Aiuto per Source Filmmaker

Spazio dedicato a tutti i giochi più belli, sia per PC che per console.

Aiuto per Source Filmmaker

Messaggioda l.pallad » 14/03/2021, 19:06



Dunque, mi sono procurato Source Filmmaker e sto imparando ad usarlo. C'è qualcuno qui che lo sa usare e che potrebbe aiutarmi? Per me è estremamente difficile capire come fare e non mi aiutano nemmeno i tutorial che trovo su you tube.
  • 0

l.pallad
Amico level eight
 
Stato:
Messaggi: 388
Iscritto il: 28/02/2016, 9:48
Località: Nettuno
Genere: Maschile

Aiuto per Source Filmmaker

Messaggioda l.pallad » 01/04/2021, 7:39



Niente da fare. Nessuno mi aiuterà. Questo programma sta diventando una vera seccatura per me. Ho guardato e riguardato i tutorial per poter capire cosa fare, ma quello che imparo non è mai abbastanza. Perché non riesco nella maniera più assoluta a fare animazioni con i modelli che non ce l'hanno incorporate. Ci ho provato ma mi sembrava solo di impazzire (oltretutto considerando che i tutorial sono unicamente per i modelli umani, e non per altri tipi). Ma visto che non voglio mollare posso solo logorarmi per il fatto che non riesco a fare le cose da solo (dato che non esiste in tutta la rete un forum dedicato a questo programma a cui si può chiedere aiuto per procurarsi materiale che non si riesce a trovare o per imparare ad usare in generale questo programma, né in italiano né in inglese).
  • 0

l.pallad
Amico level eight
 
Stato:
Messaggi: 388
Iscritto il: 28/02/2016, 9:48
Località: Nettuno
Genere: Maschile

Aiuto per Source Filmmaker

Messaggioda Ales5 » 01/04/2021, 11:05



Non conosco Filmmaker ma ho usato Blender (ma senza essere un videogame artist, quelli che ho conosciuto io usavano Maya o 3D Studio Max). Quindi non posso aiutarti per quanto riguarda il tuo programma, ma forse qualche concetto di base ce l'ho.
Spero che tu abbia già acquisito le basi circa la modellazione 3D (inclusi mapping e texturing), in particolare per i modelli antropomorfi (ma anche di animali) il concetto di rigging. Perché se gli oggetti inanimati si possono animare con trasformazioni semplici (es. spostamenti, lighting, effetti FX), per quelli animati occorre sapere come modificare le posizioni di arti e parti ruotandone gli snodi nello scheletro.
Dici di non riuscire a fare animazioni con modelli che non le hanno incorporate, ma cosa può fare il programma se non ha idea di come si muova il modello? Il programma può solo applicare le trasformazioni già definite lungo la timeline. Io so che coi programmi di modellazione si programmano le animazioni di base, esempio la camminata. Definisci le elongazioni estreme delle parti dello scheletro del modello nelle diverse fasi, i profili di velocità, e lasci al programma la realizzazione dei frame di passaggio nel tempo. Quindi puoi importare il modello animato in uno scenario e farlo muovere (nel mio ambito lo facevano direttamente nel game engine).

Comunque è vero che c'è poco in rete circa Source Filmmaker. Prova se nelle discussioni su Steam (https://steamcommunity.com/app/1840/discussions/) riesci a trovare le risposte che cerchi.
  • 0

Avatar utente
Ales5
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 41
Iscritto il: 06/03/2021, 16:27
Località: Lecco
Citazione: Felicità è dedicarsi a chi si ama
Genere: Maschile

Aiuto per Source Filmmaker

Messaggioda l.pallad » 02/04/2021, 4:55



Ales5 ha scritto:Non conosco Filmmaker ma ho usato Blender (ma senza essere un videogame artist, quelli che ho conosciuto io usavano Maya o 3D Studio Max). Quindi non posso aiutarti per quanto riguarda il tuo programma, ma forse qualche concetto di base ce l'ho.
Spero che tu abbia già acquisito le basi circa la modellazione 3D (inclusi mapping e texturing), in particolare per i modelli antropomorfi (ma anche di animali) il concetto di rigging. Perché se gli oggetti inanimati si possono animare con trasformazioni semplici (es. spostamenti, lighting, effetti FX), per quelli animati occorre sapere come modificare le posizioni di arti e parti ruotandone gli snodi nello scheletro.
Dici di non riuscire a fare animazioni con modelli che non le hanno incorporate, ma cosa può fare il programma se non ha idea di come si muova il modello? Il programma può solo applicare le trasformazioni già definite lungo la timeline. Io so che coi programmi di modellazione si programmano le animazioni di base, esempio la camminata. Definisci le elongazioni estreme delle parti dello scheletro del modello nelle diverse fasi, i profili di velocità, e lasci al programma la realizzazione dei frame di passaggio nel tempo. Quindi puoi importare il modello animato in uno scenario e farlo muovere (nel mio ambito lo facevano direttamente nel game engine).

Comunque è vero che c'è poco in rete circa Source Filmmaker. Prova se nelle discussioni su Steam (https://steamcommunity.com/app/1840/discussions/) riesci a trovare le risposte che cerchi.


Già. Purtroppo non posso aprirlo io quel forum su source filmmaker perché facendolo sarebbe come dire che sono io che mi offro di aiutare gli altri ad imparare ad usarlo. Ma io appunto, nonostante quello che ho imparato, non lo conosco abbastanza per farlo. Il founder dovrebbe essere qualcuno capace di usarlo e che sappia spiegare come farlo. Comunque sto usando quel sito. Ho aperto infatti questa discussione. https://steamcommunity.com/workshop/dis ... appid=1840 Ma non ha ancora risposto nessuno. Se capissi poi quello che viene spiegato in questi due video https://youtu.be/6W2PamTlSYQ - https://www.youtube.com/watch?v=jjuLcv2X5X4 Forse potrei ottenere qualcosa.
  • 0

l.pallad
Amico level eight
 
Stato:
Messaggi: 388
Iscritto il: 28/02/2016, 9:48
Località: Nettuno
Genere: Maschile

Aiuto per Source Filmmaker

Messaggioda Ales5 » 02/04/2021, 12:57



Mah, ho visto entrambi quei video e non ci trovo nulla di utile. Uno spiega come applicare l'animazione di un carattere ad un altro carattere, il secondo come applicare animazioni da una libreria. Ma se non le hai queste animazioni, come fai? O esiste una tecnica che nessuno spiega su come realizzare le animazioni in Filmmaker, oppure devo ipotizzare che Filmmaker usi librerie di animazioni pregenerate che si possano usare su qualunque carattere (ma come minimo tutti i caratteri che usano tali animazioni devono avere uno scheletro simile).
Allora vorrei almeno darti qualche idea su come si crea un'animazione, poi magari con quello che già sai di Filmmaker riesci ad adattare la stessa tecnica. Per questo ti invito a visionare questo tutorial di Blender (https://www.youtube.com/watch?v=_C2ClFO3FAY, inizia al 03:30).
  • 0

Avatar utente
Ales5
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 41
Iscritto il: 06/03/2021, 16:27
Località: Lecco
Citazione: Felicità è dedicarsi a chi si ama
Genere: Maschile

Aiuto per Source Filmmaker

Messaggioda l.pallad » 03/04/2021, 6:45



Ales5 ha scritto:Mah, ho visto entrambi quei video e non ci trovo nulla di utile. Uno spiega come applicare l'animazione di un carattere ad un altro carattere, il secondo come applicare animazioni da una libreria. Ma se non le hai queste animazioni, come fai? O esiste una tecnica che nessuno spiega su come realizzare le animazioni in Filmmaker, oppure devo ipotizzare che Filmmaker usi librerie di animazioni pregenerate che si possano usare su qualunque carattere (ma come minimo tutti i caratteri che usano tali animazioni devono avere uno scheletro simile).
Allora vorrei almeno darti qualche idea su come si crea un'animazione, poi magari con quello che già sai di Filmmaker riesci ad adattare la stessa tecnica. Per questo ti invito a visionare questo tutorial di Blender (https://www.youtube.com/watch?v=_C2ClFO3FAY, inizia al 03:30).


Ho dato un'occhiata veloce. E vorrei chiederti. Quello che viene usato lì funziona anche per i modelli animali oltre che per quelli umani?
  • 0

l.pallad
Amico level eight
 
Stato:
Messaggi: 388
Iscritto il: 28/02/2016, 9:48
Località: Nettuno
Genere: Maschile

Aiuto per Source Filmmaker

Messaggioda Ales5 » 03/04/2021, 9:07



Funziona per ogni tipo di modello 3D e per qualunque trasformazione. Nella mia esperienza, l'abbiamo usato per animare bracci robotici ed oggetti che si "aprivano"/"chiudevano", quindi non solo modelli con scheletro come mostrato nel tutorial.
Gli animali hanno uno scheletro differente da quello umano pertanto le animazioni dovrebbero essere realizzate specificamente per loro (esempio: un umano può alzare un braccio e toccarsi la punta del naso, ma un T-rex non ci arriva; un gatto può grattarsi dietro il collo con una zampa posteriore ma noi no).
  • 0

Avatar utente
Ales5
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 41
Iscritto il: 06/03/2021, 16:27
Località: Lecco
Citazione: Felicità è dedicarsi a chi si ama
Genere: Maschile

Aiuto per Source Filmmaker

Messaggioda l.pallad » 03/04/2021, 16:12



Ales5 ha scritto:Funziona per ogni tipo di modello 3D e per qualunque trasformazione. Nella mia esperienza, l'abbiamo usato per animare bracci robotici ed oggetti che si "aprivano"/"chiudevano", quindi non solo modelli con scheletro come mostrato nel tutorial.
Gli animali hanno uno scheletro differente da quello umano pertanto le animazioni dovrebbero essere realizzate specificamente per loro (esempio: un umano può alzare un braccio e toccarsi la punta del naso, ma un T-rex non ci arriva; un gatto può grattarsi dietro il collo con una zampa posteriore ma noi no).


Capisco. Di recente poi ho provato a fare quello che diceva quel video. Ma ho notato una cosa. Le sequenze posso metterle in qualunque punto del video, ma invece le animazioni non so se posso spostarle. Ho trovato questo video che mi dice come potrei farlo. https://www.youtube.com/watch?v=c-wNFQQLPBw&t=1s Ma non riesco a capire come fare quello che accade nei punti 4:56 e 5:21
  • 0

l.pallad
Amico level eight
 
Stato:
Messaggi: 388
Iscritto il: 28/02/2016, 9:48
Località: Nettuno
Genere: Maschile

Aiuto per Source Filmmaker

Messaggioda Ales5 » 03/04/2021, 17:21



Dunque, dal video che hai linkato, all'incirca al tempo che hai indicato, l'autore si sta occupando della ripetizione del loop dell'animazione (io lo trovo molto dispersivo, intanto stava anche cambiando la scala alla timeline, si è soffermato sulla discontinuità dell'ultimo e non ha proprio evidenziato bene la copia dei frame). Comunque la copia avviene selezionando tutti i frame sulla timeline tranne l'ultimo, clic copia e drag lungo la timeline di tutti i frame copiati fino a ricongiungersi all'ultimo frame, a fai paste. Questo è sostanzialmente identico alla stessa funzionalità in Blender (c'é nel tutorial che ti avevo incluso).
Per quanto riguarda le sequenze... non vorrei darti indicazioni errate. Premesso che di Filmmaker non ne so nulla, in Blender le sequenze attengono al montaggio audio/video (cito ad es. https://it.wikibooks.org/wiki/Blender/C ... _mezza_via!), ovvero al come collegare vari brani (già realizzati e memorizzati). Sicuramente è possibile realizzare scene video anche complesse in Blender nelle quali si applicano le animazioni, anche caricandole di seguito l'una all'altra nella timeline, ma io non l'ho mai visto fare; invece usavamo il game engine in cui veniva caricato l'intero ambiente, preposizionati gli attori e in cui venivano lanciati script che chiamavano le diverse animazioni, anche in successione. Pertanto non ci si preoccupava di "spostare le animazioni", erano gli script a lanciarle nell'ordine voluto ed in risposta ad eventi specifici.
Io ritengo che memorizzazione e montaggio di sequenze di scene video sia più attinente alla realizzazione di film di animazione che non al campo di cui un poco mi sono occupato (realizzazione videogiochi).
  • 0

Avatar utente
Ales5
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 41
Iscritto il: 06/03/2021, 16:27
Località: Lecco
Citazione: Felicità è dedicarsi a chi si ama
Genere: Maschile

Aiuto per Source Filmmaker

Messaggioda l.pallad » 03/04/2021, 20:59



Alla fine ce l'ho fatta. :D Ho dato l'animazione di un modello ad un altro. Ho decisamente fatto un passo avanti adesso.
  • 0

l.pallad
Amico level eight
 
Stato:
Messaggi: 388
Iscritto il: 28/02/2016, 9:48
Località: Nettuno
Genere: Maschile


Torna a Giochi

Chi c’è in linea in questo momento?

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Reputation System ©'