amore impossibile

LGBT (Lesbiche, Gay, Bisessuali e Transessuali).
I tanti ritratti dell'Amore: condividiamo gioie e dolori e cerchiamo di imparare dalle nostre esperienze.
Inoltre, se vogliamo saperne di più e cerchiamo delle risposte sul sesso, se abbiamo dubbi o se viviamo male la nostra sessualità, possiamo discuterne in questo forum, che si dedica anche alle proprie tendenze omosessuali etero o transex.

amore impossibile

Messaggioda Einstein » 16/08/2015, 18:55



Io amo una persona che non esiste più.
Non è morta ma ci siamo lasciati 19 anni fa.
E ormai lei sarà cambiata e non sarà più la stessa di prima.
Ma io ho una nostalgia tremenda e per me non sono passati gli anni.
Sono bloccato al 1996. Il tempo non è passato. Ma lei non esiste.
Poi dice che mi viene l'ansia e la depressione. Ma con questa mente che mi ritrovo cosa altro ti vuoi aspettare?
  • 0

Avatar utente
Einstein
Amico level nineteen
 
Stato:
Messaggi: 1359
Iscritto il: 12/11/2014, 10:11
Località: italia
Genere: Maschile

amore impossibile

Messaggioda Sting » 06/06/2019, 9:45



Le cose cambiano
  • 0

Avatar utente
Sting
Amico level fifteen
 
Stato:
Messaggi: 745
Iscritto il: 13/12/2018, 11:21
Località: Salerno
Genere: Maschile

amore impossibile

Messaggioda MGTOW » 06/06/2019, 14:38



L'amore non esiste
  • 1

Avatar utente
MGTOW
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 36
Iscritto il: 27/03/2019, 14:59
Località: milano
Genere: Maschile

amore impossibile

Messaggioda Navigator63 » 10/06/2019, 2:45



Einstein ha scritto:Non è morta ma ci siamo lasciati 19 anni fa.
E ormai lei sarà cambiata e non sarà più la stessa di prima.

Questo è sicuro.
Se la incontrassi ora, non la vedresti allo stesso modo, non proveresti le stesse cose. Magari non ti piacerebbe nemmeno più... ;)

Ma siccome tu non vedi la persona reale, ma l'immagine di lei nella tua testa, la tua emozione può restare inalterata... come una vecchia foto.
L'amore a cui resti attaccato non è propriamente amore, ma piuttosto un'ossessione.

Ma io ho una nostalgia tremenda e per me non sono passati gli anni.

Sei rimasto bloccato nel passato, congelato come un mammut in un ghiacciaio.
E' come se la tua mente, in qualche modo traumatizzata, fosse rimasta bloccata lì, in un fermo-immagine, in un'istantanea - mentre il mondo reale continua a muoversi.

IMO, l'unica via di uscita è buttarsi il passato alle spalle.
E' utile considerare lei "morta": perché in effetti quella donna non esiste più da molto tempo.
Immagina che sia davvero defunta (oppure in Australia, che importa), e concentrati sulla strada davanti a te.

Puoi restare abbracciato al passato... o provare a vivere nel presente. La scelta è tua.
L'aiuto di un terapeuta potrebbe essere utile per affrontare quel trauma e liberarsene.
  • 3

Il mio Blog "Psicofelicità": http://psicofelicita.blogspot.it/

Non possiamo scegliere cosa ci accade, ma possiamo sempre scegliere come reagire a ciò che ci accade.
Avatar utente
Navigator63
Amico level eight
 
Stato:
Messaggi: 370
Iscritto il: 21/07/2014, 1:29
Località: Torino
Citazione: Non possiamo scegliere cosa ci accade, ma possiamo sempre scegliere come reagire a ciò che ci accade.
Genere: Maschile

amore impossibile

Messaggioda rosablu85 » 11/06/2019, 21:02



Navigator non è facile far finta che il partner sia morto soprattutto quando chi viene lasciato è chi ha subito l'ingiustizia e accanto ai sentimenti d'amore che si provavano si affianca la rabbia e l'ingiustizia di aver subito ingiustamente un torto.
  • 0

Avatar utente
rosablu85
Amico level five
 
Stato:
Messaggi: 227
Iscritto il: 30/07/2017, 20:22
Località: Puglia
Genere: Femminile

amore impossibile

Messaggioda Sting » 11/06/2019, 21:16



Il segno rimane per sempre ma nemmeno si può vivere al passato.
  • 0

Avatar utente
Sting
Amico level fifteen
 
Stato:
Messaggi: 745
Iscritto il: 13/12/2018, 11:21
Località: Salerno
Genere: Maschile

amore impossibile

Messaggioda Cold » 11/06/2019, 21:52



A. Andata, D. Andata, P. Andata. G. Andata, L andata. Quelle di cui non ricordo il nome andate..
Andando avanti lascio qualcosa di me indietro e mi mancano tutte. Ma solo andando avanti possiamo tracciare la nostra strada. Vivere nel passato vuole dire uccidere il nostro futuro.
  • 1

Adrien ha scritto:dalla solitudine tocca salvarsi da soli.
Avatar utente
Cold
Amico level eight
 
Stato:
Messaggi: 353
Iscritto il: 21/01/2018, 13:15
Località: Como
Occupazione: Alla ricerca di mondi celati.
Citazione: https://youtu.be/oTXcnZHV73E
Genere: Maschile

amore impossibile

Messaggioda Navigator63 » 12/06/2019, 6:16



rosablu85 ha scritto:Navigator non è facile far finta che il partner sia morto soprattutto quando chi viene lasciato è chi ha subito l'ingiustizia

Quello che dici ha completamente senso - almeno da un punto di vista emotivo... però...

Io ho risposto all'OP con un approccio funzionale, non empatico.
Dicendo cose che (spero) servano a farlo vivere meglio. A farlo uscire dal suo tunnel.

Esiste un principio psicologico e spirituale che dice "Preferisci avere ragione, o essere felice?" :)
Perché molto spesso non è possibile fare entrambi.
- Per esempio chi non vuole perdonare perché ritiene di avere subito un'onta troppo grave, sceglie di aver ragione... ma rinuncia alla felicità, o alla serenità.
- Chi si attacca a un passato doloroso, invece di vivere il presente e andare verso il futuro, sceglie di "avere ragione" (lamentarsi è un modo di sentirsi nel giusto, cos' come attaccarsi alla nostalgia) ma rinuncia ad essere felice.

L'OP ha tutti i diritti di fare come vuole.
Io ho cercato di indicargli la via per vivere (un po' più) felice, lasciandosi alle spalle il bisogno di aver ragione (o equivalente).
  • 0

Il mio Blog "Psicofelicità": http://psicofelicita.blogspot.it/

Non possiamo scegliere cosa ci accade, ma possiamo sempre scegliere come reagire a ciò che ci accade.
Avatar utente
Navigator63
Amico level eight
 
Stato:
Messaggi: 370
Iscritto il: 21/07/2014, 1:29
Località: Torino
Citazione: Non possiamo scegliere cosa ci accade, ma possiamo sempre scegliere come reagire a ciò che ci accade.
Genere: Maschile

amore impossibile

Messaggioda Sting » 12/06/2019, 10:02



Cold ha scritto:A. Andata, D. Andata, P. Andata. G. Andata, L andata. Quelle di cui non ricordo il nome andate..
Andando avanti lascio qualcosa di me indietro e mi mancano tutte. Ma solo andando avanti possiamo tracciare la nostra strada. Vivere nel passato vuole dire uccidere il nostro futuro.



Infatti, non ha senso vivere al passato.
  • 0

Avatar utente
Sting
Amico level fifteen
 
Stato:
Messaggi: 745
Iscritto il: 13/12/2018, 11:21
Località: Salerno
Genere: Maschile

amore impossibile

Messaggioda LuCe# » 12/06/2019, 11:55



Hey ciao,mi dispiace che stai cosi :(... Forse ti rifugi nel passato per fuggire al presente che non ti piace ed al futuro che fa paura. Ha ragione chi dice che rivedendola probabilmente ti renderesti conto che non la ami piu,ma che é solo una tua creazione... Spero che tu possa superarla
  • 0

LuCe#
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 22
Iscritto il: 23/05/2019, 16:38
Località: Italia
Genere: Femminile


Torna a Forum di aiuto sulle dinamiche d'Amore, dell'essere Single, di Coppia, Sesso ed LGBT

Chi c’è in linea in questo momento?

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Reputation System ©'