Per chi volesse affiggere un annuncio di lavoro o far conoscere la propria attività

Sfruttiamo questo spazio anche per parlare di scuola, di compagni, di colleghi, di materie. Chiediamo/diamo aiuto e spiegazioni su tutto ciò che concerne lo studio (scuola e università).
Inoltre, date le condizioni critiche in cui si trova l'Italia, ecco un forum che vuole raccogliere storie, idee, iniziative e proposte, qui e all'estero.

Per chi volesse affiggere un annuncio di lavoro o far conoscere la propria attività

Messaggioda Meiko » 10/02/2024, 11:06



Buongiorno a tutti.
Sono molti anni che non venivo più qui, ma volevo condividere la mia esperienza riguardo all’annuncio. Poiché era il mio sogno andare a lavorare in quel posto, ho contattato la persona di riferimento. La cosa è accaduta diverso tempo dopo la data dell’annuncio qui dentro.
La prima volta che l’ho sentito al telefono mi è sembrata una brava persona… eppure mi si sono accesi diversi campanelli d’allarme. Il primo era “come mai in 3 anni dall’annuncio non ha ancora trovato nessuno, visto quante persone desiderano trasferirsi per avere una vita migliore?”. E tanti altri… Nonostante mi avesse fatto nomi e cognomi di gente vera che voleva investire nel discorso di cui si parla.
Ebbene, senza farla troppo lunga, ho avuto diversi contatti telefonici con questo “imprenditore” che mi ha spiegato in lungo e in largo come funziona il discorso visto in USA e tutto il resto.
A un certo punto, mentre ero convinta che stessimo avendo un rapporto telefonico in vista di un’eventuale futura collaborazione lavorativa (ci siamo sentiti al telefono per quasi un anno, eravamo ai lati opposti dell’Oceano e io avevo un altro lavoro) mi dice che una ragazza con cui doveva iniziare il discorso della società (che sentiva da poco e che evidentemente gli aveva detto di essere disponibile a trasferirsi subito) gli aveva tirato pacco, e ha iniziato a fare quello che io definisco “lecchinaggio” con secondi fini. E mi sono ritornati i campanelli d’allarme. Primo perché se ti senti con me e poi viene fuori che stavi prendendo un’altra persona senza dirmi nulla non sei tanto affidabile, e poi per tanto altro.
Ad ogni modo, ero arrivata al punto che era per me estremamente necessario cambiare. Lui è solo arrivato al momento giusto e mi stava offrendo quella che si chiama la famosa “luna nel pozzo”. Io razionalmente mi rendevo conto di tutto, ma tra il periodo a livello globale, il fatto che mi stava presentando un gancio per il posto dei sogni e tutto il resto, ho volutamente chiuso gli occhi su tutto quello che non andava e mi sono letteralmente buttata nel vuoto.
Mi sono licenziata dal lavoro sicuro e tranquillo che avevo (che però non sopportavo più per vari motivi) e mi sono vista con questo signore per definire dal vivo i dettagli.
Da quel momento è stato un susseguirsi -da parte sua- di impedimenti e ostacoli (per carità, magari anche casuali) per concretare la cosa.
A un certo punto, sembrava che finalmente dovessimo partire. Dieci giorni prima, ho spedito la mia roba presso il luogo dove avremmo dovuto stare, con la super garanzia di potermi fidare del parentado in loco che sapeva del nostro arrivo e avrebbe custodito i pacchi fino a che non fossimo arrivati.
Dopo aver spedito, mi arriva la comunicazione che non ci sono i soldi per mettere in piedi la società (così come il bar, il locale lounge e tutto il resto che sembrava un impero da creare). La cosa è stata poi negata, dicendo che era colpa del periodo in cui c’erano restrizioni.
In questo momento, ho ancora le bolle dei miei pacchi spediti e di cui non ho più saputo nulla perché non mi sono stati più restituiti. Anzi, sono stata caldamente “invitata” a smettere di chiedere indietro la mia roba. Preciso che non esiste nessun documento che i pacchi mi siano stati inviati indietro, come è stato sempre detto per un certo primo tempo, prima di dare la colpa alla ditta di spedizioni che non voleva più rispedirli al mittente… Insomma, prima colpa degli sponsor, poi colpa delle ditte di spedizioni… la responsabilità è sempre stata al di fuori.
  • 2

I am the keeper of my mind and body.
Wherever Love is present, fear is a stranger.
And Love is here!
cit. Kyle Gray


Se ti va, seguimi su Telegram - ShinNoWa-Armonia dell'anima -https://t.me/ShinNoWa


To know the Universe is to know Myself
To know the Myself is to know Universe
My Soul is the True and Real aspect of Myself


Claim your space and remember your Wholeness
Avatar utente
Meiko
Amico Top Level
 
Stato:
Messaggi: 4215
Iscritto il: 10/12/2012, 22:14
Località: Dreamland
Occupazione: Tecnico radiestesista e Lettrice di RA ARCI
Citazione: Sometimes the brightest light comes from the darkest places
Genere: Femminile

Per chi volesse affiggere un annuncio di lavoro o far conoscere la propria attività

Messaggioda Navigator63 » 10/02/2024, 18:30



Meiko ha scritto:volevo condividere la mia esperienza riguardo all’annuncio. Poiché era il mio sogno andare a lavorare in quel posto, ho contattato la persona di riferimento. La cosa è accaduta diverso tempo dopo la data dell’annuncio qui dentro.

Grazie per la condivisione.

Io ne trarrei alcuni insegnamenti:
- Quando vediamo troppe "red flag" (segnali di allarme), quasi sempre c'è davvero sotto qualcosa che non va. Stiamo in campana, facciamo verifiche, chiediamo garanzie.
- Se una cosa sembra troppo bella per essere vera... al 99% non è vera. :D
- Ascoltiamo il nostro "sesto senso", o istinto di pancia: quando ci dice che abbiamo a che fare con una persona non affidabile, spesso ha ragione.

Attenzione però a non cadere nell'eccesso opposto: non fidarsi di nessuno, ritrarsi al primo segnale negativo, non rischiare mai.
A volte occorre fare un "salto nel buio" per poter compiere dei progressi. :)
Però magari in quei casi cerchiamo di avere un "piano B" se le cose vanno male. :rolleyes:

"Expect the best, plan for the worst, and prepare to be surprised."
(Denis Waitley)
(Sperate nel meglio, preparatevi al peggio ed aspettatevi di rimanere sorpresi.)

Nel tuo caso, forse un risultato positivo c'è: hai mollato un lavoro che detetstavi, quindi adesso sei libera di cercare qualcosa di meglio senza la "zavorra" che ti offriva l'attacamento a quella sicurezza. :mmm2:
  • 0

Il mio Blog "Psicofelicità": https://psicofelicita.blogspot.com/

Winners find a way, losers find an excuse.
Avatar utente
Navigator63
Amico level nineteen
 
Stato:
Messaggi: 991
Iscritto il: 21/07/2014, 1:29
Località: Torino
Citazione: Non possiamo scegliere cosa ci accade, ma possiamo sempre scegliere come reagire a ciò che ci accade.
Genere: Maschile

Per chi volesse affiggere un annuncio di lavoro o far conoscere la propria attività

Messaggioda Meiko » 13/02/2024, 10:05



Ciao!

Come ho scritto, ero ben conscia che la situazione non mi dava fiducia e davvero sembrava tutto troppo... Ma ho volutamente chiuso gli occhi per vari motivi. Quindi mi sono resa conto che le cose non tornavano fin dal primo momento che l'ho sentito. Ma io volevo che si avverasse e basta. Mi serviva un gancio per cambiare vita.

Il lavoro che avevo non lo detestavo (detestarlo è un termine esagerato), come ho scritto non lo sopportavo, semplicemente non ci credevo più e volevo cambiare e volevo che quella fosse l'occasione.

In realtà alla fine ho cambiato veramente vita. Mi si è letteralmente aperto un mondo di conoscenza davanti di cui non vedevo nulla fino a quel momento. Mi sono rimessa a studiare e adesso sono diventata tecnico radiestesista, eseguo trattamenti, faccio dei corsi (ho concluso da poco, quindi sono all'inizio), ho preso altre certificazioni, ho fatto corsi dal vivo (e non solo) con Roy Martina, ho addirittura partecipato come speaker per un giorno da Joy Martina, sono diventata lettrice di RA, e ancora sto studiando, perchè l'aggiornamento e il miglioramento non sono mai finiti.
Stai a vedere che lo devo pure ringraziare! XD
  • 1

I am the keeper of my mind and body.
Wherever Love is present, fear is a stranger.
And Love is here!
cit. Kyle Gray


Se ti va, seguimi su Telegram - ShinNoWa-Armonia dell'anima -https://t.me/ShinNoWa


To know the Universe is to know Myself
To know the Myself is to know Universe
My Soul is the True and Real aspect of Myself


Claim your space and remember your Wholeness
Avatar utente
Meiko
Amico Top Level
 
Stato:
Messaggi: 4215
Iscritto il: 10/12/2012, 22:14
Località: Dreamland
Occupazione: Tecnico radiestesista e Lettrice di RA ARCI
Citazione: Sometimes the brightest light comes from the darkest places
Genere: Femminile

Per chi volesse affiggere un annuncio di lavoro o far conoscere la propria attività

Messaggioda Navigator63 » 13/02/2024, 20:14



Meiko ha scritto:Ma io volevo che si avverasse e basta. Mi serviva un gancio per cambiare vita.

Forse è per quello che hai insistito (nonostante i campanelli d'allarme)... cercavi una via che ti portasse ad uscire dalla tua zona di comfort. :)

In realtà alla fine ho cambiato veramente vita. Mi si è letteralmente aperto un mondo di conoscenza davanti di cui non vedevo nulla fino a quel momento.

.. ed infatti ne sei uscita!
Hai utilizzato la situazione per trovare una nuova strada, in cui - a quanto pare - ti senti più motivata e realizzata. Brava! :coolok:

"When life gives you lemons, make lemonade."
(proverbial phrase)
  • 0

Il mio Blog "Psicofelicità": https://psicofelicita.blogspot.com/

Winners find a way, losers find an excuse.
Avatar utente
Navigator63
Amico level nineteen
 
Stato:
Messaggi: 991
Iscritto il: 21/07/2014, 1:29
Località: Torino
Citazione: Non possiamo scegliere cosa ci accade, ma possiamo sempre scegliere come reagire a ciò che ci accade.
Genere: Maschile

Precedente

Torna a Forum su Lavoro, Scuola, Università e Futuro professionale

Chi c’è in linea in questo momento?

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Reputation System ©'