Un quadro o un'opera che vi rappresenta

Un quadro o un'opera che vi rappresenta

Messaggioda Penna » 09/01/2021, 11:32



Come da titolo, c'è un'opera in cui vi rispecchiate?

Immagine


Fattori, Cavallo Morto (1903)

Un contadino rimane aggrappato ad una speranza morta, un cavalo stramazzato al suolo, ultima fonte di sostegno economico del protagonista, che rimane sconfortato, inerme, paralizzato, in mezzo ad una stradina di campagna. Nubi nere all'orizzonte si avvicinano, preannunciando un futuro dello stesso colore.
  • 1

Avatar utente
Penna
Amico level two
 
Stato:
Messaggi: 64
Iscritto il: 01/01/2021, 15:33
Località: Roma
Citazione: anche nella tempesta resta quieto il fondo del mare
Genere: Maschile

Un quadro o un'opera che vi rappresenta

Messaggioda Fior di Sole » 09/01/2021, 14:31



Immagine

Angelo Morbelli, Asfissia!, 1884

È un dittico composto da due tele, una più grande e una più piccola, e rappresenta un tavolo apparecchiato dopo i resti di una grande festa.
Ci sono bottiglie di champagne in ogni dove, un il cilindro e uno scialle posati su una sedia e dei fiori sparsi su tutto il pavimento. Ogni oggetto ricorda balli sfrenati ormai conclusi.
I candelabri, con le candele consumate fino in fondo, testimoniano che sono rimasti accesi tutta la notte. L’orologio segna le dieci un quarto del mattino e dalla finestra si intravedono i raggi del sole mattutino che tentano di penetrare dalle serrande chiuse. Nella seconda tela, sullo sfondo, è presente una donna addormentata in una posa (ritenuta all'epoca) sconveniente e un uomo svenuto a terra.
Il quadro, quindi, è la rappresentazione delle brutte conseguenze di una festa.
Il titolo dell'opera, Asfissia, ricorda una mancanza d'aria e il desiderio di realizzare una trasgressione. Le finestre chiuse e le serrande abbassate danno la sensazione di oppressione, e sembra quasi di riuscir a sentire tutti gli odori aspri racchiusi nella stanza: l’odore dell'alcool, delle candele consumate, del cibo ormai stantio … odori che soffocano.
  • 0

Avatar utente
Fior di Sole
Amico level three
 
Stato:
Messaggi: 102
Iscritto il: 06/01/2020, 16:22
Località: Italia
Citazione: Non c'era risposta, eccetto quella generica risposta che la vita dà ai problemi più complicati e insolubili.
La risposta è questa: bisogna vivere delle esigenze della giornata, ossia dimenticare.
Genere: Femminile

Un quadro o un'opera che vi rappresenta

Messaggioda Penna » 09/01/2021, 14:53



Molto bella l'opera e altrettanto la descrizione fatta
  • 0

Avatar utente
Penna
Amico level two
 
Stato:
Messaggi: 64
Iscritto il: 01/01/2021, 15:33
Località: Roma
Citazione: anche nella tempesta resta quieto il fondo del mare
Genere: Maschile

Un quadro o un'opera che vi rappresenta

Messaggioda Bonifacio » 09/01/2021, 21:25



Immagine

morte di Bonifacio VIII, Barabino 1866

è ovviamente improbabile che la morte del papa sia avvenuta in questa maniera, l'artista ha più che altro voluto immortalare il suo stato psicologico dopo gli eventi di Anagni, immaginandolo non a torto come la sua morte de facto, sopraggiunta tra l'altro per un peggioramento della calcolosi renale poco dopo.
  • 1

Immagine
Avatar utente
Bonifacio
Moderatore
 
Stato:
Messaggi: 6110
Iscritto il: 05/06/2014, 17:40
Località: HMHS Britannic
Occupazione: Relitto
Citazione: Nella solitudine il solitario divora se stesso. Nella moltitudine lo divorano i molti. Ora scegli. (Nietzsche)
Genere: Maschile

Un quadro o un'opera che vi rappresenta

Messaggioda Middlegame » 10/01/2021, 2:13



Immagine


Ivan il Terribile e suo figlio Ivan al Venerdì, 16 novembre, 1581, Il’ja Efimovič Repin

Negli appartamenti privati di Ivan il Terribile, si è consumato un devastante litigio tra lui e il figlio. Lo zaveric che al tempo aveva solo ventisette anni ed era similissimo al padre per crudeltà e violenza, si trova a terra, agonizzante tra le braccia del suo assassino, il padre.
Lo scettro di Ivan il Terribile è l'arma del delitto. Simbolo del potere trasformato in mera clava.
E mentre il velo di rabbia svanisce e arriva la consapevolezza di quello che è successo, Ivan si rende conto di cosa ha fatto e può solo abbracciare il figlio.
  • 2

Avatar utente
Middlegame
Amico level three
 
Stato:
Messaggi: 100
Iscritto il: 25/08/2020, 22:14
Località: Milano
Citazione: La morte è più leggera di una piuma, il dovere più pesante di una montagna
Genere: Maschile


Torna a Foto, Immagini & Arte

Chi c’è in linea in questo momento?

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Reputation System ©'