Mia madre è depressa e non ce la faccio più

Forum di aiuto sui tabù della famiglia. I Fatti Vostri.
Parliamo del rapporto conflittuale tra genitori e figli nel presente e nel nostro vissuto passato.
Cosa vuol dire avere una mamma e un papà? Cosa significa essere bambini, e cosa, essere ragazzini? Come sta il tuo bambino interiore?
Quanti problemi e quante difficoltà ci vengono messi davanti?
Qui si possono inviare sfoghi, critiche e consigli su come dovrebbe comportarsi un genitore con il proprio figlio e viceversa.

Mia madre è depressa e non ce la faccio più

Messaggioda Giadaa » 25/06/2020, 12:30



Ciao a tutti, sono una ragazza adolescente con una madre depressa...lo è da quando sono piccola, e questo perché non ha ancora superato la morte dei suoi genitori nonostante ormai siano passati più di dieci anni...io non so veramente più che fare, ormai sono abituata a vivere con lei ma veramente a volte la situazione è ingestibile...sta tutto il giorno a letto a guardare la tv e non pulisce nemmeno, a volte addirittura ci serve del cibo crudo, infatti a casa mia fa tutto mio padre...lui guadagna tutti i soldi per la famiglia (mi madre non lavora da quando sono morti i suoi genitori e ogni volta che io e mia sorella proviamo a dirle di cercare un lavoretto, lei dice che lei vorrebbe lavorare ma per colpa nostra non lo fa), pulisce addirittura, si occupa di questioni scolastiche e quando io e mia sorella abbiamo bisogno di un passaggio per andare da qualche parte ci accompagna sempre lui, nonostante abbia già mille impegni di lavoro.
Ho provato a dire a mio padre e a mia sorella di mandarla da uno psicologo, ma ormai ci abbiamo rinunciato...non ammette nemmeno di essere depressa, e non capisco se lo sappia o no. Ho provato a dirle in maniera tranquilla che lei soffre evidentemente di depressione e mi piacerebbe vederla felice, ma lei ha iniziato ad urlarmi contro e a dirmi che voglio solo insultarla.
A volte scoppia a piangere senza un evidente motivo, infatti non andiamo più al ristorante con lei perché iniziava a piangere e a fare scenate al dir poco imbarazzanti in pubblico. In ogni discorso che facciamo inoltre deve sempre mettere in mezzo il fatto che i suoi genitori siano morti.
Oltretutto mio padre non la ama nemmeno più, è evidente che ormai sta con lei sono perché non ha voglia di fare il divorzio e ci ha detto più volte che non la lascia solo perché sennò io e mia sorella soffriremmo troppo (anche se sinceramente io sarei più felice se si separassero e andare a vivere solo con mio padre piuttosto che vivere tutti i giorni con una che urla contro a tutti e insulta senza un motivo tutti noi: ogni cosa che facciamo ha sempre da ridire).
Non so veramente a chi rivolgermi, dato che ha litigato con tutti i nostri parenti e stando sempre chiusa in casa a dormire non ha nemmeno più delle amiche, e dato che lei non vuole essere aiutata manco posso andare da uno specialista...solo che mi ha già rovinato gran parte della mia adolescenza, non vorrei continuare a vivere così finché non mi manterrò da sola, e manca davvero parecchio tempo...
  • 1

Giadaa
Nuovo Amico Virtuale
 
Stato:
Messaggi: 9
Iscritto il: 28/05/2020, 16:06
Località: Italia
Genere: Femminile

Mia madre è depressa e non ce la faccio più

Messaggioda Semir88 » 25/06/2020, 13:51



Ma è seguita da uno psichiatra? Io mia madre sono anni che la sopporto. Ha il disturbo bipolare con schizofrenia ed è un pò tarda. Con le medicine però sta calma sembra un cucciolo da portare a spasso. Dovresti far fare a tua madre un ricovero e poi farle prendere una terapia continua...
  • 1

Avatar utente
Semir88
Amico level two
 
Stato:
Messaggi: 83
Iscritto il: 04/04/2020, 20:59
Località: Turin
Genere: Maschile

Mia madre è depressa e non ce la faccio più

Messaggioda Sasha17 » 25/06/2020, 15:53



Io non so se avete qualche zio o zia o parente che conosce la situazione da vicino e vi possa aiutare
comunque anche per il vostro bene andrebbe seguita
Un abbraccio forte
  • 2

Tranne in alcuni casi a prima vista siamo tutti sani
Avatar utente
Sasha17
Amico level four
 
Stato:
Messaggi: 172
Iscritto il: 08/06/2018, 10:59
Località: Italy
Genere: Femminile

Mia madre è depressa e non ce la faccio più

Messaggioda Maryposa » 25/06/2020, 17:09



Ciao Giadaa, mi dispiace molto per la situazione che stai vivendo data la tua giovane età, ti dirò il mio punto di vista e spero possa darti qualche spunto. Quando la depressione dura da così tanto tempo la persona secondo me si abitua a quel modo di vivere, diventa come una sorta di confort zone e cerca quindi in tutti i modi di tenersela stretta, pur rendendosi conto, a volte, che tutto questo è nocivo, e quando le altre persone gli fanno notare che è evidente che sta male e che deve ricorrere a uno psicologo/ psichiatra lo prende come un attacco personale. Così alla fine i familiari tendono ad arrendersi a questa situazione assecondando il suo stato d'animo. Allora in questo caso secondo me la cosa giusta da fare è cercare di stimolarla a fare nuove cose per farla uscire di casa. Aveva qualche hobby o interesse prima di ammalarsi? Ripartite da quello. Se non vuole uscire pensate a qualcosa da svolgere anche in casa insieme magari. Visto che rifiuta di andare dallo psicologo le potete far fare una visita a domicilio. Potete magari chiamare qualche parente o amica con la quale aveva confidenza a prendere un café e cosi potrà scambiare due parole con loro. Prova a convincerla a cucinare qualcosa insieme, anche se la vedi sempre a letto da sola è probabile che senta un forte bisogno di attenzione. Con le persone depresse bisogna armarsi di tantissima panzienza e non mollare perché sono capaci di mettere muri su muri. I loro no, in realtà spesso sono delle chiare richieste di aiuto che vorrebbero urlare. Secondo me tuo padre ha assunto un atteggiamento troppo passivo e assecondante nei confronti di tua madre e questo è assolutamente controproducente. Fare tutte le cose al suo posto non farà altro che peggiorare la situazione perché lei potrebbe anche pensare di non essere capace più di svolgerle e di non essere una brava madre perciò dovrebbe metterla anche di fronte alle sue responsabilità, sempre in maniera pacata evitando i litigi. Se proprio non sapete a chi rivolgervi parlatene con il medico di famiglia. Ti auguro che la situazione possa migliorare. Un abbraccio. :)
  • 2

Avatar utente
Maryposa
Amico level two
 
Stato:
Messaggi: 72
Iscritto il: 11/10/2019, 18:46
Località: Sardegna
Genere: Femminile

Mia madre è depressa e non ce la faccio più

Messaggioda Joker » 25/06/2020, 17:42



Se nemmeno accetta il fatto di essere depressa (cosa che da come la descrivi sembra molto plausibile) non vedo come possano migliorare le cose. Purtroppo non si tratta solo di te che sei preoccupata per lei, vi sta anche rendendo le cose molto difficili, e se da una parte è giusto cercare di capirla per il dolore che prova, dall'altro è anche giusto che lei ci metta del suo. Dopotutto è lei la madre. Se proprio non vuole andare dallo psicologo non cotringetela, ma almeno fatele capire che ha bisogno di aiuto, voi siete la sua famiglia e dovete restare uniti, superare questo momento vi renderebbe molto forti soprattutto lei, ma ci dev'essere la giusta volontà, da parte sua in primis. Spero che le cose migliorino per tutti voi..
  • 1

I'm a kitchen sink, you don't know what that means. Because a kitchen sink to you is not a kitchen sink to me, ok friend?
Avatar utente
Joker
Amico level twelve
 
Stato:
Messaggi: 561
Iscritto il: 31/07/2018, 17:08
Località: Palermo
Citazione: In questo mondo terrificante, tutto ciò che abbiamo sono le connessioni che creiamo. Cit. Bojack horseman
Genere: Maschile

Mia madre è depressa e non ce la faccio più

Messaggioda Giadaa » 25/06/2020, 18:37



Semir88 ha scritto:Ma è seguita da uno psichiatra? Io mia madre sono anni che la sopporto. Ha il disturbo bipolare con schizofrenia ed è un pò tarda. Con le medicine però sta calma sembra un cucciolo da portare a spasso. Dovresti far fare a tua madre un ricovero e poi farle prendere una terapia continua...

No, non è seguita da uno psichiatra perché non sembra essere intenzionata a guarire (le ho parlato più volte dell’idea di andare per lo meno da uno psicologo e lei l’ha preso come un attacco personale, non capisco nemmeno se lei sia consapevole che ciò che fa non è normale). Comunque mi dispiace veramente molto per tua madre, pensa che almeno lei si sta facendo guarire...
  • 0

Giadaa
Nuovo Amico Virtuale
 
Stato:
Messaggi: 9
Iscritto il: 28/05/2020, 16:06
Località: Italia
Genere: Femminile

Mia madre è depressa e non ce la faccio più

Messaggioda Giadaa » 25/06/2020, 18:40



Sasha17 ha scritto:Io non so se avete qualche zio o zia o parente che conosce la situazione da vicino e vi possa aiutare
comunque anche per il vostro bene andrebbe seguita
Un abbraccio forte


Purtroppo no, è da quando sono piccola che i miei hanno tagliato i ponti con tutti i parenti, quindi non saprei proprio a chi rivolgermi... comunque grazie mille, anche se lei non sembra minimamente intenzionata ad essere aiutata, infatti mia sorella e mio padre ci hanno rinunciato ad aiutarla e fanno finta che tutto questo sia normale...
  • 0

Giadaa
Nuovo Amico Virtuale
 
Stato:
Messaggi: 9
Iscritto il: 28/05/2020, 16:06
Località: Italia
Genere: Femminile

Mia madre è depressa e non ce la faccio più

Messaggioda Giadaa » 25/06/2020, 19:04



Maryposa ha scritto:Ciao Giadaa, mi dispiace molto per la situazione che stai vivendo data la tua giovane età, ti dirò il mio punto di vista e spero possa darti qualche spunto. Quando la depressione dura da così tanto tempo la persona secondo me si abitua a quel modo di vivere, diventa come una sorta di confort zone e cerca quindi in tutti i modi di tenersela stretta, pur rendendosi conto, a volte, che tutto questo è nocivo, e quando le altre persone gli fanno notare che è evidente che sta male e che deve ricorrere a uno psicologo/ psichiatra lo prende come un attacco personale. Così alla fine i familiari tendono ad arrendersi a questa situazione assecondando il suo stato d'animo. Allora in questo caso secondo me la cosa giusta da fare è cercare di stimolarla a fare nuove cose per farla uscire di casa. Aveva qualche hobby o interesse prima di ammalarsi? Ripartite da quello. Se non vuole uscire pensate a qualcosa da svolgere anche in casa insieme magari. Visto che rifiuta di andare dallo psicologo le potete far fare una visita a domicilio. Potete magari chiamare qualche parente o amica con la quale aveva confidenza a prendere un café e cosi potrà scambiare due parole con loro. Prova a convincerla a cucinare qualcosa insieme, anche se la vedi sempre a letto da sola è probabile che senta un forte bisogno di attenzione. Con le persone depresse bisogna armarsi di tantissima panzienza e non mollare perché sono capaci di mettere muri su muri. I loro no, in realtà spesso sono delle chiare richieste di aiuto che vorrebbero urlare. Secondo me tuo padre ha assunto un atteggiamento troppo passivo e assecondante nei confronti di tua madre e questo è assolutamente controproducente. Fare tutte le cose al suo posto non farà altro che peggiorare la situazione perché lei potrebbe anche pensare di non essere capace più di svolgerle e di non essere una brava madre perciò dovrebbe metterla anche di fronte alle sue responsabilità, sempre in maniera pacata evitando i litigi. Se proprio non sapete a chi rivolgervi parlatene con il medico di famiglia. Ti auguro che la situazione possa migliorare. Un abbraccio. :)


Buonasera, comunque si ho notato pure io che dopo tanti anni sembra non voler fare nulla per se stessa..ho provato più volte a dirle di trovarsi degli hobby, andare in palestra o fare un corso di yoga, ma per ogni cosa trova sempre una scusa...(ad esempio finge di essere malata per non andare e dice che se fa sport si ammala). Comunque riguardo alla visita a domicilio non saprei, perché poi lei inizierebbe ad insultarci gratuitamente come fa già spesso. Per il fatto di mio padre in realtà gliel’ho detto diverse volte, ma lui dice che deve mandare avanti la baracca e che ormai non ha più tempo per curare mia madre perché tanto è un caso perso. Sembra quasi che sia l’unica a voler fare qualcosa, perché ormai mio padre e mia sorella si sono arresi...comunque grazie per il supporto, un abbraccio anche a lei!
  • 0

Giadaa
Nuovo Amico Virtuale
 
Stato:
Messaggi: 9
Iscritto il: 28/05/2020, 16:06
Località: Italia
Genere: Femminile

Mia madre è depressa e non ce la faccio più

Messaggioda Giadaa » 25/06/2020, 19:09



Joker ha scritto:Se nemmeno accetta il fatto di essere depressa (cosa che da come la descrivi sembra molto plausibile) non vedo come possano migliorare le cose. Purtroppo non si tratta solo di te che sei preoccupata per lei, vi sta anche rendendo le cose molto difficili, e se da una parte è giusto cercare di capirla per il dolore che prova, dall'altro è anche giusto che lei ci metta del suo. Dopotutto è lei la madre. Se proprio non vuole andare dallo psicologo non cotringetela, ma almeno fatele capire che ha bisogno di aiuto, voi siete la sua famiglia e dovete restare uniti, superare questo momento vi renderebbe molto forti soprattutto lei, ma ci dev'essere la giusta volontà, da parte sua in primis. Spero che le cose migliorino per tutti voi..


Buonasera, in effetti anche mio padre dice che nessuno può costringerla, ma comunque è da anni che ha praticamente rovinato la famiglia e ormai la situazione è diventata abbastanza ingestibile. In ogni caso non saprei come farle capire che ha bisogno di aiuto, le ho provate tutte...(e mio padre non vuole dire nulla perché pensa che sennò mia madre poi lo caccia di casa), e pare che non ci sia affatto buona volontà da parte sua. Lo spero anche io, comunque grazie mille per la risposta!
  • 0

Giadaa
Nuovo Amico Virtuale
 
Stato:
Messaggi: 9
Iscritto il: 28/05/2020, 16:06
Località: Italia
Genere: Femminile

Mia madre è depressa e non ce la faccio più

Messaggioda Semir88 » 25/06/2020, 19:38



Da queste malattie nelle forme più gravi non si guarisce purtroppo ma curandosi vita natural durante può avere una stabilità...
  • 0

Avatar utente
Semir88
Amico level two
 
Stato:
Messaggi: 83
Iscritto il: 04/04/2020, 20:59
Località: Turin
Genere: Maschile


Torna a Forum sulla Famiglia, sull'Infanzia e sull'Adolescenza

Chi c’è in linea in questo momento?

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Reputation System ©'