Profonda solitudine

Quante volte ci lasciamo attraversare istintivamente da vergogna e senso di colpa?
In quanti siamo stati abbandonati? In quanti ci ritroviamo oggi completamente soli? In quanti possiamo dire di avere tanti amici quando sorridiamo, ma nessuno accanto quando piangiamo? ...Forse abbiamo qualcosa in comune.
Abbattiamo la solitudine instaurando dei legami forti tra noi, sfogandoci, ascoltandoci e costruendo qualcosa di importante tra noi. Cerchiamo di trarre dalla nostra unione la forza necessaria per rimettere in piedi la nostra vita.

Profonda solitudine

Messaggioda Joker » 01/11/2019, 14:09



Avevo scritto un post sulla mia solitudine... Era completo, stavo per pubblicarlo e... Per sbaglio ho aggiornato la pagina...
Diamine! Che rabbia... Ho cancellato tutto...
Quello che sto scrivendo ora non sarà mai il post che avevo scritto, quello esisterà solo nei miei ricordi, ma non posso esimermi dallo scrivere nuovamente ciò che provo davvero, sono deciso a farvi sapere come mi sento realmente e cos'è la mia solitudine.
In realtà ho scritto vari post su quest'argomento, ma sento il bisogno irrazionale di mettere i miei sentimenti su carta bianca, di farli leggere a qualcuno, e ho anche la curiosità di leggere le vostre risposte, perché so che molti qui capiranno ciò che scriverò.
Non sono l'unico a sentirmi solo dopotutto, e in questo posso dire di non sentirmi solo.
Ma a parte questo... Non ho nessuno. Ho la mia famiglia, e già mi sento fortunato ad avere loro, ma non ho nessun'altro. Ho chiuso con le mie false amicizie, persone con cui mi vedevo ma che in realtà se ne fregavano altamente della mia persona. Non ho mai avuto una ragazza in 23 anni, tranne una relazione online più disastrosa che altro. Sento un continuo vuoto nel petto, la mia solitudine mi accompagna ogni giorno della mia vita, facendomi soffrire molto. In verità non sento il particolare bisogno di circondarmi di persone, non placherebbero la mia solitudine, me ne basterebbero poche, poche ma buone. Vorrei essere amato, un po come tutti no? Sento che la mia felicità dipenda fortemente da questo, riconosco di non poter raggiungere la felicità da solo. È tutto quello che voglio, essere amato da qualcuno. So di non essere perfetto, di avere molti difetti e lacune, so anche di non essere proprio "normale", ma so anche di essere una bella persona, sincera, in grado di provare emozioni forti e di saper amare. E quello che mi fa rabbia è proprio questo, nonostante so di essere una brava persona sono solo, tristemente e fortemente solo, quando mi basterebbe anche avere una, UNA, persona affianco. La amerei... E darei tutto me stesso a quella persona, purché anche lei amasse me...
Ecco, non so quando arriverà il giorno in cui non sarò più solo, ne so se mai arriverà. Ciò che so è che lo attendo con ansia, e con pazienza, e che continuerò a vivere a tutti i costi, da solo, fino al giorno in cui non lo sarò più. A quel punto, forse, sarò davvero felice. Non mi arrenderò, vivrò al massimo delle mie capacità la mia vita, nella speranza e nell'attesa che qualcosa di grandioso arriverà, perché in fin dei conti io amo la vita, e continuerò a farlo.
  • 2

I'm a kitchen sink, you don't know what that means. Because a kitchen sink to you is not a kitchen sink to me, ok friend?
Avatar utente
Joker
Amico level nine
 
Stato:
Messaggi: 418
Iscritto il: 31/07/2018, 17:08
Località: Palermo
Citazione: In questo mondo terrificante, tutto ciò che abbiamo sono le connessioni che creiamo. Cit. Bojack horseman
Genere: Maschile

Profonda solitudine

Messaggioda ValeFo » 01/11/2019, 16:18



Ciao! Cerca di uscire e coltivare i tuoi hobby! Credo sia il modo migliore per conoscere qualcuno di simile a te! Qualcuno con cui essere in sintonia!
Un abbraccio
  • 0

Avatar utente
ValeFo
Nuovo Amico Virtuale
 
Stato:
Messaggi: 7
Iscritto il: 31/10/2019, 11:48
Località: Forlì
Genere: Femminile

Profonda solitudine

Messaggioda Sawyer » 01/11/2019, 16:22



Ammiro il tuo coraggio se è veramente tale.. Non so da dove lo togli fuori.
  • 0

♪ Don’t they know it’s The End of the World
It ended when I lost your love.. ♪
Avatar utente
Sawyer
Amico level five
 
Stato:
Messaggi: 222
Iscritto il: 17/04/2017, 20:45
Località: Sardegna
Genere: Maschile

Profonda solitudine

Messaggioda Maryposa » 01/11/2019, 16:54



Ciao Joker mi dispiace molto per la tua situazione anche perché ti capisco molto bene. Non voglio scriverti le solite parole consolatorie che credo non servano a nulla ma dato che sei molto giovane e quindi hai ancora tantissime possibilità di conoscere nuove persone, ti volevo chiedere che cosa stai facendo di concreto per sbloccare questa situazione?
  • 0

Avatar utente
Maryposa
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 35
Iscritto il: 11/10/2019, 18:46
Località: Sardegna
Genere: Femminile

Profonda solitudine

Messaggioda Sasha17 » 01/11/2019, 23:17



Jok ciao anche io ti consiglio di coltivare hobby fidati che ti faranno stare meglio,le amicizie vengono da se,per tutto il resto ci sono,ti invio un messaggio in posta quando vuoi scrivimi ;)
  • 0

Tranne in alcuni casi a prima vista siamo tutti sani
Avatar utente
Sasha17
Amico level three
 
Stato:
Messaggi: 129
Iscritto il: 08/06/2018, 10:59
Località: Italy
Genere: Femminile

Profonda solitudine

Messaggioda Run » 07/11/2019, 22:21



Dai joker sei giovane, datti da fare e vedrai che le cose cambieranno. Ne conoscerai poche, ma buone e sarà bene così. Coraggio!
  • 0

Avatar utente
Run
Amico level three
 
Stato:
Messaggi: 140
Iscritto il: 02/08/2019, 21:56
Località: Campania
Genere: Maschile

Profonda solitudine

Messaggioda Wound » 08/11/2019, 16:16



certe persone maturano emotivamente e/o socialmente più tardi rispetto alla media, e dunque si ritrovano per tanto tempo senza persone affini. stai tranquillo. le cose cambieranno
  • 0

Wound
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 16
Iscritto il: 07/11/2019, 23:58
Località: Puglia
Genere: Maschile

Profonda solitudine

Messaggioda Alfa 33 » 08/11/2019, 20:23



Joker ha scritto:Non ho mai avuto una ragazza in 23 anni, tranne una relazione online più disastrosa che altro. Sento un continuo vuoto nel petto, la mia solitudine mi accompagna ogni giorno della mia vita, facendomi soffrire molto. In verità non sento il particolare bisogno di circondarmi di persone, non placherebbero la mia solitudine, me ne basterebbero poche, poche ma buone. Vorrei essere amato, un po come tutti no? Sento che la mia felicità dipenda fortemente da questo, riconosco di non poter raggiungere la felicità da solo. È tutto quello che voglio, essere amato da qualcuno. So di non essere perfetto, di avere molti difetti e lacune, so anche di non essere proprio "normale", ma so anche di essere una bella persona, sincera, in grado di provare emozioni forti e di saper amare. E quello che mi fa rabbia è proprio questo, nonostante so di essere una brava persona sono solo, tristemente e fortemente solo, quando mi basterebbe anche avere una, UNA, persona affianco. La amerei... E darei tutto me stesso a quella persona, purché anche lei amasse me...
Ecco, non so quando arriverà il giorno in cui non sarò più solo, ne so se mai arriverà. Ciò che so è che lo attendo con ansia, e con pazienza, e che continuerò a vivere a tutti i costi, da solo, fino al giorno in cui non lo sarò più. A quel punto, forse, sarò davvero felice.


Mi rispecchio in buona parte in quello che hai scritto. Da qualche tempo penso che la ragione ultima della mia esistenza sia quella di riuscire davvero a trovare una persona da amare e che a sua volta mi ami, ma so bene che questo sarà quasi impossibile e che è sbagliato far dipendere la propria felicità da qualcuno. Potrei anche non arrivare a compiere 30 anni e raggiungere questo obiettivo, come potrei arrivare a 100 e non raggiungerlo, chi può saperlo?
  • 0

Avatar utente
Alfa 33
Amico level two
 
Stato:
Messaggi: 89
Iscritto il: 07/11/2019, 8:55
Genere: Maschile

Profonda solitudine

Messaggioda stefano71 » 09/11/2019, 1:52



Mi identifico molto con la tua visione e quindi auguro a te e a me la migliore fortuna in questa ricerca. Poche persone ma buone. Ne basterebbe una, ma è un pericolo, perché i casi della vita ti possono separare.
  • 0

Avatar utente
stefano71
Amico level two
 
Stato:
Messaggi: 94
Iscritto il: 02/11/2019, 1:25
Località: Roma
Citazione: Telegram: Stefano 56341
Genere: Maschile

Profonda solitudine

Messaggioda Arya » 13/11/2019, 2:29



Ciao Joker, sei sempre qui vedo ahahahaha. Scusami, ma è passato del tempo a quando avevi risposto ad un mio post (se così si chiamano) e mi ricordo di te. Come te la passi? A quanto pare non benissimo da quello che leggo qua. Ma d'altronde sono di nuovo qua anche io e in un anno non sono riuscita a risolvere nessuno dei problemi che mi affliggevano circa un anno fa. :dunno: Comunque sappi che siamo anime sulla stessa barca...anche io come te praticamente una vita passata senza aver trovato qualcuno a cui donare tutta me stessa, qualcuno da proteggere e che mi protegga, qualcuno di cui poter dire : sei la ragione per cui sono qua. Quindi consolati, non sei solo, anche se questo già lo sapevi(ma rimarcarlo fa sempre bene). Anche io come te ho la mia famiglia, che grazie al cielo mi sostiene sempre, anche se spesso, molto spesso, non basta. Forse un po' è colpa nostra, forse il continuo crogiolarci in questo mondo nero, depresso e triste da noi costruito ci impedisce di vedere come stanno realmente le cose, ma soprattutto ci impedisce di agire per cambiare la situazione. E quindi come si fa? La risposta a questa domanda ancora non l'ho trovata, ma ti terrò aggiornato. Temo che però implichi un cambiamento da parte nostra....
Comunque, si sente da come scrivi che sei una bella persona, dal modo gentile con cui rispondi alle persone, dall'attenzione che presti loro. Purtroppo però essere gentili non basta per essere apprezzati, per essere amati, almeno questo è quello che ho riscontrato in questi anni di esistenza. Ciò che si cerca in una persona è complicità; è una sorta di intesa ad unire le persone, e la maggior parte delle volte non avviene quando la cerchiamo, ma quando meno ce la aspettiamo. Detto questo, ammiro infine la tua conclusione, il tuo coraggio e la determinazione con cui non ti arrendi e vai avanti, nonostante la sofferenza che provi dentro. Hai la mia stima.
  • 0

Arya
Nuovo Amico Virtuale
 
Stato:
Messaggi: 6
Iscritto il: 13/11/2018, 23:11
Località: Bologna
Genere: Femminile

Prossimo

Torna a Forum di aiuto sulla Solitudine, Abbandono, Vergogna e Senso di Colpa

Chi c’è in linea in questo momento?

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Reputation System ©'