Il baratro della depressione: come affrontare la situazione e uscirne?

Questo forum di aiuto vuole essere una vera casetta della coccola.
"Mi sento troppo triste" quante volte lo hai detto o sentito dentro? Hai mai guardato in faccia il tuo dolore? Qual è la sua voce? Fallo parlare, qui.
Disturbo depressivo, bipolare, maniacale, e altri disturbi dell'umore.
La depressione in particolare è una sofferenza drammatica, dalla quale occorre uscire attraverso la pazienza e la dedizione a noi stessi; ma anche attraverso la fiducia e la vicinanza di chi sa bene come ci si sente. Questo forum è aperto anche a chi è semplicemente triste e ha voglia di sfogarsi.

Il baratro della depressione: come affrontare la situazione e uscirne?

Messaggioda Lady Anxiety » 08/11/2018, 17:15



Salve a tutti! <3 Ho 19 anni e da quest'estate soffro di attacchi d'ansia e episodi depressivi. Mi è stato detto che in gran parte tutto ciò è dovuto allo stress accumulato, in particolare durante il periodo di preparazione agli esami di maturità.
Dopo momenti di tristezza acuta, crisi di pianto e continui pensieri negativi, lo psichiatra ha ritenuto opportuno prescrivermi ansiolitico e antidepressivi. Sono stata meglio, ma lo stress e l'ansia non sono andati via, soprattutto perché nel frattempo mi ritrovavo a dover pensare all'iscrizione all'università, scelta che per me era talmente difficile da non riuscire a capire cosa fare.
Avevo provato a far capire ai miei che preferivo prendere un anno di pausa per capire cosa voglio davvero fare nella mia vita, ma mi hanno comunque pressata affinché mi iscrivessi e il risultato è stato che comunque non me la sono sentita di frequentare e sono comunque ferma per il momento.
Quello che però mi preoccupa è il fatto che non ho modo di allontanare da me la tristezza che mi assale ultimamente tutti i giorni, che mi porta a pensare che sono molto sola, senza amici e quelle poche persone che mi scrivono sono comunque lontane da me. Sto tutto il giorno in casa, non trovo passatempi o hobby per riuscire a svagarmi.
Ci sono momenti in cui mi sento inadatta alla vita o al mondo in generale... Vedo gente che raggiunge obiettivi e che sa cosa vuole e io che non riesco a capire cosa posso fare per uscire da questa situazione...
  • 0

Avatar utente
Lady Anxiety
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 16
Iscritto il: 07/11/2018, 3:03
Località: Italia
Citazione: "Ce qui nous manque, nous attire. Personne n'aime le jour comme l'aveugle"
(Victor Hugo)
Genere: Femminile

Il baratro della depressione: come affrontare la situazione e uscirne?

Messaggioda Joker » 08/11/2018, 19:32



Si, sei depressa.. per ora è normale che tu non abbia piacere a fare nulla, e che ti senti "persa", ma non dev'essere per forza così, tu puoi cambiare le cose.
Prima di tutto però devi lavorare su te stessa, devi capire cos'è che ti fa stare così male, il motivo per cui ti senti così bloccata e inadatta alla vita. Da quanto ho capito vai dallo psichiatra, perciò lui potrebbe aiutarti. Devi cominciare a lavorare concretamente su te stessa, trovandoti dei spazi tuoi, un hobby o qualunque cosa ti piaccia fare, e soprattutto devi volerti bene. Perché tutto l'impegno che metterai sarà solo ed esclusivamente per te stessa.
Io capisco il periodo che stai passando.. pure perché ci sono dentro anch'io, ma spero davvero che tu possa uscirne, perché meriti di essere felice. In bocca al lupo, e non arrenderti mi raccomando.. :)
  • 0

I'm a kitchen sink, you don't know what that means. Because a kitchen sink to you is not a kitchen sink to me, ok friend?
Avatar utente
Joker
Amico level four
 
Stato:
Messaggi: 170
Iscritto il: 31/07/2018, 18:08
Località: Palermo
Citazione: In questo mondo terrificante, tutto ciò che abbiamo sono le connessioni che creiamo. Cit. Bojack horseman
Genere: Maschile

Il baratro della depressione: come affrontare la situazione e uscirne?

Messaggioda Lady Anxiety » 09/11/2018, 2:49



Grazie mille per i consigli! Sì, mi sono rivolta ad uno psichiatra e sto iniziando anche una terapia di supporto psicologico.
Ti faccio anch'io un grosso in bocca al lupo, spero che tu stia trovando la forza per riuscire ad uscirne
  • 0

Avatar utente
Lady Anxiety
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 16
Iscritto il: 07/11/2018, 3:03
Località: Italia
Citazione: "Ce qui nous manque, nous attire. Personne n'aime le jour comme l'aveugle"
(Victor Hugo)
Genere: Femminile

Il baratro della depressione: come affrontare la situazione e uscirne?

Messaggioda _Sehnsucht_ » 09/11/2018, 12:54



Anch'io spesso mi sento inadatta, ma già che tu abbia chiesto aiuto ai medici è un buon passo avanti, chiaramente ci vuole tempo per vedere risultati, oltre che impegno da parte tua.
Ma sei sicura che non ci sia alcuna passione o hobby che ti affascina? magari non hai semplicemente trovato quella giusta per te, quando si sta molto in casa è importante avere qualcosa da fare per ammazzare il tempo, altrimenti finisci a rimuginare e stare ancora più male. Le amicizie sei ancora in tempo a farle, online si possono sempre trovare persone che abitano vicine a te, o sennò se individui qualche hobby che ti piace, corsi a tema sono un buon modo per conoscere gente.
  • 0

"Il problema era che doveva continuare a scegliere tra un male o un altro." C. Bukowski
Avatar utente
_Sehnsucht_
Amico level six
 
Stato:
Messaggi: 293
Iscritto il: 09/11/2017, 23:55
Località: Nowhere
Citazione: Io sono destinata ad avere l'anima perpetuamente in tempesta
Genere: Femminile

Il baratro della depressione: come affrontare la situazione e uscirne?

Messaggioda Joker » 09/11/2018, 15:40



Lady Anxiety ha scritto:Grazie mille per i consigli! Sì, mi sono rivolta ad uno psichiatra e sto iniziando anche una terapia di supporto psicologico.
Ti faccio anch'io un grosso in bocca al lupo, spero che tu stia trovando la forza per riuscire ad uscirne

Grazie :)
Ho cominciato anch'io un percorso, forse sarà lungo, ma non voglio arrendermi.. la felicità è qualcosa che dobbiamo trovare prima di tutto dentro noi stessi :)
  • 0

I'm a kitchen sink, you don't know what that means. Because a kitchen sink to you is not a kitchen sink to me, ok friend?
Avatar utente
Joker
Amico level four
 
Stato:
Messaggi: 170
Iscritto il: 31/07/2018, 18:08
Località: Palermo
Citazione: In questo mondo terrificante, tutto ciò che abbiamo sono le connessioni che creiamo. Cit. Bojack horseman
Genere: Maschile

Il baratro della depressione: come affrontare la situazione e uscirne?

Messaggioda Lady Anxiety » 09/11/2018, 16:12



_Sehnsucht_ ha scritto:Anch'io spesso mi sento inadatta, ma già che tu abbia chiesto aiuto ai medici è un buon passo avanti, chiaramente ci vuole tempo per vedere risultati, oltre che impegno da parte tua.
Ma sei sicura che non ci sia alcuna passione o hobby che ti affascina? magari non hai semplicemente trovato quella giusta per te, quando si sta molto in casa è importante avere qualcosa da fare per ammazzare il tempo, altrimenti finisci a rimuginare e stare ancora più male. Le amicizie sei ancora in tempo a farle, online si possono sempre trovare persone che abitano vicine a te, o sennò se individui qualche hobby che ti piace, corsi a tema sono un buon modo per conoscere gente.



Ho avuto sempre lo studio ad occupare le mie giornate e nel tempo libero mi limitavo a qualche uscita in gruppo. Una volta finita la scuola superiore mi sono, quindi, ritrovata senza sapere bene come ammazzare il tempo e quale attività potesse interessarmi. Questi ultimi giorni li sto, infatti, dedicando ad una ricerca di qualcosa che possa appagarmi davvero. Ti ringrazio per i consigli! :)
  • 0

Avatar utente
Lady Anxiety
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 16
Iscritto il: 07/11/2018, 3:03
Località: Italia
Citazione: "Ce qui nous manque, nous attire. Personne n'aime le jour comme l'aveugle"
(Victor Hugo)
Genere: Femminile

Il baratro della depressione: come affrontare la situazione e uscirne?

Messaggioda Lady Anxiety » 09/11/2018, 16:16



Joker ha scritto:
Lady Anxiety ha scritto:Grazie mille per i consigli! Sì, mi sono rivolta ad uno psichiatra e sto iniziando anche una terapia di supporto psicologico.
Ti faccio anch'io un grosso in bocca al lupo, spero che tu stia trovando la forza per riuscire ad uscirne

Grazie :)
Ho cominciato anch'io un percorso, forse sarà lungo, ma non voglio arrendermi.. la felicità è qualcosa che dobbiamo trovare prima di tutto dentro noi stessi :)



Ti auguro anch'io il meglio, la determinazione prima di tutto ;)
  • 0

Avatar utente
Lady Anxiety
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 16
Iscritto il: 07/11/2018, 3:03
Località: Italia
Citazione: "Ce qui nous manque, nous attire. Personne n'aime le jour comme l'aveugle"
(Victor Hugo)
Genere: Femminile

Il baratro della depressione: come affrontare la situazione e uscirne?

Messaggioda Einstein » 09/11/2018, 18:27



Pure io mi sento inadatto alla vita.
Non mi piace niente e neanche cerco più qualcosa che mi possa piacere.
La vita non mi piace per niente.
  • 0

Avatar utente
Einstein
Amico level nineteen
 
Stato:
Messaggi: 1197
Iscritto il: 12/11/2014, 11:11
Località: italia
Genere: Maschile

Il baratro della depressione: come affrontare la situazione e uscirne?

Messaggioda Lady Anxiety » 10/11/2018, 1:58



Einstein ha scritto:Pure io mi sento inadatto alla vita.
Non mi piace niente e neanche cerco più qualcosa che mi possa piacere.
La vita non mi piace per niente.



Ti ringrazio per aver condiviso il tuo pensiero.
Io sto cercando ancora qualcosa a cui appigliarmi, ma non è semplice.
La cosa che più mi spaventa è il fatto che non riesca a capire che futuro potrei avere. Non so bene cosa vorrei fare, né chi vorrei diventare. Non mi fido più della gente che promette di esserci e alla prima occasione buona molla tutto e smette di cercarti.
  • 0

Avatar utente
Lady Anxiety
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 16
Iscritto il: 07/11/2018, 3:03
Località: Italia
Citazione: "Ce qui nous manque, nous attire. Personne n'aime le jour comme l'aveugle"
(Victor Hugo)
Genere: Femminile


Torna a Forum sulla Depressione, sul Dolore, sulla Tristezza e i Disturbi dell'Umore

Chi c’è in linea in questo momento?

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Reputation System ©'