Paura di morire

Forum di aiuto su Paura e Ansia: Disturbo ossessivo-compulsivo (DOC), Disturbo d’ansia generalizzato (GAD), Disturbo da attacco di panico (DAP), Disturbo post-traumatico da stress, Disturbi del sonno, Fobie sociali o semplici (omofobia, agorafobia, etc).
Di qualunque tipo di ansia o paura si tratti, può essere superato!
L'insonnia è la conseguenza dell'ansia, delle tante peeoccupazioni che affollano la nostra mente, parliamone e buttiamole fuori dal nostro letto!

Paura di morire

Messaggioda Mary04 » 07/05/2024, 18:29



Ciao a tutti
È da tanto che non scrivo qui ma oggi vorrei condividere con voi i miei pensieri.
Ho paura di morire, qualsiasi problema che ho, mi succede di pensare alla morte.
Sono seguita da una psichiatra, e sto prendendo pillole che mi fanno tranquillizzare ma non riesco a fare nulla sono bloccata e penso spesso a queste cose.
Naturalmente c'è un problema perché ho visto morire i miei nonni, i miei zii e quindi ogni problema che ho mi sembra di morire.
  • 0

Avatar utente
Mary04
Amico level six
 
Stato:
Messaggi: 265
Iscritto il: 28/11/2016, 0:32
Genere: Femminile

Paura di morire

Messaggioda Riccardina » 07/05/2024, 21:23



Finchè il cuore non fa il pirla non succede, capitava anche a me ma ora non più.
  • 0

Trump blasts moralisti's ass, Prime Severgnini escapes.

Mister Trump
Immagine
*Fai copia e incolla del codice e vota il glande sondaggio!
http://www.myhelpforum.net/viewtopic.php?f=57&t=16732

E già che ci sei, fai lo stesso con quello del Bunifas!
http://www.myhelpforum.net/viewtopic.php?f=57&t=17308
Avatar utente
Riccardina
Amico Top Level
 
Stato:
Messaggi: 5852
Iscritto il: 16/07/2014, 12:09
Località: Como
Citazione: Avete votato al glande sondaggio?
viewtopic.php?f=57&t=16732

Anche a quello del Bunifas:
viewtopic.php?f=57&t=17308
Genere: Maschile

Paura di morire

Messaggioda Navigator63 » 08/05/2024, 19:26



Mary04 ha scritto:Ho paura di morire, qualsiasi problema che ho, mi succede di pensare alla morte.

Ciao Mary, è certamente una brutta sensazione, ma credo che in certi casi sia importante distinguere tra "quello che sento" e "quello che è reale".
Perché a volte quello che sentiamo ci inganna - e può addirittura rovinarci la vita. :(

Per cui quando ci sorge un'emozione o pensiero negativo o angosciante, potrebbe aiutare chiedersi se ciò corrisponde al vero o sia solo un "fantasma" che ci occupa la mente...
Per esempio un ipocondriaco può avere paura di avere un tumore al cervello ogni volta che ha un minimo di mal di testa:
- Se si rende conto che la sua paura è irrazionale e infondata, può arginare il malessere conseguente.
- Se invece si fa "possedere" dalla paura, vivrà continuamente nel terrore. :cry2:

Nel tuo caso, in assenza di condizioni preoccupanti (che dubito ci siano), puoi ricordare a te stessa che non c'è ragione per cui tu debba morire. E quindi quel pensiero è completamente "fantasmatico".

Naturalmente c'è un problema perché ho visto morire i miei nonni, i miei zii e quindi ogni problema che ho mi sembra di morire.

Certo avere simili esperienze può segnarci. Magari suscitare un senso di sfiducia verso la vita, come se un evento terribile potesse accaderci in qualsiasi momento... :wow:

Però è anche possibile che questa tua paura non nasca solo dal vedere persone care che muoiono, ma magari anche da altre esperienze o traumi che possono averti segnata (ma che forse non ricordi).

Sono seguita da una psichiatra, e sto prendendo pillole che mi fanno tranquillizzare ma non riesco a fare nulla

Tieni conto che i farmaci possono attenuare i sintomi, ma non risolvono i problemi della mente. :dunno:
Mettono una pezza, ma non guariscono la causa, che di solito è nelle convinzioni (solitamente inconsce) che albergano nella nostra psiche.

Per cambiare quelle convinzioni, e togliere loro il potere negativo che hanno su di noi, è solitamente necessario fare un lavoro di scavo e consapevolezza, magari con l'aiuto di un esperto (counselor, psico-terapeuta).
Bisogna "andare alla radice" 8-)
  • 0

Il mio Blog "Psicofelicità": https://psicofelicita.blogspot.com/

Winners find a way, losers find an excuse.
Avatar utente
Navigator63
Amico level nineteen
 
Stato:
Messaggi: 1020
Iscritto il: 21/07/2014, 1:29
Località: Torino
Citazione: Non possiamo scegliere cosa ci accade, ma possiamo sempre scegliere come reagire a ciò che ci accade.
Genere: Maschile

Paura di morire

Messaggioda Ponte75 » 08/05/2024, 20:23



Io ho paura di morire. Meno di prima ma ne ho
  • 0

Ponte75
Amico level nine
 
Stato:
Messaggi: 430
Iscritto il: 07/06/2022, 20:33
Località: Roma
Genere: Maschile

Paura di morire

Messaggioda Massimiliano89 » 09/05/2024, 10:34



Mi viene in mente una frase del Dott. Francesco Catona: " Spesso noi abbiamo paura della morte perchè non viviamo bene la nostra vita ".

Lo so, a volte non è bello da sentire.
A parte le pillole prescritte dallo psichiatra, cerca di fare qualsiasi cosa attragga la tua attenzione, ovviamente nei limiti del possibile. Se tu mi dicessi (ad esempio) " Voglio comprarmi una Lamborghini ", ti direi " non credo sia possibile ".
Cerca di buttarti su cose pratiche: scrivere i tuoi pensieri su un diario, dipingere, leggere. In altre parole " distrarsi ".
  • 1

Massimiliano89
Amico level nineteen
 
Stato:
Messaggi: 1312
Iscritto il: 09/06/2013, 23:08
Località: Procincia di Roma
Genere: Maschile

Paura di morire

Messaggioda Navigator63 » 09/05/2024, 15:58



Massimiliano89 ha scritto:Mi viene in mente una frase del Dott. Francesco Catona: " Spesso noi abbiamo paura della morte perchè non viviamo bene la nostra vita ".

Bravo Max, questo è molto vero.

Le persone che ho visto con la maggior paura della morte, erano proprio quelle che avevano vissuto meno. Era come se la loro mente dicesse "Rischio di perdere questo dono, e non me lo sono nemmeno goduto!". :(
Invece quelli che hanno vissuto pienamente, in genere accettano l'idea della morte con più serenità.

Certo poi ci possono essere anche altri motivi. Magari la paura di Mary deriva da tutt'altro.
Però... cercare di vivere più pienamente mi sembra comunque una buona idea. :coolok:
  • 0

Il mio Blog "Psicofelicità": https://psicofelicita.blogspot.com/

Winners find a way, losers find an excuse.
Avatar utente
Navigator63
Amico level nineteen
 
Stato:
Messaggi: 1020
Iscritto il: 21/07/2014, 1:29
Località: Torino
Citazione: Non possiamo scegliere cosa ci accade, ma possiamo sempre scegliere come reagire a ciò che ci accade.
Genere: Maschile

Paura di morire

Messaggioda oltrepo » 11/05/2024, 16:17



se dovessi morire non mi dispiace tanto non sono soddisfatto della mia vita
  • 0

oltrepo
Amico level five
 
Stato:
Messaggi: 242
Iscritto il: 09/03/2023, 19:44
Località: pavia
Genere: Maschile

Paura di morire

Messaggioda DxShine » 11/05/2024, 23:30



Più che paura della morte è paura di soffrire nel mentre... l'agonia è spesso la parte più terribile della morte.
La morte è solo un istante, ma se senti dolore da asfissia o arresto cardiaco... è un'esperienza che non si può augurare a nessuno.
Perché l'ossigeno è vitale, annaspi di fronte all'inevitabilità e non c'é cosa più terribile che rendersene conto e non poterlo scampare in alcun modo.
Così come venire assassinati da persone o eventi esterni...

Altra cosa è scivolare nell'incoscienza, mentre con ogni probabilità la coscienza registra istantaneamente il cambio di stato, un pò come quando acqua diventa vapore. Il tuo corpo animico si rende immediatamente conto post mortem di non essere più identificato con quello fisico, ma la sua mente tenderà a registrare con un pò di ritardo la cosa perché era completamente assuefatta dalla corporeità, dalle sue sensazioni motorie nello spaziotempo. Non per nulla ci sono defunti che anche dopo 3 giorni non riescono ad andarsene dal luogo del misfatto.

Altra cosa ancora è riuscire a vedere "oltre" durante il processo, il che tranquillizza la coscienza... permettendo di vedere i cari già trapassati o anime che ti accompagneranno nel viaggio di ritorno. È davvero successo di prima mano ad un mio familiare che se n'é andato recentemente, che tra l'altro fu predetto tempo prima per tranquillizzarlo essendo malato e così è stato.
  • 0

Immagine
Avatar utente
DxShine
Amico Top Level
 
Stato:
Messaggi: 1904
Iscritto il: 14/05/2013, 0:56
Località: Italia
Genere: Femminile

Paura di morire

Messaggioda Royalsapphire » 12/05/2024, 17:53



Mary04 ha scritto:Ciao a tutti
È da tanto che non scrivo qui ma oggi vorrei condividere con voi i miei pensieri.
Ho paura di morire, qualsiasi problema che ho, mi succede di pensare alla morte.
Sono seguita da una psichiatra, e sto prendendo pillole che mi fanno tranquillizzare ma non riesco a fare nulla sono bloccata e penso spesso a queste cose.
Naturalmente c'è un problema perché ho visto morire i miei nonni, i miei zii e quindi ogni problema che ho mi sembra di morire.


A volte razionalizzare può essere d’aiuto!
Esattamente come si manifesta la paura che hai? A cosa ti fa pensare?
Prova a darci degli esempi pratici :)
  • 1

:tao: :rose: :mask: :luce: :home1:
Avatar utente
Royalsapphire
Admin
 
Stato:
Messaggi: 13266
Iscritto il: 12/11/2012, 18:07
Località: Svizzera - Italia
Occupazione: Farmacista e Counselor
Citazione: "Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo" (Gandhi)
Genere: Femminile


Torna a Forum su Paura, Ansia, Attacchi di Panico, Fobie, Ossessioni, Insonnia e Stress

Chi c’è in linea in questo momento?

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

Reputation System ©'