consiglio su storia di 1 anno e mezzo

LGBT (Lesbiche, Gay, Bisessuali e Transessuali).
I tanti ritratti dell'Amore: condividiamo gioie e dolori e cerchiamo di imparare dalle nostre esperienze.
Inoltre, se vogliamo saperne di più e cerchiamo delle risposte sul sesso, se abbiamo dubbi o se viviamo male la nostra sessualità, possiamo discuterne in questo forum, che si dedica anche alle proprie tendenze omosessuali etero o transex.

consiglio su storia di 1 anno e mezzo

Messaggioda LuCe# » 12/06/2019, 12:33



Ciao,leggendoti pensavo... Non é tutto troppo estremizzato per una storia di 1anno e mezzo?... Sai ci sono storie davvero lunghe che finiscono... E noi donne spesso sbagliamo a chiederci perche,di chi é la colpa ecc... Le cose vanno come vanno,da come hai raccontato,non dava neanche l'impressione di una storia d'amore. Sicuramente é meglio che sia finita. Il mio consiglio,invece riguarda te,ti direi di prenderti piu cura di te,di scavare nelle tue problematiche e ti auguro di trovare qualcuno con cui poter condividere la tua futura felicità... Un bacione,e dici a tua zia che si facesse i fatti suoi,che se non le stanno bene le cose puo occuparsene lei di tua nonna ;)
  • 1

LuCe#
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 22
Iscritto il: 23/05/2019, 16:38
Località: Italia
Genere: Femminile

consiglio su storia di 1 anno e mezzo

Messaggioda rosablu85 » 12/06/2019, 21:49



Sting e Navigator avete ragione quando dite che mi sono prolungata ma prendetelo più come uno sfogo personale che ho fatto qui che mi ha impedito di sintetizzare.
  • 0

Avatar utente
rosablu85
Amico level five
 
Stato:
Messaggi: 218
Iscritto il: 30/07/2017, 20:22
Località: Puglia
Genere: Femminile

consiglio su storia di 1 anno e mezzo

Messaggioda rosablu85 » 12/06/2019, 21:50



Sting ha scritto:Da quello che ho visto io in tutta la situazione è che lui l'ha lasciata, o comunque abbandonata, e lei non vuole chiudere la situazione e andare avanti. .


Non è che non voglio chiudere ma un sentimento se l'hai provato non lo cancelli all'improvviso.
  • 0

Avatar utente
rosablu85
Amico level five
 
Stato:
Messaggi: 218
Iscritto il: 30/07/2017, 20:22
Località: Puglia
Genere: Femminile

consiglio su storia di 1 anno e mezzo

Messaggioda rosablu85 » 12/06/2019, 21:53



LuCe# ha scritto:Ciao,leggendoti pensavo... Non é tutto troppo estremizzato per una storia di 1anno e mezzo?... Sai ci sono storie davvero lunghe che finiscono...


Non è la durata di una storia a renderla importante ma l'intensità con cui vivi le emozioni.
  • 0

Avatar utente
rosablu85
Amico level five
 
Stato:
Messaggi: 218
Iscritto il: 30/07/2017, 20:22
Località: Puglia
Genere: Femminile

Re: consiglio su storia di 1 anno e mezzo

Messaggioda Zenit » 22/06/2019, 16:00



rosablu85 ha scritto:
LuCe# ha scritto:Ciao,leggendoti pensavo... Non é tutto troppo estremizzato per una storia di 1anno e mezzo?... Sai ci sono storie davvero lunghe che finiscono...


Non è la durata di una storia a renderla importante ma l'intensità con cui vivi le emozioni.

Hai ragione. Non sempre il tempo è la metrica giusta. Ma è quanto ci siamo resi vulnerabili nei confronti di quella persona. Tuttavia diamo un altro significato. Tutto ci insegna. Adesso conviene limitare il pensiero di quella persona e dargli il giusto significato. Interpretarlo come una crescita personale costruttiva


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  • 0

Avatar utente
Zenit
Amico level three
 
Stato:
Messaggi: 120
Iscritto il: 07/05/2019, 12:51
Genere: Maschile

consiglio su storia di 1 anno e mezzo

Messaggioda Sting » 22/06/2019, 16:38



Se i sentimenti ci sono, allora ci sono subito, altrimenti non ci sono mai.
Non è solo la durata di una situazione che la rende bella o brutta, ma anche l'intensità.
Poi sono stati insieme un anno e mezzo, non poco. Se poi ci vogliono 40 anni per nascere un sentimento, allora sarebbero morti di vecchiaia.
  • 0

Avatar utente
Sting
Amico level fifteen
 
Stato:
Messaggi: 709
Iscritto il: 13/12/2018, 11:21
Località: Salerno
Genere: Maschile

consiglio su storia di 1 anno e mezzo

Messaggioda Navigator63 » 22/06/2019, 20:06



Sting ha scritto:Se i sentimenti ci sono, allora ci sono subito, altrimenti non ci sono mai.

Quella è il colpo di fulmine, e/o la passione viscerale (che poi a volte pure la passione nasce col tempo).

Non tutti i sentimenti seguono quello schema, o sono immediati:
- Ci sono persone che si piacciono un po', e poi frequentandosi nasce qualcosa di più forte
- Ci sono amici che si innamorano pian piano (raro, ma succede)
- Ci sono colleghi da anni, tra cui un certo giorno cambia il rapporto
- Ci sono matrimoni combinati (altrove, od anche da noi in passato) in cui ci si impara ad amare nel tempo...

Non tutti amiamo allo stesso modo :)
  • 0

Il mio Blog "Psicofelicità": http://psicofelicita.blogspot.it/

Non possiamo scegliere cosa ci accade, ma possiamo sempre scegliere come reagire a ciò che ci accade.
Avatar utente
Navigator63
Amico level eight
 
Stato:
Messaggi: 362
Iscritto il: 21/07/2014, 1:29
Località: Torino
Citazione: Non possiamo scegliere cosa ci accade, ma possiamo sempre scegliere come reagire a ciò che ci accade.
Genere: Maschile

consiglio su storia di 1 anno e mezzo

Messaggioda Baraddur » 22/06/2019, 20:38



rosablu85 ha scritto:

Il mio ex stava per scoppiare ma perchè? Perchè si è attaccato a me per solitudine, all'inizio venire da me è stato bello perchè vedeva posti nuovi ma poi di conseguenza fare la strada è iniziato a pesare e di conseguenza ecco le lamentele sui soldi, sulla mia persona e sul mio modo di truccarmi....però chi ha continuato a essere falso è stato lui che continuava a venire da me mentre cercava di allacciare altri contatti.....


Non potevi andare anche tu qualche volta da lui?
  • 0

Baraddur
Amico level nineteen
 
Stato:
Messaggi: 1439
Iscritto il: 15/05/2013, 12:58
Località: Apolide dell'esistenza
Citazione: "Mi hanno piantato dentro così tanti coltelli che quando mi regalano un fiore all'inizio non capisco neanche cos'è. Ci vuole tempo." Charles Bukowski

"Le tre furie: paura, colpa e vergogna" Patrick Jane
Genere: Maschile

consiglio su storia di 1 anno e mezzo

Messaggioda Baraddur » 22/06/2019, 20:42



rosablu85 ha scritto:- una volta che prese la casa tramite Airbnb io portai le rape lesse e le criticò perchè erano pesanti da digerire (qui al sud le rape sono una verdura che va molto in certi periodi), che poi invece di commentare poteva far preparare alla madre qualcosa da portare, 1 altra tipologia di ragazza si sarebbe preoccupata di laccarsi le unghie e andare a mangiare fuori e non di andare a fare la spesa e cucinare.


Ma dai, come si possono criticare le rape, non gli hai fatto assaggiare le orecchiette con le cime di rape?

Quasi tutto ciò che c'è di più buono è difficile da digerire.
  • 0

Baraddur
Amico level nineteen
 
Stato:
Messaggi: 1439
Iscritto il: 15/05/2013, 12:58
Località: Apolide dell'esistenza
Citazione: "Mi hanno piantato dentro così tanti coltelli che quando mi regalano un fiore all'inizio non capisco neanche cos'è. Ci vuole tempo." Charles Bukowski

"Le tre furie: paura, colpa e vergogna" Patrick Jane
Genere: Maschile

consiglio su storia di 1 anno e mezzo

Messaggioda Baraddur » 22/06/2019, 20:50



rosablu85 ha scritto: premetto che io soffro di disturbo ossessivo compulsivo da un anno. Quando devo sistemare qualcosa negli armadi o cassetti deve essere tutto perfettamente allineato e perdo ore nel sistemare le cose e a causa di questo disturbo cerco di usare meno cose possibili, faccio un esempio : non metto più braccialetti, evito di indossare un foulard o se ho in mezzo una maglia rimetto quella per non aprire gli armadi.

Tornando a parlare di me e il mio ragazzo dico che io non ho conosciuto i suoi genitori e neanche lui i miei; io non ho voluto conoscerli sempre a causa del mio problema perchè preparare la valigia per andare da loro e stare un paio di giorni mi fa paura perchè devo aprire gli armadi per prendere i vestiti e ho paura di avere una forte crisi; lui ha sempre manifestato che avrebbe avuto piacere di conoscere i miei ma questo passo non c'è stato. Preciso che un anno fa il mio disturbo era forte, ora invece si è alleggerito.


Fai qualcosa per attenuare e tenere sotto controllo questo tuo problema?
  • 0

Baraddur
Amico level nineteen
 
Stato:
Messaggi: 1439
Iscritto il: 15/05/2013, 12:58
Località: Apolide dell'esistenza
Citazione: "Mi hanno piantato dentro così tanti coltelli che quando mi regalano un fiore all'inizio non capisco neanche cos'è. Ci vuole tempo." Charles Bukowski

"Le tre furie: paura, colpa e vergogna" Patrick Jane
Genere: Maschile

PrecedenteProssimo

Torna a Forum di aiuto sulle dinamiche d'Amore, dell'essere Single, di Coppia, Sesso ed LGBT

Chi c’è in linea in questo momento?

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Reputation System ©'