Sono un’adolescente che si sente sola e senza amici

Quante volte ci lasciamo attraversare istintivamente da vergogna e senso di colpa?
In quanti siamo stati abbandonati? In quanti ci ritroviamo oggi completamente soli? In quanti possiamo dire di avere tanti amici quando sorridiamo, ma nessuno accanto quando piangiamo? ...Forse abbiamo qualcosa in comune.
Abbattiamo la solitudine instaurando dei legami forti tra noi, sfogandoci, ascoltandoci e costruendo qualcosa di importante tra noi. Cerchiamo di trarre dalla nostra unione la forza necessaria per rimettere in piedi la nostra vita.

Sono un’adolescente che si sente sola e senza amici

Messaggioda Giadaa » 17/01/2021, 10:03



Ciao a tutti, sono una ragazza di 15 anni...sarà la centesima volta che scrivo di questo problema, anche se alla fine so già che l’unica cosa da fare è portare pazienza....ma la porto da anni e anni. Il mio problema é che mi ritrovo a non avere quasi amici....ho solo 3 amiche, un po’ poche a quest’età, e non escono nemmeno tanto. Non ho un gruppo, non ho un ragazzo, non ho una migliore amica...si ormai a furia di stare sempre da sola ci so stare, però capite che sono un’adolescente e vorrei uscire di più e divertirmi (tralasciando tutta questa situazione del covid, ma anche quando si potrebbe vedersi con gli amici lo faccio solo quando mi organizzo con una di quelle mie amiche, altrimenti nulla). E sinceramente non credo tanto alla frase “pochi ma buoni”...fra queste forse solo una di loro è una vera amica, e chissà come mai sono sempre triste...non pretendo di avere chissà quanti amici, perché so che essendo una ragazza molto sensibile, buona e tranquilla faccio più fatica a trovare persone come me (altra cosa che mi fa molta rabbia, perché vedo persone superficiali ed egoiste avere tanti amici o perlomeno conoscenti con cui uscire, e invece io che faccio di tutto per le persone a cui voglio bene avere due amiche in croce)....però dai un paio di amiche/amici in più le/li vorrei almeno....non mi sembra di chiedere tanto. È sempre stato così...alle elementari vabbè ti bastano un paio di amiche con cui giocare (le quali fra l’altro si sono rivelate false), alle medie ero già più triste ma almeno avevo una migliore amica con cui facevo tutto (anche questa si è poi rivelata falsa) e puntavo molto sul liceo...ma ovviamente sono capitata nuovamente in una classe schifosa in cui non si salva praticamente nessuno. Ecco a voi la mia vita, una serie di sfortunati eventi che si sono ripetuti nonostante abbia sempre avuto molta speranza e voglia di ricominciare, che mi hanno portato ad essere nella situazione che sono ora...è da un anno e mezzo che soffro veramente tantissimo per questo motivo, e diciamocela tutta, uno a quest’età le principali amicizie le fa a scuola...nei corsi a meno che non sei proprio fortunata incontri solo conoscenti. Forse però a settembre cambio scuola, ed è l’unica cosa che mi mette un briciolo di speranza e mi fa pensare che forse questo problema si potrebbe risolvere...però manca ancora un po’ a settembre, e nel frattempo devo continuare ad aspettare. Grazie se leggerete e risponderete, buona giornata a tutti!
  • 0

Giadaa
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 41
Iscritto il: 28/05/2020, 16:06
Località: Italia
Genere: Femminile

Sono un’adolescente che si sente sola e senza amici

Messaggioda Wahl » 17/01/2021, 10:24



Sono stato sempre una persona timida e insicura e a scuola sono stato vittima di bullismo.
Fino a 21 anni non avevo nessun amico, poi ne ho trovato uno.
Da quasi due anni sono andato a giocare a calcetto con alcuni utenti conosciuti su un altro forum.
Ti capisco come ti ci senti, spero che cambiando scuola potrai trovare nuove amicizie
  • 1

Wahl
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 39
Iscritto il: 15/12/2020, 11:28
Località: Bergamo
Genere: Maschile

Sono un’adolescente che si sente sola e senza amici

Messaggioda Penna » 17/01/2021, 10:33



Cara Giadaa, innanzitutto grazie per esserti aperta con noi.

Ti inviterei a cambiare un po' la prospettiva sulle amicizie che hai avuto in passato: dici che tante persone si sono rivelate false, ma che significa? Non è forse che in realtà non si addicevano alla tua personalità, al tuo carattere o al tuo modo di pensare? L'adolescenza è una fase difficile in cui sentiamo fortemente il bisogno di avere un'identità nostra anche al di fuori del contesto famigliare e questo porta con sé delle difficoltà relazionali nuove. Ci vuole tempo per "ingranare" e capire cosa si vuole e chi si è, vale per te come per le tue ex amicizie. Non tutti siamo uguali e qualcuno potrebbe essere meno profondo o sensibile rispetto ad altri, ma comunque è un'età in cui si evolve velocemente e le cose cambiano altrettanto velocemente, quindi non guardare al percorso altrui vedendo che persone che ritieni più superficiali hanno più amici, focalizzati piuttosto sulla tua situazione.

In questo forum molti di noi non hanno amici, oppure li hanno lontano da sé (io ne sono un caso ma purtroppo non sono l'unico), quindi abbi pazienza per i rapporti: non abbandonare o svalutare quelli che hai e cerca di goderti anche le piccole conoscenze. E' un modo per acquisire fiducia verso se stessi e verso gli altri, ed è l'unico modo anche per costruire progressivamente qualcosa di più profondo.

E' probabile che tu abbia meno amici rispetto ad altre persone con cui ti paragoni, magari perché sei più selettiva rispetto ad altri, che male c'è? Qualora non dovessi trovarti con determinate persone, magari anche nella nuova scuola, non buttarti giù: è un'esperienza che chiarisce le idee su chi sei tu in un dato momento e su cosa vuoi e non vuoi. Senza le delusioni rimarresti ferma sullo stesso punto della tua vita.

Ricorda che sei molto giovane e che le amicizie che hai adesso non saranno le stesse che avrai tra 10 anni. Allo stesso tempo tu cambierai e avrai aspettative diverse. Non partire sempre con mille aspettative quando cambia qualcosa, che sia la scuola o un corso o uno sport: se hai meno amici dipende non solo dal contesto (che comunque influisce e lo capisco!) ma anche da te stessa. Goditi i momenti che si creano, anche le cose che non ti sembrano troppo importanti, e lascia che l'adolescenza come la vita facciano il proprio corso, vedrai che c'è molto tempo per costruire, per conoscere ragazzi e amici. Non avere fretta e, come già ho scritto, focalizzati sul tuo percorso piuttosto che sulla vita sociale altrui, soprattutto perché è difficile capire veramente chi sta bene all'interno di un determinato contesto sociale e che invece si accontenta.

Buona fortuna e facci sapere ancora.

Luca
  • 1

Avatar utente
Penna
Amico level three
 
Stato:
Messaggi: 100
Iscritto il: 01/01/2021, 15:33
Località: Roma
Citazione: anche nella tempesta resta quieto il fondo del mare
Genere: Maschile

Sono un’adolescente che si sente sola e senza amici

Messaggioda Giadaa » 17/01/2021, 18:29



Wahl ha scritto:Sono stato sempre una persona timida e insicura e a scuola sono stato vittima di bullismo.
Fino a 21 anni non avevo nessun amico, poi ne ho trovato uno.
Da quasi due anni sono andato a giocare a calcetto con alcuni utenti conosciuti su un altro forum.
Ti capisco come ti ci senti, spero che cambiando scuola potrai trovare nuove amicizie


Grazie mille! Comunque mi dispiace molto per la tua situazione, spero che anche per te le cose possano migliorare
  • 0

Giadaa
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 41
Iscritto il: 28/05/2020, 16:06
Località: Italia
Genere: Femminile

Sono un’adolescente che si sente sola e senza amici

Messaggioda Giadaa » 17/01/2021, 18:34



Penna ha scritto:Cara Giadaa, innanzitutto grazie per esserti aperta con noi.

Ti inviterei a cambiare un po' la prospettiva sulle amicizie che hai avuto in passato: dici che tante persone si sono rivelate false, ma che significa? Non è forse che in realtà non si addicevano alla tua personalità, al tuo carattere o al tuo modo di pensare? L'adolescenza è una fase difficile in cui sentiamo fortemente il bisogno di avere un'identità nostra anche al di fuori del contesto famigliare e questo porta con sé delle difficoltà relazionali nuove. Ci vuole tempo per "ingranare" e capire cosa si vuole e chi si è, vale per te come per le tue ex amicizie. Non tutti siamo uguali e qualcuno potrebbe essere meno profondo o sensibile rispetto ad altri, ma comunque è un'età in cui si evolve velocemente e le cose cambiano altrettanto velocemente, quindi non guardare al percorso altrui vedendo che persone che ritieni più superficiali hanno più amici, focalizzati piuttosto sulla tua situazione.

In questo forum molti di noi non hanno amici, oppure li hanno lontano da sé (io ne sono un caso ma purtroppo non sono l'unico), quindi abbi pazienza per i rapporti: non abbandonare o svalutare quelli che hai e cerca di goderti anche le piccole conoscenze. E' un modo per acquisire fiducia verso se stessi e verso gli altri, ed è l'unico modo anche per costruire progressivamente qualcosa di più profondo.

E' probabile che tu abbia meno amici rispetto ad altre persone con cui ti paragoni, magari perché sei più selettiva rispetto ad altri, che male c'è? Qualora non dovessi trovarti con determinate persone, magari anche nella nuova scuola, non buttarti giù: è un'esperienza che chiarisce le idee su chi sei tu in un dato momento e su cosa vuoi e non vuoi. Senza le delusioni rimarresti ferma sullo stesso punto della tua vita.

Ricorda che sei molto giovane e che le amicizie che hai adesso non saranno le stesse che avrai tra 10 anni. Allo stesso tempo tu cambierai e avrai aspettative diverse. Non partire sempre con mille aspettative quando cambia qualcosa, che sia la scuola o un corso o uno sport: se hai meno amici dipende non solo dal contesto (che comunque influisce e lo capisco!) ma anche da te stessa. Goditi i momenti che si creano, anche le cose che non ti sembrano troppo importanti, e lascia che l'adolescenza come la vita facciano il proprio corso, vedrai che c'è molto tempo per costruire, per conoscere ragazzi e amici. Non avere fretta e, come già ho scritto, focalizzati sul tuo percorso piuttosto che sulla vita sociale altrui, soprattutto perché è difficile capire veramente chi sta bene all'interno di un determinato contesto sociale e che invece si accontenta.

Buona fortuna e facci sapere ancora.

Luca


Ciao, grazie mille, il tuo messaggio mi ha aiutato e motivato molto...hai ragione, non bisogna avere fretta dato che ho tanti anni davanti e ognuno ha i suoi tempi, proverò a confrontarmi di meno con gli altri anche se è molto difficile, soprattutto di questi tempi con i social network. Buona serata!
  • 1

Giadaa
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 41
Iscritto il: 28/05/2020, 16:06
Località: Italia
Genere: Femminile

Sono un’adolescente che si sente sola e senza amici

Messaggioda germano » 17/01/2021, 23:16



Speravo eprò che rispondessi alla domanda di Penna: come mai si sono rivelate false?

E 'strano che pur cambiando più volte i contesti (scuole diverse...) ti sei sempre ritrovata nella stessa situazione (niente amici, oppure amici che si rivelano falsi).
Ti capita sempre così?
  • 1

Avatar utente
germano
Amico level eight
 
Stato:
Messaggi: 382
Iscritto il: 08/05/2020, 14:59
Località: saronno (va)
Citazione: ...se non bestemmio, guarda..!
Genere: Maschile

Sono un’adolescente che si sente sola e senza amici

Messaggioda Giadaa » 18/01/2021, 20:45



germano ha scritto:Speravo eprò che rispondessi alla domanda di Penna: come mai si sono rivelate false?

E 'strano che pur cambiando più volte i contesti (scuole diverse...) ti sei sempre ritrovata nella stessa situazione (niente amici, oppure amici che si rivelano falsi).
Ti capita sempre così?


Intendo dire amiche che mi usavano perché sono brava a scuola e sempre gentile oppure che parlavano male di me, oppure gente che ha diffuso voci false sul mio conto...comunque si mi è capitato così, ma sinceramente come ti avevo già risposto so che non é colpa mia, io mi conosco e sono simpatica e amichevole, sono stata però molto sfortunata...a prima vista non conoscendo ovviamente me può sembrare colpa mia, anche io per diverso tempo mi sono chiesta che cosa non andasse in me, ma ti posso assicurare che sono capitata con persone veramente particolari...conta anche che nella mia classe nessuno va d’accordo se non a piccoli gruppi. Poi si sono selettiva e mi aspetto molto dagli altri, infatti dò molto valore al l’amicizia, quindi è abbastanza ovvio vedendo come va il mondo che la maggioranza delle persone non è così...spero di essermi spiegata
  • 0

Giadaa
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 41
Iscritto il: 28/05/2020, 16:06
Località: Italia
Genere: Femminile

Sono un’adolescente che si sente sola e senza amici

Messaggioda Riccardo M » 20/02/2021, 19:07



Ciao. Mi dispiace che tu veda le cose in modo così negativo, e spero che possano migliorare. Visto che giustamente dai molto valore all’amicizia e vorresti avere molti amici, perché non provi ad allenarti ad essere più “liberale” riguardo alla personalità delle persone che conosci. In ogni caso se vuoi chiacchiere io ci sono. Anch’io sto cercando di combattere la solitudine e alcuni tratti del mio carattere
  • 1

Riccardo M
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 10
Iscritto il: 22/01/2021, 23:32
Località: Milano
Genere: Maschile

Sono un’adolescente che si sente sola e senza amici

Messaggioda germano » 23/02/2021, 9:18



Riccardo M ha scritto:Visto che giustamente dai molto valore all’amicizia e vorresti avere molti amici, perché non provi ad allenarti ad essere più “liberale” riguardo alla personalità delle persone che conosci.

Già....
Tutti quelli che dicono di essere stati traditi dalle amicizie sono persone che tengono molto all'amicizia e si aspettano molto.
Purtroppo l'amicizia non è un matrimonio.
Più si va avanti nella vita, più le amicizie sono semplici conoscenze.

Pure io ho un sacco di conoscenti ma nessun amico, o forse un paio.
Esco con tantissima gente, di cui spesso so a mala pena il nome (eventi di trekking organizzati sui social) ed è molto bello vedere che, se si vuole, si riesce a passare una giornata in compagnia, però non si possono chiamare "amici".

Non voglio dire che sia giusto, ma semplicemente che è così.
O lo si accetta o si soffre.

Germano
  • 1

Avatar utente
germano
Amico level eight
 
Stato:
Messaggi: 382
Iscritto il: 08/05/2020, 14:59
Località: saronno (va)
Citazione: ...se non bestemmio, guarda..!
Genere: Maschile

Sono un’adolescente che si sente sola e senza amici

Messaggioda Giadaa » 27/02/2021, 16:36



Riccardo M ha scritto:Ciao. Mi dispiace che tu veda le cose in modo così negativo, e spero che possano migliorare. Visto che giustamente dai molto valore all’amicizia e vorresti avere molti amici, perché non provi ad allenarti ad essere più “liberale” riguardo alla personalità delle persone che conosci. In ogni caso se vuoi chiacchiere io ci sono. Anch’io sto cercando di combattere la solitudine e alcuni tratti del mio carattere

Grazie mille, comunque si sto imparando a capire che ci sono anche i semplici conoscenti con cui andare d’accordo e a non aspettarmi troppo dagli altri...anche se a volte le persone si comportano veramente male
Comunque spero che anche a te le cose possano andare meglio!
  • 0

Giadaa
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 41
Iscritto il: 28/05/2020, 16:06
Località: Italia
Genere: Femminile

Prossimo

Torna a Forum di aiuto sulla Solitudine, Abbandono, Vergogna e Senso di Colpa

Chi c’è in linea in questo momento?

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Reputation System ©'