Come superare i ricatti emotivi?

Scheletri nell'armadio. Questa piccola stanza di MyHelp è accogliente come una caramella buona.
Sei vittima di abusi? Parlane su MyHelp con chi sa capirti. Potrai aiutare chi si trova nella tua stessa situazione.
Gli stupri e la violenza fisica su donne e minori sono all'ordine del giorno. A chi è, o è stato, vittima di maltrattamenti, diciamo: DENUNCIATE !!! Avete il potere e il diritto di difendervi!! E non sarete soli nel pericolo!

Moderatore: elle8n

Come superare i ricatti emotivi?

Messaggioda Venom » 07/11/2018, 1:55



Ma sei figlia unica? Non hai altri parenti, amici o persone vicine con cui affrontare la situazione?
  • 0

Avatar utente
Venom
Amico level two
 
Stato:
Messaggi: 78
Iscritto il: 23/04/2016, 1:51
Località: Genova
Genere: Maschile

Re: Come superare i ricatti emotivi?

Messaggioda White Cat » 07/11/2018, 2:03



Si figlia unica.. Gli unici parenti che ho sono dalla parte di mia madre ma sono in un altra regione e ho zero rapporti

Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk
  • 0

:cute: :tao:
Avatar utente
White Cat
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 43
Iscritto il: 04/11/2018, 18:57
Località: Italia
Genere: Femminile

Re: Come superare i ricatti emotivi?

Messaggioda White Cat » 07/11/2018, 2:07



L'unica cosa che posso fare è andarmene io finiti gli studi sperando di riuscirci perché vedo già i sensi di colpa che mi verranno

Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk
  • 0

:cute: :tao:
Avatar utente
White Cat
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 43
Iscritto il: 04/11/2018, 18:57
Località: Italia
Genere: Femminile

Come superare i ricatti emotivi?

Messaggioda Lithium-87 » 07/11/2018, 2:11



Stessa storia è capitata a me con mio padre, mi ha fatto crescere così... sono riuscita a superarli solo quando lui è deceduto, ma ti confesso che ancora sento nella mia testa la sua violenza psicologica. Ti capisco...
  • 0

Ai feriti che camminano perché non debbano più soffrire in silenzio...
(Marilee Strong)
Avatar utente
Lithium-87
Amico level eight
 
Stato:
Messaggi: 369
Iscritto il: 14/08/2018, 14:13
Località: Roma
Genere: Femminile

Re: Come superare i ricatti emotivi?

Messaggioda White Cat » 07/11/2018, 19:46



Basta io sto impazzendo, non c'ela faccio più mi chiedo sempre se sto sbagliando io ho un sacco di confusione in testa.

Adesso eravamo per strada perché lui mi deve accompagnare ovunque e quando non può accompagnarmi e devo andare da sola mi chiama ogni 15 minuti e devi dirgli dove sono e cosa faccio e se non rispondo.. Sono guai (sto andando al serale e ora che bello schifo andare in un posto dovendo indossare la maschera del "Sto bene" "la mia vita è perfetta la mia famiglia è normale" ) (ho 23 anni)

Durante il tragitto si è reso conto dopo tempo (anche se io glielo avevo già detto) che ho sempre lo stesso paio di pantaloni perché l'altro tempo fa mi si è rotto, quindi continuo a lavare e rimettermi questo il giorno dopo anche per risparmiare e ha iniziato a dirmi "cosa pensa la gente di me? Che non ti vesto" "che sono un padre di merda" "ora andiamo a comprare i pantaloni, non mi frega che devi andare a scuola" "i tuoi compagni cosa dicono di me?" è entrato perfino in un negozio nonostante fosse tardi e una volta usciti gli ho detto

"ti preoccupi solo perché ti preoccupa di quello che la gente può pensare di te" (altirmenti non avrebbe detto cosa pensa la gente ecc.. )
e mi ha dato un colpo non forte ma per strada la gente guardava ma non fa mai niente.. e ha iniziato ad avere quel suo sguardo da pazzo che ha sempre quando so che mi vuole mettere le mani addosso o è particolarmente nervoso, anche se lo fa in maniera non forte.. la maggior parte delle volte per questo non mi sento di chiamarla violenza fisica.

Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk
  • 0

:cute: :tao:
Avatar utente
White Cat
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 43
Iscritto il: 04/11/2018, 18:57
Località: Italia
Genere: Femminile

Re: Come superare i ricatti emotivi?

Messaggioda Lithium-87 » 07/11/2018, 19:56



White Cat ha scritto:L'unica cosa che posso fare è andarmene io finiti gli studi sperando di riuscirci perché vedo già i sensi di colpa che mi verranno

Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk


Li avrai sempre ma con il tempo e soprattutto l la lontananza riuscirai a gestirli perché capirai che non è colpa tua.
  • 0

Ai feriti che camminano perché non debbano più soffrire in silenzio...
(Marilee Strong)
Avatar utente
Lithium-87
Amico level eight
 
Stato:
Messaggi: 369
Iscritto il: 14/08/2018, 14:13
Località: Roma
Genere: Femminile

Re: Come superare i ricatti emotivi?

Messaggioda Joker » 07/11/2018, 21:36



White Cat ha scritto:Basta io sto impazzendo, non c'ela faccio più mi chiedo sempre se sto sbagliando io ho un sacco di confusione in testa.

Adesso eravamo per strada perché lui mi deve accompagnare ovunque e quando non può accompagnarmi e devo andare da sola mi chiama ogni 15 minuti e devi dirgli dove sono e cosa faccio e se non rispondo.. Sono guai (sto andando al serale e ora che bello schifo andare in un posto dovendo indossare la maschera del "Sto bene" "la mia vita è perfetta la mia famiglia è normale" ) (ho 23 anni)

Durante il tragitto si è reso conto dopo tempo (anche se io glielo avevo già detto) che ho sempre lo stesso paio di pantaloni perché l'altro tempo fa mi si è rotto, quindi continuo a lavare e rimettermi questo il giorno dopo anche per risparmiare e ha iniziato a dirmi "cosa pensa la gente di me? Che non ti vesto" "che sono un padre di merda" "ora andiamo a comprare i pantaloni, non mi frega che devi andare a scuola" "i tuoi compagni cosa dicono di me?" è entrato perfino in un negozio nonostante fosse tardi e una volta usciti gli ho detto

"ti preoccupi solo perché ti preoccupa di quello che la gente può pensare di te" (altirmenti non avrebbe detto cosa pensa la gente ecc.. )
e mi ha dato un colpo non forte ma per strada la gente guardava ma non fa mai niente.. e ha iniziato ad avere quel suo sguardo da pazzo che ha sempre quando so che mi vuole mettere le mani addosso o è particolarmente nervoso, anche se lo fa in maniera non forte.. la maggior parte delle volte per questo non mi sento di chiamarla violenza fisica.

Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk


In qualunque modo la guardi, tuo padre ha torto e tu non hai nessuna colpa. Mi dispiace per la tua situazione... Quando potrai vai via da casa tua e trova lo spazio personale di cui hai bisogno, e soprattutto stai lontano da lui, non ti merita... E non sentirti in colpa, tu sei la vittima..
  • 0

I'm a kitchen sink, you don't know what that means. Because a kitchen sink to you is not a kitchen sink to me, ok friend?
Avatar utente
Joker
Amico level four
 
Stato:
Messaggi: 170
Iscritto il: 31/07/2018, 18:08
Località: Palermo
Citazione: In questo mondo terrificante, tutto ciò che abbiamo sono le connessioni che creiamo. Cit. Bojack horseman
Genere: Maschile

Re: Come superare i ricatti emotivi?

Messaggioda White Cat » 07/11/2018, 23:05



Lithium-87 ha scritto:
White Cat ha scritto:L'unica cosa che posso fare è andarmene io finiti gli studi sperando di riuscirci perché vedo già i sensi di colpa che mi verranno

Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk


Li avrai sempre ma con il tempo e soprattutto l la lontananza riuscirai a gestirli perché capirai che non è colpa tua.
Grazie, lo spero

Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk
  • 0

:cute: :tao:
Avatar utente
White Cat
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 43
Iscritto il: 04/11/2018, 18:57
Località: Italia
Genere: Femminile

Precedente

Torna a Forum di aiuto su Abusi sessuali e sulla Violenza fisica e psicologica

Chi c’è in linea in questo momento?

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Reputation System ©'