Errori, Passato, Pensieri

Forum di aiuto su Paura e Ansia: Disturbo ossessivo-compulsivo (DOC), Disturbo d’ansia generalizzato (GAD), Disturbo da attacco di panico (DAP), Disturbo post-traumatico da stress, Disturbi del sonno, Fobie sociali o semplici (omofobia, agorafobia, etc).
Di qualunque tipo di ansia o paura si tratti, può essere superato!
L'insonnia è la conseguenza dell'ansia, delle tante peeoccupazioni che affollano la nostra mente, parliamone e buttiamole fuori dal nostro letto!

Errori, Passato, Pensieri

Messaggioda ToniMalero » 12/01/2020, 2:59



Ciao a tutti, Sono un ragazzo di 22 anni e sono diverse settimane che non riesco a dormire. Non è una cosa che riesco a controllare, appena metto la mia testa sul cuscino una serie di pensieri angoscianti mi prende e non mi lascia più, fino alle 5 o 6 di mattina.

Non sono mai stato uno studente più che mediocre, e nonostante nella mia famiglia sia un valore fondamentale essere eccellenti negli studi, non sono mai riuscito. Ci si aspetta molto da me, ancorché non lo si dica espressamente. Invece io sono fermo da un anno, non riesco a far altro che stare a letto a rimuginare e a dormire per paura di affrontare la realtà fattuale di essere in ritardo su tutto. Mi sento, da questo punto di vista, un fallito.

Durante l'università ho anche fatto diverse attività extracurriculari in alcune associazioni, non perché costretto ma perché "facevano bello il curriculm". Soltanto che a me queste attività non piacevano, mi prendevano moltissime ore al giorno e mi frustravano, stressavano in quanto anche molto pesanti.

Poi sono andato in Erasmus per 6 mesi e, ancorché sia stata una bella esperienza, credo di non averne minimamente goduto rispetto a quello che avrei potuto, perché fondamentalmente non riesco a godermi nulla, troppo occupato a rimuginare, essere troppo preoccupato per cose che poi in realtà neanche esistono. Quindi spesso mi rintanavo nella mia stanza per giorni, senza studiare e senza vedere nessuno fuori.

Per questo alla fine della mia laurea triennale (per cui comunque ancora devo dare molti esami) mi sento assolutamente insoddisfatto per il mio comportamento. Non ho mai avuto una ragazza, per sedicente mancanza di tempo, vita sociale zero e contemporaneamente nessun risultato universitario. Un totale falimento da tutti i punti di vista. Sento come se qualcuno mi avesse derubato di alcuni degli anni più belli della mia vita, che andrebbero passati tra studio duro e brillante e anche diversimenti, invece nulla. E ciò che è peggio è che questo ladro sono io stesso.

Se potessi tornare indietro di 3,5,10 anni farei tutto diversamente. Mi sarei impegnato di più sin dalle scuole superiori, mi sarei fatto una cultura che adesso assolutamente non ho, avrei fatto quel corso di tedesco che ai tempi rifiutai e che adesso tanto rimpiango. Mi sarei impegnato molto di più sul mio progetto musicale, poiché avevo una band che ho abbandonato all'inizio dell'Università. Adesso fantastico ogni giorno di come sarei adesso se avessi continuato a studiare musica, poiché ci tengo molto, ed invece l'ho abbandonata andando dietro ad attività meno importanti, convinto che avrei avuto tempo dopo.

All'università avrei brillato e adesso probabilmente starei frequentando la laurea magistrale in una buona università, invece sono bloccato ancora qui in triennale mentre tutti i miei amici si sono laureati e spostati a studiare fuori. Sono ingrassato oltremodo negli ultimi 6 mesi e ho spesso emicranie. Sento di avere avuto delle occasioni d'oro nella mia vita, tra viaggi studio fuori e tutto quanto, e me le sono rovinate con le mie mani. Adesso sono qui e non so che fare, mi alzo ogni giorno alle 3 di pomeriggio e sto sveglio fino all'alba, a distrarmi o girarmi nel letto. So che i miei problemi sono cavolate rispetto a cose che accadono ad altre persone, me ne rendo perfettamente conto e anzi mi dispiace e mi sento anche un bambino viziato per farmi rovinare la vita da queste cose, ma alla soglia dei 23 anni mi sento incredibilmente vecchio dentro e sento di aver bruciato migliaia delle opportunità con cui la vita mi ha benedetto.

Grazie per l'attenzione.
  • 2

ToniMalero
Nuovo Amico Virtuale
 
Stato:
Messaggi: 1
Iscritto il: 12/01/2020, 2:58
Località: Palermo
Genere: Maschile

Errori, Passato, Pensieri

Messaggioda Royalsapphire » 13/01/2020, 8:43



Ciao amico, ho letto ora la tua storia, e ho voluto comunque lasciarti subito un caro saluto, visto che per ora sono a lavoro e non ho modo di risponderti.
Quindi ti do intanto il benvenuto, e ci sentiamo più tardi,
:hug:
  • 0

:tao: :rose: :mask: :luce: :home1:
Avatar utente
Royalsapphire
Admin
 
Stato:
Messaggi: 13226
Iscritto il: 12/11/2012, 18:07
Località: Svizzera
Occupazione: Farmacista e Counselor
Citazione: "Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo" (Gandhi)
Genere: Femminile

Errori, Passato, Pensieri

Messaggioda Alfa 4C » 13/01/2020, 10:17



Mi rispecchio in molto di quello che hai scritto, ma con qualche differenza (non ho avuto tutte le tue esperienze, per esempio). Purtroppo non ho dei consigli, ma mi auguro che ciò che studi sia davvero di tuo gradimento, che tu possa recuperare la passione per la musica e ottenere ciò che desideri. So anch'io come ci si sente ad essere arrivati a una certa età senza aver mai fatto certe esperienze o avuto certe cose.
  • 0

Avatar utente
Alfa 4C
Amico level four
 
Stato:
Messaggi: 189
Iscritto il: 07/11/2019, 8:55
Genere: Maschile

Errori, Passato, Pensieri

Messaggioda -Entropia » 13/01/2020, 11:28



Mi sono molto rivista in ciò che hai scritto.

La mia impressione è che tu ti sia lasciato un po' troppo plasmare ed indirizzare dalle aspettative altrui, mettendo così in secondo piano le tue reali ambizioni e inclinazioni, di conseguenza hai tanti rimpianti sui quali ti fossilizzi a rimuginare fino a farti del male.
Il punto è che agire in questo modo non porta a nulla, anzi ti fa sentire ulteriormente frustrato e immobile.
Secondo me un percorso psicoterapeutico potrebbe aiutarti a ritrovare il tuo vero sé, a nutrirlo, amarlo ed accettarlo.
Hai quasi 23 anni, come me. Anche io a volte mi sento incredibilmente in ritardo (ho cambiato facoltà al secondo anno, perso un anno e adesso probabilmente ne perderò un altro visto che andrò in comunità...), ma so che ogni esperienza fatta ha contribuito ad insegnarmi qualcosa.
Per quanto la società punti a farti sentire indietro, sappi che non è mai troppo tardi per essere se stessi e realizzarsi nella vita, basta impegnarsi, risollevarsi e scuotersi da quel torpore e quel senso di perenne inadeguatezza. E sì, è decisamente più facile a dirsi che a farsi.

Anche io rimuginavo sempre sul passato, su cosa fosse giusto e cosa fosse sbagliato.
Ma sai cosa? Non serve proprio a niente. Cerca di vivere nel presente; non ti piace? Allora stravolgilo: la vita è una tela e l'artista sei tu.
Prendere atto di ciò può spaventare, perché implica anche prendersi la responsabilità delle proprie azioni. Ma ha senso star lì a fustigarsi ripensando ai propri errori? Perdere il sonno, la serenità e la salute a causa di elucubrazioni mentali astratte ed assolutamente infondate (della serie: e se avessi fatto x, sarebbe potuta andare y) è inutile. Piuttosto sarebbe bene imparare da quegli sbagli, mandar giù il boccone amaro e dire a se stessi: la prossima volta andrà meglio.

Cerca di volerti bene, perché solo così troverai qualcuno che possa volerne a te.

Vedrai che ne uscirai più forte che mai.
Ti abbraccio :)
  • 1



Immagine

Avatar utente
-Entropia
Amico level ten
 
Stato:
Messaggi: 482
Iscritto il: 29/11/2016, 10:28
Località: Tartaro
Citazione: La mélancolie est l'illustre compagnon de la beauté, elle est si bien que je ne peux concevoir aucune beauté qui ne porte en elle sa tristesse.

-Charles Baudelaire
Genere: Femminile

Errori, Passato, Pensieri

Messaggioda Desmond » 14/01/2020, 13:13



A 22 anni, puoi fare ancora molte cose. Non perdere altro tempo. Forzati, come hai fatto che le attività extra, a relazionarti un po' con gli altri. Anche gli altri magari stanno vivendo disagi come te. Visto che stai così, per per perso, parti almeno da un tentativo...
  • 0

Avatar utente
Desmond
Amico level one
 
Stato:
Messaggi: 38
Iscritto il: 04/01/2020, 20:35
Località: Roma
Genere: Maschile


Torna a Forum su Paura, Ansia, Attacchi di Panico, Fobie, Ossessioni, Insonnia e Stress

Chi c’è in linea in questo momento?

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

Reputation System ©'