Dolore nel rapporto completo

LGBT (Lesbiche, Gay, Bisessuali e Transessuali).
I tanti ritratti dell'Amore: condividiamo gioie e dolori e cerchiamo di imparare dalle nostre esperienze.
Inoltre, se vogliamo saperne di più e cerchiamo delle risposte sul sesso, se abbiamo dubbi o se viviamo male la nostra sessualità, possiamo discuterne in questo forum, che si dedica anche alle proprie tendenze omosessuali etero o transex.

Dolore nel rapporto completo

Messaggioda lamusicadelvento » 07/03/2018, 23:27



ritorno a scrivere dopo qualche mese. vorrei chiedervi dei consigli. qualche settimana fa ho conosciuto questo ragazzo molto simpatico e gentile, che mi tratta molto bene. a me lui non piace dal punto di vista sentimentale però è già venuto tre volte a casa mia e ci siamo trovati in situazioni di intimità. innanzitutto parto dal presupposto che dopo la quanto raccontato non ho più avuto rapporti "seri" con ragazzi. ho notato che io non provo tanto piacere dal punto di vista fisico, lo provo soprattutto all'inizio dopo quando realizzo che ci stiamo avvicinando ad avere un rapporto completo non provo più quasi nulla. e le due volte in cui è arrivato il momento di avere un rapporto completo mi irrigidisco tutta e mi viene ansia e non riesco più a fare nulla perché mi fa male e proprio non entra (come se ci fosse un muro a bloccare).
come posso risolvere questo problema?
  • 0

-non mi perdo mai perché non so dove sto andando- Ikkyu Sojun
lamusicadelvento
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 12
Iscritto il: 22/04/2017, 19:14
Località: somewhere
Citazione: -not all those who wander are lost-
Genere: Femminile

Dolore nel rapporto completo

Messaggioda Royalsapphire » 13/04/2018, 18:05



lamusicadelvento ha scritto:ritorno a scrivere dopo qualche mese. vorrei chiedervi dei consigli. qualche settimana fa ho conosciuto questo ragazzo molto simpatico e gentile, che mi tratta molto bene. a me lui non piace dal punto di vista sentimentale però è già venuto tre volte a casa mia e ci siamo trovati in situazioni di intimità. innanzitutto parto dal presupposto che dopo la quanto raccontato non ho più avuto rapporti "seri" con ragazzi. ho notato che io non provo tanto piacere dal punto di vista fisico, lo provo soprattutto all'inizio dopo quando realizzo che ci stiamo avvicinando ad avere un rapporto completo non provo più quasi nulla. e le due volte in cui è arrivato il momento di avere un rapporto completo mi irrigidisco tutta e mi viene ansia e non riesco più a fare nulla perché mi fa male e proprio non entra (come se ci fosse un muro a bloccare).
come posso risolvere questo problema?


Ciao Musica :hi:
Non ho capito se hai già avuto un rapporto completo, perché se non lo hai avuto è normale che ti faccia male. Se invece lo hai avuto potrebbe darsi che sia un dolore psicologico dovuto ai rapporti forzati di tre anni fa che descrivevi all'inizio del topic.
Potrebbe anche darsi che tu non ti senta sicura con questo ragazzo, che lui non ti faccia sentire a tuo agio ...
In ogni caso non ti preoccupare, tutto è risolvibile :)
  • 0

:tao: :rose: :mask: :luce: :home1:
Avatar utente
Royalsapphire
Admin
 
Stato:
Messaggi: 12626
Iscritto il: 12/11/2012, 19:07
Località: Svizzera
Occupazione: Farmacista e Counselor
Citazione: "Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo" (Gandhi)
Genere: Femminile

Dolore nel rapporto completo

Messaggioda IlSolitoIgnoto » 17/04/2018, 11:13



lamusicadelvento ha scritto:ritorno a scrivere dopo qualche mese. vorrei chiedervi dei consigli. qualche settimana fa ho conosciuto questo ragazzo molto simpatico e gentile, che mi tratta molto bene. a me lui non piace dal punto di vista sentimentale però è già venuto tre volte a casa mia e ci siamo trovati in situazioni di intimità. innanzitutto parto dal presupposto che dopo la quanto raccontato non ho più avuto rapporti "seri" con ragazzi. ho notato che io non provo tanto piacere dal punto di vista fisico, lo provo soprattutto all'inizio dopo quando realizzo che ci stiamo avvicinando ad avere un rapporto completo non provo più quasi nulla. e le due volte in cui è arrivato il momento di avere un rapporto completo mi irrigidisco tutta e mi viene ansia e non riesco più a fare nulla perché mi fa male e proprio non entra (come se ci fosse un muro a bloccare).
come posso risolvere questo problema?


:facepalm:
Che ci sei andata a fare allora?
  • 0

La mia anima è avvolta in aspro riposo. Mezzanotte scende nel suo manto scuro e tenebroso. Ma soffuso ammira. Un raggio di sole sta aprendo un varco di abbagliante bagliore. Il mio cuore si espande. Un bubbone si sente. Ispirato alla vostra bellezza rifulgente.

:violin:
Avatar utente
IlSolitoIgnoto
Amico level eleven
 
Stato:
Messaggi: 525
Iscritto il: 08/11/2016, 12:08
Località: Italia
Citazione: La donna uscì dalla costola dell'uomo, non dai piedi per essere calpestata, non dalla testa per essere superiore ma dal lato, per essere uguale, sotto il braccio per essere protetta, accanto al cuore per essere amata.
Genere: Maschile


Torna a Forum di aiuto sulle dinamiche d'Amore, dell'essere Single, di Coppia, Sesso ed LGBT

Chi c’è in linea in questo momento?

Visitano il forum: fatinaci e 2 ospiti

Reputation System ©'