Tanatofobia, ormai un incubo.

Forum di aiuto su Paura e Ansia: Disturbo ossessivo-compulsivo (DOC), Disturbo d’ansia generalizzato (GAD), Disturbo da attacco di panico (DAP), Disturbo post-traumatico da stress, Disturbi del sonno, Fobie sociali o semplici (omofobia, agorafobia, etc).
Di qualunque tipo di ansia o paura si tratti, può essere superato!
L'insonnia è la conseguenza dell'ansia, delle tante peeoccupazioni che affollano la nostra mente, parliamone e buttiamole fuori dal nostro letto!

Tanatofobia, ormai un incubo.

Messaggioda Circe » 30/03/2021, 23:18



Ciao a tutti, sono una new entry, mi chiamo Veronica e ho 31 anni.
Mi ha colpito questo forum e ho voluto iscrivermi perchè a quanto vedo è stato creato come valvola di sfogo verso chi ha bisogno e per gente, quindi, che come me soffre di qualche disturbo.
Soffro della fobia della morte da ormai 12 anni. A far scoppiare in me la paura di una morte improvvisa è stata la morte di un'amica. Questo tragico evento mi ha fatto diventare consapevole del fatto che potremmo esserci oggi e domani chi lo sa. Ho sofferto di attacchi di panico nei primi tempi, orribili. Uno psichiatra mi aveva prescritto un antidepressivo che ho preso per qualche mese, poi non accettando l'idea dei farmaci, mi sono buttata a capofitto sullo sport (pallavolo) e mi ha salvato la vita. Ho smesso i farmaci e sono cessati gli attacchi di panico. Ho ripreso in mano la mia vita. Mi sono messa in gioco, ho deciso un paio di anni più tardi che avrei preso il diploma alle scuole serali e che avrei fatto il lavoro che più sognavo : entrare in polizia locale.
Nel giro di 5 anni, lavorando e studiando, ho preso il diploma ed esattamente 2 anni dopo, tra studi e svariati concorsi, ho vinto il concorso che oggi mi fa indossare una divisa.
Ho scelto questo lavoro perchè aiutare gli altri mi fa stare bene, so di essere utile per qualcosa di buono e profondo.
In questi anni sono stata sempre un po' ansiosetta e ma nulla di ingestibile.
Il problema più grande è sorto nell'ultimo anno, da quando è scoppiata questa dannatissima pandemia. La paura di morire mi perseguita tutto il giorno, è un pensiero fisso, e 4 persone di cui due importanti per me, sono morte, tra Covid e incidenti. Questo per me è stato ancora peggio e non so come fare a vivere senza avere paura di morire da un momento all'altro.
Qualcuno soffre della mia stessa paura? Avete consigli su come affrontare questa fobia che mi sta rovinando la vita?
Non sono una persona sola, parlo liberamente dei miei problemi di solito, ma questa fobia la può capire solo chi la vive come me.
Sperando di non essermi dilungata troppo e di non avervi annoiato, vi saluto e spero di poter essere di aiuto altrettanto verso qualcuno che avrà bisogno di sfogarsi.
Ciaooo 8-)
  • 0

Avatar utente
Circe
Nuovo Amico Virtuale
 
Stato:
Messaggi: 2
Iscritto il: 30/03/2021, 22:55
Località: Varese
Citazione: Omnia vincit amor
Genere: Femminile

Tanatofobia, ormai un incubo.

Messaggioda Ātman » 02/04/2021, 15:23



Premetto di non avere il tuo problema, ma visto che nessuno risponde mi permetto di intervenire.

Considerando che la maggior parte delle persone ha paura di morire, è sorprendente che non siano molti di più, tra loro, a non soffrire dei tuoi sintomi; il che induce a pensare che il problema stia, oltre che nel tuo vissuto (peraltro comune a molti), nella tua gestione dell'ansia. Mi chiedevo quindi se, oltre ai farmaci e allo sport, tu non abbia mai provato tecniche di rilassamento e meditazione, che a mio avviso dovrebbero essere tra i primi tentativi che andrebbero fatti per risolvere situazioni del genere (insieme magari ad altri approcci, che andrebbero valutati da un buon terapeuta).

Poi, visto che lo sport ti ha fatto bene, perché non provi a riprenderlo? Capisco che la situazione attuale non permetta di partecipare a giochi di squadra, ma magari andare a correre qualche ora potrebbe esserti d'aiuto. La primavera sarebbe anche il periodo migliore per iniziare a farlo.

In bocca al lupo.
  • 0

Avatar utente
Ātman
Amico Top Level
 
Stato:
Messaggi: 1715
Iscritto il: 10/09/2016, 9:06
Citazione: अयम् आत्मा ब्रह्म
Genere: Maschile


Torna a Forum su Paura, Ansia, Attacchi di Panico, Fobie, Ossessioni, Insonnia e Stress

Chi c’è in linea in questo momento?

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Reputation System ©'