Quali strategie usate per sfuggire agli stati d'animo negativi?

Questo forum di aiuto vuole essere una vera casetta della coccola.
"Mi sento troppo triste" quante volte lo hai detto o sentito dentro? Hai mai guardato in faccia il tuo dolore? Qual è la sua voce? Fallo parlare, qui.
Disturbo depressivo, bipolare, maniacale, e altri disturbi dell'umore.
La depressione in particolare è una sofferenza drammatica, dalla quale occorre uscire attraverso la pazienza e la dedizione a noi stessi; ma anche attraverso la fiducia e la vicinanza di chi sa bene come ci si sente. Questo forum è aperto anche a chi è semplicemente triste e ha voglia di sfogarsi.

Quali strategie usate per sfuggire agli stati d'animo negativi?

Messaggioda RoadToNowhere » 08/10/2018, 22:41



La pittura, il disegno, la lettura e, ormai molto raramente, la scrittura sono la mia principale via di fuga quando crolla tutto.
Senza sarei perduta, mi salvano la vita costantemente.
  • 0

Oh! How I love, on a fair summer's eve,
when streams of light pour down the golden west,
and on the balmy zephyrs tranquil rest
the silver clouds, far - far away to leave
all meaner thoughts, and take a sweet reprieve
from little cares; to find, with easy quest,
a fragrant wild, with Nature's beauty drest,
and there into the delight my soul deceive.

John Keats
Avatar utente
RoadToNowhere
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 15
Iscritto il: 24/07/2016, 2:56
Citazione: Ma io mi sono domato da solo,
ho camminato sulla gola del mio stesso canto - Majakovskij
Genere: Femminile

Quali strategie usate per sfuggire agli stati d'animo negativi?

Messaggioda Lithium-87 » 08/10/2018, 23:52



Hope ha scritto:Mi faccio del male in modo che il dolore fisico si "mangi" gli altri.


Uguale io....
  • 0

Ai feriti che camminano perché non debbano più soffrire in silenzio...
(Marilee Strong)
Avatar utente
Lithium-87
Amico level eight
 
Stato:
Messaggi: 370
Iscritto il: 14/08/2018, 14:13
Località: Roma
Genere: Femminile

Quali strategie usate per sfuggire agli stati d'animo negativi?

Messaggioda El Barto » 09/10/2018, 0:21



Mi perdo in un mondo virtuale dove provare un illusorio senso di realizzazione (cit.)
...e telefilm
  • 0

Sono il mio nemico, il più acerrimo / Carceriere di me stesso con la chiave in tasca / Invoco libertà ma per adesso so che questa cella resterà sprangata / A triplice mandata dall'interno / Sono l'anima dannata messa a guardia del mio inferno
Avatar utente
El Barto
Amico level three
 
Stato:
Messaggi: 115
Iscritto il: 28/05/2018, 14:12
Località: Toscana
Citazione: Life is like a big obstacle
put in front of your optical to slow you down
And everytime you think you gotten past it
it's gonna come back around and tackle you to the damn ground
Genere: Maschile

Quali strategie usate per sfuggire agli stati d'animo negativi?

Messaggioda Lianna » 11/10/2018, 18:04



Io trasformo gli stati negativi gestendo la mia respirazione, lasciando andare le emozioni e le tensioni fisiche e facendo qualcosa che mi fa stare bene.

Ascoltare una musica che ti fa stare bene può aiutarti a lasciare andare i sentimenti negativi. Passeggiare in mezzo alla natura, farti un regalo, frequentare persone piacevoli e con il sorriso.

Inizialmente credo che si tratti di spezzare l'abitudine. Siamo abituati ad una società che rende tutto frenetico e veloce, tanto che si perde il contatto con la cosa più importante che abbiamo: NOI STESSI. <3

Quando ricominci a volerti bene allora, un pò alla volta, verrà tutto automatico e saranno sempre meno le cose che potranno farti innervosire o rendere infelice.

Tu non credi?
  • 0

Erika

ilriflessodelbenessere.com
Come dentro, così fuori
Avatar utente
Lianna
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 10
Iscritto il: 11/10/2018, 14:42
Località: Friuli Venezia Giulia
Citazione: Come dentro, così fuori
Genere: Femminile

Quali strategie usate per sfuggire agli stati d'animo negativi?

Messaggioda galassialuce » 20/10/2018, 18:49



Guardo le finali di Champions,perse dalla Juventus...
;)
  • 0

Quando io ti vedo e odo la tua voce,ti adoro,guardando la casa stellata della vergine:poiché i tuoi atti si estendono al cielo,o divina Ipazia,ornamento di ogni discorso,stella purissima dell'arte della sapienza.
(Pallada)

...La Luce è quindi strettamente legata alla conoscenza.Ma abbiamo altri tipi di mitologemi legati alla Luce,come primo tra tutti quello della Luce identificata con la divinità,o ancora la Luce associata all’Amore (“Ed io non sono che il lato oscuro di una vita in cui la Luce è coscienza del mio Amore”, Joe Bousquet),o quello che associa la Luce al principio femminile,così come lo troviamo – tra i molti “luoghi” – nel Rg-Veda.
(JungItalia)

Immagine
Avatar utente
galassialuce
Amico level eight
 
Stato:
Messaggi: 392
Iscritto il: 20/09/2018, 4:03
Località: Lombardia
Genere: Maschile

Quali strategie usate per sfuggire agli stati d'animo negativi?

Messaggioda Alistair » 20/10/2018, 19:29



Penso a quello che ho, quello che sono riuscito a fare e ascolto la.musica
  • 0

Alistair
Amico level two
 
Stato:
Messaggi: 65
Iscritto il: 17/09/2018, 23:41
Località: Emilia Romagna
Genere: Maschile

Quali strategie usate per sfuggire agli stati d'animo negativi?

Messaggioda MrFire » 21/10/2018, 21:00



Io personalmente non ho trovato nessuna soluzione definitiva contro i momenti bui e neri.. ormai utilizzo delle "strategie" che mi hanno aiutato in passato, ma che sicuramente non rappresentano una tecnica infallibile. Per carattere sono portato a risolvere i miei problemi da solo: non ho trovato alcuna "ancora" nel mondo di fuori, ma solo soluzioni tampone che hanno solo posticipato l´affontare i problemi. La soluzione, come in tutto si trova dentro di noi. Io nei momenti di trauma/schock preferisco fare meditazioni accompagnate da audio di self-help: ne esistono moltissimi e non e´ mia abitudine publicizzare un metodo piuttosto che un altro. Al self-help aggiungo una tecnica psico-energetica denominata Emotional Freedom Tecnique che ho conosciuto 3 anni fa e che. credo, mi abbia aiutato almeno in 2 momenti molto bui. Nei casi seri non raccomando a nessuno di seguire nessuna tecnica di auto-aiuto ma di riferirsi a uno specialista, benche´ io personalmente non segua per niente questo consiglio per motivati trascorsi personali. Il dolore emotivo segue una sua maturazione ed e´ destinato a scemare: nulla dura per sempre. L´unica vera tecnica per maneggiare le crisi e´ l´esperienza.
  • 0

MrFire
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 18
Iscritto il: 21/10/2018, 15:19
Località: Taranto
Genere: Maschile

Quali strategie usate per sfuggire agli stati d'animo negativi?

Messaggioda Cosetta » 21/10/2018, 21:31



prima bestemmio poi mi faccio una risata e penso "ma sti cazzi"
  • 0

Non è una grande idea irritarsi per i difetti delle persone, soprattutto se anche tu ne hai un paio.
Avatar utente
Cosetta
Amico level two
 
Stato:
Messaggi: 59
Iscritto il: 21/08/2018, 19:46
Località: Roma
Citazione: Non è una grande idea irritarsi per i difetti delle persone, soprattutto se anche tu ne hai un paio.
Genere: Femminile

Quali strategie usate per sfuggire agli stati d'animo negativi?

Messaggioda Massimiliano89 » 21/10/2018, 21:56



Scrivere tutto ciò che ho dentro su un foglio di carta e poi distruggerlo
  • 0

Avatar utente
Massimiliano89
Amico level three
 
Stato:
Messaggi: 108
Iscritto il: 10/06/2013, 0:08
Località: Procincia di Roma
Genere: Maschile

Re: Quali strategie usate per sfuggire agli stati d'animo negativi?

Messaggioda vitrea » 23/10/2018, 16:10



Guardo film, "rapisco" il mio micione, sto sul telefono o dormo.

Inviato dal mio ASUS_Z01BS utilizzando Tapatalk
  • 0

Avatar utente
vitrea
Nuovo Amico Virtuale
 
Stato:
Messaggi: 4
Iscritto il: 23/10/2018, 13:41
Località: Rivoli
Genere: Femminile

Precedente

Torna a Forum sulla Depressione, sul Dolore, sulla Tristezza e i Disturbi dell'Umore

Chi c’è in linea in questo momento?

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Reputation System ©'