Hai paura della solitudine?

Quante volte ci lasciamo attraversare istintivamente da vergogna e senso di colpa?
In quanti siamo stati abbandonati? In quanti ci ritroviamo oggi completamente soli? In quanti possiamo dire di avere tanti amici quando sorridiamo, ma nessuno accanto quando piangiamo? ...Forse abbiamo qualcosa in comune.
Abbattiamo la solitudine instaurando dei legami forti tra noi, sfogandoci, ascoltandoci e costruendo qualcosa di importante tra noi. Cerchiamo di trarre dalla nostra unione la forza necessaria per rimettere in piedi la nostra vita.

Hai paura della solitudine?

-Sì (sono femmina)
32
32%
-Sì (sono maschio)
39
39%
-No (sono femmina)
9
9%
-No (sono maschio)
19
19%
 
Voti totali : 99

Hai paura della solitudine?

Messaggioda Massimiliano89 » 21/03/2021, 21:27



In passato soffrivo molto la solitudine, causata da alcune mie difficoltà di relazione.
Ora invece da alcuni anni sono felice di vivere una vita tranquilla e ritirata. La prima cosa è stare bene con se stessi, e chi non può fare a meno di stare con altri per essere felice significa che bene con se stesso non sta.
  • 0

Avatar utente
Massimiliano89
Amico level ten
 
Stato:
Messaggi: 456
Iscritto il: 09/06/2013, 23:08
Località: Procincia di Roma
Genere: Maschile

Hai paura della solitudine?

Messaggioda germano » 22/03/2021, 10:06



Massimiliano89 ha scritto:In passato soffrivo molto la solitudine, causata da alcune mie difficoltà di relazione.
Ora invece da alcuni anni sono felice di vivere una vita tranquilla e ritirata

Credo sia fisiologico. Cioè faccia un po' parte anche dell'istinto umano.
Anch'io ne ho sofferto molto intensamente in qualche sporadico caso di solitudine in adolescenza, mentre adesso sono solo in modo cronico e ci sto piuttosto bene.

Bisogna avere degli interessi e sapere come sfruttarla.
In certi casi la compagnia di altri può essere addirittura controproducente.
  • 1

Avatar utente
germano
Amico level nine
 
Stato:
Messaggi: 418
Iscritto il: 08/05/2020, 14:59
Località: saronno (va)
Citazione: ...se non bestemmio, guarda..!
Genere: Maschile

Hai paura della solitudine?

Messaggioda Massimiliano89 » 23/03/2021, 12:34



germano ha scritto:
Massimiliano89 ha scritto:In passato soffrivo molto la solitudine, causata da alcune mie difficoltà di relazione.
Ora invece da alcuni anni sono felice di vivere una vita tranquilla e ritirata

Credo sia fisiologico. Cioè faccia un po' parte anche dell'istinto umano.
Anch'io ne ho sofferto molto intensamente in qualche sporadico caso di solitudine in adolescenza, mentre adesso sono solo in modo cronico e ci sto piuttosto bene.

Bisogna avere degli interessi e sapere come sfruttarla.
In certi casi la compagnia di altri può essere addirittura controproducente.


La frase chiave è "avere degli interessi ". Non avresti potuto dire una cosa più saggia di questa. Io, quando questa dannatissima pandemia avrà preso una piega diversa, inizierò di nuovo a mettere il sedere sulle poltrone degli aeroplani.
  • 0

Avatar utente
Massimiliano89
Amico level ten
 
Stato:
Messaggi: 456
Iscritto il: 09/06/2013, 23:08
Località: Procincia di Roma
Genere: Maschile

Hai paura della solitudine?

Messaggioda Kakushigoto9 » 24/03/2021, 0:49



Dipende, in alcune fasi della mia vita mi spaventa (come ora), in altre ritrovo un po' di serenità capacitandomi di essere in una situazione cronicizzata da anni e rinnovando la passione per i miei interessi.
Però non nascondo che vorrei più compagnia ultimamente, inizio ad avere troppi rimpianti, sento che questa situazione sta diventando insostenibile, essere sempre solo con me stesso non è facile alla lunga e talvolta i miei interessi non bastano. Ma vorrei la compagnia di persone simili, non una compagnia qualsiasi quindi. O mi sentirei più solo.
In quel caso quindi preferirei piuttosto la solitudine attuale.
Sento anche molta mancanza di affetto.
  • 0

Avatar utente
Kakushigoto9
Amico level two
 
Stato:
Messaggi: 54
Iscritto il: 01/07/2020, 22:24
Citazione: «E per questo sei spaventato? – Ma è per l’uomo come per l’albero. Quanto più egli vuole elevarsi in alto e verso la luce, con tanto più forza le sue radici tendono verso terra, in basso, verso le tenebre, l’abisso – verso il male».
Genere: Maschile

Hai paura della solitudine?

Messaggioda l.pallad » 26/03/2021, 9:29



Decisamente ho il paradosso che non voglio essere solo, ma quando sto con la gente finisco per essere incompatibile.
  • 0

l.pallad
Amico level eight
 
Stato:
Messaggi: 388
Iscritto il: 28/02/2016, 9:48
Località: Nettuno
Genere: Maschile

Hai paura della solitudine?

Messaggioda Kermes » 04/04/2021, 23:56



Una paura mortale...letteralmente
  • 0

Kermes
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 31
Iscritto il: 10/03/2021, 0:46
Località: Vercelli
Genere: Maschile

Precedente

Torna a Forum di aiuto sulla Solitudine, Abbandono, Vergogna e Senso di Colpa

Chi c’è in linea in questo momento?

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Reputation System ©'