Piccolo progetto in mente

Brani, versi, testi, video... Tutto sulle nostre canzoni preferite che spesso assecondano lo stato d'animo del momento.
"Voglio una vita spericolata, voglio una vita come quelle dei films. Voglio una vita che se ne frega, che se ne frega di tutto siiii. Voglio una vita, vedrai che vita vedraiii !!!!"

Piccolo progetto in mente

Messaggioda nowhereman89 » 23/10/2023, 19:11



Navigator63 ha scritto:
DanyDuck ha scritto:Ciao Navigator63, posso chiederti negli anni '80 con quale computer riuscivi a comporre musica? A quell'epoca forse quello più evoluto era il Commodore64

Dunque... (scavo nel fossato della memoria... :D )

Ho iniziato a comporre con l'Amiga, poi ho continuato con uno Yamaha CX5M (un MSX con accessori e software musicale).
La composizione si è fermata lì, ma sono riuscito a trasferire i file delle composizioni su Mac e, trovata una versione di DeluxeMusic (che avevo usato sull'Amiga), sono riuscito a registrare i miei brani su audiocassetta. :)


Che figata!
Io sostanzialmente attacco la mia chitarra elettrica da 100€ a un computer e con un pedale cinese registro delle basi pop punk, simulo il basso con lo stesso pedale.. Trovo una traccia di batteria... Ed ecco la mia canzone pop punk a costo 0 :lol:
Se riesco a finire la parte vocale ve la mando domani o dopodomani
  • 3

nowhereman89
Amico level three
 
Stato:
Messaggi: 104
Iscritto il: 07/07/2023, 21:48
Località: Roma
Genere: Maschile

Piccolo progetto in mente

Messaggioda Navigator63 » 23/10/2023, 23:26



DanyDuck ha scritto:Wow! :wow: Direi che sei stato un pioniere della musica casalinga composta con un pc, l'Amiga è stata commercializzata nel 1987, quindi se eri uno dei primi ad averla poteva essere tipo il 1988/89

Probabile.
Anche se "Pioniere" è un po' troppo, diciamo che ero uno smanettone casalingo con tanti sogni... :D

Ed il bello è che non importa cosa fai o di che qualità. E' sempre molto meglio aver fatto qualcosa, invece del nulla. Aver trasformato qualche sogno in realtà. :coolok:

"A nessuno importa se balli male. Alzati e balla. I grandi ballerini non sono tali per la loro tecnica, ma grazie alla loro passione."
(Martha Graham)
  • 1

Il mio Blog "Psicofelicità": https://psicofelicita.blogspot.com/

Winners find a way, losers find an excuse.
Avatar utente
Navigator63
Amico level nineteen
 
Stato:
Messaggi: 1033
Iscritto il: 21/07/2014, 1:29
Località: Torino
Citazione: Non possiamo scegliere cosa ci accade, ma possiamo sempre scegliere come reagire a ciò che ci accade.
Genere: Maschile

Piccolo progetto in mente

Messaggioda DanyDuck » 24/10/2023, 19:19



nowhereman89 ha scritto:
Navigator63 ha scritto:
DanyDuck ha scritto:Ciao Navigator63, posso chiederti negli anni '80 con quale computer riuscivi a comporre musica? A quell'epoca forse quello più evoluto era il Commodore64

Dunque... (scavo nel fossato della memoria... :D )

Ho iniziato a comporre con l'Amiga, poi ho continuato con uno Yamaha CX5M (un MSX con accessori e software musicale).
La composizione si è fermata lì, ma sono riuscito a trasferire i file delle composizioni su Mac e, trovata una versione di DeluxeMusic (che avevo usato sull'Amiga), sono riuscito a registrare i miei brani su audiocassetta. :)


Che figata!
Io sostanzialmente attacco la mia chitarra elettrica da 100€ a un computer e con un pedale cinese registro delle basi pop punk, simulo il basso con lo stesso pedale.. Trovo una traccia di batteria... Ed ecco la mia canzone pop punk a costo 0 :lol:
Se riesco a finire la parte vocale ve la mando domani o dopodomani


E sì, uno dei vantaggi del progresso tecnologico è che oggi uno si può incidere un album a casa con il pc, ma quindi registri anche la parte vocal? Ed il testo è in inglese o italiano? Io sono sempre più curioso di sentire la tua song pop punk! :music:
  • 0

Avatar utente
DanyDuck
Amico level three
 
Stato:
Messaggi: 146
Iscritto il: 23/09/2019, 19:52
Località: alessandria
Genere: Maschile

Piccolo progetto in mente

Messaggioda nowhereman89 » 25/10/2023, 23:06



Beh.
alla fine mi sono reso conto che...
Registrare più canzoni nella mia condizione è impossibile.
non ho libertà, non ho tempo, non posso cantare dentro casa, non ho privacy. (e molti di voi sanno il perché).

Quindi per ora mi limito a questa:
è una canzone che ho scritto da tempo chiamata "depersonalizzazione" sulla depersonalizzazione/derealizzazione che accompagna i miei momenti di stress acuto da ormai svariati anni. non riesco a embeddare un player mp3, non ho fatto un video. Non mi resta che passarvi il link.
se è per qualche motivo contro le regole del forum, ditemelo, farò un video youtube.. solo con l'audio.

saluti :)

http://littleboynamedtrain.altervista.org/gisell/depersonalizzazione.mp3
  • 2

nowhereman89
Amico level three
 
Stato:
Messaggi: 104
Iscritto il: 07/07/2023, 21:48
Località: Roma
Genere: Maschile

Piccolo progetto in mente

Messaggioda Navigator63 » 26/10/2023, 15:10



nowhereman89 ha scritto:è una canzone che ho scritto da tempo chiamata "depersonalizzazione" sulla depersonalizzazione/derealizzazione che accompagna i miei momenti di stress acuto da ormai svariati anni.

Ma... l'hai davvero fatta tu? :???:

Perché... è notevole! E' un brano che potrebbe tranquillamente andare in radio (magari con un'aggiustatina al testo e alla voce).
Complimentoni :coolok:

Non solo la melodia, l'armonia e l'arrangiamento sono di buon livello e orecchiabili... c'è anche un ritmo trascinante ed una bella grinta. Per cui, nonostante il tema "depressivo", risulta un pezzo energetico e uplifting. Me lo vedo a far ballare la gente in pista. :)
Mi immagino anche una versione con più voci e qualche passaggio corale, stile Queen.

E' un peccato che hai poche possibilità di dedicarti a quest'hobby, perché hai sicuramente del talento e cose da dire.
Prova a ritagliarti questo spazio.

Attendo con molta curiosità altri brani... :music:
  • 0

Il mio Blog "Psicofelicità": https://psicofelicita.blogspot.com/

Winners find a way, losers find an excuse.
Avatar utente
Navigator63
Amico level nineteen
 
Stato:
Messaggi: 1033
Iscritto il: 21/07/2014, 1:29
Località: Torino
Citazione: Non possiamo scegliere cosa ci accade, ma possiamo sempre scegliere come reagire a ciò che ci accade.
Genere: Maschile

Piccolo progetto in mente

Messaggioda nowhereman89 » 26/10/2023, 15:37



Navigator63 ha scritto:Ma... l'hai davvero fatta tu? :???:

Perché... è notevole! E' un brano che potrebbe tranquillamente andare in radio (magari con un'aggiustatina al testo e alla voce).
Complimentoni :coolok:

Non solo la melodia, l'armonia e l'arrangiamento sono di buon livello e orecchiabili... c'è anche un ritmo trascinante ed una bella grinta. Per cui, nonostante il tema "depressivo", risulta un pezzo energetico e uplifting. Me lo vedo a far ballare la gente in pista. :)
Mi immagino anche una versione con più voci e qualche passaggio corale, stile Queen.

E' un peccato che hai poche possibilità di dedicarti a quest'hobby, perché hai sicuramente del talento e cose da dire.
Prova a ritagliarti questo spazio.

Attendo con molta curiosità altri brani... :music:

Troppo buono Navigator! Non è che siccome sono un depresso/disperato con un piede nella fossa devi per forza dire che sono bravo :lol: :lol:
A parte gli scherzi. Grazzieeeeee.
Sì, in effetti se non usassi il microfono del mio cellulare cinese, avessi tempo per registrare e magari fare dei coretti, sarebbe tutto più figo.
uahuauh. Per il prossimo pezzo spero di poterci dedicare un po' di tempo in piu.
Grazie mille!!!

ps. curiosità: sebbene al pc non faccia altro che registrare, mixare e ritagliare, cambiare un po' alti e bassi (niente filtri audio, niente "effetti" di nessun tipo), il tutto è stato fatto con software open source e gratis! (piccolo dettaglio nerd che però mi piace parecchio)
  • 0

nowhereman89
Amico level three
 
Stato:
Messaggi: 104
Iscritto il: 07/07/2023, 21:48
Località: Roma
Genere: Maschile

Piccolo progetto in mente

Messaggioda DanyDuck » 26/10/2023, 19:02



nowhereman89 ha scritto:Beh.
alla fine mi sono reso conto che...
Registrare più canzoni nella mia condizione è impossibile.
non ho libertà, non ho tempo, non posso cantare dentro casa, non ho privacy. (e molti di voi sanno il perché).

Quindi per ora mi limito a questa:
è una canzone che ho scritto da tempo chiamata "depersonalizzazione" sulla depersonalizzazione/derealizzazione che accompagna i miei momenti di stress acuto da ormai svariati anni. non riesco a embeddare un player mp3, non ho fatto un video. Non mi resta che passarvi il link.
se è per qualche motivo contro le regole del forum, ditemelo, farò un video youtube.. solo con l'audio.

saluti :)

http://littleboynamedtrain.altervista.org/gisell/depersonalizzazione.mp3


Alla grange nowhereman89! :rock:
Continua a coltivare il tuo talento! Negli anni novanta c'erano svariate band che facevano canzoni come la tua come ad esempio i Prozac + (oltretutto il nome della band è chiaramente un richiamo al discorso depresso/disperato), oggi purtroppo si è spostato quasi tutto sulla Trap (che a me fa un po' c....e), ma quello che fai tu è molto meglio, nel web ci sono vari forum dedicati alla musica prova a bazzicarli, ho visto che sei di Roma magari conosci qualcun'altro con la tua stessa passione della tua città.
Il pezzo per essere fatto con software open source gratis è tanta roba, poi naturalmente come ha scritto Navigator63 ci si può lavorare su e migliorarlo ancora (ad esempio io aggiungerei anche un assolino di chitarra o allungherei quello breve già presente).
  • 0

Avatar utente
DanyDuck
Amico level three
 
Stato:
Messaggi: 146
Iscritto il: 23/09/2019, 19:52
Località: alessandria
Genere: Maschile

Piccolo progetto in mente

Messaggioda nowhereman89 » 26/10/2023, 20:59



Grazie mille ragazzi!
Sì, li conosco i prozac, non solo per "acido, acidaa" .Credo che il pop punk sia un grande mezzo per esprimere il proprio stato d'animo, cosa che secondo me manca un po' alla musica di adesso.
Non ho mai pensato di suonare o scrivere per avere un qualche successo, forse è per questo che non mi ha mai ascoltato manco mi madre ahuhuahau. :lol: però sicuramente far morire canzoni o potenziali tali nel proprio hard disk, non ha senso.

Come detto però.. non ho libertà.
Cercare a fare qualsiasi cosa mi piaccia mi porta più stress che altro.
Diciamo che se fossi single sarebbe un buon momento per provare a far girare qualche pezzo/suonare da qualche parte.
Ma mi sento completamente le mani legate.
Ad ogni modo grazie dei consigli. Dubito ritoccherò questo pezzo, ma ne terrò conto per i prossimi. Poi questo brano è davvero troppo corto. 1 minuto e 20 manco una b-side dei green day. :lol: Il prossimo sarà sicuramente più lungo e forse leggermente meno veloce.
  • 2

nowhereman89
Amico level three
 
Stato:
Messaggi: 104
Iscritto il: 07/07/2023, 21:48
Località: Roma
Genere: Maschile

Piccolo progetto in mente

Messaggioda DanyDuck » 27/10/2023, 16:56



nowhereman89 ha scritto:Ad ogni modo grazie dei consigli. Dubito ritoccherò questo pezzo, ma ne terrò conto per i prossimi. Poi questo brano è davvero troppo corto. 1 minuto e 20 manco una b-side dei green day. :lol: Il prossimo sarà sicuramente più lungo e forse leggermente meno veloce.


Infatti è per la sua breve durata che ci vedevo bene un assolino di chitarra in più, ma va bene che lo tieni per una prossima song! ;)
  • 0

Avatar utente
DanyDuck
Amico level three
 
Stato:
Messaggi: 146
Iscritto il: 23/09/2019, 19:52
Località: alessandria
Genere: Maschile

Piccolo progetto in mente

Messaggioda Navigator63 » 30/10/2023, 5:21



nowhereman89 ha scritto:Non è che siccome sono un depresso/disperato con un piede nella fossa devi per forza dire che sono bravo :lol: :lol:

Stai tranquillo che, quando dico una cosa, la penso veramente. :coolok:

Sì, in effetti se non usassi il microfono del mio cellulare cinese

Un vero microfono, di qualità discreta, non dovrebbe costare molto (direi dai 20€ a salire), e credo farebbe una differenza avvertibile.

il tutto è stato fatto con software open source e gratis!

Apperò! Ancora più bravo! :clapclap:
  • 0

Il mio Blog "Psicofelicità": https://psicofelicita.blogspot.com/

Winners find a way, losers find an excuse.
Avatar utente
Navigator63
Amico level nineteen
 
Stato:
Messaggi: 1033
Iscritto il: 21/07/2014, 1:29
Località: Torino
Citazione: Non possiamo scegliere cosa ci accade, ma possiamo sempre scegliere come reagire a ciò che ci accade.
Genere: Maschile

Precedente

Torna a Musica - Cosa stai ascoltando adesso?

Chi c’è in linea in questo momento?

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Reputation System ©'