Ciao

Questo sub-forum raccoglie tutti i topic del 2013 e anche quelli di chi lo preferisce.

Ciao

Messaggioda Alistair » 11/11/2018, 15:40



In effetti a volte è un po' noiosa
  • 0

Alistair
Amico level five
 
Stato:
Messaggi: 206
Iscritto il: 17/09/2018, 22:41
Località: Emilia Romagna
Genere: Maschile

Ciao

Messaggioda Chop » 18/11/2018, 12:32



Chop ha scritto:
Chop ha scritto:
Chop ha scritto:
Chop ha scritto:madonna santissima la domenica che merda di giornata.


madonna santissima la domenica che merda di giornata



madonna santissima la domenica che merda di giornata


madonna santissima la domenica che merda di giornata


madonna santissima la domenica che merda di giornata
  • 0

Chop
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 41
Iscritto il: 03/10/2018, 11:00
Località: italy
Genere: Femminile

Ciao

Messaggioda Chop » 18/12/2018, 9:30



madonna santissima che merda di periodo quello che precede le feste
  • 0

Chop
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 41
Iscritto il: 03/10/2018, 11:00
Località: italy
Genere: Femminile

Ciao

Messaggioda Sting » 18/12/2018, 10:47



Chop ha scritto:Ciao.
Non ho molto da dire su di me, la vita fa schifo. E non capisco perché i miei vogliano costringermi a trovare un lavoro per andare via di casa. Non glielo ho mica chiesto io di mettermi al mondo quindi adesso perche' non si prendono la responsabilita' di continuare a mantenere il frutto del loro amore? A me non va di fare un c***o.


Ciao e benvenuta all'interno del forum.
Riguardo la tua situazione personale è troppo vaga per dare giudizi. Di sicuro dico che, quantanche tu avessi sbagliato, non è normale che i genitori si vogliono togliere dai piedi un figlio. Non sto dicendo che uno deve fare il mantenuto a vita, dico solo che se un figlio sbaglia nel modo di vivere, non è che te ne vuoi disfare e basta.
Comunque rimane sempre il fatto che non conosco la situazione e quindi non posso dare giudizi.
Ciao.
  • 0

Avatar utente
Sting
Amico level sixteen
 
Stato:
Messaggi: 794
Iscritto il: 13/12/2018, 11:21
Località: Italia
Genere: Maschile

Ciao

Messaggioda Chop » 31/12/2018, 15:22



madonna santissima che schifo i periodi di feste! che schifo il capodanno! che schifo la gente!
CHE SCHIFO VIVERE!
  • 0

Chop
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 41
Iscritto il: 03/10/2018, 11:00
Località: italy
Genere: Femminile

Ciao

Messaggioda Chop » 03/02/2019, 15:05



madonna santissima che schifo vivere
  • 0

Chop
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 41
Iscritto il: 03/10/2018, 11:00
Località: italy
Genere: Femminile

Ciao

Messaggioda Cold » 03/02/2019, 18:24



Io pensavo che era un uomo..ahahha..
  • 0

Adrien ha scritto:dalla solitudine tocca salvarsi da soli.
Avatar utente
Cold
Amico level eight
 
Stato:
Messaggi: 353
Iscritto il: 21/01/2018, 13:15
Località: Como
Occupazione: Alla ricerca di mondi celati.
Citazione: https://youtu.be/oTXcnZHV73E
Genere: Maschile

Ciao

Messaggioda Rurihime » 03/02/2019, 18:29



Ciao Chop!
Qui c'è un problema di rancori di fondo che non ti permette di fare progressi.
Devi cercare di interpretare ciò che vivi in maniera corretta. È molto probabile che i tuoi genitori non abbiamo la benché minima idea di quanto ti senta infelice nè sono capaci di gestirlo, c'é ancora molta poca sensibilizzazione e confronto se vogliamo guardare alla società odierna, figurati quando hanno deciso loro di concepirti. Nessuno insegna ad essere genitori, peggio ancora ad avere abilità "psicologiche".
Prima o poi loro non potranno più farti da scudo, nè economico nè emotivo. Lo scenario peggiore è che questo accada prima che tu abbia dimostrato loro che sappia badare a te stessa, ed è una pressione emotiva che grava esageratamente proprio sul loro ruolo di genitore. E scusami la schiettezza ma le pillole non le so addolcire: tu non chiedi il permesso di nascere come loro non possono chiederti il permesso di metterti al mondo, anche perché tu di base neanche esistevi. Non ha senso quindi incolparli di una cosa del genere, tu non sei responsabile delle loro azioni e neanche loro delle tue. Non te lo dico per mettere l'aureola sui capi della tua parentela, ma per metterti nell'ottica che sentimenti del genere minano alla tua crescita personale e pur non sapendo su che livello ne potresti discutere con loro, vanno sradicati o quantomeno compresi.
Anche se fosse quel genere di famiglia che si pente di averti dato alla luce, accollare le responsabilità del tuo malessere agli altri non ti gioverebbe comunque. E te lo dico da persona che dovrebbe ricevere gli applausi anche solo per essersi alzata dal letto, tanta della forza che mi devo imporre, e mi viene invece fatto pesare.
Devi fare i tuoi tentativi. Per avere voglia di fare qualcosa devi trovare qualcosa su cui ritieni piacevole investire il tuo tempo, questo prima ancora di trovare un lavoro ed una casa, quindi la strada è lunga. E non puoi sapere cosa ti piace fare se ti limiti a respirare, penso sia logico.
Spero tu non lo legga come un attacco alla tua persona, sarebbe bello se tu un giorno ti potessi approcciare diversamente a quello che chiami merda, come d'altronde speriamo tutti. Per il resto, la depressione necessita di attenzioni da parte di uno specialista o quanto meno di supporto attivo. Non la si può risolvere con qualche riga scritta da dietro uno schermo, non ne ho il diritto.
Un abbraccio forte!
  • 2

Avatar utente
Rurihime
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 11
Iscritto il: 18/01/2016, 2:44
Località: Napoli
Genere: Femminile

Precedente

Torna a Neverland

Chi c’è in linea in questo momento?

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Reputation System ©'