Ho paura di Lasciarmi Andare - Vi prego leggete!

Sono Nuovo ho bisogno di sfogarmi.

MyHelp: Forum di mutuo aiuto, di prevenzione del suicidio e di gestione delle crisi.
A volte si pensa di non aver più nulla da perdere, nè più motivi di esistere.
E' facile pensarlo se non si ha qualcuno con cui confrontarsi. La vita è piena di insidie, ed è facile perdersi. Ma spesso basta una mano per rimettersi in piedi.
Ma questo è anche un forum sulla Morte, il più grande tabù nella storia dell'essere umano, la paura più grande.

Ho paura di Lasciarmi Andare - Vi prego leggete!

Messaggioda Prince89 » 02/12/2019, 20:11



Salve, mi chiamo F.

Ho 30 anni, e sono disoccupato.
Da diversi mesi a questa parte sto maturando l’idea di uccidermi, perché nella mia vita attuale nulla mi piace nulla è come vorrei.

Ho perso mia madre 3 anni fa a seguito di un Tumore che in 2 anni e mezzo l’ha fatta penare, ed io per l’amore che nutrivo nei suoi confronti l’ho sempre assistita nonostante abbia 3 sorelle più grandi di me, ma all’epoca tutte impegnate e quindi poco presenti.
Poi, a seguito della sua morte, mi sono fatto carico di mio padre, lavorando e cercando di adattarmi alla realtà del sud Italia.
Ho lavorato con Poste Italiane lo scorso anno e stavo bene, ma poi il contratto è arrivato al termine e non mi è stato più rinnovato.
Da allora non sono più riuscito a trovare lavoro, o meglio un lavoro serio.
E oggi sono stato chiamato in un centro commerciale per fare una prova per lavorare come commesso in un punto vendita accessori donna.
Ho rifiutato dopo la prova suddetta! Non mi sentivo a mio agio in un contesto prettamente femminile, sempre all’in piedi, sempre a cercare di vendere, di correre, non potendo manco andare al bagno, né a bere un sorso d’acqua. Ho rifiutato per lo spazio minimo del negozio, per gli orari strani, e perché io ho una laurea in lingue straniere ed esperienza in uffici e aziende, e li mi sentivo sottovalutato, schernito, non che io giudichi la categoria, lungi da me nel farlo, ma non è lavoro per me!
Io sto male in questi mesi, i soldi sono pochi, ho difficoltà nei rapporti interpersonali e sono stanco di questa vita, che m da sempre sconfitte e problemi, ho perso la mia serenità, mi porto molto dolore dentro e un bisogno di aiuto che non esterno mai a nessuno per paura di essere giudicato o compatito.

Vorrei solo sentirmi meno solo, vorrei poter fare un lavoro che mi piace fare, perché così mi sentirei bene con me stesso, credo.

Vorrei non dover pensare ogni giorno a buttarmi dal balcone, perché i miei coetanei hanno tanto, ed io no.

Vorrei essere la persona che sento di essere, forte e intraprendente.

Ho bisogno di aiuto!
  • 1

Prince89
Nuovo Amico Virtuale
 
Stato:
Messaggi: 1
Iscritto il: 02/12/2019, 20:00
Località: Caserta
Genere: Maschile

Ho paura di Lasciarmi Andare - Vi prego leggete!

Messaggioda Run » 02/12/2019, 21:45



Mi dispiace, quello che mi sento di dirti è che ti auguro che le cose vadano meglio. Più di tanto non saprei che dire.
  • 0

Avatar utente
Run
Amico level four
 
Stato:
Messaggi: 170
Iscritto il: 02/08/2019, 21:56
Località: Campania
Genere: Maschile

Ho paura di Lasciarmi Andare - Vi prego leggete!

Messaggioda rosablu85 » 02/12/2019, 22:58



Il dolore per la perdita di un genitore è troppo grande e serve tempo affinché tu ti riprenda.
Hai fatto bene a rifiutare il lavoro se non ti sentivi a tuo agio.
Perché non provi a coltivare degli hobby, sarebbe un modo per tenere la testa occupata.
  • 0

Avatar utente
rosablu85
Amico level ten
 
Stato:
Messaggi: 476
Iscritto il: 30/07/2017, 20:22
Località: Puglia
Genere: Femminile

Ho paura di Lasciarmi Andare - Vi prego leggete!

Messaggioda Palla » 18/12/2019, 19:58



Mi dispiace per tutto quello che hai passato/che stai passando, vorrei dirti che passerà il momento ma non posso. Però posso dirti che non devi mollare e che partendo dal " non avere niente" puoi essere tu a decidere cosa fare della tua vita. Lo so che sembra una frase fatta ma può veramente diventare il tuo punto di partenza per poter rinascere, devi cercarlo di considerare come un nuovo inizio. Ovviamente le cose non avvengono automaticamente ma richiedono un po' di tempo quindi ci metterai un po'... non mollare
  • 1

Palla
Nuovo Amico Virtuale
 
Stato:
Messaggi: 2
Iscritto il: 18/12/2019, 19:31
Località: Milano
Genere: Femminile

Ho paura di Lasciarmi Andare - Vi prego leggete!

Messaggioda Sasha17 » 18/12/2019, 20:49



rosablu85 ha scritto:Il dolore per la perdita di un genitore è troppo grande e serve tempo affinché tu ti riprenda.
Hai fatto bene a rifiutare il lavoro se non ti sentivi a tuo agio.
Perché non provi a coltivare degli hobby, sarebbe un modo per tenere la testa occupata.

Quoto gli hobby aiutano molto,non essere sempre di fretta prenditi il tuo tempo vedrai che le cose prenderanno un altra strada.Coraggio
  • 0

Tranne in alcuni casi a prima vista siamo tutti sani
Avatar utente
Sasha17
Amico level four
 
Stato:
Messaggi: 172
Iscritto il: 08/06/2018, 10:59
Località: Italy
Genere: Femminile

Ho paura di Lasciarmi Andare - Vi prego leggete!

Messaggioda Royalsapphire » 21/12/2019, 23:24



Ciao Prince benvenuto tra noi amico :hug:
Mi dispiace tanto per la perdita della tua mamma. Alla tua giovane età sarà stato un forte trauma.
Col papà mi pare chiaro che non lo usi come figura di riferimento. Quindi posso comprendere quanto tu ti senta solo.
Veniamo a noi, sei sicuro di non aver rifiutato quel posto di lavoro per delle dinamiche personali più che per la pesantezza del mestiere in sé?
Perché se io mi mettessi nei tuoi panni un attimo, trovandomi senza lavoro, posteggiato a casa, senza nulla da fare, beh mi terrei quel lavoro finché non ne trovo un altro migliore... Sapendo tra l’altro quanto sia difficile trovarne uno di questi tempi, a maggior ragione me lo sarei tenuto stretto. Per quanto senza pause, con orari folli e senza titolo di studio per cui ho sudato. Inoltre sai, in ogni punto vendita hai sempre occasione di fare conoscenze. A volte si fanno quelle giuste. C’è il passa parola. Etc etc.
Fa niente, ormai è acqua passata.
Quello che posso dirti adesso, è di tenere a mente il tuo obiettivo e non demordere. Non hai ragione di pensare al suicidio. Anche se hai avuto una vita dura, ciò non ti toglie l’opportunità di avere successo un giorno, trovando il tuo posto nel mondo, con la tua indipendenza economica, il tuo gruppo di amici, e perché no una ragazza.
Solitamente anzi sono proprio quelli che hanno sofferto da cani, a trovare il modo di vivere più a fondo le piccole conquiste, per arrivare poi a quelle grandi.
Coraggio, ti serve solo la mano giusta per rialzarti e ripartire più forte di prima, e io ho fiducia in te perché sento che anche tu desideri rialzarti, e avere la tua occasione!!
Ti abbraccio e ti faccio tanti auguri di Buon Natale. Non ci saranno mamma e papà, ma qui siamo una famiglia :luce:
  • 0

:tao: :rose: :mask: :luce: :home1:
Avatar utente
Royalsapphire
Admin
 
Stato:
Messaggi: 13220
Iscritto il: 12/11/2012, 18:07
Località: Svizzera
Occupazione: Farmacista e Counselor
Citazione: "Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo" (Gandhi)
Genere: Femminile


Torna a Forum di aiuto sul Suicidio e sulla Morte

Chi c’è in linea in questo momento?

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

Reputation System ©'