Silurato pure dalla psicologa..

MyHelp: Forum di mutuo aiuto, di prevenzione del suicidio e di gestione delle crisi.
A volte si pensa di non aver più nulla da perdere, nè più motivi di esistere.
E' facile pensarlo se non si ha qualcuno con cui confrontarsi. La vita è piena di insidie, ed è facile perdersi. Ma spesso basta una mano per rimettersi in piedi.
Ma questo è anche un forum sulla Morte, il più grande tabù nella storia dell'essere umano, la paura più grande.

Silurato pure dalla psicologa..

Messaggioda Mark91 » 14/02/2023, 22:08



Ief ha scritto:Lo Xanax è ottimo per gli stati d'ansia
Qual è la diagnosi che ti ha fatto lo psichiatra?

Forte ansia, con sintomi depressivi terrore del futuro e pensieri suicidari (ora esattamente cosa ha scritto nella lettera non lo ricordo, anche perchè la tengo nascosta in auto, dato che non voglio che mia madre la legga, le verrebbe un infarto come minimo) comunque in sostanza è questo.
  • 0

Avatar utente
Mark91
Amico level fourteen
 
Stato:
Messaggi: 679
Iscritto il: 31/07/2017, 1:36
Località: Italia
Genere: Maschile

Silurato pure dalla psicologa..

Messaggioda Ief » 16/02/2023, 15:10



Capisco. Tuttavia, quanto mi pare di capire i suddetti stati d'ansia non sono sfociati in attacchi di panico di sorta, giusto? Le ossessioni andranno via se riuscirai a scardinarle ed accettarle. Se ti impegni al 300% puoi farcela.
  • 0

Ief
Amico level three
 
Stato:
Messaggi: 125
Iscritto il: 22/12/2018, 21:47
Genere: Maschile

Silurato pure dalla psicologa..

Messaggioda Mark91 » 18/02/2023, 0:20



Ief ha scritto:Capisco. Tuttavia, quanto mi pare di capire i suddetti stati d'ansia non sono sfociati in attacchi di panico di sorta, giusto? Le ossessioni andranno via se riuscirai a scardinarle ed accettarle. Se ti impegni al 300% puoi farcela.

pare di no, anche se presumo di esserci andato molto vicino, gli attacchi di panico provocano sudorazione pesante e tachicardia, ed io non avevo questi sintomi, la psiopcologa mi ha detto che si tratta di un fortissimo attacco d' ansia, a me capita, specie quando sono al lavoro di avere pensieri sulla mia condizione fisica, e sul futuro che essa comporta, scatenandomi un senso di puro terrore, (come se di punto in bianco ti leggessero la sentenza di morte fissata per il giorno seguente) il mondo mi crolla adosso nel giro di pochi minuti, questo terrore, può durare mezz' ora come anche diverse ore
  • 0

Avatar utente
Mark91
Amico level fourteen
 
Stato:
Messaggi: 679
Iscritto il: 31/07/2017, 1:36
Località: Italia
Genere: Maschile

Silurato pure dalla psicologa..

Messaggioda Spazz » 18/02/2023, 17:15



Mi trovo nella situazione opposta, non per mia volontà ho smesso di punto in bianco la cura farmacologica che prendevo da 10 anni. É un inferno, ma tu non devi arrivare a questi estremi, ce la puoi fare :)
  • 0

Avatar utente
Spazz
Amico level three
 
Stato:
Messaggi: 104
Iscritto il: 17/02/2023, 21:22
Località: Lecco
Genere: Maschile

Silurato pure dalla psicologa..

Messaggioda Cordis » 19/02/2023, 14:13



ho smesso di punto in bianco la cura farmacologica che prendevo da 10 anni

Ei questo non va bene... non voglio farti domande moleste ma... non ti è possibile scalare i farmaci in maniera graduale?
  • 0

Cordis
Amico level ten
 
Stato:
Messaggi: 484
Iscritto il: 16/03/2022, 20:37
Località: Italia
Genere: Maschile

Silurato pure dalla psicologa..

Messaggioda Spazz » 19/02/2023, 17:22



Ho vissuto tanti anni da solo in un'appartamento di famiglia dove adesso c'è mia sorella. Io sono andato all'estero a lavorare e ho avuto una forte crisi depressiva. Sono dovuto tornare a casa dei miei i quali non hanno più voluto che prendessi farmaci "perché tanto non ti fanno niente"
  • 0

Avatar utente
Spazz
Amico level three
 
Stato:
Messaggi: 104
Iscritto il: 17/02/2023, 21:22
Località: Lecco
Genere: Maschile

Silurato pure dalla psicologa..

Messaggioda Cordis » 19/02/2023, 18:25



non hanno più voluto che prendessi farmaci "perché tanto non ti fanno niente"

Questo sarà meglio che lo fai stabilire a uno specialista no ai tuoi.
Non so cosa prendevi, ma qualsiasi farmaci fossero, prenderli per anni e poi interromperli bruscamente, fa male, fa' male alla mente e può far male anche al corpo.
Secondo me faresti bene a rivolgerti subito ad uno psichiatra e a spiegargli la tua situazione e la terapia che seguivi, se non sai da chi andare fatti consigliare dal tuo medico di base.
Poi, una volta compensato, potrai decidere cosa fare.
  • 1

Cordis
Amico level ten
 
Stato:
Messaggi: 484
Iscritto il: 16/03/2022, 20:37
Località: Italia
Genere: Maschile

Silurato pure dalla psicologa..

Messaggioda Spazz » 19/02/2023, 22:04



Hai ragione, farò così
  • 0

Avatar utente
Spazz
Amico level three
 
Stato:
Messaggi: 104
Iscritto il: 17/02/2023, 21:22
Località: Lecco
Genere: Maschile

Silurato pure dalla psicologa..

Messaggioda Mark91 » 14/03/2023, 23:35



alla fine il Daparox pare abbia iniziato a fare effetto, lo Xanax l' ho buttato nell' immondizia, dopo che ho rischiato di addormentarmi al volante e finire fuori strada....tuttavia rimane ancora il problema della rabbia repressa che esce per motivi stupidi in maniera abbastanza violenta
  • 0

Avatar utente
Mark91
Amico level fourteen
 
Stato:
Messaggi: 679
Iscritto il: 31/07/2017, 1:36
Località: Italia
Genere: Maschile

Silurato pure dalla psicologa..

Messaggioda Cordis » 15/03/2023, 5:13



Eila !
il Daparox pare abbia iniziato a fare effetto, lo Xanax l' ho buttato nell' immondizia

Ovviamente sei tornato dallo psichiatra e gliel'hai detto vero? Non l'hai interrotto cosi, di tua iniziativa...
Se non ti trovi te lo fai cambiare, non agire d'impulso, mi raccomando

Se cominci a sentirti meglio potresti valutare di tornare dallo psicologo, per affrontare il discorso rabbia repressa.
  • 0

Cordis
Amico level ten
 
Stato:
Messaggi: 484
Iscritto il: 16/03/2022, 20:37
Località: Italia
Genere: Maschile

PrecedenteProssimo

Torna a Forum di aiuto sul Suicidio e sulla Morte

Chi c’è in linea in questo momento?

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron
Reputation System ©'