fatto che mi serve una pistola di grosso calibro per essere sicuro di non soffrire o comunque fallire
  • 0

Avatar utente
Mark91
Amico level eight
 
Stato:
Messaggi: 363
Iscritto il: 31/07/2017, 1:36
Località: Italia
Genere: Maschile


Torna a Forum di aiuto sul Suicidio e sulla Morte

Chi c’è in linea in questo momento?

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Reputation System ©'