The dark knight rises

Condividi con noi la tua autobiografia.
Tu sei il solo ed unico protagonista della tua vita!
Pubblica qui la tua storia, e che ciò possa essere da aiuto per tutti.

The dark knight rises

Messaggioda TheDarkKnight » 01/01/2016, 10:44



Torno qui dopo due anni come bruce wayne riapparve a gotham dopo un periodo di auto-esilio, si, il paragone è piuttosto calzante... nella mia vita è successo qualcosa di importante solo qualche mese fa dopo ben 12 anni di inferno, un po' di fortuna questa volta, per una volta.. a ripensarci l'ultimo periodo l'ho vissuto come fossi agli arresti domiciliari con qualche sporadica ora d'aria, non so come ho fatto a resistere ma ci sono riuscito, da solo, senza nessuno perché nessuno voleva esserci e chi voleva esserci non mi era di alcun aiuto, la maggior parte di loro sembrava quasi aspettasse che togliessi il disturbo, ma ho continuato ad alzarmi ogni giorno e ho provato a fare qualcosa contro ogni pronostico anche controvoglia anche se le speranze erano ridotte al minimo. Certo non posso dire di aver vinto ma ora almeno posso respirare. Sono ancora quel guerriero solitario che cade rovinosamente negli stessi errori di un tempo e forse questa realtà credo rimarrà invariata, vorrei non sentire più nulla nei confronti degli altri, di chi mi appare all'improvviso sulla strada, questo è l'unico limite che non mi consente di essere sereno e proseguire per il cammino intrapreso. Giusto due anni fa fui respinto senza un valido motivo da chi ritenevo in quel momento una luce dalla quale ripartire, non è stato facile mettersi da parte, ma l'ho fatto perchè quello era il suo volere e mentre le mie ferite continuavo a sanguinare invece di odiarla ho gioito subito dopo per la sua serenità ritrovata. Non lo credevo ma ora ammiro con sdegno che di tutto il buono avuto e dato non vi è rimasto più nulla, a te dico quindi se oggi non sei pentita di quella scelta. Si qua mi sento vittorioso, sono sicuro di aver lasciato in te qualcosa di buono, mi spiace ma questa volta non riapparirò dal nulla come l'ultima volta, se vorrai correggere quell'errore sai dove trovarmi..
  • 6

“Con suo disappunto, non poter scegliere il proprio percorso è la triste condizione dell’uomo. Gli è solo dato di scegliere come atteggiarsi quando il destino chiamerà sperando che non gli manchi il coraggio di rispondere”.

"...tu per loro sei solo un mostro come me..."

"Sono cambiato, mi sono abituato, sono un sopravvissuto."

"Se Dio non può sconfiggere il male allora non è onnipotente,
Se può sconfiggerlo e non vuole farlo allora Dio è malvagio,
Se invece non vuole e non può farlo allora perché chiamarlo Dio???"


"Ho provato a essere come loro. A vivere come loro. Ma finisce sempre nello stesso modo.Mi hanno portato via tutto."

"Combattere per sopravvivere, come se foste già morti; lottare per la vittoria, come se foste già sconfitti"

Se la vita è un dono perché ne pago io il prezzo?

Immagine :shifty:
Avatar utente
TheDarkKnight
Amico level seventeen
 
Stato:
Messaggi: 815
Iscritto il: 27/11/2013, 13:50
Località: Inferno
Citazione: "Batman è l'eroe che Gotham si merita, ma di cui non ha bisogno in questo momento… Perché lui può sopportarlo… È un vigilante che vaga nell'ombra… È un Cavaliere Oscuro."
Genere: Maschile

The dark knight rises

Messaggioda La Musica del Vento » 01/01/2016, 11:14



Ben-tornato Cavaliere oscuro! :welcome:

TheDarkKnight ha scritto:Sono ancora quel guerriero solitario che cade rovinosamente negli stessi errori di un tempo e forse questa realtà credo rimarrà invariata, vorrei non sentire più nulla nei confronti degli altri, di chi mi appare all'improvviso sulla strada, questo è l'unico limite che non mi consente di essere sereno e proseguire per il cammino intrapreso.

La somiglianza nelle azioni di Batman è calzante, penso che sia uno dei personaggi migliori dell'universo eroi (quello di Nolan).
Se ho capito bene, pensi che l'apatia ti consenta la serenità?
  • 0

Immagine

Memorandum Utenti:
http://www.myhelpforum.net/viewtopic.php?f=64&t=8691
http://www.myhelpforum.net/viewtopic.php?f=58&t=9257#p87097


Avatar utente
La Musica del Vento
Amico Top Level
 
Stato:
Messaggi: 2948
Iscritto il: 07/10/2014, 14:19
Citazione: Le cose brutte possono accadere, non lo possiamo evitare, ma siete voi a scegliere come affrontarle. – Dr. Beckham (To the bone)
Genere: Femminile

The dark knight rises

Messaggioda TheDarkKnight » 01/01/2016, 14:05



non l'apatia ma l'addio all'amara illusione che per me possa esserci qualcos'altro rispetto a ciò che (non) ho avuto fino adesso, la ragione dice di arrendersi, la follia continua invece a tormentarmi facendomi immaginare cose che non esistono e mai esisteranno per me, è istintuale credo, non ho controllo su questo tipo di pensieri

concordo su nolan ;)
  • 1

“Con suo disappunto, non poter scegliere il proprio percorso è la triste condizione dell’uomo. Gli è solo dato di scegliere come atteggiarsi quando il destino chiamerà sperando che non gli manchi il coraggio di rispondere”.

"...tu per loro sei solo un mostro come me..."

"Sono cambiato, mi sono abituato, sono un sopravvissuto."

"Se Dio non può sconfiggere il male allora non è onnipotente,
Se può sconfiggerlo e non vuole farlo allora Dio è malvagio,
Se invece non vuole e non può farlo allora perché chiamarlo Dio???"


"Ho provato a essere come loro. A vivere come loro. Ma finisce sempre nello stesso modo.Mi hanno portato via tutto."

"Combattere per sopravvivere, come se foste già morti; lottare per la vittoria, come se foste già sconfitti"

Se la vita è un dono perché ne pago io il prezzo?

Immagine :shifty:
Avatar utente
TheDarkKnight
Amico level seventeen
 
Stato:
Messaggi: 815
Iscritto il: 27/11/2013, 13:50
Località: Inferno
Citazione: "Batman è l'eroe che Gotham si merita, ma di cui non ha bisogno in questo momento… Perché lui può sopportarlo… È un vigilante che vaga nell'ombra… È un Cavaliere Oscuro."
Genere: Maschile

The dark knight rises

Messaggioda La Musica del Vento » 01/01/2016, 14:11



è l'istinto che ti dice di buttarti, Cavaliere.

In bocca al lupo!
  • 0

Immagine

Memorandum Utenti:
http://www.myhelpforum.net/viewtopic.php?f=64&t=8691
http://www.myhelpforum.net/viewtopic.php?f=58&t=9257#p87097


Avatar utente
La Musica del Vento
Amico Top Level
 
Stato:
Messaggi: 2948
Iscritto il: 07/10/2014, 14:19
Citazione: Le cose brutte possono accadere, non lo possiamo evitare, ma siete voi a scegliere come affrontarle. – Dr. Beckham (To the bone)
Genere: Femminile

The dark knight rises

Messaggioda Living in my own » 01/01/2016, 14:15



quindi, se non ho capito male, tu sei già stato su questo forum in passato??? allora bentornato!! :lol:

di tutto il buono avuto e dato non vi è rimasto più nulla

in che senso?? :huh:
  • 0

Living in my own
Amico level seven
 
Stato:
Messaggi: 316
Iscritto il: 11/04/2015, 18:17
Località: Italia
Genere: Femminile

The dark knight rises

Messaggioda TheDarkKnight » 01/01/2016, 16:09



faccio un piccolo esempio, qualche mese fa mentre mi stavo recando come di consueto a lavoro vidi dalle mie parti una ragazza che attirò subito la mia attenzione come nessun altra aveva fatto prima di allora, sapevo che in futuro avrei potuto vederla più spesso perchè la mattina avremmo fatto lo stesso tragitto e complice questa coincidenza dopo appena 3 giorni me ne ero già praticamente innamorato, mi agitava preparami a quel solito appuntamento e mi abbatteva al contrario perdermelo, io non sono mai stato fidanzato e so che nessuno vorrebbe avermi accanto per come sono dentro, per lo stesso motivo non mi concedo amicizie, non sono di compagnia e così faccio un favore a tutti. Comunque vivere quella situazione mi ha fatto ripiombare in uno stato che speravo non tornasse più, per capirci è un po' come volere a tutti i costi guidare una moto senza avere la patente e la voglia o capacità di prenderla, non basta la volontà, qualunque cosa io possa fare rimane il fatto che ciò che spesso vedono i miei occhi è lì per essere soltanto osservato, ho anche immaginato di chiedere a questa ragazza come si chiamasse e ogni ricostruzione mentale che elaboravo terminava con un fallimento.
cosa c'è di più sbagliato nell'entrare nella vita di qualcuno senza avere nulla da offrire?
certo dare senza ricevere nulla è un atteggiamento generoso che accade di frequente a quanto si dice, ma la verità è che tutti alla fine ricevono sempre qualcosa in cambio altrimenti i rapporti di qualsiasi natura cesserebbero rapidamente
alla luce di ciò per me quindi sarebbe molto più vantaggioso riuscire a smettere di illudermi che le cose potranno mutare perchè so che non succederà, invidio l'insensibilità per chi ce l'ha, vive sicuramente con meno pensieri
questa ragazza continuo a vederla, abita a due passi, ma sto cercando di ignorarla come in fondo sta facendo lei fin dall'inizio, penso che se avesse avuto un minimo interesse nei miei confronti l'avrei capito, ovviamente non è così quindi starò al mio posto senza interferire anche perchè nel tentativo di avvicinarmi a qualcuno di danni ne ho già fatti parecchi..
  • 0

Ultima modifica di TheDarkKnight il 01/01/2016, 16:17, modificato 2 volte in totale.
“Con suo disappunto, non poter scegliere il proprio percorso è la triste condizione dell’uomo. Gli è solo dato di scegliere come atteggiarsi quando il destino chiamerà sperando che non gli manchi il coraggio di rispondere”.

"...tu per loro sei solo un mostro come me..."

"Sono cambiato, mi sono abituato, sono un sopravvissuto."

"Se Dio non può sconfiggere il male allora non è onnipotente,
Se può sconfiggerlo e non vuole farlo allora Dio è malvagio,
Se invece non vuole e non può farlo allora perché chiamarlo Dio???"


"Ho provato a essere come loro. A vivere come loro. Ma finisce sempre nello stesso modo.Mi hanno portato via tutto."

"Combattere per sopravvivere, come se foste già morti; lottare per la vittoria, come se foste già sconfitti"

Se la vita è un dono perché ne pago io il prezzo?

Immagine :shifty:
Avatar utente
TheDarkKnight
Amico level seventeen
 
Stato:
Messaggi: 815
Iscritto il: 27/11/2013, 13:50
Località: Inferno
Citazione: "Batman è l'eroe che Gotham si merita, ma di cui non ha bisogno in questo momento… Perché lui può sopportarlo… È un vigilante che vaga nell'ombra… È un Cavaliere Oscuro."
Genere: Maschile

The dark knight rises

Messaggioda TheDarkKnight » 01/01/2016, 16:14



Living in my own ha scritto:quindi, se non ho capito male, tu sei già stato su questo forum in passato??? allora bentornato!! :lol:


si sono tornato, con un cerchio che si chiude

di tutto il buono avuto e dato non vi è rimasto più nulla
in che senso?? :huh:


mi riferivo ad una presunta rottura di fidanzamento, ma sorvoliamo su questo, non è mio compito giudicare visto che non ne so nulla
  • 0

“Con suo disappunto, non poter scegliere il proprio percorso è la triste condizione dell’uomo. Gli è solo dato di scegliere come atteggiarsi quando il destino chiamerà sperando che non gli manchi il coraggio di rispondere”.

"...tu per loro sei solo un mostro come me..."

"Sono cambiato, mi sono abituato, sono un sopravvissuto."

"Se Dio non può sconfiggere il male allora non è onnipotente,
Se può sconfiggerlo e non vuole farlo allora Dio è malvagio,
Se invece non vuole e non può farlo allora perché chiamarlo Dio???"


"Ho provato a essere come loro. A vivere come loro. Ma finisce sempre nello stesso modo.Mi hanno portato via tutto."

"Combattere per sopravvivere, come se foste già morti; lottare per la vittoria, come se foste già sconfitti"

Se la vita è un dono perché ne pago io il prezzo?

Immagine :shifty:
Avatar utente
TheDarkKnight
Amico level seventeen
 
Stato:
Messaggi: 815
Iscritto il: 27/11/2013, 13:50
Località: Inferno
Citazione: "Batman è l'eroe che Gotham si merita, ma di cui non ha bisogno in questo momento… Perché lui può sopportarlo… È un vigilante che vaga nell'ombra… È un Cavaliere Oscuro."
Genere: Maschile

The dark knight rises

Messaggioda TheDarkKnight » 01/01/2016, 16:15



La Musica del Vento ha scritto:è l'istinto che ti dice di buttarti, Cavaliere.

In bocca al lupo!


l'istinto è stupido
  • 0

“Con suo disappunto, non poter scegliere il proprio percorso è la triste condizione dell’uomo. Gli è solo dato di scegliere come atteggiarsi quando il destino chiamerà sperando che non gli manchi il coraggio di rispondere”.

"...tu per loro sei solo un mostro come me..."

"Sono cambiato, mi sono abituato, sono un sopravvissuto."

"Se Dio non può sconfiggere il male allora non è onnipotente,
Se può sconfiggerlo e non vuole farlo allora Dio è malvagio,
Se invece non vuole e non può farlo allora perché chiamarlo Dio???"


"Ho provato a essere come loro. A vivere come loro. Ma finisce sempre nello stesso modo.Mi hanno portato via tutto."

"Combattere per sopravvivere, come se foste già morti; lottare per la vittoria, come se foste già sconfitti"

Se la vita è un dono perché ne pago io il prezzo?

Immagine :shifty:
Avatar utente
TheDarkKnight
Amico level seventeen
 
Stato:
Messaggi: 815
Iscritto il: 27/11/2013, 13:50
Località: Inferno
Citazione: "Batman è l'eroe che Gotham si merita, ma di cui non ha bisogno in questo momento… Perché lui può sopportarlo… È un vigilante che vaga nell'ombra… È un Cavaliere Oscuro."
Genere: Maschile

Re: The dark knight rises

Messaggioda Sabri » 06/01/2016, 6:28



TheDarkKnight ha scritto:faccio un piccolo esempio, qualche mese fa mentre mi stavo recando come di consueto a lavoro vidi dalle mie parti una ragazza che attirò subito la mia attenzione come nessun altra aveva fatto prima di allora, sapevo che in futuro avrei potuto vederla più spesso perchè la mattina avremmo fatto lo stesso tragitto e complice questa coincidenza dopo appena 3 giorni me ne ero già praticamente innamorato, mi agitava preparami a quel solito appuntamento e mi abbatteva al contrario perdermelo, io non sono mai stato fidanzato e so che nessuno vorrebbe avermi accanto per come sono dentro, per lo stesso motivo non mi concedo amicizie, non sono di compagnia e così faccio un favore a tutti. Comunque vivere quella situazione mi ha fatto ripiombare in uno stato che speravo non tornasse più, per capirci è un po' come volere a tutti i costi guidare una moto senza avere la patente e la voglia o capacità di prenderla, non basta la volontà, qualunque cosa io possa fare rimane il fatto che ciò che spesso vedono i miei occhi è lì per essere soltanto osservato, ho anche immaginato di chiedere a questa ragazza come si chiamasse e ogni ricostruzione mentale che elaboravo terminava con un fallimento.
cosa c'è di più sbagliato nell'entrare nella vita di qualcuno senza avere nulla da offrire?
certo dare senza ricevere nulla è un atteggiamento generoso che accade di frequente a quanto si dice, ma la verità è che tutti alla fine ricevono sempre qualcosa in cambio altrimenti i rapporti di qualsiasi natura cesserebbero rapidamente
alla luce di ciò per me quindi sarebbe molto più vantaggioso riuscire a smettere di illudermi che le cose potranno mutare perchè so che non succederà, invidio l'insensibilità per chi ce l'ha, vive sicuramente con meno pensieri
questa ragazza continuo a vederla, abita a due passi, ma sto cercando di ignorarla come in fondo sta facendo lei fin dall'inizio, penso che se avesse avuto un minimo interesse nei miei confronti l'avrei capito, ovviamente non è così quindi starò al mio posto senza interferire anche perchè nel tentativo di avvicinarmi a qualcuno di danni ne ho già fatti parecchi..

.......ma pensa se anche lei ragiona come te....
.... tanto la ignori e manco le parli ...
  • 0

Sono egoista, impaziente e un po’ insicura. Faccio degli errori, sono fuori controllo e a volte sono difficile da sopportare. Ma se non mi puoi sopportare al mio peggio, allora sicuramente non mi meriti al mio meglio
Avatar utente
Sabri
Amico level two
 
Stato:
Messaggi: 64
Iscritto il: 18/11/2015, 8:55
Località: bologna
Genere: Femminile

Re: The dark knight rises

Messaggioda TheDarkKnight » 06/01/2016, 14:53



Sabri ha scritto:.......ma pensa se anche lei ragiona come te....
.... tanto la ignori e manco le parli ...


So interpretare i segnali e solo in un'occasione con un po' di insistenza sono riuscito a rubarle uno sguardo, un po' poco contando gli svariati incontri... inoltre in varie occasioni l'ho vista coprirsi con i capelli la parte di viso a me esposta, oppure semplicemente darmi le spalle sostando a pochi cm da me, sarà una coincidenza ma a me questa pare una chiara intenzione di non mostrarsi o forse mi ignora soltanto. So quanto è fastidioso essere guardati da qualcuno di cui non ce ne frega nulla e vorrei evitare che capiti una cosa del genere. L'ultima volta ad esempio ero al centro del bus con testa rivolta all'uscita, lei si è messa dietro di me e poi si è seduta, ha scelto proprio il posto perfetto, lì non potevo di certo vederla -.- Se una prova definitiva volevo avere eccomi servito.
  • 0

“Con suo disappunto, non poter scegliere il proprio percorso è la triste condizione dell’uomo. Gli è solo dato di scegliere come atteggiarsi quando il destino chiamerà sperando che non gli manchi il coraggio di rispondere”.

"...tu per loro sei solo un mostro come me..."

"Sono cambiato, mi sono abituato, sono un sopravvissuto."

"Se Dio non può sconfiggere il male allora non è onnipotente,
Se può sconfiggerlo e non vuole farlo allora Dio è malvagio,
Se invece non vuole e non può farlo allora perché chiamarlo Dio???"


"Ho provato a essere come loro. A vivere come loro. Ma finisce sempre nello stesso modo.Mi hanno portato via tutto."

"Combattere per sopravvivere, come se foste già morti; lottare per la vittoria, come se foste già sconfitti"

Se la vita è un dono perché ne pago io il prezzo?

Immagine :shifty:
Avatar utente
TheDarkKnight
Amico level seventeen
 
Stato:
Messaggi: 815
Iscritto il: 27/11/2013, 13:50
Località: Inferno
Citazione: "Batman è l'eroe che Gotham si merita, ma di cui non ha bisogno in questo momento… Perché lui può sopportarlo… È un vigilante che vaga nell'ombra… È un Cavaliere Oscuro."
Genere: Maschile

Prossimo

Torna a Scrivi la tua storia, lascia il segno in questa vita

Chi c’è in linea in questo momento?

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Reputation System ©'