Mi trattano male secondo voi? Dovrei cambiare lavoro?

È il mio primo lavoro quindi non capisco se mi trattano bene. Ho 21 anni

Sfruttiamo questo spazio anche per parlare di scuola, di compagni, di colleghi, di materie. Chiediamo/diamo aiuto e spiegazioni su tutto ciò che concerne lo studio (scuola e università).
Inoltre, date le condizioni critiche in cui si trova l'Italia, ecco un forum che vuole raccogliere storie, idee, iniziative e proposte, qui e all'estero.

Mi trattano male secondo voi? Dovrei cambiare lavoro?

Messaggioda gretolina » 04/07/2019, 13:29



È il mio primo lavoro quindi non capisco se mi trattano bene. Ho 21 anni

Ho iniziato da centralinista/grafica prendevo non tantissimo perché ero sotto altra agenzia, ma ero felice anche se non mi piaceva molto il centralino. Non mi sono mai sentita in confidenza con il capo mentre le altre lo erano. Ho un rapporto più distaccato, ho sempre avuto paura a parlargli.
Poi ci hanno assunte a tempo indeterminato aumentando di abbastanza lo stipendio, e sono contenta.
Poi la segretaria di amministrazione è rimasta incinta, l’ho sostituita senza competenze, con un mese di formazione da lei. Ho studiato grafica avevo 3 in matematica, non sono una contabile. Ma nonostante questo mi hanno detto che sono brava e che si fidano di me (anche se a volte sbaglio).
Ora sono 6 mesi che la ragazza che sostituisco è a casa, manca un mese al suo rientro. Sto impazzendo mi sento sotto terra e trattata male, vi elenco i motivi, il mio posto l’ha preso un'altra ragazza chiamiamola (L).
Il capo da quando c’è lei ci porta sempre la colazione, ma se ci sono solo io in ufficio non lo fa, lei ormai gli riferisce tutto, il capo se ha bisogno anche di cose che faccio io CHIEDE A LEI di dirmelo...
Le sta facendo fare un corso davvero avanzato sui social che aveva promesso a me prima che la ragazza andasse in maternità. Lo sta facendo fare anche a me con l’account di (L) ma io non avrò esame e certificazione. (L) non riesce a studiare tra lavoro ed altro e allora settimana prossima la lasciano a casa per studiare 1 settimana, ma lei va anche a lezione a scuola, e io allora? Io faccio più fatica arrivo a casa esausta alle 21 e tre ore di corso di sera non riesco. e l’ho detto, mi hanno risposto ci penseremo più avanti (si certo come no ho capito che è solo un contentino perché lo aveva promesso a me)
Dovrò fare anche tutto il suo lavoro oltre al mio di amministrazione DA SOLA con 40 persone in ufficio che avranno bisogno di assistenza per 7 giorni!!!. E sta cosa non me l’ha detta nemmeno in faccia il capo ma ha mandato suo padre a fare il messaggero.
Sto facendo un sacco di amministrazione, sì sbaglio ogni tanto ma nemmeno l’aumento di stipendio e la ragazza (L) invece ha un bellissimo rapporto col capo ridono scherzano ecc.. anchio ci ho provato ma non funziona a me mi tratta troppo seriamente. E lei che fa centralino ha lo stipendio poco più alto del mio.
Mi hanno promesso che appena torna la ragazza incinta farò ciò per cui ho studiato (grafica) e assumeranno un'altra per il centralino e (L) farà i social.
Non ha senso tenere una ragazza (L) 8 ore per i social e un'altra 8 ore per grafica (IO) (aiuterò anche un po in amministrazione e social visto che vedo anche io i corsi) insomma faccio tutto io.
Ora sto avendo dei problemi con un consulente che fa tutto sbagliato, cose legali fatture, io faccio fatica non conoscendo queste cose, ho riferito tutto al capo, l’ha sgridato ma mi sono presa pure io la “sgridata” dal padre del capo che è anche lui titolare, perché devo farmi rispettare.
Sto davvero male mi sto esaurendo.
  • 1

Avatar utente
gretolina
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 31
Iscritto il: 12/02/2018, 19:52
Località: Milano
Genere: Femminile

MI TRATTANO MALE SECONDO VOI? DOVREI CAMBIARE LAVORO?

Messaggioda Sting » 04/07/2019, 13:45



Evidentemente il tuo capo ha quantomeno una simpatia particolare con quella ragazza, sempre che lui non abbia fatto anche il maiale e lei la donnaccia.
Poi quello ti ha sgridata solo perché ci sei tu al posto di dirigente su certe cose e questo ovviamente non è giusto. Se non hai colpe non ti devono incolpare. Sono gentaglia che di te non se ne fregano niente .
  • 0

Avatar utente
Sting
Amico level sixteen
 
Stato:
Messaggi: 794
Iscritto il: 13/12/2018, 11:21
Località: Italia
Genere: Maschile

MI TRATTANO MALE SECONDO VOI? DOVREI CAMBIARE LAVORO?

Messaggioda gretolina » 04/07/2019, 13:50



Dopo avermi "sgridata" mi ha dato una carezza, il padre del capo mi vuole bene lo dice per me.... il problema è il capo. E anchio penso che abbiano fatto qualcosa... purtroppo
  • 1

Avatar utente
gretolina
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 31
Iscritto il: 12/02/2018, 19:52
Località: Milano
Genere: Femminile

MI TRATTANO MALE SECONDO VOI? DOVREI CAMBIARE LAVORO?

Messaggioda Benny16 » 04/07/2019, 14:02



Nel mondo del lavoro dipendente non si dovrebbe mai smettere di spedire curricula e cercare un nuovo posto, soprattutto se la propria azienda non offre molte opportunità di carriera.
Per rispondere alla tua domanda: dovresti cambiare lavoro? Dovresti cercarne uno nuovo indipendentemente da come va il tuo, perché cercare non costa nulla e l'opportunità di trovare qualcosa di meglio non andrebbe scartata a prescindere.
  • 0

If at all God's gaze upon us fall
His mischievous grin, look at him
Avatar utente
Benny16
Amico level five
 
Stato:
Messaggi: 215
Iscritto il: 16/01/2019, 19:28
Genere: Maschile

MI TRATTANO MALE SECONDO VOI? DOVREI CAMBIARE LAVORO?

Messaggioda Sting » 04/07/2019, 14:07



gretolina ha scritto:Dopo avermi "sgridata" mi ha dato una carezza, il padre del capo mi vuole bene lo dice per me.... il problema è il capo. E anchio penso che abbiano fatto qualcosa... purtroppo



Prova a dargli torto e vedi se si trasforma o meno. Quell'uomo si dovrebbe solo vergognare perché sa bene che tu non hai una certa esperienza e quindi non può aspettarsi chissà cosa da te.
Fossi stato io gli avrei detto: non mi toccare nemmeno, mi fai schifo, provaci con quella donnaccia di tua madre e non mi dare più alcun tipo di fastidio.
Andare a favore del figlio nemmeno è normale, perciò ti dico che la carezza è solo un contentino.
Comunque vedi tu, a volte ci vuole pazienza. Il fatto di licenziarmi deve essere solo qualcosa di estremo.
Tanto per dirtene una io sono del sud e qui non funziona niente.
Per farti un esempio, chi fa i lavori pericolosi non si mettono nemmeno il casco in testa e i guanti, non hanno protezioni se devono salire su una scala, lavorano anche oltre 12 ore al giorno e 1200 euro al mese li prende solo chi è esperto ed ha una famiglia.

Ora quello che dovevo dirti te l'ho detto, vedi tu.
  • 0

Avatar utente
Sting
Amico level sixteen
 
Stato:
Messaggi: 794
Iscritto il: 13/12/2018, 11:21
Località: Italia
Genere: Maschile

Mi trattano male secondo voi? Dovrei cambiare lavoro

Messaggioda gretolina » 17/09/2019, 19:27



Riecco i qui dopo mesi.
Ho aspettato è sempre peggio. Le mie ferie le ho passate all ospedale e anche una settimana a settembre, poi sono rientrata al lavoro, e sono stata male dopo due giorni, sono andata all ospedale dal ufficio. Piangevo, mi hanno vista piangere tranne il capo. Erano tutti preoccupati. Dopo qualche ora sono tornata in ufficio a prendere le mie cose perché dovevo stare ancora in malattia, il capo mi ha abbracciata insistentemente ed era molto preoccupato. Dopo la malattia ho scritto al capo che stavo ancora male e la dottoressa mi aveva dato un altra settimana. Ieri sono rientrata al lavoro. Il capo mi ignora, come se non esistessi nemmeno un saluto. È tornata quella che sostituivo e sono tornata al mio vecchio odiato lavoro ch non sopporto. E (L) fa quello che il capo voleva farmi fare a me prima che arrivasse.... sono arrivata al limite la decisione è presa me n vado. Ma non troverò più un indeterminato....sto davvero male sembra che mi odiano e mi sottomettono, sembra incavolato con me per qualcosa.... non ho voluto io essere ricoverata in Spagna e mandare all aria tutte le vacanze. Sono pazza io?
  • 0

Avatar utente
gretolina
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 31
Iscritto il: 12/02/2018, 19:52
Località: Milano
Genere: Femminile


Torna a Forum su Lavoro, Scuola, Università e Futuro professionale

Chi c’è in linea in questo momento?

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron
Reputation System ©'