Nuovo lavoro

Sfruttiamo questo spazio anche per parlare di scuola, di compagni, di colleghi, di materie. Chiediamo/diamo aiuto e spiegazioni su tutto ciò che concerne lo studio (scuola e università).
Inoltre, date le condizioni critiche in cui si trova l'Italia, ecco un forum che vuole raccogliere storie, idee, iniziative e proposte, qui e all'estero.

Nuovo lavoro

Messaggioda issor » 25/01/2017, 22:04



Salve,
Oggi è stato il mio primo giorno di lavoro in ufficio come progettista, ho cambiato mansione sempre nella stessa ditta dove ero prima, e adesso devo imparare un mestiere del tutto diverso. Il mio nuovo lavoro comporta più responsabilità ma è anche un lavoro poco faticoso e non usurante, inoltre ho notato che il tempo passa più velocemente per me alla scrivania... ma forse solo perchè è il primo giorno.
Essendo un lavoro poco faticoso, sono meno stanco a fine giornata e perciò ho anche più tempo libero, devo solo organizzarmi meglio.
Sono contento, ma al tempo stesso mi sono sentito a disagio, ansioso e insicuro perchè non sò se è il lavoro che fa per me... anche se prima ambivo a questo lavoro.
Anche quando ho iniziato a lavorare 6 mesi fa mi sentivo allo stesso modo, come faccio ad abituarmi in fretta al mio nuovo lavoro? Avete qualche altro consiglio da darmi?
  • 0

Avatar utente
issor
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 36
Iscritto il: 29/12/2016, 20:26
Località: lombardia
Genere: Maschile

Nuovo lavoro

Messaggioda Bot » 25/01/2017, 22:09



Ciao.
L'unico consiglio che mi viene in mente di suggerirti è di fidarti delle tue capacità, immagino che se ti abbiano spostato di ruolo è perché ti ritengono capace. Quindi non hai nulla da temere.
^^
  • 0

Immagine
Avatar utente
Bot
Amico level three
 
Stato:
Messaggi: 126
Iscritto il: 11/12/2016, 23:04
Località: WorldWideWeb
Citazione: Questo è il mondo in cui viviamo. Le persone contano sugli errori altrui. Per manipolarsi e usarsi a vicenda. Anche per relazionarsi. Un caldo e caotico cerchio di umanità.
Genere: Femminile

Nuovo lavoro

Messaggioda Perplex » 25/01/2017, 22:12



Attento a non timbra/firmare le cose a occhi chiusi.
Spesso le aziende assumono i giovani progettisti solo per fare scaricabarile di responsabilità quando pioverà cacca.
  • 0

Avatar utente
Perplex
Amico level seventeen
 
Stato:
Messaggi: 845
Iscritto il: 14/06/2016, 11:40
Località: Lucca
Citazione: Sono infastidito dal fatto stesso che esistano le persone, ma la cosa che mi preoccupa è che tu sia una eccezione.
Genere: Maschile

Nuovo lavoro

Messaggioda issor » 25/01/2017, 22:39



Tanti mi hanno fatto i complimenti in questa azienda, dal periodo di alternanza scuola-lavoro fino ad adesso, il fatto è che ho poca autostima e perciò non credo in me stesso.
A volte qualcuno mi fa notare le mie capacità e mi cambia la giornata in meglio, a volte invece mi rimproverano per un mio piccolo sbaglio e me la rovinano.
Sono stato fortunato ad aver accettato questo lavoro, a detta di molti è un bel lavoro, inoltre è il posto di lavoro più vicino a casa mia.
A volte mi deprimo pensando che devo passare 9/10 ore al giorno al lavoro, sto scrivendo qua perché sento di aver bisogno di parlare con qualcuno, e non ho nessuno con cui poter parlare...
  • 0

Avatar utente
issor
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 36
Iscritto il: 29/12/2016, 20:26
Località: lombardia
Genere: Maschile

Nuovo lavoro

Messaggioda Black_lapse » 26/01/2017, 1:08



Eh ti capisco...sono problemi seri... :facepalm:
  • 0

Avatar utente
Black_lapse
Amico level three
 
Stato:
Messaggi: 106
Iscritto il: 06/02/2016, 13:35
Località: Buio
Citazione: Non è possibile o non è facile mutare col ragionamento ciò che da molto tempo si è impresso nel carattere.
(Aristotele)
Genere: Maschile

Nuovo lavoro

Messaggioda issor » 27/01/2017, 8:36



Sto pensando che non è il lavoro che fa per me, mi sembra stressante e poco interessante. Ma sono passati pochi giorni, magari ci devo fare l'abitudine... Ho anche la possibilità di scegliere e tornare indietro... Non só cosa fare
  • 0

Avatar utente
issor
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 36
Iscritto il: 29/12/2016, 20:26
Località: lombardia
Genere: Maschile

Nuovo lavoro

Messaggioda Premio Nobel » 27/01/2017, 15:28



Secondo me da quanto letto devi soltanto farci un attimino il callo perchè una cosa nuova
  • 0

Avatar utente
Premio Nobel
Amico level nineteen
 
Stato:
Messaggi: 916
Iscritto il: 12/07/2015, 18:37
Citazione: La filosofia è come la Russia, piena di paludi e spesso invasa dai tedeschi. (Roger Nimier).
Genere: Maschile

Nuovo lavoro

Messaggioda elle8n » 28/01/2017, 14:04



Sai sono i primi giorni: datti tempo per abituarti ed iniziare a sentirti a tuo agio poi ci ripenserai se fra un po' di tempo ti sentirai ancora così estraniato. Non farti troppi problemi ora :)
  • 0

Immagine

We all change, when you think about it, we're all different people; all through our lives, and that's okay, that's good, you've gotta keep moving, so long as you remember all the people that you used to be... -
11th Doctor
Avatar utente
elle8n
Moderatore
 
Stato:
Messaggi: 2234
Iscritto il: 06/07/2015, 1:01
Località: Piacenza
Citazione: I'm someone who was never meant for this world...
Genere: Femminile

Nuovo lavoro

Messaggioda issor » 01/02/2017, 20:03



Proprio non ce la faccio. Lavorare al computer non fa per me, vedo la vita che fanno gli altri in ufficio e non mi piace per niente, mi sento come in prigione.
Preferisco un lavoro manuale anche se faticoso, il problema è che rinuncio ad un bel lavoro, se faccio esperienza qui troveró lavoro più facilmente in futuro se decido di cambiare.
Sicuramente poi avrò dei rimorsi...
Adesso continuo a pensarci, anche quando sono a casa, non riesco ad andare avanti così.
  • 0

Avatar utente
issor
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 36
Iscritto il: 29/12/2016, 20:26
Località: lombardia
Genere: Maschile

Nuovo lavoro

Messaggioda Mr.Eric » 01/02/2017, 20:22



Io, da che mi ricordo, ad ogni lavoro che abbia mai fatto all'inizio è sempre stato orribile... Non mi sentivo in grado, non lo sentivo mio, non mi piaceva... Il punto è che ci va del tempo. Non abbandonare subito, aspetta.. aspetta di imparare bene, di entrare nei meccanismi e di entrare il più possibile in sintonia con lavoro e colleghi e a quel punto decidi. Ci va del tempo per abituarsi alla novità e poter poi dare un giudizio corretto. Mi ricordo anche l'inizio del mio attuale lavoro... Ho passato il primo mese a non far altro che pensare di licenziarmi per motivi simili ai tuoi... Poi con il passare del tempo sono diventato sempre più bravo e ho cominciato a sentirlo mio. Ora ci lavoro abbastanza volentieri (per quanto si possa lavorare volentieri) nonostante sia un lavoro piuttosto duro. Aspetta e decidi a mente più lucida... Questo è il consiglio che ti do per evitare di mangiarti le mani in futuro.
  • 1

OMG They killed kenny!! You bastards!!!!

1126
Avatar utente
Mr.Eric
Amico level seven
 
Stato:
Messaggi: 343
Iscritto il: 07/05/2013, 2:47
Località: piemonte
Genere: Maschile

Prossimo

Torna a Forum su Lavoro, Scuola, Università e Futuro professionale

Chi c’è in linea in questo momento?

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Reputation System ©'