Domanda

Datemi le vostre opinioni perfavore

Quante volte ci lasciamo attraversare istintivamente da vergogna e senso di colpa?
In quanti siamo stati abbandonati? In quanti ci ritroviamo oggi completamente soli? In quanti possiamo dire di avere tanti amici quando sorridiamo, ma nessuno accanto quando piangiamo? ...Forse abbiamo qualcosa in comune.
Abbattiamo la solitudine instaurando dei legami forti tra noi, sfogandoci, ascoltandoci e costruendo qualcosa di importante tra noi. Cerchiamo di trarre dalla nostra unione la forza necessaria per rimettere in piedi la nostra vita.

Domanda

Messaggioda Mirko. G » 09/08/2018, 22:11



Sono uscito da un po' di tempo da una relazione durata 6 anni.... Ho affrontato il dolore è penso di esserne uscito vincitore ma adesso ho un problema vorrei conoscere le vostre opinioni.... Essendo un bel ragazzo a detta delle persone da ragazzino non avevo problemi a trovare ragazze è il fatto che fossi circondato da ragazzine che mi desideravano mi esaltava. Durante il rapporto con questa ragazza ho notato tante modifiche al mio carattere prima me ne fregavo dei sentimenti delle ragazze ma per me lei era importante.... Ci siamo lasciati per varie disuguaglianze di cui una quella che rappresenta il mio problema adesso non si sentiva capita a livello sessuale... Dopo essermi tolto il prosciutto da gli occhi mi sono reso conto che le sere in cui stavamo a sieme è rifiutavo lei per poi aspettare si addormentasse per fare da solo... Mi sentivo un mostro (per codardia ho detto guarda è normale che non ti senti capita io ho perso la verginità con te per farle credere che fossi io il problema per la poca esperienza) adesso la cosa che mi turba è che sono tornato come prima ho 5 ragazze di cui 3 millantano di essere innamorate... Mi diverte l'idea di essere così importante per una persona ma di non ricambiare.... Poi sto tornando ad avere quella voglia di giacere piu volte con una ragazza nello stesso giorno... Il punto è


Sono un ragazzo a cui piace essere desiderato ma non desiderare amo avere tante ragazze è giocare con i loro sentimenti... Sono malato? Sono stato chiamato str***o più volte ma alla fine tornavano sempre sotto.... Io ci sto male(relativamente più che altro mi sento in colpa con loro) ma non riesco a farne a meno avete qualche consiglio?
  • 0

Mirko. G
Nuovo Amico Virtuale
 
Stato:
Messaggi: 8
Iscritto il: 09/08/2018, 18:23
Località: Napoli
Genere: Maschile

Domanda

Messaggioda LostCassiopea » 10/08/2018, 1:36



Il tuo modo di fare mi confonde un po', perché hai mentito nella tua precedente relazione? qual'era il reale motivo per cui preferivi evitare di avere rapporti con lei?
Mirko. G ha scritto:Mi diverte l'idea di essere così importante per una persona ma di non ricambiare.... Poi sto tornando ad avere quella voglia di giacere piu volte con una ragazza nello stesso giorno... Il punto è

Scusa ma questa frase, anche per le esperienze avute mi raccapriccia :wacko: è una frase pessima :nonono:, quello che ti voglio dire è che essere importante per qualcuno è quacosa di grande e a cui dare un valore serio in ogni caso, quindi che ci sia amore o non ci sia affatto ricambia almeno con rispetto o amicizia altrimenti evita perchè mentre ti diverti qualcuno potrebbe farsi molto male solo per aver creduto in te, essere divertito perchè qualcuno ti apprezzi e tu no non è qualcosa di carino secondo me ...bisognerebbe forse essere GRATI che qualcuno ci consideri in questo modo...
Se davvero ti senti in colpa evita di giocarci, dai valore anche alle tue attenzioni dandole a chi realmente ti interessa lasciando perdere le altre persone ...oppure se vuoi giocare trova qualcuno che voglia fare altrettanto...io penso magari sbaglio... che ci sia modo e modo di condividere qualcosa con qualcuno anche senza impegnarsi, possono nascere anche dei bei legami anche diversi dall'amore ma alla base ci deve comunque essere una base di rispetto e di bene verso l'altra persona altrimenti è normale che poi ti insultino.... :dunno:
  • 2

Avatar utente
LostCassiopea
Amico level five
 
Stato:
Messaggi: 249
Iscritto il: 26/09/2017, 13:47
Citazione: "Nobody said it was easy"
Genere: Femminile

Domanda

Messaggioda Riccardina » 10/08/2018, 8:50



Mirko. G ha scritto:Sono stato chiamato str***o più volte

Strano...
  • 0

Trump blasts moralisti's ass, Prime Severgnini escape.

Mister Trump
Immagine
*Fai copia e incolla del codice e vota il glande sondaggio!
http://www.myhelpforum.net/viewtopic.php?f=57&t=16732

E già che ci sei, fai lo stesso con quello del Bunifas!
http://www.myhelpforum.net/viewtopic.php?f=57&t=17308
Avatar utente
Riccardina
Amico Top Level
 
Stato:
Messaggi: 4931
Iscritto il: 16/07/2014, 13:09
Località: Como
Citazione: Avete votato al glande sondaggio?
viewtopic.php?f=57&t=16732

Anche a quello del Bunifas:
viewtopic.php?f=57&t=17308
Genere: Maschile

Domanda

Messaggioda FranBow » 10/08/2018, 9:46



Mirko. G ha scritto:Sono uscito da un po' di tempo da una relazione durata 6 anni.... Ho affrontato il dolore è penso di esserne uscito vincitore ma adesso ho un problema vorrei conoscere le vostre opinioni.... Essendo un bel ragazzo a detta delle persone da ragazzino non avevo problemi a trovare ragazze è il fatto che fossi circondato da ragazzine che mi desideravano mi esaltava. Durante il rapporto con questa ragazza ho notato tante modifiche al mio carattere prima me ne fregavo dei sentimenti delle ragazze ma per me lei era importante.... Ci siamo lasciati per varie disuguaglianze di cui una quella che rappresenta il mio problema adesso non si sentiva capita a livello sessuale... Dopo essermi tolto il prosciutto da gli occhi mi sono reso conto che le sere in cui stavamo a sieme è rifiutavo lei per poi aspettare si addormentasse per fare da solo... Mi sentivo un mostro (per codardia ho detto guarda è normale che non ti senti capita io ho perso la verginità con te per farle credere che fossi io il problema per la poca esperienza) adesso la cosa che mi turba è che sono tornato come prima ho 5 ragazze di cui 3 millantano di essere innamorate... Mi diverte l'idea di essere così importante per una persona ma di non ricambiare.... Poi sto tornando ad avere quella voglia di giacere piu volte con una ragazza nello stesso giorno... Il punto è


Sono un ragazzo a cui piace essere desiderato ma non desiderare amo avere tante ragazze è giocare con i loro sentimenti... Sono malato? Sono stato chiamato str***o più volte ma alla fine tornavano sempre sotto.... Io ci sto male(relativamente più che altro mi sento in colpa con loro) ma non riesco a farne a meno avete qualche consiglio?

Non ho capito quasi niente.
  • 1

Sore de wa minna san sayonara.
Avatar utente
FranBow
Amico level eight
 
Stato:
Messaggi: 374
Iscritto il: 14/07/2017, 9:17
Genere: Femminile

Domanda

Messaggioda tom 2.0 » 10/08/2018, 10:19



FranBow ha scritto:Non ho capito quasi niente.

Non ciulava ma si spugnettava quando lei si addormentava. Ora ha voglia di ciulare più volte al giorno ciìon una delle ragazze del suo harem personale.
All'incirca, in breve.
  • 0

Avatar utente
tom 2.0
Amico Top Level
 
Stato:
Messaggi: 1820
Iscritto il: 01/05/2016, 0:17
Località: Italia
Genere: Maschile

Domanda

Messaggioda -Entropia » 10/08/2018, 10:25



Mirko. G ha scritto:Sono un ragazzo a cui piace essere desiderato ma non desiderare amo avere tante ragazze è giocare con i loro sentimenti... Sono malato? Sono stato chiamato str***o più volte ma alla fine tornavano sempre sotto.... Io ci sto male(relativamente più che altro mi sento in colpa con loro) ma non riesco a farne a meno avete qualche consiglio?


Farò finta di non conoscerti e ti darò un parere distaccato.

Il tuo problema è che sei insicuro e la tua struttura di personalità è fragile, ciò spiega perché con la tua precedente ragazza l'hai completamente stravolta. Sei alla costante ricerca di attenzioni, ti piace sentirti importante per gli altri, ma per te altro non è che un gioco perché semplicemente se non ami te stesso non puoi amare nessuno.
Vuoi ostentare una sicurezza che ti manca, anche mentendo, raccontando una marea di frottole (per altro poco credibili, finendo puntualmente per tradirti) proprio perché dentro hai un vuoto.

Devi lavorare su quello, su te stesso, magari con l'aiuto di una figura professionale.
L'immagine di te che dai, è quella di un ragazzo immaturo ed egoista, forse è per quello che ti chiamano stron**

Come già ti ha detto Cassiopea, l'affetto di qualcuno è un bene prezioso. Se vuoi divertirti, sii semplicemente onesto su quello che cerchi e nessuno si illuderà, né si farà male.
  • 1



Immagine

Avatar utente
-Entropia
Amico level eight
 
Stato:
Messaggi: 359
Iscritto il: 29/11/2016, 11:28
Località: Tartaro
Citazione: La mélancolie est l'illustre compagnon de la beauté, elle est si bien que je ne peux concevoir aucune beauté qui ne porte en elle sa tristesse.

-Charles Baudelaire
Genere: Femminile

Domanda

Messaggioda Net » 10/08/2018, 10:29



A me sconvolge più il fatto si abbiano tante parole per cosucce del genere. Oh, chapeaux per l’harem!
  • 0

Quando colui che ascolta non capisce colui che parla, e colui che parla non sa cosa stia dicendo: questa è filosofia. (Voltaire)
Avatar utente
Net
Amico level eleven
 
Stato:
Messaggi: 501
Iscritto il: 21/02/2015, 12:55
Genere: Femminile

Domanda

Messaggioda Mirko. G » 10/08/2018, 17:06



Hai ragione net perdonami comunque ritornerò fra qualche mesetto aspetto che cambi aria ciao a tutti :)
  • 0

Ultima modifica di Mirko. G il 10/08/2018, 17:28, modificato 1 volta in totale.
Mirko. G
Nuovo Amico Virtuale
 
Stato:
Messaggi: 8
Iscritto il: 09/08/2018, 18:23
Località: Napoli
Genere: Maschile

Domanda

Messaggioda Net » 10/08/2018, 17:14



Ma parlare di questa roba a casa vostra no?
  • 1

Quando colui che ascolta non capisce colui che parla, e colui che parla non sa cosa stia dicendo: questa è filosofia. (Voltaire)
Avatar utente
Net
Amico level eleven
 
Stato:
Messaggi: 501
Iscritto il: 21/02/2015, 12:55
Genere: Femminile

Domanda

Messaggioda Luca 88 » 10/08/2018, 17:31



FranBow ha scritto:
Mirko. G ha scritto:Sono uscito da un po' di tempo da una relazione durata 6 anni.... Ho affrontato il dolore è penso di esserne uscito vincitore ma adesso ho un problema vorrei conoscere le vostre opinioni.... Essendo un bel ragazzo a detta delle persone da ragazzino non avevo problemi a trovare ragazze è il fatto che fossi circondato da ragazzine che mi desideravano mi esaltava. Durante il rapporto con questa ragazza ho notato tante modifiche al mio carattere prima me ne fregavo dei sentimenti delle ragazze ma per me lei era importante.... Ci siamo lasciati per varie disuguaglianze di cui una quella che rappresenta il mio problema adesso non si sentiva capita a livello sessuale... Dopo essermi tolto il prosciutto da gli occhi mi sono reso conto che le sere in cui stavamo a sieme è rifiutavo lei per poi aspettare si addormentasse per fare da solo... Mi sentivo un mostro (per codardia ho detto guarda è normale che non ti senti capita io ho perso la verginità con te per farle credere che fossi io il problema per la poca esperienza) adesso la cosa che mi turba è che sono tornato come prima ho 5 ragazze di cui 3 millantano di essere innamorate... Mi diverte l'idea di essere così importante per una persona ma di non ricambiare.... Poi sto tornando ad avere quella voglia di giacere piu volte con una ragazza nello stesso giorno... Il punto è


Sono un ragazzo a cui piace essere desiderato ma non desiderare amo avere tante ragazze è giocare con i loro sentimenti... Sono malato? Sono stato chiamato str***o più volte ma alla fine tornavano sempre sotto.... Io ci sto male(relativamente più che altro mi sento in colpa con loro) ma non riesco a farne a meno avete qualche consiglio?

Non ho capito quasi niente.


manco io
  • 1

Avatar utente
Luca 88
Amico level six
 
Stato:
Messaggi: 250
Iscritto il: 26/11/2017, 12:55
Località: Milano
Occupazione: Studente
Genere: Maschile

Prossimo

Torna a Forum di aiuto sulla Solitudine, Abbandono, Vergogna e Senso di Colpa

Chi c’è in linea in questo momento?

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron
Reputation System ©'