Mi sento una fallita,odio me stessa.. Troppo "vecchia" per ricominciare?

Ormai è tardi per intraprendere un nuovo percorso?

Sfruttiamo questo spazio anche per parlare di scuola, di compagni, di colleghi, di materie. Chiediamo/diamo aiuto e spiegazioni su tutto ciò che concerne lo studio (scuola e università).
Inoltre, date le condizioni critiche in cui si trova l'Italia, ecco un forum che vuole raccogliere storie, idee, iniziative e proposte, qui e all'estero.

Mi sento una fallita,odio me stessa.. Troppo "vecchia" per ricominciare?

Messaggioda Maura » 06/12/2018, 15:40



Quando mi laureai (mi sono laureata a 27 anni, una delle più giovani della mia sessione di laurea) dopo di me discusse la tesi un distinto signore di oltre 60 anni.
Era andato in pensione e si era rimesso sui libri.
  • 1

Maura
Amico level nine
 
Stato:
Messaggi: 430
Iscritto il: 09/02/2015, 14:13
Località: Roma
Citazione: Panta Rei
Genere: Femminile

Mi sento una fallita,odio me stessa.. Troppo "vecchia" per ricominciare?

Messaggioda Lunastorta » 06/12/2018, 18:59



Troppo vecchia a 21 anni?.ma chi ti mette ste idee in testa? Ci sono persone che hanno iniziato a dipingere a 80 anni e sono diventati maestri...ma possibile che c'è ancora questa stupida storia dell'età anagrafica!
Smettila di pensare queste cose e fai ciò che desideri e del giudizio altrui fregatene.
  • 0

Avatar utente
Lunastorta
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 43
Iscritto il: 02/11/2018, 9:11
Località: Dentro un guscio di noce
Citazione: Solo un sorso di vita....solo un respiro di vento...
Genere: Femminile

Precedente

Torna a Forum su Lavoro, Scuola, Università e Futuro professionale

Chi c’è in linea in questo momento?

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Reputation System ©'