Primo post

Questo forum di aiuto vuole essere una vera casetta della coccola.
"Mi sento troppo triste" quante volte lo hai detto o sentito dentro? Hai mai guardato in faccia il tuo dolore? Qual è la sua voce? Fallo parlare, qui.
Disturbo depressivo, bipolare, maniacale, e altri disturbi dell'umore.
La depressione in particolare è una sofferenza drammatica, dalla quale occorre uscire attraverso la pazienza e la dedizione a noi stessi; ma anche attraverso la fiducia e la vicinanza di chi sa bene come ci si sente. Questo forum è aperto anche a chi è semplicemente triste e ha voglia di sfogarsi.

Primo post

Messaggioda m.90 » 20/02/2021, 0:37



Cia a tutti, questo è il mio primo post su questo forum. In breve la mia situazione: ho 30 anni, e a causa del covid, ho perso il lavoro da ormai 9 mesi. Non ho praticamente più trovato nulla per quasi 6 mesi, mi era apparsa una nuova opportunità ma a causa dell'attuale incertezza (rischio di un nuovo lockdown) è saltato tutto. Vista la precaria situazione, sono tornato a vivere dai miei genitori. Loro non capiscono nulla della mia situazione. Non si accorgono della depressione che sto maturando (incomincio a sentire pure i riflessi meno pronti) e mi incitano continuamente a cercare qualcosa da fare. E' colpa mia se non trovo uno straccio di lavoro? Ho inviato decine di curricula ma praticamente non ci sono realtà che assumono. Trascorro le giornate in casa a cercare qualche offerta di lavoro con mia mamma che mi pressa e mi dice di impegnarmi di più. Non trovando nulla mi sono rimesso a studiare per qualche concorso ma anche questo non basta, sembra che non faccia nulla. Il mio unico svago è la lettura, ma anche qui, vengo ripreso come se stessi buttando via del tempo e anzi, mia mamma mi dice: "vai anzi a fare una passeggiata, altro che stare davanti al camino con un libro in mano". In breve questa è la mia situazione, e non vedo nessun tipo di via di uscita e anzi, temo che la situazione economica tenderà a peggiorare e non vedo nessun tipo di opportunità.
Ho scritto su questo forum perchè mi sembrava l'unico luogo in cui potevo sfogarmi. Grazie a tutti.
  • 0

m.90
Nuovo Amico Virtuale
 
Stato:
Messaggi: 2
Iscritto il: 20/02/2021, 0:15
Località: Liguria
Citazione: “solo quando l’orologio si ferma il tempo comincia ad esistere”
Genere: Maschile

Primo post

Messaggioda Alistair » 20/02/2021, 12:05



Benvenuto!
  • 0

Alistair
Amico level six
 
Stato:
Messaggi: 258
Iscritto il: 17/09/2018, 22:41
Località: Emilia Romagna
Genere: Maschile

Primo post

Messaggioda 狐 善狐 » 20/02/2021, 14:09



Ciao.
È una magra consolazione, ma non sei il solo su quest'enorme barca chiamata "crisi", dovuta alla pandemia. Conosco persone che si sono indebitate per cercare di salvare un'attività... imprenditori indietro con mesi e mesi di affitto, statistiche che provano che in alcune grandi città, almeno un bar su cinque abbia chiuso i battenti. È una realtà terribile, che nessuno avrebbe mai pensato di trovarsi ad affrontare... e sta proprio qui il punto, ci sbagliavamo. Sbagliavamo a credere che certe cose sarebbero state sempre lontane da noi e dalla nostra realtà, invece tutto questo, se può lasciarci un misero insegnamento, è che non si debba mai dare nulla per scontato. Tu hai perso un lavoro e di questo mi rammarico infinitamente, però per fortuna (almeno spero) non sei nella situazione di dover mantenere una famiglia, pagare l'affitto di un fondo che neppure puoi utilizzare e dei dipendenti a carico. Sarà duro e stressante perché inaspettato, ma troverai un altro lavoro. E come te, tutti quelli nella tua stessa situazione. Certo, ora è quasi impossibile trovare qualcuno che assuma; neppure sanno quanto e come potranno rimanere aperte, le attività. Però quando ripartiremo (e ripartiremo), lo faremo tutti insieme e con una motivazione più forte di prima, quella di rialzarci. Avremo voglia, grinta e determinazione.
Per la fuga nei libri, non mi sento affatto di biasimarti. Anche io fuggo spesso lì; e a tua madre puoi dire che in effetti quando leggi "vai da qualche parte", anzi, in molti più posti di quanti lei immaginerebbe :lol:
  • 0

Avatar utente
狐 善狐
Amico level three
 
Stato:
Messaggi: 131
Iscritto il: 05/01/2020, 19:05
Località: Lucca
Citazione: Una rosa è una rosa anche se essa sia bianca o rossa. Una rosa non sarà mai un lillà.
Genere: Femminile

Primo post

Messaggioda germano » 23/02/2021, 9:24



Meriti un lavoro anche solo per il fatto di aver scritto correttamente curriculum al plurale :D

Cmq spedire curricula a destra e a manca non è un buon sistema.
Devi cercare su siti tipo monster.it gli annunci in linea con il tuo profilo e candidarti. Se stanno cercando, come minimo ti chiameranno per un colloquio. Poi magari sarà tempo perso, ma in realtà non è mai veramente perso.

Non c'è un magazzino amazon dalle tue parti? Lì cercano sicuramente.
A condizioni da bambino cinese, ma almeno fai un'esperienza, non stai con le mani in mano e guadagni qualche soldo.
  • 0

Avatar utente
germano
Amico level eight
 
Stato:
Messaggi: 382
Iscritto il: 08/05/2020, 14:59
Località: saronno (va)
Citazione: ...se non bestemmio, guarda..!
Genere: Maschile


Torna a Forum sulla Depressione, sul Dolore, sulla Tristezza e i Disturbi dell'Umore

Chi c’è in linea in questo momento?

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Reputation System ©'