Che senso ha tutto questo?

Quante volte ci lasciamo attraversare istintivamente da vergogna e senso di colpa?
In quanti siamo stati abbandonati? In quanti ci ritroviamo oggi completamente soli? In quanti possiamo dire di avere tanti amici quando sorridiamo, ma nessuno accanto quando piangiamo? ...Forse abbiamo qualcosa in comune.
Abbattiamo la solitudine instaurando dei legami forti tra noi, sfogandoci, ascoltandoci e costruendo qualcosa di importante tra noi. Cerchiamo di trarre dalla nostra unione la forza necessaria per rimettere in piedi la nostra vita.

Che senso ha tutto questo?

Messaggioda nicola » 30/01/2019, 17:45



Ha senso vivere quando niente ti colpisce e ti attira più? E' una domanda che mi faccio tutti i giorni ormai, passo le intere giornate a domandarmi che cosa ho fatto per meritarmi tutto questo. Ho sbagliato tutto. Ho pensato che per ovviare ad un difetto estetico essere una persona disponibile educata sincera potesse bastare, e invece non basta.Ricevo sempre no, porte in faccia sbattute in continuazione da tutti, nessuno mi ascolta, nessuno ha mai veramente provato a fare qualcosa per me. Anni di terapia che non sono serviti a niente, solo a farmi capire che anche se mi impegno con tutto me stesso non ottengo nulla.Delusione su delusione.Mi sento spento e non ho più la forza di lottare,di fare nulla,avrei solo voluto qualcuno che mi ascoltasse e che volesse davvero essermi vicino, ma niente,alla fine vengo usato e abbandonato ogni volta , cadendoci stupidamente ogni volta. Non ne posso più ,essere soli è davvero brutto,bloccati in sta società vuota e priva di morale rincretinita dalla tecnologia...avrei solo volto che qualcuno si fosse comportato diversamente con me e invece niente, e fa sempre più male andare avanti
  • 1

Avatar utente
nicola
Amico level two
 
Stato:
Messaggi: 73
Iscritto il: 18/10/2014, 12:35
Località: cagliari
Genere: Maschile

Che senso ha tutto questo?

Messaggioda asdrubale » 30/01/2019, 19:30



nicola ha scritto:Ha senso vivere quando niente ti colpisce e ti attira più? E' una domanda che mi faccio tutti i giorni ormai, passo le intere giornate a domandarmi che cosa ho fatto per meritarmi tutto questo. Ho sbagliato tutto. Ho pensato che per ovviare ad un difetto estetico essere una persona disponibile educata sincera potesse bastare, e invece non basta.Ricevo sempre no, porte in faccia sbattute in continuazione da tutti, nessuno mi ascolta, nessuno ha mai veramente provato a fare qualcosa per me. Anni di terapia che non sono serviti a niente, solo a farmi capire che anche se mi impegno con tutto me stesso non ottengo nulla.Delusione su delusione.Mi sento spento e non ho più la forza di lottare,di fare nulla,avrei solo voluto qualcuno che mi ascoltasse e che volesse davvero essermi vicino, ma niente,alla fine vengo usato e abbandonato ogni volta , cadendoci stupidamente ogni volta. Non ne posso più ,essere soli è davvero brutto,bloccati in sta società vuota e priva di morale rincretinita dalla tecnologia...avrei solo volto che qualcuno si fosse comportato diversamente con me e invece niente, e fa sempre più male andare avanti


Ciao Nicola, piacere di conoscerti , non sei il solo a sentirti così, fidati, anche io son messo male, purtroppo le persone sono false e raramente troviamo di chi fidarsi, ogni mattina duro molta fatica ad alzarmi sapendo di vivere un altro giorno in questo mondo di mer*a, ma stringo i denti e vado avanti, anche solo per la speranza di incontrare un giorno chi mi renda davvero felice o mi sappia apprezzare per lo schifo che sono.
Essere soli è logorante lo so, ma non sarà sempre così.
  • 0

:boxe:
Avatar utente
asdrubale
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 22
Iscritto il: 19/11/2018, 13:23
Località: pistoia
Genere: Maschile

Che senso ha tutto questo?

Messaggioda Royalsapphire » 30/01/2019, 23:52



Ciao Nicola,
Parli al passato, ma hai ancora il presente da vivere e puoi avere ora quello che non hai avuto prima. Puoi trovare ora quella persona che vuole ascoltarti, anche qui sul forum!
Non smettere di condividere come stai e cosa vivi, e vedrai che altri si connetteranno con te!
Buonanotte :hug:
  • 0

:tao: :rose: :mask: :luce: :home1:
Avatar utente
Royalsapphire
Admin
 
Stato:
Messaggi: 12879
Iscritto il: 12/11/2012, 18:07
Località: Svizzera
Occupazione: Farmacista e Counselor
Citazione: "Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo" (Gandhi)
Genere: Femminile

Che senso ha tutto questo?

Messaggioda DonnaCannone » 31/01/2019, 13:15



prova a vederla diversamente, forse le porte ce le siamo tirate in faccia da soli lasciando che ci sfruttassero...nella vita e nel lavoro troveremo sempre persone pronte a buttarci via come pile scariche, a volte ci sono campanelli di allarme che non riconosciamo.
Ma sai cosa penso? continuerò a lasciarmi utilizzare nei limiti del mio amor proprio, alcune porte cercherò di chiuderle io prima di farmi del male ma continuerò a lasciare aperte tutte le altre, nella speranza che qualcuno entri o che mi lasci entrare, se ti va provaci anche tu!
  • 0

Avatar utente
DonnaCannone
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 29
Iscritto il: 21/01/2019, 22:56
Località: Campania
Occupazione: Mamma in cerca di seconda occupazione
Citazione: Meglio non trattenere le scorregge. Queste salgono su lungo la spina dorsale fino al cervello... ed è da li che poi nascono le idee di mer...
Genere: Femminile

Che senso ha tutto questo?

Messaggioda Lunamaria4 » 09/02/2019, 23:33



Ciao Nicola , leggendoti traspare dalle tue parole tanta voglia di ricevere attenzioni , magari ci fossero tante persone umili come te , invece in giro si trovano solo porte chiuse , e questo e' molto triste , sicuramente dovresti porre l attenzione su altre persone sole che hanno le stesse esigenze tue .
Ho notato , guardando anche me stessa che spesso posavo l'attenzione su persone che non meritavano la mia attenzione e non ne avevano bisogno . Ovviamente chi ha gia' persone a cui voler bene o con cui uscire non ci sapra' apprezzare veramente .
Ci sono tante persone sole, capaci di amarci e apprezzarci veramente perchè hanno veramente bisogno della nostra compagnia sincera , le persone che non hanno abbastanza interesse significa che non hanno bisogno veramente , che non sono abbastanza sole da desiderare veramente una compagnia onesta e sincera . Quindi il mio consiglio , è di indirizzare lo sguardo verso le persone giuste in grado di aprirci le porte e trasmetterci fiducia . Quando siamo soli la prima cosa che viene a mancare e' la fiducia e quindi bisogna mirare a quelle persone in grado di trasmetterci fiducia non quelle che potrebbero minare la nostra fiducia rifiutandoci .
  • 0

Avatar utente
Lunamaria4
Amico level two
 
Stato:
Messaggi: 69
Iscritto il: 09/12/2018, 14:29
Località: Milano
Genere: Maschile

Che senso ha tutto questo?

Messaggioda Edward » 11/02/2019, 19:29



nicola ha scritto:Ha senso vivere quando niente ti colpisce e ti attira più? E' una domanda che mi faccio tutti i giorni ormai, passo le intere giornate a domandarmi che cosa ho fatto per meritarmi tutto questo. Ho sbagliato tutto. Ho pensato che per ovviare ad un difetto estetico essere una persona disponibile educata sincera potesse bastare, e invece non basta.Ricevo sempre no, porte in faccia sbattute in continuazione da tutti, nessuno mi ascolta, nessuno ha mai veramente provato a fare qualcosa per me. Anni di terapia che non sono serviti a niente, solo a farmi capire che anche se mi impegno con tutto me stesso non ottengo nulla.Delusione su delusione.Mi sento spento e non ho più la forza di lottare,di fare nulla,avrei solo voluto qualcuno che mi ascoltasse e che volesse davvero essermi vicino, ma niente,alla fine vengo usato e abbandonato ogni volta , cadendoci stupidamente ogni volta. Non ne posso più ,essere soli è davvero brutto,bloccati in sta società vuota e priva di morale rincretinita dalla tecnologia...avrei solo volto che qualcuno si fosse comportato diversamente con me e invece niente, e fa sempre più male andare avanti

Ma anche se non hai difetti fisici e sei circondato da persone che ti desiderano ti assicuro che è ugualmente un disagio se quelle persone non ti vogliono per ciò che hai dentro ma solo per ciò che hai fuori.
Tutta la tua vita diventa una finzione e per quanto tu tenta di scappare da tutto ciò, non te ne liberi mai veramente. Discorso simile va per quanto riguarda i soldi, puoi averne una quantità spropositata ma senza affetti veri, persone care vere, tutto diventa grigio, cenere.
Purtroppo sia da un estremo, la solitudine fisica per alcuni, che dall'altro, la solitudine interiore per altri, non sembra esserci via di scampo.
  • 0

Avatar utente
Edward
Nuovo Amico Virtuale
 
Stato:
Messaggi: 6
Iscritto il: 11/02/2019, 8:56
Località: Ovunque ma nessun posto in particolare
Citazione: La cosa peggiore nella vita non è restare solo, ma quella di finire con persone che ti fanno sentire veramente solo.
Genere: Maschile


Torna a Forum di aiuto sulla Solitudine, Abbandono, Vergogna e Senso di Colpa

Chi c’è in linea in questo momento?

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Reputation System ©'