Esasperazione per quello che ho passato

sfogo/spunto di riflessione/richiesta consigli

LGBT (Lesbiche, Gay, Bisessuali e Transessuali).
I tanti ritratti dell'Amore: condividiamo gioie e dolori e cerchiamo di imparare dalle nostre esperienze.
Inoltre, se vogliamo saperne di più e cerchiamo delle risposte sul sesso, se abbiamo dubbi o se viviamo male la nostra sessualità, possiamo discuterne in questo forum, che si dedica anche alle proprie tendenze omosessuali etero o transex.

Moderatore: Premio Nobel

Esasperazione per quello che ho passato

Messaggioda Pasquale » 22/02/2018, 7:40



bonifacio:grazie mille
  • 0

Pasquale
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 13
Iscritto il: 17/02/2018, 11:29
Località: Napoli
Citazione: Il vero sapiente è colui che sa di non sapere
Genere: Maschile

Esasperazione per quello che ho passato

Messaggioda Alistar » 22/02/2018, 13:34



ciao... ma preferirei parlare via messaggi privati o con messagger.... una volta che ci becchiamo...
  • 0

Alistar
Amico level three
 
Stato:
Messaggi: 101
Iscritto il: 01/02/2018, 21:02
Località: Emilia Romagna
Genere: Maschile

Esasperazione per quello che ho passato

Messaggioda Pasquale » 10/03/2018, 16:56



bonifacio:scusi ma è passato quasi un mese e non ho avuto nessuna risposta di consiglio,pensavo che avrei dovuto aspettare massimo una settimana
  • 0

Pasquale
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 13
Iscritto il: 17/02/2018, 11:29
Località: Napoli
Citazione: Il vero sapiente è colui che sa di non sapere
Genere: Maschile

Esasperazione per quello che ho passato

Messaggioda Alessandro2 » 10/03/2018, 19:01



Hai 23 anni, hai ancora l' età dalla tua parte. Fai in modo in primis di ottenere un indipendenza economica. Il resto verrà da se.
  • 0

Alessandro2
Amico level eleven
 
Stato:
Messaggi: 545
Iscritto il: 30/05/2015, 23:06
Località: Italia
Genere: Maschile

Esasperazione per quello che ho passato

Messaggioda -Ecate- » 10/03/2018, 21:29



Ciao Pasquale,
Penso che tu abbia visto troppa cattiveria laddove non c’era.
I tuoi parenti,così come quelli di tantissime altre persone, amano farsi gli affari altrui e per “riuscire” nel proprio intento fanno domande. Fra le più ricorrenti appunto: “e la ragazza/e il ragazzo?”.. Chi le fa non pensa allo stato d’animo di chi deve rispondere. Non ci pensa sostanzialmente perché le ritiene innocue e quindi insignificanti. Purtroppo,come in questo caso, invece, per te avevano un valore o meglio ti facevano pensare alla tua situazione e di conseguenza stare male.
E’ quello che succede quando curiosità e sensibilità non coincidono…ma non per forza sotto ci dev'essere dell’altro.
Tutto sommato però da quanto scrivi,nonostante la tua timidezza,internet ti sta permettendo di far amicizia e forse provare anche qualcosa di più..(nonostante la distanza)
Ovviamente quelle esperienze che avresti potuto avere a 14 anni le hai dovute rimandare “a data da definirsi” ma certamente avranno un significato maggiore per te e saranno vissute con più profondità e consapevolezza..il tempo perso non tornerà più,ma davanti a te ce n’è ancora tanto! Dove troverai anche il modo per finire il tuo percorso di studi..
Mi dispiace per il rapporto che hai con tuo padre e proprio in merito a questo magari vuoi raccontarci dell'altro? Perchè penso che siano state proprio le violenze,le bugie e l'ansia ad averti aperto le ferite più grandi..
  • 1

Avatar utente
-Ecate-
Amico level three
 
Stato:
Messaggi: 138
Iscritto il: 25/02/2017, 18:49
Località: Roma
Citazione: Il fatto è che le rivolte dell'anima sono irreversibili, una volta avviate non si arrestano più.
Genere: Femminile

Esasperazione per quello che ho passato

Messaggioda fadetoblack98 » 10/03/2018, 21:57



Ciao! Come ti hanno già detto altri hai l'età dalla tua parte, non lasciare che le esperienze che non hai avuto diventino un peso o un limite. Lasciati andare, se le prime relazioni le hai avute a 14 o le stai avendo adesso a 23 poco conta, l'importante sono le emozioni. Per essere sinceri, a 14 anni è difficile parlare di relazioni stabili e provare sentimenti profondi (ovvio ci sono le eccezioni ma di norma a quell'età sono sopratutto cotte, ci si innamora e si cambia "fidanzato/a" nel giro di pochissimo).
I parenti di certo non ti hanno aiutato, avrebbero dovuto capire che i loro commenti avevano un effetto controproducente e che ti ferivano ma non dargli più il potere di influenzarti, le cose sono andate come sono andate ma non è detto che debbano restare così.
  • 0

Avatar utente
fadetoblack98
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 15
Iscritto il: 09/12/2017, 20:44
Località: Roma
Genere: Femminile

Esasperazione per quello che ho passato

Messaggioda Pasquale » 21/03/2018, 5:54



Alessandro2: cosi lui si gode piu' soldi con quella meretrice dell'amante?? no grazie,e anche se riuscissi a farlo non gli direi niente,merita di pagare fino all'ultimo centesimo
  • 0

Pasquale
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 13
Iscritto il: 17/02/2018, 11:29
Località: Napoli
Citazione: Il vero sapiente è colui che sa di non sapere
Genere: Maschile

Esasperazione per quello che ho passato

Messaggioda Pasquale » 21/03/2018, 6:00



Ecate:non sono timido,è solo apparenza,per il resto beh..hai azzeccato in pieno,ma lo sai che ho l'ansia cronica ed ossessioni,non riesco piu' a studiare,non sono neanche più convinto della mia facoltà,io bravo in matematica sono andato in infermieristica per sbocchi lavorativi,dietro suggerimento del mio ex-padre,pensate che prima mi fa perdere anni ,mi fa venire l'ansia cronica e le ossessioni e poi dopo dice "vabbe se vuoi andare ad ingegneria o matematica vacci" pezzo di merda mi hai fatto perdere anni di vita e poi dopo mi dici che posso fare quello che voglio??? ME LO DOVEVA DIRE PRIMA !!!!!!! ORA I TRAUMI ON RIESCO A TOGLIERLI PIU' NON RIESCO A FARE PIU' UN c***o
  • 0

Pasquale
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 13
Iscritto il: 17/02/2018, 11:29
Località: Napoli
Citazione: Il vero sapiente è colui che sa di non sapere
Genere: Maschile

Esasperazione per quello che ho passato

Messaggioda Pasquale » 21/03/2018, 6:04



fadetoblack98:per me soon morti da anni...cosi come il mio ex-padre,il problema è che ora non riesco a studiare,mi viene l'ansia al solo pensiero...in questo modo non riesco nè a continuare infermieristica,nè a fare altre facoltà,nè a relazionarmi bene,mi viene un dolore allo stomaco che mi sento morire e desidero solo "lasciar perdere",mi sento l'angoscia che mi prende,la vita da nerd mi concilia
  • 0

Pasquale
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 13
Iscritto il: 17/02/2018, 11:29
Località: Napoli
Citazione: Il vero sapiente è colui che sa di non sapere
Genere: Maschile

Esasperazione per quello che ho passato

Messaggioda Pasquale » 21/03/2018, 6:07



tutti:io non riusciro' piu' ad essere bravo nello studio come prima,mi ha rovinato,mi ha fatto venire il doc e rifiuto di prendere farmaci
  • 0

Pasquale
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 13
Iscritto il: 17/02/2018, 11:29
Località: Napoli
Citazione: Il vero sapiente è colui che sa di non sapere
Genere: Maschile

PrecedenteProssimo

Torna a Forum di aiuto sulle dinamiche d'Amore, dell'essere Single, di Coppia, Sesso ed LGBT

Chi c’è in linea in questo momento?

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Reputation System ©'