Cosa fareste se non doveste lavorare per vivere?

Sfruttiamo questo spazio anche per parlare di scuola, di compagni, di colleghi, di materie. Chiediamo/diamo aiuto e spiegazioni su tutto ciò che concerne lo studio (scuola e università).
Inoltre, date le condizioni critiche in cui si trova l'Italia, ecco un forum che vuole raccogliere storie, idee, iniziative e proposte, qui e all'estero.

Cosa fareste se non doveste lavorare per vivere?

Messaggioda samhaim » 26/06/2015, 19:02



considerando che se non lavori ti arriva subito l'etichetta di mantenuto e se non lavori perchè hai soldi per altre motivazioni dipende da quanti ne hai, immagino che uno si annoierebbe e dovrebbe vivere in un ambiente con altre persone con uno stile di vita simile per non sentirsi ovviamente solo e invidiato eccessivamente, oppure dovrebbe vivere solo per un certo periodo o essere cosi ricco da "comprare" anche le altre persone, oppure aprire un attività senza fini di lucro per per impegnare il proprio tempo in qualcosa di costruttivo in questo modo faresti comunque un ipotetico lavoro
  • 0

Avatar utente
samhaim
Amico level nineteen
 
Stato:
Messaggi: 1179
Iscritto il: 21/02/2015, 21:35
Citazione: sono la rovina della mia vita solo un malato poteva rovinarsi come ho fatto io
Genere: Maschile

Cosa fareste se non doveste lavorare per vivere?

Messaggioda samhaim » 26/06/2015, 19:03



considerando che se non lavori ti arriva subito l'etichetta di mantenuto e se non lavori perchè hai soldi per altre motivazioni dipende da quanti ne hai, immagino che uno si annoierebbe e dovrebbe vivere in un ambiente con altre persone con uno stile di vita simile per non sentirsi ovviamente solo e invidiato eccessivamente, oppure dovrebbe vivere solo per un certo periodo o essere cosi ricco da "comprare" anche le altre persone, oppure aprire un attività senza fini di lucro per per impegnare il proprio tempo in qualcosa di costruttivo in questo modo faresti comunque un ipotetico lavoro, o potresti anche scappare in qualche posto isolato e vivere con una cerchia ristretta di persone e non sarebbe male caso mai a contatto con la natura lontano dal mondo
  • 0

Avatar utente
samhaim
Amico level nineteen
 
Stato:
Messaggi: 1179
Iscritto il: 21/02/2015, 21:35
Citazione: sono la rovina della mia vita solo un malato poteva rovinarsi come ho fatto io
Genere: Maschile

Cosa fareste se non doveste lavorare per vivere?

Messaggioda kathellyna » 22/09/2020, 12:01



poco mi importa di "fare esperienze" o di conoscere gente. credo che se avessi abbastanza denaro da poter passare tutta la vita senza lavorare starei chiusa nella mia stanza e pagherei qualcuno per portarmi il cibo davanti alla porta, chiudendo fuori problemi e preoccupazioni varie e potendo così vivere in modo tranquillo.
  • 1

.
Avatar utente
kathellyna
Moderatore
 
Stato:
Messaggi: 7407
Iscritto il: 06/12/2012, 20:33
Genere: Femminile

Cosa fareste se non doveste lavorare per vivere?

Messaggioda Adamas » 22/09/2020, 12:24



kathellyna ha scritto:poco mi importa di "fare esperienze" o di conoscere gente. credo che se avessi abbastanza denaro da poter passare tutta la vita senza lavorare starei chiusa nella mia stanza e pagherei qualcuno per portarmi il cibo davanti alla porta, chiudendo fuori problemi e preoccupazioni varie e potendo così vivere in modo tranquillo.


C'è stato un momento in cui la pensavo in modo simile. Anni dopo ho scoperto che è una mentalità molto giapponese, di una piccola parte della popolazione... diecimila chilometri lontani, etnia e cultura diverse, eppure così vicini... I sentimenti, in questo caso la sofferenza, accomunano davvero tutti gli uomini. Il mio lato emozionale/idealista si chiede perché se questo è vero gli uomini non si siano ancora coalizzati per estirpare sofferenza ed ingiustizie come primo imperativo per tutti, quello razionale/pragmatico ha una risposta che non è "bella", ma non perdo del tutto la speranza.
  • 0

Avatar utente
Adamas
Amico level four
 
Stato:
Messaggi: 179
Iscritto il: 08/09/2020, 11:31
Località: Remembrance
Citazione: "Il cieco rispetto per l'autorità è il più grande nemico della verità." Albert Einstein
Genere: Maschile

Cosa fareste se non doveste lavorare per vivere?

Messaggioda Yobikoe » 22/09/2020, 12:34



Ho passato quasi due anni da hikikomori, il periodo migliore della mia vita, ad averceli i soldi per non lavorare non sarebbe male. Anche se dopo tutto questo tempo sono cambiata, ora probabilmente li spenderei per far viaggi in mezzo al nulla, lontana dagli schifosi umani, o per coltivare qualcuno dei tanti miei interessi che ho dovuto abbandonare a causa della mancanza di soldi.
  • 0

Immagine
1641
Avatar utente
Yobikoe
Amico level three
 
Stato:
Messaggi: 134
Iscritto il: 08/12/2015, 17:24
Località: Inferno
Citazione: Scesi le scale dell'inferno in quel gelido inverno. Kalashnikov collective
Genere: Femminile

Cosa fareste se non doveste lavorare per vivere?

Messaggioda crociato » 22/09/2020, 13:41



Penso che lavorerei.. con più serenità
  • 1

crociato
Amico level eleven
 
Stato:
Messaggi: 544
Iscritto il: 24/11/2016, 23:40
Genere: Maschile

Cosa fareste se non doveste lavorare per vivere?

Messaggioda Cabiria » 22/09/2020, 17:10



Probabilmente cercherei di regalare l opportunità di lavorare a tutti quelli che stanno come sto io adesso così non ce starebbe più nessuno sfigato che piagne miseria e non c ha manco un muro do sbatte la testa
  • 1

Non è una grande idea irritarsi per i difetti delle persone, soprattutto se anche tu ne hai un paio.

Immagine
Avatar utente
Cabiria
Moderatore
 
Stato:
Messaggi: 756
Iscritto il: 21/08/2018, 18:46
Località: Roma
Citazione: Ma niente, non ce la faccio. Mi dispiace, oggi mi state tutti sul c***o!
Genere: Femminile

Precedente

Torna a Forum su Lavoro, Scuola, Università e Futuro professionale

Chi c’è in linea in questo momento?

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Reputation System ©'