Com'è o com'è stata per voi l'adolescenza?

Forum di aiuto sui tabù della famiglia. I Fatti Vostri.
Parliamo del rapporto conflittuale tra genitori e figli nel presente e nel nostro vissuto passato.
Cosa vuol dire avere una mamma e un papà? Cosa significa essere bambini, e cosa, essere ragazzini? Come sta il tuo bambino interiore?
Quanti problemi e quante difficoltà ci vengono messi davanti?
Qui si possono inviare sfoghi, critiche e consigli su come dovrebbe comportarsi un genitore con il proprio figlio e viceversa.

Com'è o com'è stata per voi l'adolescenza?

Messaggioda MartinaVamp » 02/01/2019, 0:55



Rovinata.
  • 0

Immagine
you are the sun
Avatar utente
MartinaVamp
Amico level two
 
Stato:
Messaggi: 83
Iscritto il: 04/06/2017, 17:53
Località: Napoli
Genere: Femminile

Com'è o com'è stata per voi l'adolescenza?

Messaggioda uomoselvatico70 » 02/01/2019, 8:44



Infanzia e adolescenza sono quelle due dita di cioccolata che ricoprono il barile di merd@ che è la vita...... E la cioccolata, finisce subito.
Ma questo solo se hai avuto la fortuna di nascere in una famiglia decente.
Altrimenti ti resta solo il barile di merd@ e basta.
Ho avuto sfortuna, per me niente cioccolata.
  • 0

uomoselvatico70
Amico level two
 
Stato:
Messaggi: 90
Iscritto il: 02/01/2019, 6:41
Località: verona
Genere: Maschile

Com'è o com'è stata per voi l'adolescenza?

Messaggioda Friedrich » 22/02/2019, 21:08



Il periodo più brutto della mia vita. Non che quello di adesso sia molto meglio, ma tant'è.
  • 0

Friedrich
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 17
Iscritto il: 14/02/2018, 12:58
Località: Roma
Genere: Maschile

Com'è o com'è stata per voi l'adolescenza?

Messaggioda Davide90 » 20/04/2019, 7:10



Solo una parola, Bullismo...
  • 0

Davide90
Nuovo Amico Virtuale
 
Stato:
Messaggi: 3
Iscritto il: 08/07/2015, 13:14
Località: Italia
Genere: Maschile

Com'è o com'è stata per voi l'adolescenza?

Messaggioda Oudeis » 20/04/2019, 9:46



Un disastro ma sempre meglio di adesso...

59 :rabbia1: :rabbia1: :rabbia1: :rabbia1: :rabbia1: :rabbia1: :rabbia1: :rabbia1: :rabbia2: :rabbia2: :rabbia2: :rabbia2: :rabbia2: :rabbia2: :rabbia2: :rabbia2: :rabbia2: :cry2: :cry2: :cry2: :cry2: :cry2: :rabbia2: :rabbia2: :rabbia2: :rabbia2: :rabbia2: :rabbia2: :rabbia2: :rabbia2: :rabbia2: :rabbia2: :rabbia2: :facepalm: :facepalm: :facepalm: :giveup: :giveup: :giveup: :giveup: :giveup: :giveup: :giveup: :giveup: :giveup: :giveup: :giveup: :giveup: :giveup: :giveup: :giveup: :giveup: :giveup: :giveup: :giveup:
  • 0

Oudeis
Amico level eight
 
Stato:
Messaggi: 382
Iscritto il: 26/02/2019, 11:34
Località: Mantova
Citazione: Bene e male sono asimmetrici.
Genere: Maschile

Com'è o com'è stata per voi l'adolescenza?

Messaggioda lucertola » 20/04/2019, 9:48



L'adolescenza è stata bella, ancora più bella è stata l'infanzia.
Poi crescendo, le cose peggiorano.
E i giorni non sono mai uguali, nel senso che ogni giorno è peggiore del precedente.
Poi arriva il giorno che si muore.
E allora, tutto quello che hai fatto nella tua vita non sarà servito a nulla.
Perché anche i figli che hai avuto un giorno moriranno.
E anche i figli dei loro figli.
E poi arriverà il giorni in cui il nostro Sole morirà e con esso moriranno tutti gli esseri viventi del nostro sistema solare.
E sarà stato tutto inutile.
  • 1

lucertola
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 13
Iscritto il: 19/04/2019, 16:24
Località: Roma
Citazione: Se Dio esiste, dovremmo fargli causa
Genere: Maschile

Com'è o com'è stata per voi l'adolescenza?

Messaggioda Alberto13 » 20/04/2019, 12:19



La sto vivendo adesso, un incubo senza fine con mille problemi
  • 0

Alberto13
Amico level two
 
Stato:
Messaggi: 75
Iscritto il: 23/10/2017, 20:32
Località: Como
Genere: Maschile

Com'è o com'è stata per voi l'adolescenza?

Messaggioda Einstein » 20/04/2019, 16:57



Pessima, nemmeno una sola cosa positiva.
Ma anche dopo non è che sia andata meglio
  • 1

Avatar utente
Einstein
Amico level nineteen
 
Stato:
Messaggi: 1430
Iscritto il: 12/11/2014, 10:11
Località: italia
Genere: Maschile

Com'è o com'è stata per voi l'adolescenza?

Messaggioda TheDarkKnight » 20/04/2019, 17:11



I primi amori, le vacanze con gli amici, le partite infinite dalla mattina alla sera... un po' come la pubblicità del cornetto. Ah no scusate questa è l'adolescenza degli altri :doh!: La mia è stata una cosa tipo così:

https://www.youtube.com/watch?v=YrisFEVtaOM

:rolleyes:
  • 0

“Con suo disappunto, non poter scegliere il proprio percorso è la triste condizione dell’uomo. Gli è solo dato di scegliere come atteggiarsi quando il destino chiamerà sperando che non gli manchi il coraggio di rispondere”.

"...tu per loro sei solo un mostro come me..."

"Sono cambiato, mi sono abituato, sono un sopravvissuto."

"Se Dio non può sconfiggere il male allora non è onnipotente,
Se può sconfiggerlo e non vuole farlo allora Dio è malvagio,
Se invece non vuole e non può farlo allora perché chiamarlo Dio???"


"Ho provato a essere come loro. A vivere come loro. Ma finisce sempre nello stesso modo.Mi hanno portato via tutto."

"Combattere per sopravvivere, come se foste già morti; lottare per la vittoria, come se foste già sconfitti"

Se la vita è un dono perché ne pago io il prezzo?

Immagine :shifty:
Avatar utente
TheDarkKnight
Amico level eighteen
 
Stato:
Messaggi: 878
Iscritto il: 27/11/2013, 13:50
Località: Inferno
Citazione: "Batman è l'eroe che Gotham si merita, ma di cui non ha bisogno in questo momento… Perché lui può sopportarlo… È un vigilante che vaga nell'ombra… È un Cavaliere Oscuro."
Genere: Maschile

Com'è o com'è stata per voi l'adolescenza?

Messaggioda uomoselvatico70 » 20/04/2019, 17:45



Per noi figli sia l'infanzia che l'adolescenza, sono state un incubo.
Siamo cresciuti in una baraccca di legno e lamiere, invasa dai topi e dagli scaraffaggi.
Spesso si andava a letto senza cena, con la fame.
Famiglia di genitori zingari, emarginati, poverissimi, ignoranti come capre, violenti e senza alcuna voglia di lavorare, impegnarsi, e migliorarsi....
Siamo usciti dalla fame e dalla miseria nera solo grazie al lavoro continuo, massacrante, senza ferie nè alcun giorno libero, di noi figli, e siamo anche riusciti a diventare benestanti, ma il prezzo da pagare è stato altissimo.
Non abbiamo praticamente mai potuto avere nè un'infanzia, nè un'adolescenza, e la nostra vita è stata fatta solo di lavoro pesante e continuativo, ( 14-15 ore al giorno, tutti i giorni...) solo di obblighi, doveri, responsabilità, fatica e sacrifici........il tutto condito da abbondanti dosi di botte, violenze, e minaccie....... Sopratutto da parte di nostro padre....
Già...... Nostro padre.....Praticamente un demone.
Un giorno visto che qui c'è l'anonimato, potrei anche cercare di spiegarlo nel dettaglio..... Ma dubito che ci credereste.
A volte mi domando come abbiamo fatto a sopravvivere.
  • 1

uomoselvatico70
Amico level two
 
Stato:
Messaggi: 90
Iscritto il: 02/01/2019, 6:41
Località: verona
Genere: Maschile

PrecedenteProssimo

Torna a Forum sulla Famiglia, sull'Infanzia e sull'Adolescenza

Chi c’è in linea in questo momento?

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Reputation System ©'