Fidanzato da 6 anni ma tutte le mie certezze sono crollate

LGBT (Lesbiche, Gay, Bisessuali e Transessuali).
I tanti ritratti dell'Amore: condividiamo gioie e dolori e cerchiamo di imparare dalle nostre esperienze.
Inoltre, se vogliamo saperne di più e cerchiamo delle risposte sul sesso, se abbiamo dubbi o se viviamo male la nostra sessualità, possiamo discuterne in questo forum, che si dedica anche alle proprie tendenze omosessuali etero o transex.

Fidanzato da 6 anni ma tutte le mie certezze sono crollate

Messaggioda Luca 88 » 18/07/2019, 12:59



Ciao, concordo con molte delle risposte che ti hanno dato. Per quali motivi avevate deciso di non avere amici?
  • 0

Avatar utente
Luca 88
Amico level seven
 
Stato:
Messaggi: 321
Iscritto il: 26/11/2017, 11:55
Località: Milano
Occupazione: Top laureato
Genere: Maschile

Fidanzato da 6 anni ma tutte le mie certezze sono crollate

Messaggioda rosablu85 » 18/07/2019, 22:22



Se hai allontanato questo ragazzo per paura che non venga ben visto il tuo rapporto con una persona di sesso maschile hai sbagliato, un giorno rimpiangerai questa scelta.
  • 0

Avatar utente
rosablu85
Amico level five
 
Stato:
Messaggi: 219
Iscritto il: 30/07/2017, 20:22
Località: Puglia
Genere: Femminile

Re: Fidanzato da 6 anni ma tutte le mie certezze sono crollate

Messaggioda Navigator63 » 22/07/2019, 14:44



Solitudine93 ha scritto:Mi rendo conto di essere bisex ma purtroppo non è possibile avere due relazioni per cui devo rinunciare a qualcosa..

In realtà è possibile vivere due (o più) relazioni in contemporanea, ed anche farlo in modo "pulito" (alla luce del sole, senza ingannare nessuno).

Lo si fa in quel tipo di relazioni che vengono definite non-monogamie etiche, che includono ad esempio le coppie aperte o il poliamore.
Sono relazioni in cui si ammette che si può provare desiderio e coinvolgimento per altre persone oltre al partner (cosa del tutto naturale e che succede praticamente a tutti), e ci si dà il permesso di viverle (eventualmente con delle regole).
Le vivono milioni di persone nel mondo, quindi non è teoria ma qualcosa che si può fare.
Anche se la maggior parte delle persone non è pronto per questo discorso :)

E' una possibilità particolarmente valida per una persona bisex, proprio perché - per sua natura - difficilmente potrà trovare piena soddisfazione con un solo partner.

Se la tua ragazza fosse abbastanza matura ed emotivamente "solida", potresti parlargli di queste possibilità, e decidere insieme cosa fare (magari anche nulla, ma almeno potresti rivelarti e sentirti capito).
Se però, come la maggior parte, è insicura e bisognosa di certezze, probabilmente non accetterebbe questo discorso. Devi vedere tu.

Tieni però presente questa possibilità, magari per un domani: non c'è nulla di male ad essere bisex, e come tutti hai il diritto ad essere felice (o almeno provarci ;) ).
La monogamia non è un obbligo di legge :D (anzi, funziona molto meno di quanto si dica), quindi non dobbiamo cedere alla pressione sociale che la considera necessaria (poi tanto si tradisce alle spalle...).

Per finire, se comunicare con quel ragazzo ti fa sentire bene, io non ci rinuncerei; sono intese preziose che è raro trovare.
Se ti allontani per non "cadere in tentazione", tieni presente che le tentazioni arriveranno da altre parti, se quella è la tua natura... secondo me è qualcosa che è meglio affrontare.
  • 0

Il mio Blog "Psicofelicità": http://psicofelicita.blogspot.it/

Non possiamo scegliere cosa ci accade, ma possiamo sempre scegliere come reagire a ciò che ci accade.
Avatar utente
Navigator63
Amico level eight
 
Stato:
Messaggi: 363
Iscritto il: 21/07/2014, 1:29
Località: Torino
Citazione: Non possiamo scegliere cosa ci accade, ma possiamo sempre scegliere come reagire a ciò che ci accade.
Genere: Maschile

Precedente

Torna a Forum di aiuto sulle dinamiche d'Amore, dell'essere Single, di Coppia, Sesso ed LGBT

Chi c’è in linea in questo momento?

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Reputation System ©'