Mamma, Papà: volevo dirvi che...

Forum di aiuto sui tabù della famiglia. I Fatti Vostri.
Parliamo del rapporto conflittuale tra genitori e figli nel presente e nel nostro vissuto passato.
Cosa vuol dire avere una mamma e un papà? Cosa significa essere bambini, e cosa, essere ragazzini? Come sta il tuo bambino interiore?
Quanti problemi e quante difficoltà ci vengono messi davanti?
Qui si possono inviare sfoghi, critiche e consigli su come dovrebbe comportarsi un genitore con il proprio figlio e viceversa.

Mamma, Papà: volevo dirvi che...

Messaggioda TheDarkKnight » 23/03/2019, 18:30



Con loro sono fintissimo, se parlassi apertamente non direi cose molto belle ma è giusto che sia così, in fondo ormai sono nato, alle mancanze non c'è rimedio e di certo non si può correggere l'errore che sono. Certo se ci fosse la possibilità tornerei indietro per evitare di farli incontrare, avranno avuto sicuramente i loro momenti felici da giovani, ma nel complesso forse ad un certo punto sarebbe stato meglio avessero preso strade diverse.
  • 0

“Con suo disappunto, non poter scegliere il proprio percorso è la triste condizione dell’uomo. Gli è solo dato di scegliere come atteggiarsi quando il destino chiamerà sperando che non gli manchi il coraggio di rispondere”.

"...tu per loro sei solo un mostro come me..."

"Sono cambiato, mi sono abituato, sono un sopravvissuto."

"Se Dio non può sconfiggere il male allora non è onnipotente,
Se può sconfiggerlo e non vuole farlo allora Dio è malvagio,
Se invece non vuole e non può farlo allora perché chiamarlo Dio???"


"Ho provato a essere come loro. A vivere come loro. Ma finisce sempre nello stesso modo.Mi hanno portato via tutto."

"Combattere per sopravvivere, come se foste già morti; lottare per la vittoria, come se foste già sconfitti"

Se la vita è un dono perché ne pago io il prezzo?

Immagine :shifty:
Avatar utente
TheDarkKnight
Amico level eighteen
 
Stato:
Messaggi: 878
Iscritto il: 27/11/2013, 13:50
Località: Inferno
Citazione: "Batman è l'eroe che Gotham si merita, ma di cui non ha bisogno in questo momento… Perché lui può sopportarlo… È un vigilante che vaga nell'ombra… È un Cavaliere Oscuro."
Genere: Maschile

Mamma, Papà: volevo dirvi che...

Messaggioda TheDarkKnight » 23/03/2019, 18:39



Direi anche che la loro presenza oggi è solo un ostacolo al mio desiderio di levarmi di mezzo. Al di là di ciò che mostro e con cui inganno tutti coloro che ho attorno non vedo l'ora di porre fine alle mie sofferenze. Purtroppo sono troppo poco egoista per pensare solo a me stesso.
  • 0

“Con suo disappunto, non poter scegliere il proprio percorso è la triste condizione dell’uomo. Gli è solo dato di scegliere come atteggiarsi quando il destino chiamerà sperando che non gli manchi il coraggio di rispondere”.

"...tu per loro sei solo un mostro come me..."

"Sono cambiato, mi sono abituato, sono un sopravvissuto."

"Se Dio non può sconfiggere il male allora non è onnipotente,
Se può sconfiggerlo e non vuole farlo allora Dio è malvagio,
Se invece non vuole e non può farlo allora perché chiamarlo Dio???"


"Ho provato a essere come loro. A vivere come loro. Ma finisce sempre nello stesso modo.Mi hanno portato via tutto."

"Combattere per sopravvivere, come se foste già morti; lottare per la vittoria, come se foste già sconfitti"

Se la vita è un dono perché ne pago io il prezzo?

Immagine :shifty:
Avatar utente
TheDarkKnight
Amico level eighteen
 
Stato:
Messaggi: 878
Iscritto il: 27/11/2013, 13:50
Località: Inferno
Citazione: "Batman è l'eroe che Gotham si merita, ma di cui non ha bisogno in questo momento… Perché lui può sopportarlo… È un vigilante che vaga nell'ombra… È un Cavaliere Oscuro."
Genere: Maschile

Mamma, Papà: volevo dirvi che...

Messaggioda uomoselvatico70 » 29/03/2019, 5:44



Mia madre la vedo quasi tutti i giorni, visto che gli ho trovato una casa di riposo giusto sulla strada per
andare al lavoro......E quindi al massimo un giorno si e uno no, la vado a trovare.
Che vorrei dirgli?
Nulla più di quello che gli dico già tutti i giorni.
Parliamo sempre del passato, del tempo, del più e del meno, per fortuna ho sempre avuto un
rapporto abbastanza buono con lei, e di segreti o cose non dette tra di noi non ce ne sono mai stati.

Ben altra feccenda invece con mio padre.
A mio padre che ci ha distrutto la vita a tutti, e che per fortuna è morto già da un bel pezzo, direi:

- Ma non potevi farti una bella sega, invece di mettere al mondo dei figli?
  • 0

uomoselvatico70
Amico level two
 
Stato:
Messaggi: 90
Iscritto il: 02/01/2019, 6:41
Località: verona
Genere: Maschile

Mamma, Papà: volevo dirvi che...

Messaggioda Mercante di Specchi » 29/03/2019, 15:28



Anche se non ve lo dimostro, vi voglio bene.
  • 0

Avatar utente
Mercante di Specchi
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 26
Iscritto il: 29/03/2019, 15:14
Località: Savona
Genere: Maschile

Re: Mamma, Papà: volevo dirvi che...

Messaggioda Selene998 » 20/04/2019, 2:29



Gli direi che hanno fallito nel tentare di uccidermi.

Sent from my SM-G950F using Tapatalk
  • 0

Avatar utente
Selene998
Amico level two
 
Stato:
Messaggi: 58
Iscritto il: 28/03/2016, 21:19
Località: Salerno
Citazione: It doesn't matter who you are or what you do, but please remember this one thing.
There is one person somewhere who loves you more than you.
Genere: Femminile

Mamma, Papà: volevo dirvi che...

Messaggioda Davide90 » 20/04/2019, 7:06



Mamma voglio solo dirti che mi dispiace se sono così, voglio dirti che sei la madre migliore del mondo e non la cambierei con nessun altra al mondo. Sei sempre stata buona e corretta con me, severa quando serviva e amorevole nei momenti difficili.
Ma ti prego non darti e non dare la colpa a nessuno se io sono così, perchè è semplicemente la vita. Sai per certo che non ho mai avuto un carattere forte, che sono sempre stato debole, arrendevole e poco fiducioso in me stesso, ma questo non dipende assolutamente da te. Certo sicuramente le altre persone non mi hanno facilitato le cose, ma stava a me difendermi e cambiare la mia vita, ma mi son sempre detto di lasciar perdere, che non ne valeva la pena... E intanto il tempo è passato, ed ho capito troppo tardi che il problema non erano gli altri ma sono io...
Purtroppo quello che sono oggi e quello che sarò domani è la conseguenza e non possiamo farci niente. Accettiamo la vita così com'è.
Scusami se non mi potrai mai accompagnare all'altare o guardare un nipotino, ma ti assicuro che farò dl mio meglio per farti passare un ottima vecchiaia.

Papà a te non ho molto da dire, forse perchè non ci siamo mai parlati seriamente, queste cose non fanno per noi, in questo io e te siamo uguali...
Voglio solo dirti GRAZIE.
Grazie per tutti i giorni che ti sei spaccato la schiena per darci un futuro, per non averci mai fatto mancare nulla e per avermi insegnato un lavoro.
Grazie e perdonatemi se non sono il figlio che volevate.
  • 0

Davide90
Nuovo Amico Virtuale
 
Stato:
Messaggi: 3
Iscritto il: 08/07/2015, 13:14
Località: Italia
Genere: Maschile

Mamma, Papà: volevo dirvi che...

Messaggioda lucertola » 20/04/2019, 10:01



Grazie per avermi voluto bene, nonostante me.
  • 0

lucertola
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 13
Iscritto il: 19/04/2019, 16:24
Località: Roma
Citazione: Se Dio esiste, dovremmo fargli causa
Genere: Maschile

Mamma, Papà: volevo dirvi che...

Messaggioda cielorosa » 04/06/2019, 23:05



Direi a mia madre che nonostante la sua disabilità è una donna fantastica. Che ci ha amati in tutto e per tutto. Direi a mio padre che è un folle, a non vedere quanto dolore provoca a mia madre con il suo comportamento.... Irrispettoso, rabbioso, autoritario....verso me e verso tutti. Ha rovinato i rapporti con tutti.
  • 0

cielorosa
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 13
Iscritto il: 26/05/2019, 22:47
Località: Lombardia
Genere: Femminile

Precedente

Torna a Forum sulla Famiglia, sull'Infanzia e sull'Adolescenza

Chi c’è in linea in questo momento?

Visitano il forum: Google [Bot] e 1 ospite

Reputation System ©'